Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Chiesa, morale e insabbiamenti


  • Please log in to reply
2543 replies to this topic

#21 fra Roberto

fra Roberto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 778 Messaggi:

Inviato 06 settembre 2006 - 12:22

Maledetto l'uomo che confida nell'uomo, che pone nella carne il suo sostegno e il cui cuore si allontana dal Signore. Egli sarà come un tamerisco nella steppa, quando viene il bene non lo vede; dimorerà in luoghi aridi nel deserto, in una terra di salsedine, dove nessuno può vivere. Benedetto l'uomo che confida nel Signore e il Signore è sua fiducia. Egli è come un albero piantato lungo l'acqua, verso la corrente stende le radici; non teme quando viene il caldo, le sue foglie rimangono verdi; nell'anno della siccità non intristisce, non smette di produrre i suoi frutti. Geremia 17,5


  • 0
Abortisti non si nasce, si diventa. Se ti fanno nascere. (Clericetti)

#22 Basilide

Basilide

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 160 Messaggi:

Inviato 07 settembre 2006 - 08:13

Il rischio è connaturato nella natura umana così come non possiamo concepirla dopo due millenni di cristianesimo, certamente esiste anche volendo archetipizzare, ma il cristianesimo, diversamente da culture antecedenti, mi pare tenda ad incentivarlo più che a reprimerlo.
D'altra parte proselitismo e castità temo a lungo termine non convolino ad amorosa conciliazione, e vogliamo parlare delle donazioni (in buona parte di prostitute) che hanno fatto grande la prima Chiesa?

La tua precedente citazione, poi, è incredibilmente calzante (ma lo fai apposta?!).
"Maledetto l'uomo che confida nell'uomo": di fronte a tale affermazione possono reggere a pié fermo solo due categorie di persone: ipocriti e stupidi. Il problema è per chi non la regge, ma sono fatti suoi, se vuole dimorare in luoghi aridi nel deserto.
E poi: se uno non credesse nell'uomo nè nel Signore?

... scusami, ma tu quando devi scrivere un topic apri a caso la bibbia?

  • 0

#23 fra Roberto

fra Roberto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 778 Messaggi:

Inviato 07 settembre 2006 - 14:45

Anche ad aprirla a caso, la Bibbia fa sempre la sua bella figura.
Sempre meglio che aprire a caso il caso.
  • 0
Abortisti non si nasce, si diventa. Se ti fanno nascere. (Clericetti)

#24 Russian

Russian

    populista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5771 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2006 - 15:23

A volte è sufficiente aprire a caso il giornale...

http://www.ansa.it/m...-08_108815.html
  • 0

Qua sul forum non è mai sbarcato un povero profugo o un povero clandestino, ovviamente.

Ma è approdato dopo lunga deriva un bisognoso di un qualche aiuto, magari non lo ha chiesto, poverino aveva evidenti sbandamenti emotivi oltre che psicologici...ha chiesto di essere cancellato perchè gli sono arrivati solo calci in faccia, derisione e manifestazione di fastidio per la sola presenza...che per lorsignori significava rompere l'idilliaca armonia tipica degli attaccabrighe benpensanti, la fottuta rogna di dover leggere ( chissà perchè poi ) le sue inestricabili parabole di giochi di parole fatte per liberare il proprio pensiero...e ovviamente l'invasione del loro territorio.

 

W la solidarietà. Quella vera !


#25 fra Roberto

fra Roberto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 778 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2006 - 07:16

Più che di caso parlerei di selezione.
Comunque continuando ad aprire a caso, se sei Fortunato, uscirà anche qualche articolo su don Di Noto, famoso cacciatore di pedofili (di tutte le razze: avvocati studenti, dottori, professori, preti etc. )
  • 0
Abortisti non si nasce, si diventa. Se ti fanno nascere. (Clericetti)

#26 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 09 settembre 2006 - 13:15

Una società che spesso educa o quantomeno ammicca con indulgenza o compiacimento a comportamenti trasgressivi. .. non può poi far finta di meravigliarsi se tra le tante trasgressioni nasce anche il mostro aberrante e obbrobrioso della violenza". La Curia bolognese entra nella polemica scatenata ieri dalle dichiarazioni a Repubblica del vescovo ausiliare monsignor Ernesto Vecchi che a proposito del pestaggio di due giovani gay, l'altra sera davanti al circolo Il Cassero, aveva commentato fra l'altro: "La violenza è cugina della trasgressione... Non è con la violenza che si risolvono i problemi". Rispondono i ragazzi picchiati: "E' lui, Vecchi, il mandante morale di questo pestaggio".


Link a articolo di Repubblica

Hai capito, essere omosessuale adesso porta inevitabilmente a meritarsi la violenza! Questo per spiegare la distanza abissale che esiste fra il messaggio di Gesù e quello che è diventa la Chiesa Cattolica.

Lui predicava amore, loro questa parola se la sono dimenticata.

  • 0

the music that forced the world into future


#27 sud afternoon

sud afternoon

    Si legge sud afternùn.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2857 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2006 - 17:55

Sono rimasto disgustato da quell'intervista.
Mannaggia la pupazza, che mondo.

  • 0

#28 Basilide

Basilide

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 160 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2006 - 21:16

Anche ad aprirla a caso, la Bibbia fa sempre la sua bella figura.
Sempre meglio che aprire a caso il caso.

E' consigliato nella bibbia di non rispondere mai ad una tesi argomentata con un'altra (sullo stesso tema! Scandalo!) ma deviare il discorso su massime discutibili riguardanti aspetti collaterali della questione se non addirittura una battuta o una provocazione, per quanto sterile questa possa essere?

Nota: ho posto una domanda che chiede due risposte: una alla domanda stessa, la seconda alle questioni precedentemente poste.  Richiedo formalmente una o più risposte concernenti tali argomenti. La presente nota non richiede che ad essa si risponda con una massima biblica del tipo "saggio l'uomo che non ha bisogno di note" o "il signore getterà lava e cavallette resistenti alle alte temperature su chi pone delle domande e vuole delle risposte".
Fortunato l'uomo che non ha bisogno di note.
  • 0

#29 tupelo

tupelo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2720 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2006 - 01:25

Fortunato l'uomo che non ha bisogno di note.


Fortunato chi riesce a capire il tuo post, senza note...
  • 0

#30 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7457 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2006 - 11:19


Fortunato l'uomo che non ha bisogno di note.


Fortunato chi riesce a capire il tuo post, senza note...


:)

Inoltre la battuta di Fra Roberto era anche gustosa...
  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#31 Basilide

Basilide

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 160 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2006 - 15:33

E' estremamente avvilente porre delle domande, avanzare delle tesi che chiedono di essere abbracciate o controargomentate, domandare esplicitamente che ad ESSE si risponda e sentirsi commentare questa richiesta per come viene espressa. Davvero.
  • 0

#32 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 10 settembre 2006 - 17:43

In effetti mi sembra che Basilide non abbia espresso niente di così complicato (o forse è una delle rarissime volte in cui riesco a capire subito una cosa complicatissima, in questo caso si parlerebbe di miracolo).
  • 0

the music that forced the world into future


#33 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15348 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 10 settembre 2006 - 18:18

E' estremamente avvilente porre delle domande, avanzare delle tesi che chiedono di essere abbracciate o controargomentate, domandare esplicitamente che ad ESSE si risponda e sentirsi commentare questa richiesta per come viene espressa. Davvero.


hai tutta la mia compresione. Discutere più con persone cattoliche è abbastanza inutile.
Per gli "uomini di chiesa" esistono solo le loro certezze, che hanno basi cosi fragili da tutti i punti di vista che non hanno nessuna voglia di discutere, gli prende il panico.
La difesa ad oltranza poi di tutto quello che fa la chiesa, magari come fa fra roberto dicendo cose come "Eh ma non tu conosci quel prete che invece era bravo?"
è tipico..il top lo raggiunse un numerario che conobbi all'opus dei, che voleva difendere a tutti costo l'inquisizione. Mi disse che non solo le persone morte erano pochissime (che la storia, si sa, la scrivono quelli di sinistra) ma che nella maggior parte dei casi il fatto che venissero consegnate alla legge li preservava dal linciaccio popolare!
Geniale no?



  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#34 fra Roberto

fra Roberto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 778 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2006 - 18:37

Quando il prete è bravo non vale, se è cattivo si? Perchè non l'hai fatta prima questa contestazione?
  • 0
Abortisti non si nasce, si diventa. Se ti fanno nascere. (Clericetti)

#35 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15348 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 10 settembre 2006 - 18:48

Quando il prete è bravo non vale, se è cattivo si? Perchè non l'hai fatta prima questa contestazione?


Si, ma non si stava parlando di quello bravo.
Ho fatto un esempio, perchè parlavo di difesa ad oltranza..

  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#36 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 10 settembre 2006 - 18:55

Quando il prete è bravo non vale, se è cattivo si? Perchè non l'hai fatta prima questa contestazione?


Vale eccome ma da un istituzione che predica moralità mi aspetterei un comportamento molto più retto e fedele al messaggio di cui si fanno portatori.

E poi scusami ma le risposte a base di Bibbia stanno sulle scatole anche a me perchè, oltre a non fornire nulla di nuovo al discorso, non portano francamente da nessuna parte. Per il resto più che fare il gioco del prete buono non vale contro prete cattivo vale bisognerebbe fare chiarezza su chi rappresenta la Chiesa Cattolica e sul livello di distanza da Cristo che pervade questa istituzione religiosa; è tanto bello citare i parroci che con mia personale stima si battono coerentemente contro i soprusi ma di rimpetto abbiamo un Clero sempre più sclerotizzato e intollerante. Un istituzione cristiana in cui a comandare sono quelli che la trasgressione porta violenza e non quelli che si battono contro pedofilia, droga, prostituzione etc. è un istituzione che ha bisogno di rinnovamento.
Ma non possiamo aspettarci troppo da persone che fanno capo a un monarca.
  • 0

the music that forced the world into future


#37 fra Roberto

fra Roberto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 778 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2006 - 19:23

Ma non possiamo aspettarci troppo da persone che fanno capo a un monarca.

Si, infatti. Poveri cubani...
  • 0
Abortisti non si nasce, si diventa. Se ti fanno nascere. (Clericetti)

#38 tupelo

tupelo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2720 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2006 - 20:09

Ma non possiamo aspettarci troppo da persone che fanno capo a un monarca.

Si, infatti. Poveri cubani...


Così, però, li inviti a nozze...
  • 0

#39 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15348 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 10 settembre 2006 - 20:21


Vale eccome ma da un istituzione che predica moralità mi aspetterei un comportamento molto più retto e fedele al messaggio di cui si fanno portatori.



Non sono uno storico, ma da quel che ho letto, parziale e comunista, mi sembra che questa istituzione di retto e fedele abbia avuto ben poco nel corso della sua storia.
E' sempre stata piena zeppa di personaggi che usavano la parola di questo presunto Cristo per abbindolare le masse ignoranti, prendere il potere, gestirlo e goderne.
Da cosa nasce la tua sorpresa quindi? Ti ripeto, non sono uno storico, e sicuramente fra roberto mi parlarà dei bravissimi frati comboniani.

  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#40 fra Roberto

fra Roberto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 778 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2006 - 20:43

Se vuoi te ne parlo. Il loro convento è vicino al mio e i due che ho conosciuto sono in gamba. Se invece vuoi conoscere Daniele Comboni ecco una breve ma densa biografia scritta da P. Antonio Sicari.
Così senti qualche altra campana (che poi a noi non mancano)
http://www.clerus.or...eleComboni.html
  • 0
Abortisti non si nasce, si diventa. Se ti fanno nascere. (Clericetti)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq