Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Chiesa, morale e insabbiamenti


  • Please log in to reply
2543 replies to this topic

#81 arancino

arancino

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4375 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 17 dicembre 2006 - 00:43

quoto ogni singola parola scritta da astrodomini :)

e comunque è una bmw, fraroberto  ;D
  • 0

#82 drugo cattivo

drugo cattivo

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 205 Messaggi:

Inviato 17 dicembre 2006 - 03:56

*Anche qui in Sardegna ci difendiamo bene.*

In realtà questo articolo è ancora molto indietro, e non ho sentito parlare di questa storia schifa nella tv nazionale (almeno non ricordo, la seguo dalla carta stampata), mentre la stampa sarda sta dedicando relativamente molto spazio a questo bieco individuo.
Nell'articolo si dice che le prime accuse risalgono a poco tempo fa, ma in realtà questa storia si trascina da un po'. La cosa inquietante (oltre ovviamente alla violenza sui bambini) sta proprio nell'atteggiamento da boss di questo tizio. In un articolo ho letto una raccapricciante intervista a uno dei due volontari che hanno fatto emergere la cosa, il quale asserisce di aver ricevuto intimidazioni e offerte di denaro per mettere la cosa a tacere, e descrive le missioni di padre dessì come dei posti dove la fame è vagamente minore rispetto al resto del paese, i bambini laceri e denutriti. In compenso, quando chiesero udienza a costui, ecco che si ritrovarono in una villa di lusso (con macchine di classe parcheggiate in bella vista); il "padre"  li accolse in tenuta da pappone d'alto bordo, vestaglia in seta e fare da uomo potente. Io mi sono immaginato un Jackie Treehorn di lebowskiana memoria mentre leggevo la notizia col fumo alle narici. Proprio oggi poi ho letto che alcuni dei testimoni/vittime, che verranno a breve in Italia, hanno ricevuto minacce esplicite e temono per la loro vita. Ciò mi fa pensare che dessì non sia solo, ma stia al centro di qualcosa di ben più grosso, ma sono supposizioni.
La chiesa ha ordinato l'immediato rientro di questo individuo e la sua estromissione dagli alti compiti (?) cui era preposto, ma ora mi chiedo: è possibile che, contando sulla loro buona fede e mettendo che risulti tutto quanto vero, gli alti prelati siano così coglioni da farsi passare sotto il naso uno che si crea un piccolo impero economico/sessuale personale coi soldi delle donazioni?
:o

Basisco.
  • 0

#83 arancino

arancino

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4375 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 18 dicembre 2006 - 19:02

vaticano calcio come juve e milan  :-X
  • 0

#84 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 24 dicembre 2006 - 16:40

vaticano calcio come juve e inter  :-X


Ommioddio :-X , in compenso sarà sempre un piacere sbefeggiare gli ultrà biancogialli asd .
Ah, se il "Vatican" entra nel campionato di serie A, la neo-mafia calcistica che molto probabilmente si formerà farà sembrare il buon Moggi un innocente chierichetto a confronto :D . Comprese le minacce di scomunica a giocatori credenti (come, mi pare, Adriano) che decideranno l'andamento del campionato. Per non parlare di quello che potrebbe succedere negli spogliatoi delle giovanili :o ...

#85 Maverick

Maverick

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 9 Messaggi:

Inviato 06 marzo 2007 - 22:46

una persona moltoooooooo vicina al sottoscritto dovrà (ho l'ha già fatto in questi giorni) effettuare delle decorazioni al cibo per una cena al vaticano tra il papa e taaaanti altri tra cardinali ecc.. per il 60esimo nonricordodicosa
Uno dei tanti piatti che si serviranno sarà del riso a bagno di champagne  ::)


Solitamente in cucina per preparare il riso allo Champagne si usa dello spumante o del vino bianco fermo. Pratica comunissima.

Se la cena è per un centinaio di persone si devono usare circa 20 Kg di riso (costo al Kg, ovviamente all'ingrosso, ? 1,50 totale ? 30,00)

Il vino, ammettendo pure che sia uno Champagne, voglio sperare che non abbiano usato un Cristal e/o un Ruinart, ma di un buon vino abbastanza di qualità sempre prezzi di mercato all'ingrosso è di circa ? 15/20, per 100 persone l'utilizzo è una bottiglia da 0,75 cl. più la preparazione del fondo, ovvero brodo di carne o vegetale elemento essenziale per il piatto.
Voglio sperare che i miei colleghi nella cucina del Vaticano abbiano usato dello spumante e i costi per bottiglia sono al massimo di ? 10,00

Un food cost del piatto Riso allo Champagne è dunque di circa ? 50,00 di preparazione diviso 100 persone è di ? 0,50 a persona, non mi pare che sia una catastrofe che in Vaticano si serva un piatto abbastanza comune, e molto fuori moda ultimamente in qualsiasi ristorante che organizzi banchetti.






  • 0

#86 malluto

malluto

    Updated user

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 344 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2007 - 08:18

ragazzi quanti luoghi comuni che tirate fuori....
  • 0
Alles hat ein Ende, nur die Wurst hat zwei!

#87 Naksh-i-dil

Naksh-i-dil

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 137 Messaggi:

Inviato 09 marzo 2007 - 12:07

Travaglio ad Annozero ieri sera, bordate su Andreotti e pedofilia nella Chiesa:

www.youtube.com/watch?v=RXREOvrpe40
  • 0

#88 Naksh-i-dil

Naksh-i-dil

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 137 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2007 - 10:08

Santoro rischia una seconda "epurazione" e stavolta non si potrà accusare il Berlusca ma il centro-sinistra che è tutto contro di lui (con la sola eccesione di Di Pietro). Mastella farà tutto quello che è in suo potere per sopprimere Annozero e ha detto anche che si augura di non vedere più la Littizzetto col suo Eminence. le cose si mettono male, in alcuni forum si stanno organizzando per tempestare di email le redazioni dei quotidiani e i vertici rai, nonché l'email dello stesso Mastella, perché nessuno può permettersi di tappare la bocca a un giornalista "colpevole" di toccare i potenti che vogliono essere intoccabili. vi segnalo il forum di Marco Travaglio e spero che si riesca a fare qualcosa, il clima però è veramente pesante:

http://www.marcotrav...wforum.php?f=11
  • 0

#89 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 10 marzo 2007 - 11:22

Non ho visto neanche un minuto di Annozero però ho visto ieri sera la trasmissione "Confronti" condotta da Moncalvo, con in studio Veneziani (uno dei "destri" intelligenti, non beceri, e di valore) e Cecchi Paone che sarà lo speaker ufficiale della manifestazione odierna. Parlavano della puntata incriminata di Annozero e sono state mandati in onda alcuni dei filmati trasmessi dalla stessa puntata di Annozero. Peraltro mi baso anche sul racconto di mia madre che ha visto la trasmissione che pur cattolica è favorevole ai Pacs o Dico che siano e non è certo pregiudizialmente omofoba, anzi ha avuto amici gay e si incazza con chi li prende in giro o li ritiene pervertiti.
Tutto ciò premesso...
Francamente stavolta Santoro è stato un vero cretino di prima categoria. Possibile che ogni volta che si parla di omosessualità devono far vedere i soliti finocchi (occhio, capite il senso della parola) iperpompati che pensano solo al fisico, lucidati come cromature di motociclette, che ballano tutti nudi o seminudi, mostrano fierezza della promiscuità, si baciano in tre o quattro assieme, si strusciano col primo che capita. E poi il tutto non in un contesto goliardico o carnascailesco stile gay pride, ma in una discoteca, con una seriosità degna di miglior causa. Ha detto intelligentemente Cecchi Paone: "E' come se facessero vedere un club di scambisti e dicessero: ecco, questo è il mondo eterosessuale".
Un danno enorme alla accettazione della omosessualità come cosa normale in questo paese. Santoro ha fatto di tutto proprio per far vedere che l'omosesessualità è promiscuità, confusione e stordimento, disimpegno sciocchino che in confronto le veline sono intellettuali, vacuità, viziosità e disordine generale (non solo morale), con l'unica attenzione all'aspetto fisico e all'estetica. Indubbiamente ci sono anche di questi ma la questione è che sembra sempre che siano la stragrande maggioranza, se non gli unici.
Veneziani ha osservato: "Come se facessero vedere una festa al Billionaire con le donne che ballano a torso nudo ubriache".
Però è tutto quelo che si fa di solito vedere di queste situazioni, è proprio l'idea fuorviata che hanno i cattolici integralisti e Santoro cosa ha fatto? Ha mostrato proprio questa e pretende di farla passare per forza come "standard" incazzandosi con chi non gradisce. L'impressione è che abbia lui stesso un'idea distorta dell'omosessualità. O appunto, mi spiace dirlo, che volesse provocare apposta Mastella.

Cecchi Paone ieri si sforzava di ricordare dopo quelle immagini fuorvianti coem al solito, che gli omosessauli sono al 99% donne e uomini comuni: impiegati, commercianti, giornalisti come appunto lui, professionisti. Che costoro mai si presenterebbero in un luogo del genere. Che hanno relazioni stabili e tranquille e aborrono la promiscuità e i corpi unti di Baby Oil Johnsons. Grazie anche a Santoro, si deve ogni volta ricominciare da capo.

Non solo ma Santoro impostando la trasmissione in questo modo ha contribuito a far passare l'uguaglianza sbagliata che Dico=matrimonio omosessuale. Proprio quello che dicono gli ultrà vaticani. Ormai la questione è ridotta solo a questo, ignorando le migliaia e migliaia di coppie conviventi eterosessuali o parentali del tutto estranee quindi al sesso purchessia, o puramente amicali, che potrebbero ricorrere ai Dico. ormai di Dico sono solo una questione omosessuale.
E ormai la cosa è passata persino a sinistra, tra i favorevoli ai Dico. Che li difendono ormai praticamente solo in nome del diritto degli omosessuali, della libertà sessuale o di chissà cosa.

Possibile che l'immaturità di questo paese sia così grande? Io da esterossesuale di sinistra sono profondamente deluso da tutti, anche da Santoro.

#90 Embryo

Embryo

    Enciclopedista

  • Moderators
  • 7978 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2007 - 12:01

Io da esterossesuale di sinistra


Immagine inserita

O_O :D
  • 0
nobody knows if it really happened

At this range, I'm a real Frederick Zoller.

La birra è un perfetto scenario da sovrappopolazione: metti una manciata di organismi in uno spazio chiuso con più carboidrati di quanti ne abbiano mai visti e guardali sterminarsi con gli scarti che producono - nel caso specifico, anidride carbonica e alcol. E poi, alla salute!

#91 Naksh-i-dil

Naksh-i-dil

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 137 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2007 - 12:16

Non ho visto neanche un minuto di Annozero però ho visto ieri sera la trasmissione "Confronti" condotta da Moncalvo, con in studio Veneziani (uno dei "destri" intelligenti, non beceri, e di valore) e Cecchi Paone che sarà lo speaker ufficiale della manifestazione odierna. Parlavano della puntata incriminata di Annozero e sono state mandati in onda alcuni dei filmati trasmessi dalla stessa puntata di Annozero. Peraltro mi baso anche sul racconto di mia madre che ha visto la trasmissione che pur cattolica è favorevole ai Pacs o Dico che siano e non è certo pregiudizialmente omofoba, anzi ha avuto amici gay e si incazza con chi li prende in giro o li ritiene pervertiti.
Tutto ciò premesso...
Francamente stavolta Santoro è stato un vero cretino di prima categoria. Possibile che ogni volta che si parla di omosessualità devono far vedere i soliti finocchi (occhio, capite il senso della parola) iperpompati che pensano solo al fisico, lucidati come cromature di motociclette, che ballano tutti nudi o seminudi, mostrano fierezza della promiscuità, si baciano in tre o quattro assieme, si strusciano col primo che capita. E poi il tutto non in un contesto goliardico o carnascailesco stile gay pride, ma in una discoteca, con una seriosità degna di miglior causa. Ha detto intelligentemente Cecchi Paone: "E' come se facessero vedere un club di scambisti e dicessero: ecco, questo è il mondo eterosessuale".
Un danno enorme alla accettazione della omosessualità come cosa normale in questo paese. Santoro ha fatto di tutto proprio per far vedere che l'omosesessualità è promiscuità, confusione e stordimento, disimpegno sciocchino che in confronto le veline sono intellettuali, vacuità, viziosità e disordine generale (non solo morale), con l'unica attenzione all'aspetto fisico e all'estetica. Indubbiamente ci sono anche di questi ma la questione è che sembra sempre che siano la stragrande maggioranza, se non gli unici.
Veneziani ha osservato: "Come se facessero vedere una festa al Billionaire con le donne che ballano a torso nudo ubriache".
Però è tutto quelo che si fa di solito vedere di queste situazioni, è proprio l'idea fuorviata che hanno i cattolici integralisti e Santoro cosa ha fatto? Ha mostrato proprio questa e pretende di farla passare per forza come "standard" incazzandosi con chi non gradisce. L'impressione è che abbia lui stesso un'idea distorta dell'omosessualità. O appunto, mi spiace dirlo, che volesse provocare apposta Mastella.

Cecchi Paone ieri si sforzava di ricordare dopo quelle immagini fuorvianti coem al solito, che gli omosessauli sono al 99% donne e uomini comuni: impiegati, commercianti, giornalisti come appunto lui, professionisti. Che costoro mai si presenterebbero in un luogo del genere. Che hanno relazioni stabili e tranquille e aborrono la promiscuità e i corpi unti di Baby Oil Johnsons. Grazie anche a Santoro, si deve ogni volta ricominciare da capo.

Non solo ma Santoro impostando la trasmissione in questo modo ha contribuito a far passare l'uguaglianza sbagliata che Dico=matrimonio omosessuale. Proprio quello che dicono gli ultrà vaticani. Ormai la questione è ridotta solo a questo, ignorando le migliaia e migliaia di coppie conviventi eterosessuali o parentali del tutto estranee quindi al sesso purchessia, o puramente amicali, che potrebbero ricorrere ai Dico. ormai di Dico sono solo una questione omosessuale.
E ormai la cosa è passata persino a sinistra, tra i favorevoli ai Dico. Che li difendono ormai praticamente solo in nome del diritto degli omosessuali, della libertà sessuale o di chissà cosa.

Possibile che l'immaturità di questo paese sia così grande? Io da esterossesuale di sinistra sono profondamente deluso da tutti, anche da Santoro.


Ti quoto al 100%. ma il punto non è se quello che è andato in onda serva o meno alla causa dei gay, il punto è se si debba o meno consentire di mandare in onda certi programmi. cioè, se Mastella o il CDA Rai abbiano il diritto di sopprimere un programma e di licenziare dei giornalisti perché hanno "calpestato" qualcuno. Travaglio ha detto in diretta cose che nessuno mai aveva osato dire (ho messo il link del filmato): deve essere messo a tacere? è giusto? e poi è normale che un Ministro della Giustizia non sia capace di ribattere a tono a un ragazzino di 20 anni? trappola o non trappola, uno con le palle deve essere capace di affrontare i leoni, non di scappare appena qualcuno lo contesta.
  • 0

#92 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 10 marzo 2007 - 12:28

O_O :D

Uhauahuabuabuabuauhauahauhah! O_O

Parlando dell'abbandono di Mastella. In effetti è triste sapere che un ministro non è in grado di ribattere a un minimo di osservazioni sensate da parte di una persona comune ma preparata, si impappina e bofonchia. Infatti non è che ci abbia fatto una gran figura anche lui, tutt'altro. Chiaro segno che lui stesso non è convinto di ciò che sostiene, va per sentito dire o come si dice "a rimorchio" delle gerarchie cattoliche.
Resta il fatto, se ho ben capito, che la trasmissione era impostata male in partenza.

#93 Guest_wowiezowie_*

Guest_wowiezowie_*
  • Guests

Inviato 10 marzo 2007 - 13:23

Mi immagino questa scena di vita quotidiana: casa Travaglio
"Marco, guarda che bisogna accompagnare i ragazzi in piscina oggi pomeriggio"
"Si lo so, li porto io, comunque è bene che l'istruttore sappia che Andreotti è stato condannato per mafia, anzi tutta la piscina lo deve sapere...c'è sempre quel vecchio megafono giu in cantina?".

Mi pare che di questi Pacs o Dico se ne stia parlando anche troppo, dovrebbero essere gia stati approvati da tempo ma tant'è, la politica italiana non riesce a d essere indipendente dal vaticano, che si occupa sempre meno di religione e sempre più di cose che non lo riguardano.

#94 fra Roberto

fra Roberto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 778 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2007 - 16:12

Anche i proletari, se pensassero di più alla prole...
  • 0
Abortisti non si nasce, si diventa. Se ti fanno nascere. (Clericetti)

#95 Guest_Surfer_*

Guest_Surfer_*
  • Guests

Inviato 10 marzo 2007 - 17:11

E' ufficiale non sopporto più i cattolici e gli italiani...



Per quanto riguarda i dico non vedo proprio dove sia il problema...fino a quando qualcuno non lede terzi la giustizia non può intervenire leggiferando perchè non è affar suo...

#96 alcatr4z

alcatr4z

    utente provinciale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2142 Messaggi:
  • LocationMatera

Inviato 10 marzo 2007 - 17:46

E' ufficiale non sopporto più i cattolici e gli italiani...


E gli Irlandesi?

Per quanto riguarda i dico non vedo proprio dove sia il problema...fino a quando qualcuno non lede terzi la giustizia non può intervenire leggiferando perchè non è affar suo...


:-X, hai ragione la giustizia non legifera, è affare del parlamento questo! Il problema c'è ed è molto grave perchè in Italia c'è in parlamento una maggioranza trasversale che potrebbe approvare una regolamentazione sulle coppie di fatto, moderna, democratica e civile, ma non lo fa perchè uno stato straniero ha posto il suo veto e sopratutto perchè non abbiamo una maggioranza coesa e un'opposizione responsabile!

amen!
  • 0

#97 Guest_Surfer_*

Guest_Surfer_*
  • Guests

Inviato 10 marzo 2007 - 17:54


E' ufficiale non sopporto più i cattolici e gli italiani...


E gli Irlandesi?

Per quanto riguarda i dico non vedo proprio dove sia il problema...fino a quando qualcuno non lede terzi la giustizia non può intervenire leggiferando perchè non è affar suo...


:-X, hai ragione la giustizia non legifera, è affare del parlamento questo! Il problema c'è ed è molto grave perchè in Italia c'è in parlamento una maggioranza trasversale che potrebbe approvare una regolamentazione sulle coppie di fatto, moderna, democratica e civile, ma non lo fa perchè uno stato straniero ha posto il suo veto e sopratutto perchè non abbiamo una maggioranza coesa e un'opposizione responsabile!

amen!



Onestamente io non ho grande stima di nessun credente a meno che non sia Buddhista, Buddhista Zen o Ebreo...i cattolici irlandesi comunque mi stanno sicuramente meno sulle palle di quelli italiani...
Io ho sentito storie di gente che iniziava ad andare in chiesa per farsi vedere di buon occhio da un certo tipo di società...
Ma poi, dando pane al pane e vino al vino, si può essere talmente idioti da credere a quelle stronzate nel 2007?

#98 Guest_wowiezowie_*

Guest_wowiezowie_*
  • Guests

Inviato 10 marzo 2007 - 19:25


Onestamente io non ho grande stima di nessun credente a meno che non sia Buddhista, Buddhista Zen o Ebreo...


posso chiederti come mai queste religioni si e le altre no?

#99 Guest_Surfer_*

Guest_Surfer_*
  • Guests

Inviato 10 marzo 2007 - 19:48

Il Buddhismo perchè non è una vera e propria religione è una filosofia di vita e non è un "dogma"...è un percorso individuale..lavorare su se stessi...l' ebraismo semplicemente perchè tutti gli ebrei che conosco sono ottime persone...

#100 sud afternoon

sud afternoon

    Si legge sud afternùn.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2857 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2007 - 19:48



Onestamente io non ho grande stima di nessun credente a meno che non sia Buddhista, Buddhista Zen o Ebreo...


posso chiederti come mai queste religioni si e le altre no?


Perché questi hanno la testa rasata o il pisello spellato.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq