Vai al contenuto


Foto
* * * * - 4 Voti

[Monografia] Kinks + [Pietra Miliare] Arthur


  • Please log in to reply
170 replies to this topic

#21 good vibrations

good vibrations

    Utente in cerca di nuovi stampi per il rock

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7539 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 26 luglio 2014 - 08:55

Cristo
  • 0
Immagine inserita

#22 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    X Offender

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4341 Messaggi:
  • LocationAnarene, Texas

Inviato 04 agosto 2014 - 23:43

50 anni fa uscii una canzone destinata a cambiare per sempre la storia della musica. Proto-hard rock, proto-garage, proto-punk, ma anche primo brano heavy metal della storia. You Really Got Me è tutto questo e molto altro. Mai prima di allora si era sentito un pezzo così aggressivo, con un riff tra i più copiati ed imitati di ogni epoca. Innumerevoli le cover, la più famosa ovviamente quella contenuta nell'album di debutto dei Van Halen. Ma nessuna batte l'originale.

Qui un'energica versione live di fine anni '70:


  • 0
It's like I'm having the most beautiful dream and the most terrible nightmare all at once

Бил, бью и буду бить / Умом Россию не понять, в Россию можно только верить

OR

#23 Suxxx

Suxxx

    Pietra Molare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21677 Messaggi:

Inviato 05 agosto 2014 - 19:12

che bravi i Mock Turtles!

  • 0
Caro signor Bernardus...

#24 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 26 agosto 2014 - 13:18

E' ufficiale: Ray Davies e Mick Avory faranno un tour nel 2015 a nome Kinks. Dave è stato invitato e ancora non ha dato risposta, ma Ray ha detto che lo farà lo stesso, o adesso o mai più (giustamente, che l'età avanza).

Se passano in Italia si corona il sogno della vita, altrimenti pazienza. :( Sono l'unica punta che mi manca di vedere del Sacro Esagono Gozeriano.
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#25 Scripti Politti

Scripti Politti

    サカナクション

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2524 Messaggi:
  • LocationTorino

Inviato 26 agosto 2014 - 15:15

Daje! Notizia bellissima,speriamo che ci sia anche Dave per l'occasione.
Vederli sarebbe un'emozione indescrivibile, la storia del rock che incontra la nuova generazione di ascoltatori.
  • 0

#26 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 26 agosto 2014 - 15:16

Daje! Notizia bellissima,speriamo che ci sia anche Dave per l'occasione.
Vederli sarebbe un'emozione indescrivibile, la storia del rock che incontra la nuova generazione di ascoltatori.


Moh, nei paesi anglofoni forse ma se vengono in Italia non so quanto potrà essere giovane il pubblico dei loro concerti. asd
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#27 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 26 agosto 2014 - 18:14

E intanto arriva la smentita dell'articolo di Mojo che annunciava.

Ray dice che la reunion ci sarà solo se Dave accetta. Speriamo bene. :(
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#28 clapat71

clapat71

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1199 Messaggi:

Inviato 27 agosto 2014 - 08:41

Accetta accetta... avrà finito i soldi anche lui, come Mick... ;)
  • 0

#29 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2014 - 09:49

*
POPOLARE

Ecco il promesso pompelmo sulla più grande band degli anni Sessanta.

http://www.ondarock....muzik/kinks.htm

So che c'è un altro thread ma per pubblicizzare meglio apro questo, poi semmai fra qualche giorno facciamo accorpare :3


Grosso dello spazio è ovviamente dedicato agli anni Sessanta, ma come in ogni riascolto monografico, ci si ritrova a riscoprire una parte dell'opera - specie in artisti dalla produzione così vasta - che non si era mai particolarmente considerata-esplorata.
Conoscevo tutto a perfezione fino a "Muswell Hillbillies" e poi da "Sleepwalker" a "State Of Confusion" (1977-1983).
Mi mancava il periodo teatrale 1973-76 e i dischi finali (1984-1996), tutta roba già ascolticchiata in epoca remota ma mai con particolare dedizione.

Nel periodo teatrale sono rimasto impressionato dal progetto Preservation, in particolare l'Act 2. Incomprensibile che se ne parli così male e così poco, un doppio album modernissimo e coinvolgente, con suoni cupi, elettronica, brani paranoici e destrutturati, ma ancora capaci di grandi melodie. Una sorta di prequel di "The Wall", veramente da recuperare.
Soap Opera e Schoolboys purtroppo meritano la loro pessima fama, probabilmente i due album più conservatori della carriera dei Kinks.

Del periodo finale invece, da "Word of Mouth" in poi, non c'è molto da salvare. Non è che siano brutti, è che proprio cala la palpebra in maniera impietosa, pilota automatico e arrangiamenti spesso fuori dal tempo. Mi sono limitato a segnalare la manciata di brani che ritengo degni di nota, fra i quali il singolo finale, l'ultima pubblicazione dei Kinks, "To The Bone" (da non confondere con l'album omonimo dal vivo, in cui non era inizialmente contenuto). Una canzone inaspettatamente di ottima fattura e giunta dopo una decina d'anni d'anonimato. Purtroppo anziché segnare l'inizio di una ritrovata linfa, ha segnato la fine.

Last but not least, occhio all'eccellente doppio live del 1980 e alle numerose perle sparse negli album dal 1977 al 1983, opportunamente segnalate.


P.S. Da qualche parte durante l'autunno Arthur sarà pietra, per motivi di calendario non è stato possibile farla subito.
 

Edit - 9 novembre 2014: ecco la pietra di Arthur, come annunciato: http://www.ondarock....inks_arthur.htm


  • 28

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#30 Cliff

Cliff

    utente con la pattumiera nel cuore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9819 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 31 agosto 2014 - 10:05

Una miriade di band, un cosmo la cui portata stenta ancora oggi a esaurirsi, ebbero tutte antenato in quel riff primordiale e ossessivo, in quelle voci sguaiate, in quel forsennato assolo di chitarra. I Van Halen nel 1977 sigillarono il tutto con una cover-omaggio destinata a vendere milioni di copie



Anche il mistico ha partecipato nella stesura della mono asd
  • 0
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]

Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


#31 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2014 - 10:15

Ho sorvolato sul fatto che è una cover bruttissima perché la cosa importante era il gesto. :D

(Specifico che a me i Van Halen piacciono eh, manco poco. Una cover è facile cannarla, anche Bowie ha spesso registrato cover che mi dicono pochissimo)
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#32 Cliff

Cliff

    utente con la pattumiera nel cuore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9819 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 31 agosto 2014 - 10:16

Ho sorvolato sul fatto che è una cover bruttissima


L'avrei apprezzato
  • 0
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]

Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


#33 Garga Charrua

Garga Charrua

    La Cura.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8999 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2014 - 11:08

Ecco il promesso pompelmo sulla più grande band degli anni Sessanta di sempre.


  • 0

"Sei stati, cinque nazioni, quattro lingue, tre religioni, due alfabeti e un solo Gargamella."


#34 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2014 - 11:23


Ecco il promesso pompelmo sulla più grande band degli anni Sessanta di sempre.


Per quello devo chiedere agli Yes cosa ne pensino, si potrebbe optare per un pari merito.
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#35 BillyBudapest

BillyBudapest

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7648 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2014 - 11:57

Gerry & the Pacemakers erano meglio.
  • 1

HarryBudini - Licence To Kill (album, file rar)
 
intero album in italiano: Licenza di uccidere (rar)

 


#36 mueller80

mueller80

    mainstream Star

  • Banned
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1407 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2014 - 17:09

in pratica in questa monografia si parla più dei beatles ( per denigrarli), ovviamente) che dei kinks stessi

notevole il "momento parrucchiera" coi pettegolezzi di ray davies sulla meravigliosa "eleanor rigby" e su "yellow submarine" :lol:
  • -3

#37 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2014 - 17:31

Beatles (per denigrarli), ovviamente

notevole il "momento parrucchiera" coi pettegolezzi di ray davies sulla meravigliosa "eleanor rigby" e su "yellow submarine"


Non mi risulta nessuna denigrazione dei Beatles (per i loro unici due brani che cito apertamente parlo di gioiellino e testo toccante).

Ho solo precisato i vari episodi in cui i Kinks li hanno anticipati. Se il cielo lo vuole lo scorrere del tempo è orizzontale e è misurabile con precisione chi arriva prima e chi dopo.
Poi le conclusioni le tragga il lettore a seconda del suo credo, io non ne ho scritte.

Ho fatto il raffronto anche coi Who e con gli Stones: come mai per loro non parli di denigrazione?

Il "momento parrucchiera" che dici all'epoca generò un gran chiasso, sarebbe stato molto difficile non citarlo, è più o meno l'equivalente anni Sessanta di Gallagher che augura l'AIDS a Albarn.


P.S.

in pratica in questa monografia si parla più dei beatles


battute complessive della monografia: 62450
battute sui Beatles: 1320
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#38 Thælly

Thælly

    mascellona da bukkake

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6912 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2014 - 17:39

Goz ma perché gli rispondi?
  • 0

Una tua action figure che quando la schiacci ti parla degli accordi.


#39 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2014 - 17:47

Goz ma perché gli rispondi?


Tanto se non era un troll sarebbe stato comunque un beatlesiano serio a fare quella critica, mi sono portato avanti sul lavoro. asd
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#40 Scripti Politti

Scripti Politti

    サカナクション

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2524 Messaggi:
  • LocationTorino

Inviato 31 agosto 2014 - 18:46

Bellissima monografia, dettagliatissima e ricca di momenti epici e malinconici (la storia di Come Dancing è da lacrimoni).
Bravo Goz, viva i Kinks!
  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq