Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Pensieri Liberi Audiovisivi


  • Please log in to reply
826 replies to this topic

#41 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 5167 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 08:12

Cosa è la retroproiezione?

Tipo che su uno schermo retrostante vengono proiettate delle immagini, e davanti gli attori recitano. L'antesignano del greenscreen o bluescreen.

 

L'esempio classico son le scene in auto.

 


  • 1

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.


#42 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12782 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 08:36

Io li ho sempre chiamati "trasparenti".

E mi trovo a rimpiangerli da quando mi e' scattato qualcosa e continuo a far caso che in quasi tutte le scene all'interno delle macchine girate veramente in strada si nota benissimo che l'auto e' troppo alta rispetto alle altre auto e alla strada, perche' posizionata su un rimorchio.

E ora che l'ho detto anche qualcuno di voi iniziera' a farci caso e a rovinarsi la sospensione di incredulita' di un sacco di film. asd


  • 3

#43 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5077 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 08:46

Io, guardando solo film autoriali, non ho problemi di invecchiamento tecnologico.

 

 

p.s Ne "Il funerale delle rose" la retroproiezione è utilizzata in maniera straordinaria.


  • 0

#44 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5874 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 08:51

Niente Hitchcock e Kubrick quindi....


  • 0

#45 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5077 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 09:07

Era una considerazione semiseria sul fatto che non tutti i film sono ugualmente soggetti all'obsolescenza tecnologica.


  • 0

#46 LurkerFakeTroll

LurkerFakeTroll

    Re (Salmone) di aringhe

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10655 Messaggi:
  • Location...riverrun

Inviato 12 maggio 2017 - 09:21

Io li ho sempre chiamati "trasparenti".
E mi trovo a rimpiangerli da quando mi e' scattato qualcosa e continuo a far caso che in quasi tutte le scene all'interno delle macchine girate veramente in strada si nota benissimo che l'auto e' troppo alta rispetto alle altre auto e alla strada, perche' posizionata su un rimorchio.
E ora che l'ho detto anche qualcuno di voi iniziera' a farci caso e a rovinarsi la sospensione di incredulita' di un sacco di film. asd


Sbaglio o si capisce in Mia Madre di Nanni Moretti? Se sì, l'avevo completamente rimosso asd
  • 0

Stamani sono stato al fucking gazebo della Lega.

ma secondo te ti credo?


There is a duality between thought and language reminiscent of that which I have described between dreaming and play

Man the sum of his climatic experiences Father said. Man the sum of what have you

#47 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12782 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 10:09

Non mi ricordo come e quando ho iniziato a farci caso, ma quando si inizia a notarlo lo si nota veramente ovunque.

 

Toh, prima scena presa assolutamente a caso del primo film con le macchine che mi e' venuto in mente...

 

 

Guardate solo le prime inquadrature nei primi secondi, l'effetto non e' fortissimo perche' l'esterno e' sfocato, ma e' comunque palese che l'auto e' bella in alto rispetto alla strada e alla gente intorno.


  • 0

#48 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5874 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 10:15

 

E poi dicono che vivo nel passato....


  • 0

#49 Cliff

Cliff

    utente con la pattumiera nel cuore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9661 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 12 maggio 2017 - 10:38


Incredibile le cose che avvengono durante una gara di 1/4 di miglio, della durata di circa 10 secondi asd
  • 0
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]

Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


#50 Abdullah The Butcher

Abdullah The Butcher

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2252 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 15:24

fare un contest sul miglior film italiano di sempre? chi parteciperebbe? troppo impegnativo? 


  • 0

#51 LurkerFakeTroll

LurkerFakeTroll

    Re (Salmone) di aringhe

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10655 Messaggi:
  • Location...riverrun

Inviato 12 maggio 2017 - 15:44

fare un contest sul miglior film italiano di sempre? chi parteciperebbe? troppo impegnativo?


Nel senso che vince chi fra noi scrive, gira, recita e produce il miglior film italiano di sempre?
Facciamo finire la battle, tanto OndaCinema già agisce nell'ombra
  • 1

Stamani sono stato al fucking gazebo della Lega.

ma secondo te ti credo?


There is a duality between thought and language reminiscent of that which I have described between dreaming and play

Man the sum of his climatic experiences Father said. Man the sum of what have you

#52 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12782 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 16:31

Comunque al 99% vincerebbe un film di Leone.
  • 0

#53 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5874 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 16:38

Giustamente direi.


  • 0

#54 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3160 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 17:03

Possibile, con outsider uno di questi due signori:

 

1475170-871772.jpg

 

federico-fellini.jpg


  • 0

#55 Reynard

Reynard

    django reinhardt the fox

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9583 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 12 maggio 2017 - 17:06

Il mio outsider del <3 è più outsider del vostro

 

Spoiler


  • 1
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#56 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12782 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 17:09

Rossellini dubito molto.

Comunque non sarebbe una questione di nomi e neanche troppo di preferenze, sarebbe una questione statistica: i film di Leone li hanno visti anche i sassi e sono totalmente trasversali.

E' come Bowie nella sezione musica. O Battiato volendo restare in Italia. Non c'e' storia.


  • 0

#57 Matthew30

Matthew30

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3160 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 17:24

Guardavo la media dei film di Luchino Visconti su Filmscoop e forse è uno dei 3/4 registi con la media più alta (valutato su Filmscoop, dunque un campione assai relativo):

 

- Alla ricerca di Tadzio (1970) 7,0

- Bellissima (1951) 8,8

- Boccaccio '70 (1962) 7,2

- Gruppo di famiglia in un interno (1974) 8,4

- Il Gattopardo (1963) 8,2

- La caduta degli dei (1969) 8,2

- La terra trema (1948) 7,8

- Le notti bianche (1957) 7,3

- Le streghe (1967) 7,2

- L'innocente (1976) 6,6

- Lo straniero (1967) 6,5

- Ludwig (1973) 8,7

- Morte a Venezia (1972) 8,2

- Ossessione (1943) 8,2

- Rocco e i suoi fratelli (1960) 9,0

- Senso (1954) 8,6

- Siamo donne (1953) 7,0

- Vaghe stelle dell'Orsa (1965) 8,0


  • 0

#58 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3527 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 17:36

@tom quella cosa lì delle macchine non l'ho capita e per me non è proprio paragonabile alla retroproiezione che è UNAMMMMERDA ashd

@questione dei registi italiani

mario salieri il voto mio e di piersa ce l'ha già
  • 0

#59 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11816 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 18:10

Il ragionamento ci sta tutto, ma già si vede l'effetto che fanno gli effetti speciali di dieci anni fa. La CGI della trilogia del signore degli anelli, per dire la prima cosa che mi viene in mente, già fa ridere adesso.

 

boh, in generale capirei pure, ma sll'esempio del signore degli anelli non sono affatto d'accordo


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#60 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21861 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2017 - 18:49

era un pochino provocatorio: gli effetti speciali sono ottimi, si tratta ovviamente di effetti fra i migliori di sempre. credo anche perché usati sì massicciamente, ma in modo molto intelligente. nei (tutto sommato pochi) casi in cui hanno dovuto usare il mostriciattolo creato interamente in CGI (tipo il troll a Moria, o anche gli elefanti).. lì per me è fatale e l'effetto non può che peggiorare con l'età.


  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq