Vai al contenuto


* * * - - 2 Voti

Werner Herzog


  • Please log in to reply
194 replies to this topic

#41 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2006 - 17:06

il ragazzo selvaggio mi manca invece...rimedierò...


Rimediato, sicuramente tra i migliori di Herzog: l'interpretazione di Bruno S., attore non professionista (giusto per restare in tema) e nella vita reale a sua volta un novello Kaspar Hauser soltanto trasposto nel ventesimo secolo, mi ha veramente impressionato...Caldamente consigliato a chi ha mosso critiche al modo di intendere il cinema del Nostro...

Su Cobra Verde dissento, Jules: lo trovo si un lavoro molto "colorato" (se può avere un senso questa definizione) ma comunque notevole, con un Kinski istrione (tra l'altro sul set ne combinò di cotte e di crude, non ultima il suo appoggio ad un tentativo di rivolta da parte delle amazzoni...). Certo, non il MIGLIOR Herzog ma comunque un film di livello.

Pensavo invece di procedere all'acquisto della "Ballata di Stroszeck" che fatico a trovare attraverso i soliti canali ma che da quanto ho letto in giro fa parte degli irrinunciabili (tra l'altro film preferito di Curtis), confermate?
  • 0

#42 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12440 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2006 - 18:01


Pensavo invece di procedere all'acquisto della "Ballata di Stroszeck" che fatico a trovare attraverso i soliti canali ma che da quanto ho letto in giro fa parte degli irrinunciabili (tra l'altro film preferito di Curtis), confermate?


bello è bello (intendo molto bello), ma è veramente tristissimo. Non intendo piacevolmente malinconico, è anche sgradevole se vuoi e non concede nulla nel descrivere quel senso di squallore e di sconfitta. Deprimente è la parola giusta.
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#43 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2006 - 19:43

Perfetto, sembra fatto apposta per me...
  • 0

#44 aatman

aatman

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 113 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2006 - 08:54

io ho visto solo nosferatu suo, mi è piaciuta molto l'interpretazione di klaus kinski.
p.s. in camera ho un poster del 79 di quel film, di dimensioni enormi, circa 1,5 metri per 2 metri e qualcosa
  • 0

#45 Guest_verdoux_*

Guest_verdoux_*
  • Guests

Inviato 24 febbraio 2007 - 19:44

visto grizzly man in dvd; qui in sala non è arrivato; molto bello e sconcertante, ma, domanda: è tutto autentico? lo chiedo perchè anche enrico ghezzi, che commenta il film negli extra, se lo chiede a denti stretti; e poi, un particolare; durante la ripresa sul torrente si vede l'ombra di un elicottero; vuol dire che Tim era assistito? perchè Herzog non lo ha tolta?

#46 Köhntarkösz

Köhntarkösz

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 267 Messaggi:

Inviato 24 febbraio 2007 - 20:03

domanda: è tutto autentico?

Purtroppo quando è uscito non ho avuto l'occasione di vederlo (anche se era nella mia lista di cose da fare), quindi non posso commentare niente.
Di certo posso dirti che mesi prima avevo letto un articolo (non ricordo in quale giornale) e c'era pure un'intervista ad Herzog: quasi tutto quello che vedi e senti nel film è tratto da alcuni video amatoriali che lo stesso protagonista (Timothy Treadwell) aveva registrato, però Herzog ha montato il tutto a modo suo aggiungendo se non sbaglio delle interviste.
La cosa più raccapricciante è che tra i nastri registrati da Treadwell c'è anche quello della morte sua e della fidanzata (a dire il vero Herzog dice che non si vede niente perchè la telecamera cade per terra, ma che si possono sentire benissimo le urla strazianti dei due mentre vengono divorati)..
Herzog ha giustamente deciso di non includere questo finale nel film, anche perchè doveva essere un film sulla vita di Treadwell, non sulla sua morte. E sono sicuro che nelle sue mani questi nastri sono al sicuro (leggi come: nessuno cercando sul web o su emule li troverà mai...per fortuna)
  • 0

#47 Guest_verdoux_*

Guest_verdoux_*
  • Guests

Inviato 24 febbraio 2007 - 23:53

Grizzly Man è un ragazzo selvaggio, oppure un folle in Cristo, nel senso Tarkovskijano del termine; la sua massima aspirazione è il sacrifico, morire auto filmato dalla sua cinepresa; manca di poco l??obiettivo, solo per essersi dimenticato di togliere il tappo dell??obiettivo della cinepresa nel momento cruciale, e la scena non si può ripetere; rischia la vita, lo dice  e lo ripete, se ne vanta, se ne compiace e se ne fa una ragione di vita, per proteggere, non si sa come, non si sa da chi, i suoi amici orsi; è un esibizionista, è completamente deficiente, ma intendiamoci, non è stupido, anzi, uno che sopravvive 13 anni da solo, (io non sopravvivrei nemmeno nel giardino pubblico sotto casa), in quelle condizioni, deve esser molto dotato; crede di essere un orso, o così ce la dà ad intendere; per me non è tutto vero e sincero; gli orsi lo conoscono e riconoscono è evidente; sono abituati fin dalla loro nascita alla sua presenza e gli obbediscono; mi sembra che lui se la tiri un po??; e poi, tornando sull??ombra dell??elicottero, non posso escludere che fosse assistito e protetto in caso di pericolo; in fondo, in 13 anni, è stato ucciso una sola volta e da un orso intruso, non uno del suo harem, poi immediatamente abbattuto.
Mi è sembrato, almeno questa è la mia impressione, che sia un film molto furbo, dove Herzog tira acqua al suo mulino con tutti i mezzi che ha a disposizione, leciti e non; comunque mi è piaciuto.


#48 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22350 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2007 - 09:57

No guarda che un film di Herzog sia furbo è aritmeticamente impossibile...gli eroi cialtroni che sfidano la natura e la sorte (e vincono a modo loro la battaglia) sono una costante del suo cinema...Grizzly Man non è nè più nè meno furbo di Fitzcarraldo..
  • 0

#49 Köhntarkösz

Köhntarkösz

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 267 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2007 - 11:29

Mi è sembrato, almeno questa è la mia impressione, che sia un film molto furbo, dove Herzog tira acqua al suo mulino con tutti i mezzi che ha a disposizione, leciti e non; comunque mi è piaciuto.

Io mi sono basato solo su quanto ricordavo della lettura, quindi non so quanto Herzog abbia cambiato le carte in tavola.

Di sicuro in "The Wild Blue Yonder" di vero c'erano solo le immagini, il resto era tutto frutto della sua fantasia! L'immaginazione è una dote che non gli manca...
  • 0

#50 Guest_spacemen_*

Guest_spacemen_*
  • Guests

Inviato 25 febbraio 2007 - 13:20

Merita di esser visto il documentario Kinski,il mio nemico più caro.Credo che non dormirò per qualche giorno ripensando alle sfuriate di Kinski durante le riprese,a Herzog che meditò più di una volta di uccidere Kinski,agli indios che si offrirono di uccidere Kinski,a Kinski che dà una spadata in testa ad un attore
,sul set di Aguirre, perforandogli l'elmetto,a Kinski che spara nella capanna dove alloggiavano una 40tina di comparse spezzando il dito ad una di loro...e a quante altre cose.

#51 popten

popten

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4675 Messaggi:
  • LocationCampania

Inviato 26 febbraio 2007 - 09:17

Herzog è in questo momento il regista che più mi ha 'preso'.trovo stupendo il suo cinema, il suo occhio sulla natura e sull'uomo. condivido tra l'altro la maggior parte delle sue idee sull'uomo,sulla natura,sull'arte che esprime nell'intervista/documentario Il mondo contemplativo di Werner Herzog,se non erro.
Al momento ho visto questi film/documentari, sempre impagabili :

-l'enigma di kaspar hauser
-aguirre furore di Dio
-La ballata di Stroszek
-fitzcarraldo
-nosferatu(primo film di questo regista da me visto e forse l'unico che non ho amato follemente, sebbene mi sia piaciuto, in ogni caso)
-grizzly man
-fata morgana
-l'estasi dell'intagliatore Steiner
-I medici volanti dell'Africa orientale
-Woodabe - I pastori del sole(questo è un documentario STUPENDO!!!)
-La ballata del piccolo soldato
-il documentario/intervista Il mondo contemplativo di Werner Herzog(se non erro)
-il sermone di Huie
-Fede e denaro
-How much wood...

tra l'altro sabato mattina prima di evadere ho visto Tokio Ga di Wenders(stupendo!), in cui c'è un'intervista ad Herzog come sempre interessante!Il suo essere disposto ad andare finanche nello spazio pur di riuscire a trovare delle immagini incontaminate, questo detto negli anni '80...!

ciao a tutti!

  • 0

#52 popten

popten

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4675 Messaggi:
  • LocationCampania

Inviato 15 maggio 2007 - 07:09

dunque nel frattempo ho avuto modo di vedere

-Apocalisse nel deserto
-La soufriere
-Cuore di vetro
-Kinski, il mio nemico più caro
-Il documentario del making of della colonna sonora di Grizzly man(con musicisti tra cui Richard Thompson e 'O Rourke) - questo sta come extra nell'edizione Fandango di Grizzly man ed è un qualcosa di STUPENDO!

Cuore di vetro mi ha colpito decisamente per determinate sequenze, ma approfondendo la storia del film ho capito che prima di dare un giudizio dovrò rivederlo dopo una gran bottiglia : non sarà la stessa cosa di vederlo sotto ipnosi come prescrive Herzog, però...!

I restanti 3 li ho amati tutti, Apocalisse nel deserto è a dir poco stupendo, La soufriere mi ha colpito già solo per il fatto in sè che per filmarlo solo un uomo come Herzog l'avrebbe pensato ed ha immortalato una situazione e un uomo-quel pastore- che altrimenti nessuno avrebbe lasciato ai posteri in forma-video.Insomma sono queste le cose che mi fanno amare Herzog e penso davvero lo rendano unico.

Kinski poi è imperdibile per gli amanti di questo regista e di Klaus...e che chiusura,pura poesia.

*****Ne approfitto per segnalarvi che se non erro con Ciak sono in edicola Fitzcarraldo + Kinski 2 dvd a 12.90 euro, verificate un po' semmai!*****

Ciao!
  • 0

#53 verdoux

verdoux

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2804 Messaggi:

Inviato 16 maggio 2007 - 08:39

 
*****Ne approfitto per segnalarvi che se non erro con Ciak sono in edicola Fitzcarraldo + Kinski 2 dvd a 12.90 euro, verificate un po' semmai!*****
 



missione compiuta, acquistati e visti; che dire, mamma mia, quei due sono (erano) completamente fuori di testa! adesso capisco di più grizzly man!
  • 0

#54 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22350 Messaggi:

Inviato 16 maggio 2007 - 10:39

In che senso?
  • 0

#55 verdoux

verdoux

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2804 Messaggi:

Inviato 16 maggio 2007 - 11:10

In che senso?


in tutti i sensi, sia fuori che dentro il film; è tutto follia; andare in amazzonia anzichè girare comodamente in studio è una follia!
Herzog, fosse vissuto prima, sarebbe dovuto andare al polo sud con Scott, filmarne l'impresa, la sua sconfitta, la sua morte e morire con lui; 90 degree south, uno splendido documentario del 1910-12, girato in parte dallo stesso Scott;

tornando a Fitzcarraldo mi sembra un gran film, non capisco certe riserve ed anche il documentario su Kinski non è da meno;
ecco devo dire che le due scene tratte da Nosferatu mi deludono parecchio, sembra una parodia; Herr Murnau è un'altra cosa;
  • 0

#56 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 16 maggio 2007 - 11:19



tornando a Fitzcarraldo mi sembra un gran film, non capisco certe riserve ed anche il documentario su Kinski non è da meno;
ecco devo dire che le due scene tratte da Nosferatu mi deludono parecchio, sembra una parodia; Herr Murnau è un'altra cosa;


"Fitzcarraldo" e il "documentario" su Kinski sono eccezionali.

"Nosferatu" l'hai visto? Anch'io ne sono rimasto (parzialmente) deluso. In questo caso Herzog ha rallentato troppo la narrazione, raffreddato troppo situazioni e personaggi...e ne è venuto fuori un film veramente "sgradevole" e malato, che ha faticato ad amare. Però Kinski è eccezionale pure qui...il ruolo pare scritto apposta per il suo istrionismo.

#57 verdoux

verdoux

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2804 Messaggi:

Inviato 16 maggio 2007 - 12:11

 
"Nosferatu" l'hai visto? Anch'io ne sono rimasto (parzialmente) deluso. In questo caso Herzog ha rallentato troppo la narrazione, raffreddato troppo situazioni e personaggi...e ne è venuto fuori un film veramente "sgradevole" e malato, che ha faticato ad amaro. Però Kinski è eccezionale pure qui...il ruolo pare scritto apposta per il suo istrionismo. 



no, non lo ho visto, ho visto solo le due scene inserite nel documentario su Kinski e ne ho tratto le tue stesse impressioni;
  • 0

#58 popten

popten

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4675 Messaggi:
  • LocationCampania

Inviato 16 maggio 2007 - 14:03

non sò se nell'edizione uscita con ciak ci sono extra nel dvd Kinski il mio nemico più caro, comunque nella mia non-ciak c'è un mini-documentario -20min.- che ho visto ieri sera e che ancora una volta mi ha fatto pensare, herzog ti voglio bene stammi sempre in salute mi raccomando!

insomma c'è questo documentario in cui lui mangia una sua scarpa perchè aveva detto al documentarista oggi noto per Fog of war (-di cui mi sfugge il nome-,che all'epoca era un ragazzotto che amava il cinema di Herzog,aveva molte idee brillanti ma non si era ancora cimentato con la macchina da presa) : io credo in te, prendi una macchina, se non hai i soldi rubala pure, filma, il giorno in cui lo farai io mangerò una scarpa come ha fatto Chaplin.

insomma questo documentario testimonia questo grande uomo quanto è grande nella sua follia se vogliamo ma anche penso nel suo grande 'amore', nel senso che lui ha spronato una persona a fare una cosa e pur di farlo si è messo in discussione... insomma dubito che io pur di diffondere i miei film preferiti arrivi a dire ad uno : guarda se te li vedi mi mangio un calzino.
  • 0

#59 verdoux

verdoux

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2804 Messaggi:

Inviato 16 maggio 2007 - 14:29

si, gli extra ci sono; non li ancora visti, ma li guarderò presto;
  • 0

#60 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12440 Messaggi:

Inviato 16 maggio 2007 - 14:35




tornando a Fitzcarraldo mi sembra un gran film, non capisco certe riserve ed anche il documentario su Kinski non è da meno;
ecco devo dire che le due scene tratte da Nosferatu mi deludono parecchio, sembra una parodia; Herr Murnau è un'altra cosa;


"Fitzcarraldo" e il "documentario" su Kinski sono eccezionali.

"Nosferatu" l'hai visto? Anch'io ne sono rimasto (parzialmente) deluso. In questo caso Herzog ha rallentato troppo la narrazione, raffreddato troppo situazioni e personaggi...e ne è venuto fuori un film veramente "sgradevole" e malato, che ha faticato ad amare. Però Kinski è eccezionale pure qui...il ruolo pare scritto apposta per il suo istrionismo.


a me il Nosferatu di herzog piace molto, è pur essendo molto fedele è più di un semplice remake. Anzi, tanto per non fare il cinefilo ad oltranza dirò che preferisco la versione di Herzog all'originale di Murnau, e forse proprio per l'atmosfera sgradevole e malata a te non è piaciuta...(che poi se non avesse un'atmosfera così non sarebbe Herzog, che volevi, Herzog che girava un film gradevole e rilassante? Follia e disturbi vari sono praticamente il suo marchio di fabbrica!).
Kinski è fenomenale e dà una sfumatura romantica al vampiro che mi piace parecchio, la musica dei popol vuh è assolutamente evocativa, la scena iniziale è una delle più inquietanti della storia del cinema (per me almeno), la fotografia è bellissima (e andando meno sui dettagli tecnici la Adjani anche deppiù)...che altro volere?
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq