Vai al contenuto


* * * * - 2 Voti

Tim Burton


  • Please log in to reply
358 replies to this topic

#1 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 12:56

Apro la discussione su quello che reputo il più grande regista americano vivente (assieme a Clint Eastwood) riportando una felice notizia.

http://www.cinematog...a/00006576.html

Quest'anno il Leone D'Oro alla carriera nella 64° edizione della mostra del cinema di venezia sarà consegnato a Tim Burton. Il premio verrà consegnato il 5 settembre, e l'intera giornata sarà dedicata al visionario regista, con proiezioni dei suoi film e dei primi cortometraggi.

Non posso che essere contento per questa onoreficienza. Dopo David Lynch un altro grandissimo cineasta viene insignito di questo grande premio.

Il prossimo progetto di Tim Burton sarà il musical-horror "Sweeney Todd" interpretato dall'immancabile Johnny Depp, Christopher Lee e Sacha Baron Cohen.

Immancabile il pagellino (sono di parte eh :-*)

Frankenweenie: 8/10
Pee Wee's Big Adventure: 6/10
Beetlejuice: 7,5/10
Batman: 7,5/10
Edward Mani di Forbice: 9/10
Batman - Il Ritorno 8/10
Nightmare Before Christmas: 10/10
Ed Wood: 7,5/10
Mars Attacks: 8/10
Sleepy Hollow: 8/10
Il Pianeta Delle Scimmie: 6/10
Big Fish: 10/10
La Fabbrica di Cioccolato: 7,5/10
La Sposa Cadavere: 9/10

  • 0

#2 La Fata

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2181 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 13:20

Pee Wee's Big Adventure: non visto  :'(

meraviglioso. di una dolcezza ed una poesia deliziose. assolutamente consigliatissimo.
  • 0

Io non ho sentimenti... solo situazioni...

Tumblr. - Twitter


#3 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 13:25


Pee Wee's Big Adventure: non visto  :'(

meraviglioso. di una dolcezza ed una poesia deliziose. assolutamente consigliatissimo.


lo immaginavo! non è facile da recuperare però... :-\
  • 0

#4 dazed and confused

    festina lente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6082 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 14:22

Ed Wood: 7,5/10


Questo è il film di Burton che preferisco in assoluto.
Lo adoro, un film di una malinconia devastante.
  • 0

#5 Guest_pAggIoni_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 15:24



[b]Frankenweenie: non visto
Pee Wee's Big Adventure: non visto 
Beetlejuice: 7,5
Batman: 7,5
Edward Mani di Forbice: 10
Batman - Il Ritorno 7,5
Nightmare Before Christmas: 9
Ed Wood: 8
Mars Attacks: 8
Sleepy Hollow: 8,5
Il Pianeta Delle Scimmie: 5
Big Fish: 10
La Fabbrica di Cioccolato: 7,5
La Sposa Cadavere: 7,5

  • 0

#6 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 15:48



[b]Frankenweenie: non visto
Pee Wee's Big Adventure: non visto
Beetlejuice: 7,5
Batman: 7,5
Edward Mani di Forbice: 10
Batman - Il Ritorno 7,5
Nightmare Before Christmas: 9
Ed Wood: 8
Mars Attacks: 8
Sleepy Hollow: 8,5
Il Pianeta Delle Scimmie: 5
Big Fish: 10
La Fabbrica di Cioccolato: 7,5
La Sposa Cadavere: 7,5


Non vi sembra di essere un poco troppo larghi coi voti? Non solo tu.
Ci vuole anche spirito critico, altrimenti difficilmente gli altri seguiranno un vostro cosiglio. 
  • 0

#7 strangelove

    Scaruffiano

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12568 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 15:56

Questo Leone d'Oro alla carriera mi pare francamente forzato.
Sia chiaro, adoro Tim Burton, che considero tra i più grandi cinemasti americani in attività... ma è troppo giovane per ricevere un premio del genere!
Potrebbe essere appena alla metà della sua carriera! Capisco che l'ottimo Marco Muller vuole lasciare impronte importanti, però in questo caso ho dee dubbi
Detto questo...


Frankenweenie: 7
Pee Wee's Big Adventure: 6,5
Beetlejuice: 6,5
Batman: 6,5/7
Edward Mani di Forbice: 8
Batman - Il Ritorno: 7,5
Nightmare Before Christmas: 9
Ed Wood: 7,5
Mars Attacks: 7,5
Sleepy Hollow: 7,5
Il Pianeta Delle Scimmie: 6
Big Fish: 9,5
La Fabbrica di Cioccolato: 8,5
La Sposa Cadavere: 9
  • 0

#8 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 15:57



Non vi sembra di essere un poco troppo larghi coi voti? Non solo tu.
Ci vuole anche spirito critico, altrimenti difficilmente gli altri seguiranno un vostro cosiglio. 


Guarda...come ho già detto Burton è un cineasta che adoro, e forse non sono obiettivo del tutto. Ma mi pare davvero un autore straordinario, che credo meriti tutti gli elogi di questo mondo.
  • 0

#9 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:03

Questo Leone d'Oro alla carriera mi pare francamente forzato.
Sia chiaro, adoro Tim Burton, che considero tra i più grandi cinemasti americani in attività... ma è troppo giovane per ricevere un premio del genere!


ma dai...pure Lynch e Miyazaki non è che fossero dei vecchi ottuagenari! ;D

Io credo che Burton abbia già dato tanto al cinema, ed è giusto rendergli onore con un premio (visto che, almeno in patria, i suoi film non vinceranno MAI nulla). Se poi continuerà su questa strade...e vabbè...nel 2027 sarà ora di dargli un altro premio alla carriera! ;)

ps: e dagli sti 10!
  • 0

#10 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 16:03




Non vi sembra di essere un poco troppo larghi coi voti? Non solo tu.
Ci vuole anche spirito critico, altrimenti difficilmente gli altri seguiranno un vostro cosiglio. 


Guarda...come ho già detto Burton è un cineasta che adoro, e forse non sono obiettivo del tutto. Ma mi pare davvero un autore straordinario, che credo meriti tutti gli elogi di questo mondo.


Assolutamente vero. Ma se date 9,5 a Big Fish(per me da 7,5) non sono certo invogliato a vedere Frankenweenie a cui date voti più bassi. Come se un fan sfegatato che ascolta solo Queen mi consigliasse un loro disco meno noto. Io non mi fiderei della sua parola. Per il resto, ognuno la veda come vuole.
  • 1

#11 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:07





Non vi sembra di essere un poco troppo larghi coi voti? Non solo tu.
Ci vuole anche spirito critico, altrimenti difficilmente gli altri seguiranno un vostro cosiglio. 


Guarda...come ho già detto Burton è un cineasta che adoro, e forse non sono obiettivo del tutto. Ma mi pare davvero un autore straordinario, che credo meriti tutti gli elogi di questo mondo.


Assolutamente vero. Ma se date 9,5 a Big Fish(per me da 7,5) non sono certo invogliato a vedere Frankenweenie a cui date voti più bassi. Come se un fan sfegatato che ascolta solo Queen mi consigliasse un loro disco meno noto. Io non mi fiderei della sua parola. Per il resto, ognuno la veda come vuole.


ma guarda, gusti e valutazioni sono soggettive: per me "Big Fish" è un capolavoro (e pure ad altri pare), a te piace meno. "Frankenwennie" è un film infinitamente meno ambizioso (tra l'altro dura solo mezz'ora), ma comunque delizioso, in cui Burton da già sfogo a tutta la sua vena autoriale (cinefilia, elogio del "diverso" e del freak...)
  • 0

#12 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 16:10

Ok; ma se Nightmare Before Christmas: 10/10, quanto daresti a 2001 Odissea nello spazio? Solo per citarne uno. :-\
  • 0

#13 Guest_Mia_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:12

Ok; ma se Nightmare Before Christmas: 10/10, quanto daresti a 2001 Odissea nello spazio? Solo per citarne uno. :-\


10 pure a lui, o meno. Quando si ha una passione per un film o un autore non esistono secondi termini di paragone a cui riferirsi.
  • 0

#14 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 16:16


Ok; ma se Nightmare Before Christmas: 10/10, quanto daresti a 2001 Odissea nello spazio? Solo per citarne uno. :-\


10 pure a lui, o meno. Quando si ha una passione per un film o un autore non esistono secondi termini di paragone a cui riferirsi.


Allora non diamo più voti. E' tutta una cazzata dare voti se non si riesce a vedere distinzione tra 2001 e Nightmare before. Che senso ha? Diciamo solo che quel film è eccezionale.
  • 0

#15 Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22947 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 16:20

Ok; ma se Nightmare Before Christmas: 10/10, quanto daresti a 2001 Odissea nello spazio? Solo per citarne uno. :-\


No ti prego no..
  • 0

#16 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:21



Ok; ma se Nightmare Before Christmas: 10/10, quanto daresti a 2001 Odissea nello spazio? Solo per citarne uno. :-\


10 pure a lui, o meno. Quando si ha una passione per un film o un autore non esistono secondi termini di paragone a cui riferirsi.


Allora non diamo più voti. E' tutta una cazzata dare voti se non si riesce a vedere distinzione tra 2001 e Nightmare before. Che senso ha? Diciamo solo che quel film è eccezionale.


Sono due capolavoro assoluti. 10 ad entrambi. Manco stessimo parlando di 2001 e American Pie.

O forse è perchè l'animazione ha meno dignità artistica della fantascienza?
  • 0

#17 Guest_Mia_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:21

Io credo che in assoluto quando si danno dei voti ad un film l'unico tipo di coerenza bisogna averla nei confronti di se stessi. Fermo restando che lo considero tutto sommato solo un gioco. E che sono d'accordo con te. Che voto daremmo alla Gioconda di Leonardo? O a Guernica? E sono più arte o meno arte del migliore fumetto Marvel?. Cose troppo diverse. Il valore relativo delle quali è banalmente dipendente dal giudizio di ognuno di noi.
  • 0

#18 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 16:23




Ok; ma se Nightmare Before Christmas: 10/10, quanto daresti a 2001 Odissea nello spazio? Solo per citarne uno. :-\


10 pure a lui, o meno. Quando si ha una passione per un film o un autore non esistono secondi termini di paragone a cui riferirsi.


Allora non diamo più voti. E' tutta una cazzata dare voti se non si riesce a vedere distinzione tra 2001 e Nightmare before. Che senso ha? Diciamo solo che quel film è eccezionale.


Sono due capolavoro assoluti. 10 ad entrambi. Manco stessimo parlando di 2001 e American Pie.

O forse è perchè l'animazione ha meno dignità artistica della fantascienza?


Ho capito. Nella tua personalissima classifica ci sono 500 film al primo posto con 10/10, seguiti da altri 1500, con 9,9/10. asd
  • 0

#19 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:24





Ok; ma se Nightmare Before Christmas: 10/10, quanto daresti a 2001 Odissea nello spazio? Solo per citarne uno. :-\


10 pure a lui, o meno. Quando si ha una passione per un film o un autore non esistono secondi termini di paragone a cui riferirsi.


Allora non diamo più voti. E' tutta una cazzata dare voti se non si riesce a vedere distinzione tra 2001 e Nightmare before. Che senso ha? Diciamo solo che quel film è eccezionale.


Sono due capolavoro assoluti. 10 ad entrambi. Manco stessimo parlando di 2001 e American Pie.

O forse è perchè l'animazione ha meno dignità artistica della fantascienza?


Ho capito. Nella tua personalissima classifica ci sono 500 film al primo posto con 10/10, seguiti da altri 1500, con 9,9/10. asd


E se anche fosse così? Non è contemplabile che nella storia del cinema ci siano almeno 500 film da meritarsi il masimo di voti? E poi...ha così tanta importanza?
  • 0

#20 Guest_Mia_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:25

Considerando la quantità di film prodotti nell'intera storia del cinema mi sembra del tutto possibile.
  • 0

#21 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 16:27

Io credo che in assoluto quando si danno dei voti ad un film l'unico tipo di coerenza bisogna averla nei confronti di se stessi. Fermo restando che lo considero tutto sommato solo un gioco. E che sono d'accordo con te. Che voto daremmo alla Gioconda di Leonardo? O a Guernica? E sono più arte o meno arte del migliore fumetto Marvel?. Cose troppo diverse. Il valore relativo delle quali è banalmente dipendente dal giudizio di ognuno di noi.


Appunto. Io penso che si debbano dare voti solo quando si sia coscienti della propria imparzialità di giudizio. Ciò che si adora non si classifica. Potrei dare voti(nei limiti della mia cultura musicale)a tutti i dischi dei Rem che ho ascoltato, ma mai darei voti ai Joy Division. Perchè so che il peggiore sarebbe da otto. :)
  • 0

#22 Guest_Mia_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:29


Io credo che in assoluto quando si danno dei voti ad un film l'unico tipo di coerenza bisogna averla nei confronti di se stessi. Fermo restando che lo considero tutto sommato solo un gioco. E che sono d'accordo con te. Che voto daremmo alla Gioconda di Leonardo? O a Guernica? E sono più arte o meno arte del migliore fumetto Marvel?. Cose troppo diverse. Il valore relativo delle quali è banalmente dipendente dal giudizio di ognuno di noi.


Appunto. Io penso che si debbano dare voti solo quando si sia coscienti della propria imparzialità di giudizio. Ciò che si adora non si classifica. Potrei dare voti(nei limiti della mia cultura musicale)a tutti i dischi dei Rem che ho ascoltato, ma mai darei voti ai Joy Division. Perchè so che il peggiore sarebbe da otto. :)


Beh allora praticamente il 90% dei critici cinematografici e musicali dovrebbero cambiare mestiere.
  • 0

#23 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 16:31

Credo che l'unico senso che abbia, dare dei voti, è dare un consiglio a chi non ha visto un film. Non credo che serve a far sapere ad altri i nostri gusti. Se dovessi consigliare un ragazzo che potrà vedere un solo film( per assurdo ), consiglierei 2001.
  • 0

#24 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 16:33



Io credo che in assoluto quando si danno dei voti ad un film l'unico tipo di coerenza bisogna averla nei confronti di se stessi. Fermo restando che lo considero tutto sommato solo un gioco. E che sono d'accordo con te. Che voto daremmo alla Gioconda di Leonardo? O a Guernica? E sono più arte o meno arte del migliore fumetto Marvel?. Cose troppo diverse. Il valore relativo delle quali è banalmente dipendente dal giudizio di ognuno di noi.


Appunto. Io penso che si debbano dare voti solo quando si sia coscienti della propria imparzialità di giudizio. Ciò che si adora non si classifica. Potrei dare voti(nei limiti della mia cultura musicale)a tutti i dischi dei Rem che ho ascoltato, ma mai darei voti ai Joy Division. Perchè so che il peggiore sarebbe da otto. :)


Beh allora praticamente il 90% dei critici cinematografici e musicali dovrebbero cambiare mestiere.


Sbagli. Perchè un bravo critico sà dare un 10/10 ad un disco come Trout mask replica(conosci?), anche se magari in macchina ascolta gli U2. Perchè è capace di capirne l'importanza.
  • 0

#25 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:34

Credo che l'unico senso che abbia, dare dei voti, è dare un consiglio a chi non ha visto un film. Non credo che serve a far sapere ad altri i nostri gusti. Se dovessi consigliare un ragazzo che potrà vedere un solo film( per assurdo ), consiglierei 2001.


non riesco a capire il tuo ragionamento, davvero.
  • 0

#26 Guest_Mia_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:37




Io credo che in assoluto quando si danno dei voti ad un film l'unico tipo di coerenza bisogna averla nei confronti di se stessi. Fermo restando che lo considero tutto sommato solo un gioco. E che sono d'accordo con te. Che voto daremmo alla Gioconda di Leonardo? O a Guernica? E sono più arte o meno arte del migliore fumetto Marvel?. Cose troppo diverse. Il valore relativo delle quali è banalmente dipendente dal giudizio di ognuno di noi.


Appunto. Io penso che si debbano dare voti solo quando si sia coscienti della propria imparzialità di giudizio. Ciò che si adora non si classifica. Potrei dare voti(nei limiti della mia cultura musicale)a tutti i dischi dei Rem che ho ascoltato, ma mai darei voti ai Joy Division. Perchè so che il peggiore sarebbe da otto. :)


Beh allora praticamente il 90% dei critici cinematografici e musicali dovrebbero cambiare mestiere.


Sbagli. Perchè un bravo critico sà dare un 10/10 ad un disco come Trout mask replica(conosci?), anche se magari in macchina ascolta gli U2. Perchè è capace di capirne l'importanza.


Sono perfettamente d'accordo con la tua ultima frase. E non credo si discosti molto da quello che voglio dire!
(Non conosco il disco in questione).
  • 0

#27 Guest_Mia_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 16:39


Credo che l'unico senso che abbia, dare dei voti, è dare un consiglio a chi non ha visto un film. Non credo che serve a far sapere ad altri i nostri gusti. Se dovessi consigliare un ragazzo che potrà vedere un solo film( per assurdo ), consiglierei 2001.


non riesco a capire il tuo ragionamento, davvero.


Questa non l'ho capita nemmeno io (e due)  ;D
  • 0

#28 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 16:57



Credo che l'unico senso che abbia, dare dei voti, è dare un consiglio a chi non ha visto un film. Non credo che serve a far sapere ad altri i nostri gusti. Se dovessi consigliare un ragazzo che potrà vedere un solo film( per assurdo ), consiglierei 2001.


non riesco a capire il tuo ragionamento, davvero.


Questa non l'ho capita nemmeno io (e due)  ;D


Ve lo spiego.Io leggo Ondarock. A volte ascolto dischi sconosciuti perchè un critico che apprezzo ( e di cui mi fido) gli da un bel voto. Ma se mi accorgo che quel voto viene solo da un fanatico di quel gruppo, allora non lo prendo in considerazione. E' come se, si cercessero notizie non di parte, guardando il tg4.
  • 0

#29 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 17:07




Credo che l'unico senso che abbia, dare dei voti, è dare un consiglio a chi non ha visto un film. Non credo che serve a far sapere ad altri i nostri gusti. Se dovessi consigliare un ragazzo che potrà vedere un solo film( per assurdo ), consiglierei 2001.


non riesco a capire il tuo ragionamento, davvero.


Questa non l'ho capita nemmeno io (e due)  ;D


Ve lo spiego.Io leggo Ondarock. A volte ascolto dischi sconosciuti perchè un critico che apprezzo ( e di cui mi fido) gli da un bel voto. Ma se mi accorgo che quel voto viene solo da un fanatico di quel gruppo, allora non lo prendo in considerazione. E' come se, si cercessero notizie non di parte, guardando il tg4.


ok, forse hai preso troppo alla lettera le mie parole. Non sono fanatico a tal punto da promuovere anche delle schifezze. I miei voti sono tutto sommato abbastanza ponderati...ma comunque non prendere questa cosa dei pagellini troppo sul serio.
  • 0

#30 iancurtis80

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2104 Messaggi:
  • LocationPratola Peligna (AQ)

Inviato 21 marzo 2007 - 17:11





Credo che l'unico senso che abbia, dare dei voti, è dare un consiglio a chi non ha visto un film. Non credo che serve a far sapere ad altri i nostri gusti. Se dovessi consigliare un ragazzo che potrà vedere un solo film( per assurdo ), consiglierei 2001.


non riesco a capire il tuo ragionamento, davvero.


Questa non l'ho capita nemmeno io (e due)  ;D


Ve lo spiego.Io leggo Ondarock. A volte ascolto dischi sconosciuti perchè un critico che apprezzo ( e di cui mi fido) gli da un bel voto. Ma se mi accorgo che quel voto viene solo da un fanatico di quel gruppo, allora non lo prendo in considerazione. E' come se, si cercessero notizie non di parte, guardando il tg4.


ok, forse hai preso troppo alla lettera le mie parole. Non sono fanatico a tal punto da promuovere anche delle schifezze. I miei voti sono tutto sommato abbastanza ponderati...ma comunque non prendere questa cosa dei pagellini troppo sul serio.


:P Non preoccuparti, non la prendevo sul serio. Era solo per chiacchierare. Anzi, forse al posto tuo mi sarei incazzato. Non toccatemi Ian. :)


  • 0

#31 Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 17:30

premio strameritato, secondo me.
il cinema di Burton è gotico, surreale, ironico, eppure affonda a piene mani in quell'immaginario collettivo americano dal quale in pochi penserebbero (e riuscirebbero) di tirar su qualcosa di veramente poetico.

il pagellone è:

Beetlejuice: 6
Batman: 8
Edward Mani di Forbice: 7,5
Batman - Il Ritorno: 7
Nightmare Before Christmas: 8
Ed Wood: 8,5
Mars Attacks: 6
Sleepy Hollow: 8,5
Il Pianeta Delle Scimmie: 5
La Fabbrica di Cioccolato: 7
La Sposa Cadavere: 7,5

Ed Wood e Sleepy Hollow sono per me i suoi film migliori, vere perle nella storia del cinema mondiale.
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#32 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 17:54


Mars Attacks: 6


Why? Solo io ho trovato questo pastiche assolutamente delizioso? E vorrei far presente che come satira dell'idiozia USA vale 30000 volte qualsiasi Borat.
  • 0

#33 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 18:00


Il Pianeta Delle Scimmie: 5


si, in effetti è il suo film più "alimentare"...anche se come mero prodotto d'intrattenimento non è che sfiguri poi così tanto a confronto con cose come "I Pirati dei Caraibi" ecc...
  • 0

#34 Guest_Oyuki_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 18:02

lo immaginavo! non è facile da recuperare però... :-\


Se ti interessa, io l'ho visto in dvd alla Fnac. Aspetto che scenda un poco di prezzo per farlo mio.

  • 0

#35 Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 18:03



Mars Attacks: 6


Why? Solo io ho trovato questo pastiche assolutamente delizioso? E vorrei far presente che come satira dell'idiozia USA vale 30000 volte qualsiasi Borat.


capisco... infatti ero indeciso forte sul voto da mettere (sebbene questa pratica non serva a un cazzo); però, nonostante la surrealità della satira di Burton, in questo film ho sempre avuto l'impressione che Burton non abbia saputo trovare un vero equilibrio tra la sua poetica e la sci-fi anni 50. in questo film c'è un non so che di irrisolto.
è comunque un film godible, non lo nego, ma credo minore nel risultato rispetto ad altri.
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#36 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 18:07


lo immaginavo! non è facile da recuperare però... :-\


Se ti interessa, io l'ho visto in dvd alla Fnac. Aspetto che scenda un poco di prezzo per farlo mio.


Ah, non sapevo nemmeno che si trovasse in dvd in Italia. Thanks
  • 0

#37 Piranka Kuka Baruka

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 106 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 18:09

Dopo Miyazaki un altro leone d'oro a un altro dei miei registi preferiti.. le quotazioni di muller salgono sempre di più nel mio borsino personale

Pagelle (nota: diminuire di almeno un punto per oggettivare il voto, trattasi di regista idolatrato)

Frankeweenie: 7,5
PeeWee: 7
Beetlejuice: 8
Batman: 7,5
Edward Mani di Forbice: 8,5
Batman - Il Ritorno: 9
Nightmare Before Christmas: 10
Ed Wood: 8
Mars Attacks: 7,5
Sleepy Hollow: 7
Il Pianeta Delle Scimmie: 5
Big fish: 9,5
La Fabbrica di Cioccolato: 7
La Sposa Cadavere: 9,5

Il pianeta delle scimmie mi aveva fatto rimanere molto male ai tempi.
Non riesco a dare 10 a big fish e alla sposa cadavere solo per l'insuperabile legame affettivo che mi lega a jack e ai suoi amici.

  • 0

#38 Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22947 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 20:02

Muller ha proprio deciso di fare la guerra a Cannes...certo che però dare un premio alla carriera a uno che continua a maturare con gli anni è un pò forzato...forse dovrebbe istituire qualche premio speciale da assegnare a chi preferisce dedicandogli una qualche retrospettiva...ma leone d'oro alla carriera mi suona male..
  • 0

#39 Guest_pAggIoni_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 20:10

Anche secondo me è forzato: Tim Burton è del '58,non ha nemmeno 50 anni.
Nel giro di 10 anni sfornerà sicuramente altri due filmazzi.Un premio del genere lo si da a dei percorsi compiuti, a dei registi fatti e "finiti".
A me pare solo una mossa pubblicitaria.Tim Burton è nel fiore della sua carriera,non alla fine.Un premio del genere,adesso,non mi pare abbia senso.
  • 0

#40 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 20:17

Anche secondo me è forzato: Tim Burton è del '58,non ha nemmeno 50 anni.
Nel giro di 10 anni sfornerà sicuramente altri due filmazzi.Un premio del genere lo si da a dei percorsi compiuti, a dei registi fatti e "finiti".
A me pare solo una mossa pubblicitaria.Tim Burton è nel fiore della sua carriera,non alla fine.Un premio del genere,adesso,non mi pare abbia senso.


non è la prima volta che a Venezia danno premi "alla carriera" a registi non proprio "anziani". Nel '93 premiarono Spielberg...l'anno scorso Lynch...e di esempi ce ne sarebbero altri.

Mossa pubblicitaria?....dai non credo...
  • 0

#41 Guest_pAggIoni_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 20:34

Ah dai,quella di Spielberg mi era proprio sfuggita..
Quanto a Lynch,a Vegè,dai che lo san tutti che Lynch c'ha sessanta anni suonati e un recente curriculum da un film ogni quattro anni...Ci stava già di più,secondo me...

Non so se sia una mossa pubblicitaria o che,ma non saprei come spiegarmi in altro modo una scelta dirigenziale che davvero non ha senso (e mi sa che pure tu concordi con sta cosa)...E quando dico che "non ha senso",hai capito cosa intendo dire...
Tim Burton lo adoro,e proprio per questo lo avrei preferito col Leone in mano tra un decina d'anni,con la barba bianca e i capelli da stregone,magro tutto ossa e col bastone alla Willy Wonca.
  • 0

#42 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 20:36


Tim Burton lo adoro,e proprio per questo lo avrei preferito col Leone in mano tra un decina d'anni,con la barba bianca e i capelli da stregone,magro tutto ossa e col bastone alla Willy Wonca.


non è detto che non succeda! ;D
  • 0

#43 Klotz

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 201 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 22:54



Mars Attacks: 6


Why? Solo io ho trovato questo pastiche assolutamente delizioso? E vorrei far presente che come satira dell'idiozia USA vale 30000 volte qualsiasi Borat.



Concordo con Vegeta: Mars Attack è BELLISSIMO!!!
  • 0

#44 Klotz

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 201 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 23:02

Ho dato un'occhiata alle varie pagelle date ai suoi film: ebbene, in parecchi (quasi tutti a dire il vero) danno  a "Batman Returns" voto uguale se non addirittura superiore rispetto al predecessore "Batman"... Sono io l'unico che preferisce di gran lunga il primo? (e ciò nonostante Michelle Pfeiffer...)
  • 0

#45 Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22947 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2007 - 23:46

Oddio quante pagelle...spero che dopo Linklater non ci sia il proliferare di una mostruosa tendenza...detto questo...

Vincent  6
Frankenweenie  7
Pee-Wee's Big Adventure  8
Beetlejuice  7
Batman  8
Edward mani di forbice  9/10
Batman-Il ritorno  8
Ed Wood  8
Mars Attacks!  6
Il mistero di Sleepy Hollow  7
Il pianeta delle scimmie  7
Big Fish  7
La sposa cadavere  8
La fabbrica di cioccolato  8

  • 0

#46 Guest_pAggIoni_*

  • Guests

Inviato 21 marzo 2007 - 23:56





Big Fish  7



:o...naaaahhh!
Fuori le motivazioni!
  • 0

#47 Guest_boh_*

  • Guests

Inviato 22 marzo 2007 - 11:30

Ecco a proposito di Big Fish, volevo chiedere il vostro parere. Quando l'ho visto mi è piaciuto davvero moltissimo.... poi però ripensandoci sono rimasta abbastanza perplessa riguardo al "messaggio" del film e al protagonista. Una scena in cui mi ha dato particolarmente fastidio l'atteggiamento di Edward Bloom è quella in cui la nuora racconta del proprio viaggio in Marocco e lui si mostra totalmente disinteressato ed annoiato, per poi cominciare a raccontare di pappagalli africani che parlano tutte le lingue.
Quindi cosa ci vuole dire questo film? che la vita in sè non ha nulla di straordinario ed entusiasmante e che per farla apparire interessante è necessario per forza aggiungere particolari fantastici e soprannaturali? ::)
  • 0

#48 Guest_pAggIoni_*

  • Guests

Inviato 22 marzo 2007 - 11:58

Quindi cosa ci vuole dire questo film? che la vita in sè non ha nulla di straordinario ed entusiasmante e che per farla apparire interessante è necessario per forza aggiungere particolari fantastici e soprannaturali? ::)


Bhe la capacità immaginifica non guasta,diciamo.Qui non si parla di necessità,ma di possibilità.La possibilità di poter rivivere la vita a proprio gusto,seguendo i colori e gli odori,le avventure,che avremmo voluto come orpelli della nostra vita.
Edward Bloom è in questo senso un personaggio positivo;un marito innamorato e fedele,uomo curioso e sfacciato che si è fatto amare da tutti.Anche dal figlio stesso,che alla fine,ripercorrendo tutta la vita del padre,capisce la sua sostanziale grandezza.
Non credo che la vita per Edward non fosse di per sè straordinaria (l'amore verso la moglie era già semplicemente unico);piuttosto prenderei la sua tenera cialtroneria come una debolezza,un vizio estetico,una paura innocua di non interessare agli altri.O forse come un tentativo di rendere immortali certe situazioni,che di per sè sono comuni a ogni essere umano(innamorarsi,procreare,morire).La ricerca della poeticità.Edward Bloom è un cantastorie,di cui la personaggistica cosmica è piena.Nessun messaggio negativo.Big Fish,bellissimo,è come il suo pesce,nuota libero e fluttuante nel fiume,il fiume di una vita senza dolore e violenza,e cacchio lì tutto è onestamente più bello.
  • 0

#49 Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15303 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2007 - 12:22

Concordo che mi sembra troppo presto per un premio alla carriera.
Nel genere avrei preferito magari un Roger Corman (a meno che non l'abbia già avuto).

Per adesso pagellona, più avanti un intervento più articolato:

Frankenweenie  7
Pee-Wee's Big Adventure 6
Beetlejuice 8
Batman 5
Edward mani di forbice 9
Batman-Il ritorno 6
Nightmare Before Christamas 10
Ed Wood 9
Mars Attacks! 8
Il mistero di Sleepy Hollow 8
Il pianeta delle scimmie 5
Big Fish 8
La sposa cadavere 9
La fabbrica di cioccolato 8

  • 0

#50 Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22947 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2007 - 12:33






Big Fish  7



:o...naaaahhh!
Fuori le motivazioni!


Beh se vuoi posso anche alzare a 8...la prima volta che lo vidi mi irritarono troppo certe concessioni al cinema facilone che non sono proprie della carriera di Tim Burton...troppo semplicistica la conclusione e troppa gratuità nella scelta di alcune opzioni visionarie...
Rivedendolo gli concedo un sapore melodrammatico effettivamente dirompente..
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi