Vai al contenuto


* * * - - 2 Voti

Werner Herzog


  • Please log in to reply
194 replies to this topic

#1 Guest_spacemen_*

Guest_spacemen_*
  • Guests

Inviato 12 agosto 2006 - 11:14

Mi esprimo,come al solito,per quel che ho visto del regista(poco):
Aguirre furore di Dio;Nosferatu principe della notte;L‚??enigma di kaspar Hauser.
Dei primi due non posso che dire bene:entrambi con un grande  Klaus Kinski e il secondo che pu√≤ contare anche su quella stupenda attrice che √® la Adjani.Il terzo film,definito il ‚??ragazzo selvaggio‚?Ě di Herzog, non mi ha colpito particolarmente,pochi colpi geniali,insomma ne ho terminata la visione a fatica.Herzog si caratterizza per delle straordinarie riprese,anche pericolose,sulla ‚??natura‚?Ě. Gradirei consigli cinematografici,i film migliori del regista che mi mancano.
Anticipatamente grazie.


#2 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 12 agosto 2006 - 11:44

Il terzo film,definito il ‚??ragazzo selvaggio‚?Ě di Herzog, non mi ha colpito particolarmente,pochi colpi geniali,insomma ne ho terminata la visione a fatica.


invece secondo me √® uno dei film migliori di Herzog, e senza dubbio il pi√Ļ commovente.

Non mi ha invece entusiasmato il suo remake di "Nosferatu" di Murnau, un film eccessivamente gelido e lungo, che non regge il confronto con l'originale.

In attesa di vedere in Italia "Grizzly Man" non posso che consigliarti "Apocalisse Nel Deserto", straordinario "documentario" sul post guerre del golfo, con delle riprese davvero magnifiche.

"Fitzcaraldo" altro grande capolavoro Herzog-Kinski..."La Ballata di Stroczek", triste apologo sul sogno americano.

Bellissimo anche l'ultimo "The White Diamond", documentario di rara poesia su un ingegnere inglese che sta progettando un dirigibile leggerissimo, con cui sorvolare una cascata africana.

Infine, menzione speciale per "Kinski - Il mio nemico pi√Ļ caro", sentita ricostruzione di un ventennio di film realizzati insieme a questo folle, grandissimo, attore.

Non ho visto molti suoi film, in particolare i primi, e si dice, pi√Ļ controversi.

#3 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12440 Messaggi:

Inviato 12 agosto 2006 - 12:52

io ho visto da pochissimo "anche i nani hanno cominciato da piccoli" e merita parecchio, specie se piacciono registi estremi come Jodorowski.
Alla solita lentezza di Herzog si aggiunge il fatto che la trama è inessenziale, e il film è tutto metaforico, sulla ribellione al potere.
Forse non chiarissimo, sicuramente molto suggestivo.

  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#4 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22350 Messaggi:

Inviato 12 agosto 2006 - 13:32

Hai visto 3 dei suoi film imprescindibili...

L'opera di Herzog è difficilmente spiegabile a parole...forse si può solo dire che è uno degli autori che maggiormente sono riusciti nel difficile intento di utilizzare il mezzo cinematografico per trasmettere delle emozioni pure, per far sentire lo spettatore proprio nel didentro dell'ambientazione dei suoi film...

E' incredibile la sua poetica così coerente che ha attraversato i decenni: da una parte lo sguardo naturalistico con l'amore per le immagini pure, per un cinema che rimanda ad una perfezione estetica estrema; dall'altra parte la sua personale e straordinaria concezione dell'uomo come protagonista di grandi imprese, con una particolare importanza per la ribellione ai confini pre-stabiliti...

Ecco, l'idea dell'uomo, anzi l'invito all'uomo, a non accettare i confini che gli sono stati preconfezionati è la caratteristica essenziale dei protagonisti dei suoi film, in cui Kinski è stato il perfetto veicolo...e in fondo Herzog stesso è un autentico ribelle, rifuta la fiction così come il documentario e li utilizza in una miscela esplosiva a suo piacimento...

Dovendo stilare una povera quanto banalizzante lista dei capolavori di uno dei pi√Ļ grandi autori cinematografici di sempre mi limiterei a:

Aguirre furore di Dio  *****
L'enigma di Kaspar Hauser  *****
Cuore di vetro  ****
La ballata di Stoszek  ****
Nosferatu, il principe della notte  ****
Fitzcarraldo  ****1/5
L'ignoto spazio profondo  *****
  • 0

#5 Durruti1990

Durruti1990

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 7 Messaggi:

Inviato 12 agosto 2006 - 18:23

Di Herzog ho:

Aguirre furore di dio
Cobra Verde
Fitzcarraldo
Nosferatu
Woyzeck
Cuore di vetro (il pi√Ļ lento tra quelli che ho.... bello, per√≤.... minchia ci vuole 'na flebo qui.....)

Ovviamente te li consiglio tutti....
  • 0

#6 Piranka Kuka Baruka

Piranka Kuka Baruka

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 106 Messaggi:

Inviato 14 agosto 2006 - 12:14

Mi permetto di consigliare anche lo splendido documentario 'Paese del silenzio e dell'oscurità', che tenta di comunicare l'esperienza di persone sordo-cieche, ma soprattutto una emozionante riflessione sulla comunicazione e sulle relazioni umane.
  • 0

#7 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 14 agosto 2006 - 12:27

Mi permetto di consigliare anche lo splendido documentario 'Paese del silenzio e dell'oscurità', che tenta di comunicare l'esperienza di persone sordo-cieche, ma soprattutto una emozionante riflessione sulla comunicazione e sulle relazioni umane.


Lo cerco da tempo...ma il documentario metafisico "Fata Morgana" l'ha citato qualcuno?
  • 0

#8 mymo

mymo

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 14 agosto 2006 - 12:35

Fata Morgana è un documentario girato molto bene, immagini stupende...però impegnativo...invece per me da vedere assolutamente è Fitzcarraldo...proprio gran film...e conuna gran colonna sonora!!
  • 0

#9 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 14 agosto 2006 - 12:42

io ho visto da pochissimo "anche i nani hanno cominciato da piccoli" e merita parecchio, specie se piacciono registi estremi come Jodorowski.
Alla solita lentezza di Herzog si aggiunge il fatto che la trama è inessenziale, e il film è tutto metaforico, sulla ribellione al potere.
Forse non chiarissimo, sicuramente molto suggestivo.


Guarda...io apprezzo Herzog non poco, ma questo film proprio non l'ho tenuto: allucinante nel senso negativo del termine...
  • 0

#10 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12440 Messaggi:

Inviato 14 agosto 2006 - 13:37

Guarda...io apprezzo Herzog non poco, ma questo film proprio non l'ho tenuto: allucinante nel senso negativo del termine...


E come mai?
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#11 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 17 agosto 2006 - 09:38


Guarda...io apprezzo Herzog non poco, ma questo film proprio non l'ho tenuto: allucinante nel senso negativo del termine...


E come mai?


(Scusami, non avevo visto il tuo post...)

Guarda, in parte dipende sicuramente dalla mia scellerata scelta di vederlo dal portatile una sera che il mio umore non era proprio dei migliori...detto questo non posso dire che il film in sé m'abbia convinto: l'ho trovato caotico e poco comprensibile. Certo, indubbiamente avrà mille significati sottesi, ma pochi ne ho capiti e non ho tutta questa voglia di riprovarci....

Consiglierei piuttosto "Aguirre, Furore di Dio" -capolavoro- ed il sottostimato (da molti) "Cobra Verde"...poi il sospeso ed ipnotico "Cuore di Vetro", il ragazzo selvaggio mi manca invece...rimedierò...
  • 0

#12 burroparda

burroparda

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 10 Messaggi:

Inviato 17 agosto 2006 - 16:31

io ho visto da pochissimo "anche i nani hanno cominciato da piccoli" e merita parecchio, specie se piacciono registi estremi come Jodorowski.
Alla solita lentezza di Herzog si aggiunge il fatto che la trama è inessenziale, e il film è tutto metaforico, sulla ribellione al potere.
Forse non chiarissimo, sicuramente molto suggestivo.


eh si, "el topo" e "anche i nani hanno cominciato da piccoli" van a braccetto  ;D
  • 0

#13 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12440 Messaggi:

Inviato 17 agosto 2006 - 17:31

[quote author=Veteran of Disorder link=topic=804.msg26864#msg26864 date=1155806036]
Guarda, in parte dipende sicuramente dalla mia scellerata scelta di vederlo dal portatile una sera che il mio umore non era proprio dei migliori...detto questo non posso dire che il film in sé m'abbia convinto: l'ho trovato caotico e poco comprensibile. Certo, indubbiamente avrà mille significati sottesi, ma pochi ne ho capiti e non ho tutta questa voglia di riprovarci....
Consiglierei piuttosto "Aguirre, Furore di Dio" -capolavoro- ed il sottostimato (da molti) "Cobra Verde"...poi il sospeso ed ipnotico "Cuore di Vetro", il ragazzo selvaggio mi manca invece...rimedierò...
[/quote][/quote]

Ah, se la metti cosi hai senz'altro ragione (per quanto sia allargabile a praticamente ogni cosa fatta da Herzog, di quello che ho visto: tutti film oltre che lenti e "duri", certamente poco spiegoni). Alla fine comunque non credo che abbia tutti questi significati nascosti, mi pare che il film giochi abbastanza a carte scoperte (almeno per come l'ho interpretato io, con i nani al posto di persone "normali" per avere lo straniamento). Di sicuro è molto lento e forse troppo lungo per quello che vuole dire.
A me non è dispiaciuto per nulla, ma ho una buona predisposizione per i film lenti e soprattutto un'insana passione per i film weird. Insomma tutto quello che dici è verissimo, e anche io credo che film come Aguirre o Fitzcarraldo, o Nosferatu gli siano superiori.
Ma se uno ma Herzog e il suo modo di fare cinema, secondo me è da vedere.
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#14 Paz

Paz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 869 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 19 agosto 2006 - 17:36

uno degli autori che maggiormente sono riusciti nel difficile intento di utilizzare il mezzo cinematografico per trasmettere delle emozioni pure, per far sentire lo spettatore proprio nel didentro dell'ambientazione dei suoi film...


una delle cose che amo di pi√Ļ in Herzog √® il senso di irrealt√† che circonda come un'aura ogni sua ripresa e che per√≤, paradossalmente, rende pi√Ļ familiare l'ambiente o l'oggetto nell'obbiettivo, molto pi√Ļ reale di un telefilm, per dire...

o sono io che assumo allucinogeni senza accorgermene?
  • 0
¬ę Ohne Musik w√§re das Leben ein Irrtum ¬Ľ (F. Nietzsche, G√∂tzen-D√§mmerung, 1888, cap. I, af. 33).

#15 Guest_cg74_*

Guest_cg74_*
  • Guests

Inviato 27 agosto 2006 - 12:46

Ciao, consiglio l'ultimo di Herzog, L'ignoto spazio profondo, un po' pesantino, forse pi√Ļ del solito per i suoi standard, quasi completamente privo di trama, per√≤ immagini fantastiche, per simulare l'esplorazione di un pianeta proiettano immagini registrate sotto la calotta di ghiaccio, con la luce del sole che filtra, silenzio, colori indescrivibili...
leggo che qualcuno di voi ha amato "nosferatu il vampiro", mi permetto si segnalarvi che lo rifanno a roma a settembre, al cineclub del cineporto, con un gruppo musicale che suona dal vivo sul film...  per chi ama cinema d'autore e musica rock.
salut

#16 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 27 agosto 2006 - 16:07

l'ultimo è "Il Diamante Bianco" eh...che è pure meglio de "L'Ignoto Blu Profondo".

#17 Guest_cg74_*

Guest_cg74_*
  • Guests

Inviato 01 settembre 2006 - 17:54

Ah. Fantastico. Mai sentito, perso totalmente.

#18 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 01 settembre 2006 - 18:54

Ah. Fantastico. Mai sentito, perso totalmente.


l'avranno distribuito in 3 sale in tutta Italia...tutte le altre erano occupate dal codice da vinci

#19 BlackiceLORDofSILENCE

BlackiceLORDofSILENCE

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3036 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2006 - 00:48

apparte il magnifico Nosferatu mi son visto Fitzcarraldo che nonostante l'ho apprezzato dopo sia nella colonna sonora che nel bel film qual esso è, lo ritengo comunque un po lento.. l'ho visto in 3 volte... non passava un attimo.
  • 0
<a href="http://rateyourmusic...ofSILENCE"><img border=0 src="http://rateyourmusic...DofSILENCE.png" width=250 height=72></a>

http://rateyourmusic...ceLORDofSILENCE
http://www.anobii.com/people/moro/
http://www.lastfm.it...r/BlackiceLORD/

la mamma dei sottogeneri del metal è sempre incinta

Che poi Hitler √® un personaggio cos√¨ black metal... esteticamente impossibile non restarne colpiti. Stalin √® pi√Ļ death-grindcore. Mussolini garage-punk, Mao invece √® doom.


#20 Disposable Hero

Disposable Hero

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3768 Messaggi:

Inviato 15 ottobre 2006 - 15:23

Ho visto poco di Herzog, solo Nosferatu ed Aguirre.
Ho apprezzato pi√Ļ il primo, forse perch√® era in lingua originale e recitato meglio, ma in entrambi i casi non son rimasto soddisfatto.
Di Aguirre furore di Dio, non mi ha convinto l'assenza di ritmo nelle immagini, nei dialoghi. Interpretazioni scialbe. Trama interessante, ma sceneggiatura a dir poco pessima. Né grottesco né verosimile, né avventura né introspezione. Insomma, la volontà di esprimere qualcosa c'è, ma il modo in cui le idee escono allo scoperto mi sa di approssimativo, imperfetto.

Veramente deluso, non riesco a comprendere l'ammirazione nei confronti di Herzog. L'unica cosa bella è la natura che erompe da ogni fotogramma con tutta la sua incontrollabile, selvaggia violenza. Poi, qualcuno mi spiega perchè Kinski per tutto il film Aguirre furore di Dio recita imitando la torre di Pisa? La trovavo così ridicola quella cosa... così fuori luogo... bah.

Lo consiglio solo agli appassionati di Quark.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq