Vai al contenuto


* * * - - 9 Voti

Vasco Rossi


  • Please log in to reply
1303 replies to this topic

#61 Guest_materasso-divino_*

Guest_materasso-divino_*
  • Guests

Inviato 23 giugno 2007 - 20:59

Who


Eh...mah!!!

#62 xtal

xtal

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1202 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 21:19


Who


Eh...mah!!!


Chiedo venia, mi riferivo agli Who degli esordi, è chiaro che Tommy a livello concettuale è molto più maturo.
  • 0

#63 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4174 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 23 giugno 2007 - 21:57

I dischi di Vasco Rossi in Inghilterra sono impresentabili...come li vuole vendere? Lui ha un'immagine da vecchio porcone, la sua musica è un rock tamarro da stadio chiassoso e plastificato, non ha stile, forse potrebbe puntare al mercato tedesco.


Ma scusa, e i Darkness? E gli Aerosmith?
A me non sembra che a livello di produzione la musica del Blasco sia tanto diversa da quella di molti artisti da anglosassoni che spopolano sia qui che in patria (tipo Lenny Kravitz, gli U2 o i gruppi sopra).
  • 0
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#64 Guest_carmelo bene_*

Guest_carmelo bene_*
  • Guests

Inviato 23 giugno 2007 - 22:04


I dischi di Vasco Rossi in Inghilterra sono impresentabili...come li vuole vendere? Lui ha un'immagine da vecchio porcone, la sua musica è un rock tamarro da stadio chiassoso e plastificato, non ha stile, forse potrebbe puntare al mercato tedesco.


Ma scusa, e i Darkness? E gli Aerosmith?
A me non sembra che a livello di produzione la musica del Blasco sia tanto diversa da quella di molti artisti da anglosassoni che spopolano sia qui che in patria (tipo Lenny Kravitz, gli U2 o i gruppi sopra).

perfetto!sono IDENTICI.e'musica spazzatura,heavy rotation per pub cool.Ci sono riviste patinate che si occupano anche di musica che hanno eletto disco dell'anno l'ultimo aborto di Bono.submusica per subumani

#65 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4174 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 23 giugno 2007 - 22:07



I dischi di Vasco Rossi in Inghilterra sono impresentabili...come li vuole vendere? Lui ha un'immagine da vecchio porcone, la sua musica è un rock tamarro da stadio chiassoso e plastificato, non ha stile, forse potrebbe puntare al mercato tedesco.


Ma scusa, e i Darkness? E gli Aerosmith?
A me non sembra che a livello di produzione la musica del Blasco sia tanto diversa da quella di molti artisti da anglosassoni che spopolano sia qui che in patria (tipo Lenny Kravitz, gli U2 o i gruppi sopra).

perfetto!sono IDENTICI.e'musica spazzatura,heavy rotation per pub cool.Ci sono riviste patinate che si occupano anche di musica che hanno eletto disco dell'anno l'ultimo aborto di Bono.submusica per subumani


E' rock commerciale radiofonico, ci sono periodi che mi fa piacere ascoltarne e non per questo mi sembra che la mia anima sia peggiore...  ;)
  • 0
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#66 MrKite

MrKite

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 141 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 10:46

"Anche se tante cose un senso non ce l??ha" a casa mia fa proprio fastidio. Visto che è l'ultima frase della canzone ho sempre pensato che non avesse più voglia o tempo di trovarne una che ci stasse di metrica e ha buttato là questa.
Ma poi siamo sicuri che Vasco sappia cos'è una licenza poetica?


Anche stasse è una licenza poetica?  asd


Vasco Rossi è il vecchio zio trombone che tutti abbiamo, sta lì in fondo alla tavola, si abboffa e beve vino, e a fine pranzo spara due cazzate qualunquiste, dopodiché gli altri continuano i loro discorsi.

Non dico i suoi primi dischi (almeno fino al live di Va bene va bene così), eccezionali.
Non dico i passabili dischi della sua fase centrale, contenenti comunque alcuni capolavoretti.
Ma a uno che ancora 10 anni fa scriveva una canzone come "Gli angeli", gli possiamo anche perdonare la deriva degli ultimi due lustri.

Insomma... Poi pensi a "Vivere"... "Oggi non ho tempo, oggi voglio stare spento"... quattro parole e pennella una condizione esistenziale di molti momenti e molti di noi...

Eccheccaz, massimo rispetto.
  • 0

#67 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9025 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 10:50


"Anche se tante cose un senso non ce l??ha" a casa mia fa proprio fastidio. Visto che è l'ultima frase della canzone ho sempre pensato che non avesse più voglia o tempo di trovarne una che ci stasse di metrica e ha buttato là questa.
Ma poi siamo sicuri che Vasco sappia cos'è una licenza poetica?


Anche questa è una licenza poetica?  asd


:-[
Ecco, vedi. Infatti io non mi azzardo a scrivere canzoni...
  • 0

#68 Jeancazz

Jeancazz

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 194 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 10:54

Ma scusa, e i Darkness? E gli Aerosmith?
A me non sembra che a livello di produzione la musica del Blasco sia tanto diversa da quella di molti artisti da anglosassoni che spopolano sia qui che in patria (tipo Lenny Kravitz, gli U2 o i gruppi sopra).
[/quote]
beh kravitz ,U2,e Aerosmith sono ora che si sono commercializzati perche agli inizi in fondo facevano buone cose(ascoltatevi fields of joy di lenny kravitz)
  • 0

#69 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9025 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 10:59


Ma scusa, e i Darkness? E gli Aerosmith?
A me non sembra che a livello di produzione la musica del Blasco sia tanto diversa da quella di molti artisti da anglosassoni che spopolano sia qui che in patria (tipo Lenny Kravitz, gli U2 o i gruppi sopra).


beh kravitz ,U2,e Aerosmith sono ora che si sono commercializzati perche agli inizi in fondo facevano buone cose(ascoltatevi fields of joy di lenny kravitz)


Come Vasco...
I dischi degli esordi di Vasco a me piacciono di più di quelli di Lenny Kravitz, tra l'altro.
  • 0

#70 Kiss

Kiss

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 311 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 11:35

A parte il fatto che è risaputo che quella di Cocaine è una licenza poetica :) comunque secondo me in quella canzone(Un senso)ci sta bene quella parte finale di pseudo-italiano anche perchè Vasco Rossi è il vecchio zio trombone che tutti abbiamo, sta lì in fondo alla tavola, si abboffa e beve vino, e a fine pranzo spara due cazzate qualunquiste, dopodiché gli altri continuano i loro discorsi.(cit)quindi è nel suo stile ;D
  • 0

#71 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 11:58

Non credo ci siano in giro molti artisti degli ultimi 20 anni che riempiono uno stadio con più di una generazione di fans.
E' un ottimo segno, perchè vuol dire che è uno che riesce a farsi da ascoltare da quarantenni e da adolescenti, da ragazzi e da ragazze.
Questo non può che essere un segnale positivo. E poi ha una band eccezziunale veramente.
Quoto Xtal per "Non siamo mica gli americani", troppo forte.
Comunque ha scritto dei pezzi bellissimi Blasco!


  • 0
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#72 Guest_justin_timberlake_*

Guest_justin_timberlake_*
  • Guests

Inviato 24 giugno 2007 - 12:03

Non credo ci siano in giro molti artisti degli ultimi 20 anni che riempiono uno stadio con più di una generazione di fans.
E' un ottimo segno, perchè vuol dire che è uno che riesce a farsi da ascoltare da quarantenni e da adolescenti, da ragazzi e da ragazze.
Questo non può che essere un segnale positivo. E poi ha una band eccezziunale veramente.



un segnale positivo per il suo portafoglio magari!

per quanto mi riguarda è segno solo del solito stagnamento/arretramento/menefreghismo culturale.

#73 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9025 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 12:05


Non credo ci siano in giro molti artisti degli ultimi 20 anni che riempiono uno stadio con più di una generazione di fans.
E' un ottimo segno, perchè vuol dire che è uno che riesce a farsi da ascoltare da quarantenni e da adolescenti, da ragazzi e da ragazze.
Questo non può che essere un segnale positivo. E poi ha una band eccezziunale veramente.

un segnale positivo per il suo portafoglio magari!

per quanto mi riguarda è segno solo del solito stagnamento/arretramento/menefreghismo culturale.


Già. Il probelma è che...

Buona parte dei suoi fans, parlo dei più giovani ovviamente che sono comunque moltissimi, in realtà non ne conoscono i primissimi album (gli unici a mio parere in cui gli riuscì qualcosa di buono), musicalmente conoscono solo il Vasco più recente, che non è certo il miglior Vasco, ma ciò non impedisce loro di seguirlo ed idolatrarlo ugualmente...


  • 0

#74 alcatr4z

alcatr4z

    utente provinciale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2142 Messaggi:
  • LocationMatera

Inviato 24 giugno 2007 - 12:21

Ma la forza delle canzoni del Rossi fu tutta nei suoi testi, non a caso uso un passato remoto! Sono secoli che non fa un pezzo decente, non ho capito in che ottica vorrebbe avere spazio e visibilità nel mercato anglosassone, se si presentasse con i suoi bellissimi pezzi cantautorali di repertorio non se lo cacherebbe nessuno, come non è stato cacato mai nessuno dei nostri cantautori di maggior talento, se vuole invece conquistare il pubblico con i suoi ultimi lavoracci devo dare ragione a Francis, ce ne sono centinaia che fanno la stesse cacate in inglese ma con molto più stile!
  • 0

#75 keith

keith

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2394 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 12:31

A me ora Vasco pare un ebete, stile Ozzy nel suo reality  asd Straparla e spara cazzate che però mi divertono sempre (avete presente il suo monologo prima di Generale nella raccolta di un paio di anni fa??). Probabilmente lo muovono da sotto il palco come un omino del subbuteo!  E le sue ultime canzoni mi sembrano delle parodie del vecchio Vasco, orribili.
Però, ha scritto almeno una decina di classici, capolavori per emozione della melodia e testo: Sally, Albachiara, Vivere, Ogni Volta, Vita Spericolata, Liberi, Gli angeli... e i suoi primi dischi sono tutti ottimi.
Poi, anche io sono un amante degli Oasis, però non mi pare che i loro testi siano di grandissimo livello o paragonabili a quelli di un Dylan o di un Lou Reed. Quindi Francis, non capisco tutto questo disprezzo per i testi di Vasco. Molti grandi gruppi inglesi scrivono dei testi che sono delle vere porcate, però magari uno ci fa meno attenzione.
Secondo me la sua musica di 15-20 anni fa e anche più non è di valore inferiore a tanta merda che spopola in UK o negli USA (gli Arctic Monkeys mi paiono un esempio calzante). Certo, quello che fa ora è improponibile, sia all'estero che in Italia, dove però il personaggio Vasco è stato così mitizzato che venderebbe pure un disco con i suoi rutti (dopo il pranzo da zio ubriacone!).

E poi "un senso non ce l'ha" fa cagare davvero!  asd
  • 0

#76 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 13:24

Ma come si fa a mettere nel calderone Vasco Rossi e i Franz Ferdinand, che potrebbero essere i suoi figli...paragonate i "gruppi da classifica" inglesi (tra i quali Bloc Party, Editors ecc) con quelli  italiani (Negramaro, Vibrazioni, Finley), poi mi dite.
Tornando a Vasco, prendiamo invece un suo coetaneo britannico (nato nel 1952) a caso


Immagine inserita


VS

Immagine inserita



cioè, gli spari sopra....sono per voi, mica per me! eeeeehh
  • 0

#77 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 13:42

Ma come si fa a mettere nel calderone Vasco Rossi e i Franz Ferdinand, che potrebbero essere i suoi figli...paragonate i "gruppi da classifica" inglesi (tra i quali Bloc Party, Editors ecc) con quelli  italiani (Negramaro, Vibrazioni, Finley), poi mi dite.


L'ultimo delle Vibrazioni me lo hanno fatto ascolotare per forza.
Ai Franz Ferdinand gli fanno un culo così altrochè.
Per il resto, Negramaro e Finley, stessa sbobba la ritroviamo sia in Inghilterra sia in America sotto altri nomi.
Con l'unica eccezione che inglesi e americani vengono strapompati e riveriti in modo osceno.

  • 0
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#78 Fonzie

Fonzie

    Utente insicuro

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3695 Messaggi:
  • LocationAscoli Piceno

Inviato 24 giugno 2007 - 13:44


Ma come si fa a mettere nel calderone Vasco Rossi e i Franz Ferdinand, che potrebbero essere i suoi figli...paragonate i "gruppi da classifica" inglesi (tra i quali Bloc Party, Editors ecc) con quelli  italiani (Negramaro, Vibrazioni, Finley), poi mi dite.


L'ultimo delle Vibrazioni me lo hanno fatto ascolotare per forza.
Ai Franz Ferdinand gli fanno un culo così altrochè.
Per il resto, Negramaro e Finley, stessa sbobba la ritroviamo sia in Inghilterra sia in America sotto altri nomi.
Con l'unica eccezione che inglesi e americani vengono strapompati e riveriti in modo osceno.


A me i Franz Ferdinand non sono mai piaciuti ma alle Vibrazioni non darei un cent... La stessa sbobba di Finley e Negramaro in UK???? E chi sarebbero costoro??? In Usa forse qualcosa si ma in UK mah
  • 0
We are satisfied from monday til friday and on sunday we cry - Last.FM

vuvu: "Sembrate dei metallari che girano sghignazzando nel reparto di elettronica della Fnac."

#79 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 13:51

Guarda Fonzie, prova ad ascoltare l'ultimo delle Vibrazioni, Officine Meccaniche.
Ci sono dei pezzi formidabili. A parte il singolo "Dimmi" che è da andare in galera.
Poi può essere che continueranno a non piacerti, ma sono sicuro che li rivaluterai un pochino.
Ora non è che a me fanno impazzire, ne devono fare di album fatti bene per risollevarsi dal loro passato, però sanno suonare, sanno mettere insieme le cose, non sono sicuramente più scarsi di moltissimi gruppi che arrivano dall'estero.
Ah, ascoltarli senza pensare alle moine che faceva il cantante.
  • 0
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#80 Panfilo Maria Lippi

Panfilo Maria Lippi

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3097 Messaggi:

Inviato 24 giugno 2007 - 14:07

Non credo ci siano in giro molti artisti degli ultimi 20 anni che riempiono uno stadio con più di una generazione di fans.


Immagine inserita

Guarda Fonzie, prova ad ascoltare l'ultimo delle Vibrazioni, Officine Meccaniche.
Ci sono dei pezzi formidabili. A parte il singolo "Dimmi" che è da andare in galera.
Poi può essere che continueranno a non piacerti, ma sono sicuro che li rivaluterai un pochino.


Sinceramente la differenza tra le Vibrazioni ed i fighetti Franzfernandiani è puramente del diverso genere di riferimento (o plagio): le Vibrazioni nell'ultimo disco scopiazzano scandalosamente riff e giri di basso dall'hard rock anni 70 (Led Zeppelin in primis ma anche qualcosa dei Black Sabbath più allegri) e ci cuciono vicino un ritornellone bello spiattellato che invece riprende più da vicino la melodia del pop italiota (e non mi venite a dire che sono dei musicisti con le palle, lo so, ma in questo discorso non c'entra nulla); i vari FF e compagnia riprendono derivano più direttamente dalla new wave, anche se alcuni di loro riescono a distanziarsene in modo un po' più originale (a me i Franz Ferdinand nn piacciono proprio, ma altri come i Bloc Party non mi dispiacciono.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq