Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Genere Noir


  • Please log in to reply
248 replies to this topic

#21 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6852 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 26 giugno 2007 - 13:43

-l'inquilino del terzo piano (terribilmente onirico tra l'altro, di una bellezza disarmante)


oh sì, questo è davvero fantastico. una vera e propria esperienza ossessionante.
però, nonostante qualche elemento noir, lo vedo più catalogabile nell'horror psicologico.
  • 0

#22 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11815 Messaggi:

Inviato 26 giugno 2007 - 13:50


-l'inquilino del terzo piano (terribilmente onirico tra l'altro, di una bellezza disarmante)


oh sì, questo è davvero fantastico. una vera e propria esperienza ossessionante.
però, nonostante qualche elemento nour, lo vedo più catalogabile nell'horror psicologico.


credo anche io
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#23 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 26 giugno 2007 - 14:04

Immagine inserita

http://www.repubblic...Image&id=142295

Immagine inserita

Immagine inserita

Poi il genere non è proprio canonico, tanti titoli mi vengono in mente ma boh non me la sentirei di chiamarli propriamente noir.

  • 0

#24 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 26 giugno 2007 - 14:15


-l'inquilino del terzo piano (terribilmente onirico tra l'altro, di una bellezza disarmante)


oh sì, questo è davvero fantastico. una vera e propria esperienza ossessionante.
però, nonostante qualche elemento noir, lo vedo più catalogabile nell'horror psicologico.


e se lo cerchi manco a farlo apposta scopri che, toh, c'è lo zampino di Sven Nykvist.
  • 0

#25 griesi

griesi

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 40 Messaggi:

Inviato 26 giugno 2007 - 14:22

io aggiungerei anche:
- la dalia nera, se non proprio il film, quantomeno il romanzo di ellroy mi sembra rientri nel genere
- l.a. confidential, libro (come sempre) ma anche film....
questo sempre se mi si concede l'assimilazione noir-detective stories
  • 0

#26 griesi

griesi

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 40 Messaggi:

Inviato 26 giugno 2007 - 14:40

e non dimentichiamoci nemmeno di blade runner......
  • 1

#27 griesi

griesi

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 40 Messaggi:

Inviato 26 giugno 2007 - 14:42

oppure le atmosfere cupe di sin city...
  • 0

#28 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6852 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 26 giugno 2007 - 14:44

griesi, grazie per i consigli, però potresti anche modificare un post aggiungendo quello che ti viene in mente invece di farne 8..  :P
comunque, sì, blade runner è un grandissimo film e sin city pure.
  • 0

#29 Guest_eustache_*

Guest_eustache_*
  • Guests

Inviato 26 giugno 2007 - 18:59

griesi, grazie per i consigli, però potresti anche modificare un post aggiungendo quello che ti viene in mente invece di farne 8..  :P
comunque, sì, blade runner è un grandissimo film e sin city pure.


sin city fumetto: l'apoteosi del noir,
sin city film: la negazione di tutto ciò che è cinema e quindi niente noir.
a proposito di noir e di sin city, pare che quel nazistone di frank miller dirigerà un film su marlowe interpretato da clive owen nella parte del mitico detective

#30 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6852 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 28 giugno 2007 - 08:19


griesi, grazie per i consigli, però potresti anche modificare un post aggiungendo quello che ti viene in mente invece di farne 8..  :P
comunque, sì, blade runner è un grandissimo film e sin city pure.


sin city fumetto: l'apoteosi del noir,
sin city film: la negazione di tutto ciò che è cinema e quindi niente noir.
a proposito di noir e di sin city, pare che quel nazistone di frank miller dirigerà un film su marlowe interpretato da clive owen nella parte del mitico detective


e chi ha detto che sin city è noir? ho semplicemente detto che m'è piaciuto.  :D
  • 0

#31 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 28 giugno 2007 - 09:35

laura (1944) di otto preminger. sotto una superficie visiva levigata e apparentemente anodina l'abisso della sconfitta e la bramosia amorosa come contagio. il delirio in forma di teorema filmico.

That was Laura but she's only a dream...
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#32 Guest_charliesantiago_*

Guest_charliesantiago_*
  • Guests

Inviato 01 luglio 2007 - 19:53


Immagine inserita

Il mio film preferito in assoluto, avrei dovuto citarlo solo che non riesco a pensarlo come noir, non riesco a pensarlo in termini di genere.
Un altro grande film di Lang (poco famoso) e' "Furia" con Spencer Tracy, una delle migliori storie di vendetta mai girate.
Qualcuno ha detto "Lo straniero" di Orson Welles?
Truffaut ha costeggiato, in un certo senso, il noir, in questo campo a me e' piaciuto molto "La mia droga si chiama Julie"

#33 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 01 luglio 2007 - 19:56


Truffaut ha costeggiato, in un certo senso, il noir, in questo campo a me e' piaciuto molto "La mia droga si chiama Julie"


anche "La Sposa in Nero" è bellissimo.

"Furia" è stupendo, ma faccio fatica a definirlo "noir".

Non è male "The Hot Spot" di Dennis Hopper.

#34 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 01 luglio 2007 - 20:13

Uno splendido noir, davvero atipico, è Oro rosso di Jafar Panahi.


  • 0

#35 Guest_Figazzo_*

Guest_Figazzo_*
  • Guests

Inviato 01 luglio 2007 - 21:29

Dark Passage (la fuga) con Bogart e la Bacall

#36 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21504 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2007 - 21:40

Fritz Lang è un genio del noir...ma come si fa? Tutto quello che ha fatto in America è mainstream! Dubbio atroce...elogiare o buttare nella tazza..
  • 0

#37 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2007 - 22:33

Osannare.
  • 0

#38 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21504 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2007 - 22:36

Era chiaramente un dubbio moooooolto retorico..
  • 0

#39 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12782 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2007 - 08:13

Dark Passage (la fuga) con Bogart e la Bacall


Splendido!
  • 0

#40 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 02 luglio 2007 - 17:11

Era chiaramente un dubbio moooooolto retorico..


Io non sono così d'accordo. Parliamone.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq