Vai al contenuto


* * * - - 9 Voti

Vasco Rossi


  • Please log in to reply
1303 replies to this topic

#21 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 22 giugno 2007 - 16:33

l'ovvieta'dei massmedia con il telefonino nuovo si identificano in questo tutto-niente che permette loro di dilatare la loro virtualita':essi (non) pensano di vivere...


secondo me Vasco trascende l'immagine-corpo per diventare un tutt'uno con l'immagine spaziale ontologica che vira verso i lidi della corporalità più estrema. Lui è (non) come noi.

#22 Guest_carmelo bene_*

Guest_carmelo bene_*
  • Guests

Inviato 22 giugno 2007 - 16:37


l'ovvieta'dei massmedia con il telefonino nuovo si identificano in questo tutto-niente che permette loro di dilatare la loro virtualita':essi (non) pensano di vivere...


secondo me Vasco trascende l'immagine-corpo per diventare un tutt'uno con l'immagine spaziale ontologica che vira verso i lidi della corporalità più estrema. Lui è (non) come noi.

finalmente ho ritrovato Maurizio Grande.

#23 Guest_Benner_*

Guest_Benner_*
  • Guests

Inviato 22 giugno 2007 - 16:39




e tu sei terribilmente snob  asd asd asd asd asd asd


tra l'altro scommetto che non conosci nemmeno i primi imperdibili dischi di Vasco Rossi


conosco...Ma cosa vuoi che sia una canzone, Non siamo mica gli americani e Colpa d'Alfredo...poi...al siamo solo noi...ho sinceramente mollato...tra l'altro...generalmente non parlo se non conosco  ;D ;D ;D ;D
Quanto al fatto che sia una super mega star non lo discuto. :( :( :(
Ho aperto il thread portando l'attenzione sulle stronzate che dice...e le lamentele inutili che esterna...punto.


non ho capito, critchi le affermazioni di Vasco (magari lette su Novella2000) o il valore di un album tipo Ma cosa vuoi che sia una canzone?




I dischi di Vasco Rossi in Inghilterra sono impresentabili...come li vuole vendere? Lui ha un'immagine da vecchio porcone, la sua musica è un rock tamarro da stadio chiassoso e plastificato, non ha stile, forse potrebbe puntare al mercato tedesco.


:D

Quoto tutto


sì, riguardo al Vasco di ora quoterei anche io, il problema è che quella frase è stata detta da Francis e non vedo proprio come quel sardo riesca a parlare di "stile, mercato tedesco, rock tamarro da stadio chiassoso e plastificato", insomma io mi guarderei in casa


mah...inizio a pensare che tu appartieni a quella categoria di fintimazzolatori/snob che parla per sentenze ( il tuo "sbagli" di prima non supportato da motivazioni è alquanto eloquente  asd asd asd asd ) senza neppure perdere, qualche secondo , del suo preziosissimo tempo, per leggere il contenuto di quanto noi umili mortali scriviamo.
L'ho scritto già tre volte...non sto parlando dei primi album...sto parlando delle STRONZATE CHE HA DETTO.

p.s.

La fonte non era novella 2000...lo vedi che sei proprio uno snobbetto?  asd asd asd

E' il corriere della sera...

http://www.corriere....ale_vasco.shtml

;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D


#24 Guest_lassigue:bendthaus_*

Guest_lassigue:bendthaus_*
  • Guests

Inviato 22 giugno 2007 - 16:46

...


ok Benner se ti piace quell'album sono contento e ti chiedo scusa

comunque hai tremendamente ragione, sono uno snob

#25 Guest_carmelo bene_*

Guest_carmelo bene_*
  • Guests

Inviato 22 giugno 2007 - 16:47





e tu sei terribilmente snob  asd asd asd asd asd asd


tra l'altro scommetto che non conosci nemmeno i primi imperdibili dischi di Vasco Rossi


conosco...Ma cosa vuoi che sia una canzone, Non siamo mica gli americani e Colpa d'Alfredo...poi...al siamo solo noi...ho sinceramente mollato...tra l'altro...generalmente non parlo se non conosco  ;D ;D ;D ;D
Quanto al fatto che sia una super mega star non lo discuto. :( :( :(
Ho aperto il thread portando l'attenzione sulle stronzate che dice...e le lamentele inutili che esterna...punto.


non ho capito, critchi le affermazioni di Vasco (magari lette su Novella2000) o il valore di un album tipo Ma cosa vuoi che sia una canzone?




I dischi di Vasco Rossi in Inghilterra sono impresentabili...come li vuole vendere? Lui ha un'immagine da vecchio porcone, la sua musica è un rock tamarro da stadio chiassoso e plastificato, non ha stile, forse potrebbe puntare al mercato tedesco.


:D

Quoto tutto


sì, riguardo al Vasco di ora quoterei anche io, il problema è che quella frase è stata detta da Francis e non vedo proprio come quel sardo riesca a parlare di "stile, mercato tedesco, rock tamarro da stadio chiassoso e plastificato", insomma io mi guarderei in casa


mah...inizio a pensare che tu appartieni a quella categoria di fintimazzolatori/snob che parla per sentenze ( il tuo "sbagli" di prima non supportato da motivazioni è alquanto eloquente  asd asd asd asd ) senza neppure perdere, qualche secondo , del suo preziosissimo tempo, per leggere il contenuto di quanto noi umili mortali scriviamo.
L'ho scritto già tre volte...non sto parlando dei primi album...sto parlando delle STRONZATE CHE HA DETTO.

p.s.

La fonte non era novella 2000...lo vedi che sei proprio un snobbetto?  asd asd asd




enzo gentile il dio minore della critica italiana dispensa stellone su tutti i dischi di questo genio incompreso alla pari di misha mengelberg.la critica italiana mi fa ridere:a volte parlando del primo Ligeti osservano che questo transilvano gentile non era molto originale...i suoi inizi bartokiani.come se Bartok fosse un pinodaniele qualsiasi.uno dei tre-quattro geni della musica contemporanea della prima meta'del Novecento.

#26 Mia

Mia

    Non sono bionda.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3392 Messaggi:
  • LocationCork, Ireland

Inviato 22 giugno 2007 - 16:50

enzo gentile il dio minore della critica italiana dispensa stellone su tutti i dischi di questo genio incompreso alla pari di misha mengelberg.la critica italiana mi fa ridere:a volte parlando del primo Ligeti osservano che questo transilvano gentile non era molto originale...i suoi inizi bartokiani.come se Bartok fosse un pinodaniele qualsiasi.uno dei tre-quattro geni della musica contemporanea della prima meta'del Novecento.

Bartok, importante sì, però che due maroni. ;D
  • 0

#27 Guest_Benner_*

Guest_Benner_*
  • Guests

Inviato 22 giugno 2007 - 22:26


...


ok Benner se ti piace quell'album sono contento e ti chiedo scusa

comunque hai tremendamente ragione, sono uno snob


no problem...  ;D gli scambi di opinioni sono sicuramente più intriganti dei complimenti.... ;) ;) ;)

#28 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 10:35

Tanti gruppettini indiesega con il look giusto non sarebbero semplicemente in grado di scrivere canzoni così umane, popolari ed intense come Liberi Liberi o Gli Angeli.
Poi cosa è diventato Vasco ed il fatto che abbai la terza media (e quindi più di un tot non ci si possa aspettare) è un altro paio di maniche.

Concordo che all'estero la sua musica basata soprattutto sui testi e su un approccio di immagine da vecchio porcone tamarro anni '80 non ha spazi, ma alcuni discorsi letti qua mi sembrano ridicoli e figli di una esterofilia a prescindere che sono sicuro sarà transitoria (o almeno per me è stato così)... e che secondo me ha più a che vedere con un volersi distinguere a tutti i costi a livello di status che con una reale idiosincrasia.
  • 0

#29 Guest_lassigue:bendthaus_*

Guest_lassigue:bendthaus_*
  • Guests

Inviato 23 giugno 2007 - 11:19

il fatto che abbai la terza media (e quindi più di un tot non ci si possa aspettare) 


:o :o :o :o

non penso che i musicisti siano tutti laureati eh, ma poi cosa c'entra?

e ricordo che diceva di avere cambiato università per cui è andato oltre la medie


#30 Guest_Glory days_*

Guest_Glory days_*
  • Guests

Inviato 23 giugno 2007 - 11:31

...a me quelle affermazioni di Vasco non lasciano basito o meravigliato, mi sembrano una semplice commento. A me i primi dischi di Vasco non dispiacciono e dopo tutto mi sembrano anche sinceri, semplici e capaci di ritrarre una certa condizione sentita da molte persone. Nessun commento invece sulla sua carriera negli ultimi anni, chiaramente degenerata...
...In ogni caso volevo dire che Vasco Rossi è dottore in Scienze della comunicazione honoris causa, altro che licenza media... O_O

#31 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 11:48

Beh, le sue dichiarazioni, se vere, non hanno niente di scandaloso.
Nemmeno su HItler. Effettivamente con Hitler sarebbe stato un altro mondo, con ogni probabilità molto molto molto peggiore. Non ha fatto la scperta dell'America, ha detto una cosa palese ma che nessuno effettivamente dice mai. Magari non ci stava tanto nel contesto del suo discorso, ma fa niente, non è che a Vasco si chieda di fare discorsi con un filo logico preciso preciso.
Mi piacciono le sue interviste, ma delle volte è molto difficile seguirne il senso.
In America e in Inghilterra poi ascoltano certa merda, che Vasco al confronto è Elvis.
E sempre in questi due paesi la musica italiana è sinonimo di musica melodica. Cioè questi sono rimasti a MOdugno. Cioè, per "colpa" di Modugno, gli italiani possono fare solamente musica melodica, a parere di inglesi e americani, che pure hanno apprezzato gente come Banco e PFM. Però poi con quello non vedente, non ricordo il nome, sono tornati a comprare dischi italiani.
I CCCP, e altri artisti, non vendevano certo in Inghilterra e USA, ma in Germania, come i Litfiba vendevano in Francia oltre che in Germania all'inizio della loro carriera.
Per dire, loro da noi esportano Artic MOnkeys, Franz Ferdinand, e tante altre cacatine che non valgono un unghia ne di Vasco ne di altri artisti italiani.
  • 0
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#32 Mia

Mia

    Non sono bionda.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3392 Messaggi:
  • LocationCork, Ireland

Inviato 23 giugno 2007 - 11:52

Per dire, loro da noi esportano Artic MOnkeys, Franz Ferdinand, e tante altre cacatine che non valgono un unghia ne di Vasco ne di altri artisti italiani.


Questa mi sembra un'affermazione un pò azzardata, comunque condivido altri punti del tuo discorso.
  • 0

#33 forced_to_smile

forced_to_smile

    mi piace Elena.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 626 Messaggi:
  • Location3viso

Inviato 23 giugno 2007 - 11:54

che ci sia un certo pregiudizio/ostracismo verso i gruppi che cantano in italiano penso sia vero. Che poi non sia Vasco quello che verrei venisse esportato è un altro paio di maniche.

Sulle dichiarazioni sulla sua musica in divenire, sincera e chi più ne ha più ne metta... beh... non sono proprio d'accordo. Nazionalpopolare sì, artisticamente rilevante no.
  • 0

#34 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8857 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 11:58

Diciamo che il discorso che ha fatto ha un senso, e si può essere anche abbastanza d'accordo.
Se solo invece che Vasco l'avesse fatto tipo un Battiato (o quantomeno il Vasco di un paio di decenni fa) saremmo ancora un po' più d'accordo.
  • 0

#35 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 12:03


il fatto che abbai la terza media (e quindi più di un tot non ci si possa aspettare) 


:o :o :o :o

non penso che i musicisti siano tutti laureati eh, ma poi cosa c'entra?

e ricordo che diceva di avere cambiato università per cui è andato oltre la medie


Perdona la mia inesattezza (Vasco mi scuserà ché ho spezzato anche una lancia per lui) comunque il senso è che mi sembra palese non c'è una grossa profondità culturale nel suo approccio artistico, cosa che lo rende paricolarmente inviso agli indiesnobber.
  • 0

#36 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 12:05


Per dire, loro da noi esportano Artic MOnkeys, Franz Ferdinand, e tante altre cacatine che non valgono un unghia ne di Vasco ne di altri artisti italiani.


Questa mi sembra un'affermazione un pò azzardata, comunque condivido altri punti del tuo discorso.


Mia se sei te quella della foto volevo farti una proposta di lavoro in qualità di "madre dei miei figli".
  • 0

#37 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 12:46

Per dire, loro da noi esportano Artic MOnkeys, Franz Ferdinand, e tante altre cacatine che non valgono un unghia ne di Vasco ne di altri artisti italiani.


Questa è incredibile, non ho la forza neanche di rispondere  :o
  • 0

#38 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 12:49

No, è incredibile che Artic Monkey e Franz Ferdinand siano acclamati come i nuovi salvatori del rock. E che vengano addirittura paragonati a delle leggende.
  • 0
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#39 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8857 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 12:53

Leggende di cui comunque non fa parte Vasco.
  • 0

#40 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2007 - 12:54



il fatto che abbai la terza media (e quindi più di un tot non ci si possa aspettare) 


:o :o :o :o

non penso che i musicisti siano tutti laureati eh, ma poi cosa c'entra?

e ricordo che diceva di avere cambiato università per cui è andato oltre la medie


Perdona la mia inesattezza (Vasco mi scuserà ché ho spezzato anche una lancia per lui) comunque il senso è che mi sembra palese non c'è una grossa profondità culturale nel suo approccio artistico, cosa che lo rende paricolarmente inviso agli indiesnobber.


Non è questione nè di profondità nè di essere indiesnobber, il punto è che  il Vasco Rossi degli ultimi 20 anni non ha gusto, è volgare, scrive canzoni che lui definisce "oneste" ma che a me sembrano semplicemente dei clichè autoparodistici in cui ha riciclato il peggio delle caratteristiche che aveva a inizio carriera e che ora spaccia al popolino bue (che non capisce un cazzo) con una sbobba canzonettara stupida e triviale.
Il tutto ulteriormente aggravato dalle sue pose di "ribelle": se in Italia c'è ancora gente che pende dalle sue labbra di 56enne che gioca ancora a fare il "maledetto", allora davvero la gente si merita lo scatafascio culturale che divampa nel nostro paese da decenni, e che si riflette impietosamente anche nella scena musicale.

Niente da dire sul Vasco-personaggio o sul Vasco-uomo (oddio qualcosa da dire ce l'avrei, ma non è questo il punto), però leggere che il Vasco ODIERNO è un artista di grande spessore veramente mi getta in una condizione di estremo sconforto e sfiducia verso gli appassionati di musica di questo paese....non che non lo sapessi già, del resto, ma è sempre brutto ricevere queste conferme.

No, è incredibile che Artic Monkey e Franz Ferdinand siano acclamati come i nuovi salvatori del rock. E che vengano addirittura paragonati a delle leggende.


Rispetto al Vasco Rossi degli ultimi 20 anni, i due gruppi che hai citato sono i Beatles e i Rolling Stones.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq