Vai al contenuto


Foto
* * - - - 2 Voti

Topic Ufficiale Dei Commenti Alla Classifica Forum 2018


  • Please log in to reply
359 replies to this topic

#41 Nihor

Nihor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3297 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2018 - 21:38

 

È ufficialmente l'anno in cui il rock è morto?


Qualcuno direbbe che è morto da un pezzo asd, ma è innegabile che ora più che mai l'elettronica parli il linguaggio del presente, e si sia rivelata ancora piena di potenzialità espressive che il rock, francamente, ha esaurito da diversi anni. Persino i Low, oggetto di una diatriba del cazzo nell'altro topic, alla fine è un disco rock "invaso" dall'elettronica. Lampante.

 

Con questo tipo d'argomentazione si può dire che pure l'elettronica è morta.


  • 0
"Il mio vicino di posto è un rumeno e i rumeni si piccano di parlare una lingua latina, c'è una cosa che capisco e che condividiamo immediatamente: HAGI Fotbalistul De Raså. Veramente Fotbalistul De Raså"

#42 Denjo Zadkovic

Denjo Zadkovic

    Absolutni uničevalec vsakega komunizma.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11520 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2018 - 21:59

 

 

È ufficialmente l'anno in cui il rock è morto?


Qualcuno direbbe che è morto da un pezzo asd, ma è innegabile che ora più che mai l'elettronica parli il linguaggio del presente, e si sia rivelata ancora piena di potenzialità espressive che il rock, francamente, ha esaurito da diversi anni. Persino i Low, oggetto di una diatriba del cazzo nell'altro topic, alla fine è un disco rock "invaso" dall'elettronica. Lampante.

 

Con questo tipo d'argomentazione si può dire che pure l'elettronica è morta.

 

 

 

A che cavolo di elettronica ti riferisci? Mi sembra l'unica possibilità data alla musica di non schiantare al suolo. La morte semmai arriva dalla contemporanea, dagli strumenti acustici o elettrificati come si diceva un tempo.

 

Con il computer ormai sei in grado di smembrare qualsiasi autore illuminato accademico dei Cinquanta-Sessanta come una folgore, ci sono ragazzini psicopatici che già appena adolescenti sanno a memoria tutte le interpolazioni algoritmiche e creano musica basandosi su campionamenti frantumandoli e pressurizzandone le pagliuzze in microbici globuli che informano (e due...) le griglie del computer. 

 

Un coglione legato al folk rock che ha vinto persino il premio Nobel per la letteratura (!) baratterebbe tutto il suo presunto lirismo, il suo sapere comunque legato al chiostro del pragmatismo americano per un mixato di Tenaglia che lo fotterebbe pure MOLTO VOLENTIERI, essendo il genio italo americano anche molto finocchio. Sai ci sono ancora giornalisti che fumano la pipa che non smettono di sillogizzare le liriche di questo riccioluto vomito folk e ne cantano stupiti la conversione ELETTRICA: Cazzo di un... Questo menestrello bianco ha scoperto che basta un amplificatore per spezzare la monotonia delle scale sempre le stesse della sua chitarra anni quaranta.


  • 0

Moja birokracija ne bo obrabljena. Tukaj ne skrbim za pravičnost; moja naloga je samo uničiti in iztrebiti; nič drugega. Hermann Göring

 

Il colpo più duro che l'umanità abbia ricevuto è l'avvento del cristianesimo. il bolscevismo è un figlio illegittimo del cristianesimo. L'uno e l'altro sono un'invenzione degli Ebrei. Adolf Hitler

 

Sai, sono automaticamente attratto dalla bellezza – inizio subito a baciarle, è così. È come una calamita. Bacio subito. Nemmeno aspetto. Quando sei famoso te lo lasciano fare. Puoi fare tutto. Afferrale dalla figa. Puoi fare tutto. Donald Trump

 

 


#43 Dark Mavis

Dark Mavis

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1076 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2018 - 22:08

 

 

@Dark Mavis: che roba è l'album di Clarence Clarity? Ricordo che del precedente ne aveva parlato bene il buon wago, ma questo com'è?

 

 

una roba ipertecnologica e futuristica di glitch pop, alternative r'n'b', electro. Coloratissimo e sbrilluccicante, sprazzi di suoni da videogames che a me han ricordato le cose wonky. Si è capito poco ma è moolto bello.

Il precedente non lo conosco e dovrò recuperarlo.


  • 0

#44 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11936 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 10 dicembre 2018 - 22:21

Approfitto per dire (fregherà zero a tutti, eh asd) che ho deciso il criterio per assegnare i + alle classifiche altrui: lo metto a chi inserisce sul suo podio un album di quelli che molto probabilmente finiranno nella mia top 10.

 
Son cose importanti, altroche'.
Io lo davo banalmente a quelli che +avano la mia o con cui condividevo almeno due nomi: quest'anno mi sa che basta un nome, magari pure fuori top ten. ashd
Ma anche se del 2017
  • 0

FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

 


 

 

#45 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6884 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2018 - 22:28

io quest'anno li do a quelli che mettono dischi belli (che promettono bene) che non conoscevo.


  • 0

#46 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4911 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2018 - 06:28

io metterò solo meno


  • 3

#47 sfos

sfos

    utente unisalento

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4106 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2018 - 08:47

Per quanto mi riguarda, è stato l'anno della brevità: i tre dischi che ho piazzato sul podio hanno durate comprese tra i 30 e i 36 minuti, e trattandosi di tre lavori squisitamente pop, è una caratteristica che accolgo con estremo piacere, considerando le recenti derive indotte dai servizi streaming, che hanno allungato a dismisura il formato dei dischi da classifica. Avere un pugno di canzoni da ascoltare a ripetizione, in qualunque momento si abbia mezz'ora di tempo per ascoltare qualcosa, non per questo escludendo la sensazione di completezza, è stata la mia salvezza in quest'anno pieno di impegni nuovi.

E' stato anche l'anno in cui guardare fuori dai confini angolofoni è stato necessario, e gratificante. Le prime due posizioni sono occupate dal grandisimo disco dei Suchmos, perla giapponese di levigata bellezza, e dal conturbante bignami di nuovo flamenco realizzato da Rosalia. Troye Sivan completa il podio con un disco essenziale per urgenza e sensibilità.


  • 2
"The sun was setting by the time we left. We walked across the deserted lot, alone. We were tired, but we managed to smile."

#48 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22988 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2018 - 09:29

 

 

È ufficialmente l'anno in cui il rock è morto?


Qualcuno direbbe che è morto da un pezzo asd, ma è innegabile che ora più che mai l'elettronica parli il linguaggio del presente, e si sia rivelata ancora piena di potenzialità espressive che il rock, francamente, ha esaurito da diversi anni. Persino i Low, oggetto di una diatriba del cazzo nell'altro topic, alla fine è un disco rock "invaso" dall'elettronica. Lampante.

 

Con questo tipo d'argomentazione si può dire che pure l'elettronica è morta.

 

 

 

Può darsi, ma comunque non è vero. asd


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#49 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6884 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2018 - 11:47

comunicazioni agli utenti:

 

per rientrare nella definizione di ronzino quest'anno serve mettere 4 in classifica tra i seguenti:

suchmos, rosalia, troye sivan, bilderbuch o Gesu no kiwami otome (va bene anche indigo).

 

sotto i 4 non verrete accettati perche' resta comunque un club esclusivo. con 3 + yves tumor avrete comunque accesso ad alcune delle funzioni del forum riservate all'utenza con iscrizione completa.

 

metti meno a questo post.


  • 0

#50 user <4

user <4

    Failed to set a new photo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5120 Messaggi:
  • LocationLocation

Inviato 11 dicembre 2018 - 11:53

rosalia ronzina??? rosalia è di radio 105!!!
  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#51 Feynman

Feynman

    Homeless

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1703 Messaggi:
  • LocationBrissie

Inviato 11 dicembre 2018 - 12:03

User, ho ascoltato il disco di Sophie e ci sono dei pezzi che mi piacciono molto, ma anche oggettivamente il pezzo piu' brutto che sia stato mai fatto (Ponyboy), che faccio?


comunicazioni agli utenti:

 

per rientrare nella definizione di ronzino quest'anno serve mettere 4 in classifica tra i seguenti:

suchmos, rosalia, troye svan, bilderbuch o Gesu no kiwami otome (va bene anche indigo).

 

sotto i 4 non verrete accettati perche' resta comunque un club esclusivo. con 3 + yves tumor avrete comunque accesso ad alcune delle funzioni del forum riservate all'utenza con iscrizione completa.

 

Si cazzo!


  • -2
Without examples, without models, I began to believe voices in my head – that I was a freak, that I am broken, that there is something wrong with me, that I will never be lovable… Years later I find the courage to admit that I am transgender and this doesn’t mean that I am unlovable… So that this world that we imagine in this room might be used to gain access to other rooms, to other worlds previously unimaginable.”

#52 Gonzo

Gonzo

    Twenty-Three Lubed Up Schizophrenics With Delusions of Grandeur

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 928 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2018 - 12:05

Ponyboy è una mina cazzo
  • 2

the best ever death metal band out of Denton
never settled on a name.
but the top three contenders, after weeks of debate,
were Satan's Fingers, and the Killers, and the Hospital Bombers.


#53 user <4

user <4

    Failed to set a new photo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5120 Messaggi:
  • LocationLocation

Inviato 11 dicembre 2018 - 12:19

non ho sentito il disco di sophie
  • 1

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#54 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6884 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2018 - 12:21

:o


  • 1

#55 signora di una certa

signora di una certa

    chansonetteuse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17924 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2018 - 12:23

mi sa che la faccio anch'io la classifica


  • 1

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#56 Feynman

Feynman

    Homeless

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1703 Messaggi:
  • LocationBrissie

Inviato 11 dicembre 2018 - 12:25

Ponyboy è una mina cazzo

 

Nel senso che muori dopo l'ascolto? 


  • 0
Without examples, without models, I began to believe voices in my head – that I was a freak, that I am broken, that there is something wrong with me, that I will never be lovable… Years later I find the courage to admit that I am transgender and this doesn’t mean that I am unlovable… So that this world that we imagine in this room might be used to gain access to other rooms, to other worlds previously unimaginable.”

#57 Stephen

Stephen

    Gatto disidratato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3216 Messaggi:
  • LocationAmong these dark Satanic Mills

Inviato 11 dicembre 2018 - 12:58

 

 

È ufficialmente l'anno in cui il rock è morto?


Qualcuno direbbe che è morto da un pezzo asd, ma è innegabile che ora più che mai l'elettronica parli il linguaggio del presente, e si sia rivelata ancora piena di potenzialità espressive che il rock, francamente, ha esaurito da diversi anni. Persino i Low, oggetto di una diatriba del cazzo nell'altro topic, alla fine è un disco rock "invaso" dall'elettronica. Lampante.

 

Con questo tipo d'argomentazione si può dire che pure l'elettronica è morta.

 

Dire l'elettronica è un po' come dire la musica con le trombette, come mamma appella il jazz. Cioè, elettronica come "segno" può avere senso per l'epoca in cui c'erano giusto Berio e Stockhausen, ma oggi...

 

"Storiograficamente", per quanto mi riguarda si sopravvaluta forse il ruolo che la strumentazione tradizionale chitarra+basso+batteria ha per il "rock". O no?  ?_? Come se anch'essa non fosse semplicemente "presa a prestito"/"quella disponibile al tempo". Poi credo che la fine della "musica materiale fatta con strumenti che si toccano" sia fatta passare in maniera un po' normalona (nei miei ascolti ho notato spesso lavori solisti proprio focalizzati su cose come l'espressività del contrabbasso, del corno francese o che ne so, della voce, ma sicuramente sono soltanto cose che iniziano a piacere di più a me, e basta).

 

Altre cose: almeno io devo ancora capire cosa significhi questa fine dell'opposizione mainstream/underground, questa cosa che il mainstream ha invaso quelle che una volta erano "nicchie critiche snob" e viceversa - questa cosa mi colpisce da qualche anno in tutte le classifiche di ondarock.


  • 0

"Proprio luiii... Piątek, il pistoleeerooo!!!"

Uno show crossover con Montalbano e Don Matteo.


#58 James Lepo

James Lepo

    Afro Kolektyw

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 552 Messaggi:
  • LocationIn the chinese restaurant

Inviato 11 dicembre 2018 - 16:14

troye svan.

Troye sivan. È australiano, mica georgiano.
  • 1

#59 Script of the bridge

Script of the bridge

    Bello come il tizio nella foto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2471 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2018 - 16:29

Troye Svan Väth.
  • 1

#60 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6884 Messaggi:

Inviato 11 dicembre 2018 - 16:32

faccio lo spell check la prossima volta, mi e' costato 34 meni asd


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq