Vai al contenuto


Foto
- - - - -

la terra dei cachi


  • Please log in to reply
1161 replies to this topic

#41 sheikyerbouti

sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 05 luglio 2006 - 14:13

Dunque non si capisce il senso di continuare a discutere nei nuovi baretti del ventesimo secolo, chiamali "chat" o "forum". Tanto tutto è uguale e ugualmente cacoso (cioè da terra dei cachi).

una caverna sul monte athos ti aspetta.

ciao.
  • 0

#42 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7476 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2006 - 14:30

Voce di un uomo che grida dal monte Athos.

io, elitariamente, non pretendo di distinguere un bel niente.


mi piace evidenziare le contraddizioni' date=' la mancanza di coerenza, le miserie di chi si erge, o vorrebbe farlo, a faro di civiltà in un paese che più in alto di "terra dei cachi" non potrà mai andare.


Non elitariamente tento di farti comprendere che, ad esempio, questo è un modo di ragionare elitario, oltre che lievemente contraddittorio.

Per il resto:

A: Non credo che siamo la terra dei cachi, non credo poprio a "la terra dei cachi", così come non credo nell'Atlantide terrena, così come non credo nell'isola di Utopia.
B: Giudizio da baretto si classifica facilmente con sociologia da scomparto ferroviario, non serve Aguste Comte e nemmeno il prof. De Masi. Anche per classificare come "qualunquista" un'affermazione come "belli o brutti sempre quelli restano (cioè da terra dei cachi)" non serve molto più di una sociologia da scomparto ferroviario.
C: Non mi permetterei mai nella vita di affermare cose come "non mi sembra che i frequentatori di ondarock, a parte qualche eccezione, abbiano mai brillato per un particolare interesse verso il sociale. Anzi in un certo senso parecchi potrebbero pure prendersela un po' a male, ma questo è un altro discorso.

Ciao anche a te
  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#43 sheikyerbouti

sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 05 luglio 2006 - 15:33

Non elitariamente tento di farti comprendere che, ad esempio, questo è un modo di ragionare elitario, oltre che lievemente contraddittorio.

se per te l'esprimere pareri personali è elitario...

Non credo che siamo la terra dei cachi, non credo poprio a "la terra dei cachi", così come non credo nell'Atlantide terrena, così come non credo nell'isola di Utopia.

questo è il tuo parere personale (un po' elitario?) che rispetto ma non condivido

Giudizio da baretto si classifica facilmente con sociologia da scomparto ferroviario, non serve Aguste Comte e nemmeno il prof. De Masi. Anche per classificare come "qualunquista" un'affermazione come "belli o brutti sempre quelli restano (cioè da terra dei cachi)" non serve molto più di una sociologia da scomparto ferroviario.

non scomodare comte e de masi, siamo su ondarock...

che credenziali hai per bollare di qualunquismo il pensiero a te non gradito?

Non mi permetterei mai nella vita di affermare cose come "non mi sembra che i frequentatori di ondarock, a parte qualche eccezione, abbiano mai brillato per un particolare interesse verso il sociale. Anzi in un certo senso parecchi potrebbero pure prendersela un po' a male, ma questo è un altro discorso.

io, invece, mi permetto, eccome!
la mancanza di attenzione e di solidarietà verso il proprio prossimo (e chi scrive non è nemmeno cristiano) la si evince dalla quasi totale mancanza di post sull'argomento e dalla scarsezza di risposte a quei thread che "il sociale"  e la solidarietà cercano di affrontarli.
che se la prendano o meno non riguarda me ma loro quando si guardano allo specchio.
personalmente leggo sempre più spesso post di giovincelli boriosetti con laurea ancora fresca d'inchiostro che si atteggiano a sommi politologi del terzo millennio.

a chi piscia più lontano io ho smesso di giocare in quinta elementare, al "baretto" virtuale constato tristemente che è ancora lo sport più praticato.

ciao.

p.s.: prima bolli di qualunquismo il pensiero altrui, poi affermi che non potresti mai permetterti di dire che su ondarock manca l'interesse per il sociale.
e poi quello che fa affermazioni contraddittorie sarei io?
bah...
  • 0

#44 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7476 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2006 - 17:54

Perchè si deve arrivare sempre a fare la noiosa cronistoria di ogni intervento?

La storia dell'eltiarismo l'hai tirata fuori tu, leggi dietro se vuoi. Ti ho sottolineato in rosso le parti contraddittorie, leggi indietro se vuoi. Le stesse parti risultano (quando affermi "in un paese che più in alto di "terra dei cachi" non potrà mai andare") piuttosto elitarie, anche se personali. Tra l'altro uno può esprimere pareri personali ed elitari insieme. E questo non è contraddittorio.

Il mio parere personale è che non esistono categorie assolute e somme come "la terra dei cachi" o "la migliore delle Atlantidi possibili". Soprattutto il mio parere è che non esistono categorie assolute e insuperabili (insomma credo fermamente che "più in alto" di qualcosa, come "più in basso" di qualcosa ci si vada ogni 3 secondi).

Al limite scomodo Comte perchè De Masi è (parere personale) un venditore di fumi ben incartati.

Le mie credenziali per bollare di qualunquismo non qualcuno ma una certa affermazione (anche per questo, se vuoi, rileggi sopra) sono, semplicemente, quelle che mi derivano dal dizionario italiano il quale alla voce "qualunquismo" recita

[quote name='"De mauro"]atteggiamento di sfiducia e scetticismo nei confronti delle forme tradizionali di organizzazione della vita politica e dello stato' date=' caratterizzato dal rifiuto di qualsiasi presa di posizione ideologica e di ogni impegno civile; atteggiamento di indifferenza nei confronti di qualsiasi scelta ideologica e morale anche in ambiti estranei alla politica[/quote']

Mi sembra che un'affermazione come "belli o brutti sempre quelli restano (cioè da terra dei cachi)", o come "in un paese che più in alto di 'terra dei cachi' non potrà mai andare" rispondano a quelle caratteristiche.

Se tu ti puoi permettere di valutare la vita delle persone dal numero di risposte in un forum in internet e da lì arrivi a constatazioni da socilogia da scomparto ferroviario su tutta la società sono anche un po' affari tuoi, certo qualcuno se la potrebbe anche prendere a male...

P.s. a tutto il resto (lauree e lunghezze dei membri, scelte religiose tue personali) che c'entra nella discussione come i cipressi a merenda non rispondo. Solo ti faccio notare che anche l'affermazione "personalmente leggo sempre più spesso post di giovincelli boriosetti con laurea ancora fresca d'inchiostro che si atteggiano a sommi politologi del terzo millennio" è lievemente elitaria.

P.P.s [quote="Sheik"]prima bolli di qualunquismo il pensiero altrui, poi affermi che non potresti mai permetterti di dire che su ondarock manca l'interesse per il sociale.
e poi quello che fa affermazioni contraddittorie sarei io[/quote]

Mi spieghi in cosa consiste la contraddizione? Io ho detto che una tua frase è qualunquista. Sul resto delle persone di questo forum non ho detto nulla, soprattutto nulla che potessi desumere dal numero dei loro interventi su certi (quali? Non c'era tempo fa una discussione proprio sul se "aiutare gli altri" è una forma di gratuità o di interesse?) argomenti...

Ciao
  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#45 sheikyerbouti

sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 05 luglio 2006 - 18:32

[quote author=joseph K. link=topic=281.msg9716#msg9716 date=1152120556]
Perchè si deve arrivare sempre a fare la noiosa cronistoria di ogni intervento?[/quote]
ecco... bravo... non essere noioso.

[quote author=joseph K. link=topic=281.msg9716#msg9716 date=1152120556]La storia dell'eltiarismo l'hai tirata fuori tu, leggi dietro se vuoi. Ti ho sottolineato in rosso le parti contraddittorie, leggi indietro se vuoi. Le stesse parti risultano (quando affermi "in un paese che più in alto di "terra dei cachi" non potrà mai andare") piuttosto elitarie, anche se personali. Tra l'altro uno può esprimere pareri personali ed elitari insieme. E questo non è contraddittorio.[/quote]
da quello che scrivi, quello con la puzza sotto il naso sei tu; non certo io!

[quote author=joseph K. link=topic=281.msg9716#msg9716 date=1152120556]Il mio parere personale è che non esistono categorie assolute e somme come "la terra dei cachi" o "la migliore delle Atlantidi possibili". Soprattutto il mio parere è che non esistono categorie assolute e insuperabili (insomma credo fermamente che "più in alto" di qualcosa, come "più in basso" di qualcosa ci si vada ogni 3 secondi).

Al limite scomodo Comte perchè De Masi è (parere personale) un venditore di fumi ben incartati.[/quote]
per me puoi credere anche a babbo natale o che elvis presley è ancora vivo.

[quote author=joseph K. link=topic=281.msg9716#msg9716 date=1152120556]Le mie credenziali per bollare di qualunquismo non qualcuno ma una certa affermazione (anche per questo, se vuoi, rileggi sopra) sono, semplicemente, quelle che mi derivano dal dizionario italiano il quale alla voce "qualunquismo" recita[/quote]
[quote name='"De mauro"]atteggiamento di sfiducia e scetticismo nei confronti delle forme tradizionali di organizzazione della vita politica e dello stato' date=' caratterizzato dal rifiuto di qualsiasi presa di posizione ideologica e di ogni impegno civile; atteggiamento di indifferenza nei confronti di qualsiasi scelta ideologica e morale anche in ambiti estranei alla politica[/quote']
un altolocato "global moderatore" mi rampognò perchè scrissi ad un altro forumista di non pubblicare "cretinate". mi scrisse che implicitamente avevo dato del cretino allo scrivente. devo continuare o ci arrivi da solo?

per me puoi conoscere il de mauro a menadito ma se lo citi a sproposito e parzialmente...

[quote author=joseph K. link=topic=281.msg9716#msg9716 date=1152120556]Mi sembra che un'affermazione come "belli o brutti sempre quelli restano (cioè da terra dei cachi)", o come "in un paese che più in alto di 'terra dei cachi' non potrà mai andare" rispondano a quelle caratteristiche.[/quote]
il senso della frase non era certo quello e se ti prendessi il disturbo di rileggerla ti renderesti conto che non ha il significato che tu le dai.

[quote author=joseph K. link=topic=281.msg9716#msg9716 date=1152120556]Se tu ti puoi permettere di valutare la vita delle persone dal numero di risposte in un forum in internet e da lì arrivi a constatazioni da socilogia da scomparto ferroviario su tutta la società sono anche un po' affari tuoi, certo qualcuno se la potrebbe anche prendere a male...[/quote]
mi posso permettere... mi posso permettere...

[quote author=joseph K. link=topic=281.msg9716#msg9716 date=1152120556]P.s. a tutto il resto (lauree e lunghezze dei membri, scelte religiose tue personali) che c'entra nella discussione come i cipressi a merenda non rispondo. Solo ti faccio notare che anche l'affermazione "personalmente leggo sempre più spesso post di giovincelli boriosetti con laurea ancora fresca d'inchiostro che si atteggiano a sommi politologi del terzo millennio" è lievemente elitaria.[/quote]
mi sento di darti un consiglio: prenditi meno sul serio, ne avrai un salutare giovamento.

[quote author=joseph K. link=topic=281.msg9716#msg9716 date=1152120556]P.P.s [quote="Sheik"]prima bolli di qualunquismo il pensiero altrui, poi affermi che non potresti mai permetterti di dire che su ondarock manca l'interesse per il sociale.
e poi quello che fa affermazioni contraddittorie sarei io[/quote]
Mi spieghi in cosa consiste la contraddizione? Io ho detto che una tua frase è qualunquista. Sul resto delle persone di questo forum non ho detto nulla, soprattutto nulla che potessi desumere dal numero dei loro interventi su certi (quali? Non c'era tempo fa una discussione proprio sul se "aiutare gli altri" è una forma di gratuità o di interesse?) argomenti...[/quote]
perchè prima mi dai del qualunquista a sproposito poi fai la "verginella policamente corretta" scrivendo che mai nella vita potresti esprimere parere  e bla... bla... bla...

ciao.
  • 0

#46 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7476 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2006 - 18:45

perchè prima mi dai del qualunquista a sproposito poi fai la "verginella policamente corretta" scrivendo che mai nella vita potresti esprimere parere  e bla... bla... bla...


Guarda rispondere a tutto il resto non avrebbe molto senso anche perchè ti rispondi da solo.
Solo ti rispondo su questo: ribadisco che ho detto CHE UNA TUA AFFERMAZIONE ERA QUALUNQUISTA non tu, pregasi correttezza.

Se tu dici che "belli o brutti sempre quelli restano (cioè da terra dei cachi)", o che "in un paese che più in alto di 'terra dei cachi' non potrà mai andare" fai delle affermazioni qualunquiste perchè, come da definizione, mostri sfiducia e scetticismo nei confronti delle forme tradizionali di organizzazione della vita politica e dello stato (più in su di lì non si va), e palesi "indifferenza nei confronti di qualsiasi scelta ideologica e morale anche in ambiti estranei alla politica" dato che, come sostieni, "belli o brutti sempre quelli restano".

E con questo chiudo e alla prossima.
  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#47 sheikyerbouti

sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 05 luglio 2006 - 19:01

Guarda rispondere a tutto il resto non avrebbe molto senso anche perchè ti rispondi da solo.

sì... vabbé...

Solo ti rispondo su questo: ribadisco che ho detto CHE UNA TUA AFFERMAZIONE ERA QUALUNQUISTA non tu, pregasi correttezza.

non sono io che scrivo le regole del forum e le amministro, mi spiace; il pistolotto lo ricevetti da astrodomini, rivolgiti a lui...

Se tu dici che "belli o brutti sempre quelli restano (*) (cioè da terra dei cachi)", o che "in un paese che più in alto di 'terra dei cachi' non potrà mai andare" fai delle affermazioni qualunquiste perchè, come da definizione, mostri sfiducia e scetticismo nei confronti delle forme tradizionali di organizzazione della vita politica e dello stato (più in su di lì non si va), e palesi "indifferenza nei confronti di qualsiasi scelta ideologica e morale anche in ambiti estranei alla politica" dato che, come sostieni, "belli o brutti sempre quelli restano".

E con questo chiudo e alla prossima.

(*) ... ma allora sei di coccio...

adesso vado a vedere 25 fessi in mutande che corrono dietro ad una palla.

buona serata.
  • 0

#48 Pierrot le fou

Pierrot le fou

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 645 Messaggi:

Inviato 07 luglio 2006 - 16:05

Le imputazioni vanno dall'appropriazione indebita fino al falso in bilancio Diritti tv

Berlusconi rinviato a giudizio Ci sono altri 12 imputati insieme all'ex capo del Governo e a Confalonieri, numero 1 di Mediaset. Il 21 novembre via al processo 

MILANO - Il giudice per l'udienza preliminare milanese Fabio Paparella al termine dell'udienza preliminare sulla compravendita dei diritti televisivi e cinematografici Mediaset ha deciso il rinvio a giudizio dell'ex premier e proprietario del gruppo Silvio Berlusconi, del presidente Fedele Confalonieri, dell'avvocato britannico David Mills e di altri 11 imputati per reati che vanno, a vario titolo, dall'appropriazione indebita, alla frode fiscale, al falso in bilancio, alla ricettazione e al riciclaggio.

Lo hanno riferito fonti giudiziarie e legali, aggiungendo che il processo inizierà il 21 novembre. I fatti oggetto dell'udienza riguardano la compravendita di diritti tv e cinematografici di società Usa per 470 milioni di euro, che sarebbe stata effettuata da Fininvest - la holding che controlla il 35,5% di Mediaset - attraverso due società off shore nel 1994-1999.

La procura ipotizza che alcune major americane abbiano venduto i diritti televisivi alle due società off-shore, le quali li avrebbero poi rivenduti con una forte maggiorazione di prezzo a Mediaset per aggirare il fisco italiano e creare fondi neri a disposizione di Silvio Berlusconi.

Gli imputati e Mediaset hanno sempre respinto le accuse. Dall'inchiesta principale sono state stralciate le posizioni dei due figli di Berlusconi, Pier Silvio e Marina, rispettivamente vice presidente Mediaset e presidente di Fininvest.

Contemporaneamente, è in corso un'altra udienza preliminare separata che vede imputati per corruzione in atti giudiziari il solo Silvio Berlusconi e l'avvocato Mills, marito del Segretario britannico alla Cultura Tessa Jowell.

L'ipotesi dell'accusa, sostenuta anche in questo caso dai pm Fabio De Pasquale e Alfredo Robledo, è che Berlusconi abbia fatto pagare Mills per ricompensarlo di non aver rivelato, in qualità di testimone nel corso di due processi, informazioni sulle società estere del gruppo. Mediaset e i due imputati hanno sempre respinto le accuse. 



fonte: corriere
  • 0

#49 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 07 luglio 2006 - 17:57

i nodi vengono sempre al pettine... anche se soffri di calvizie...
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#50 sheikyerbouti

sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 08 luglio 2006 - 07:20

Spero che in questa discussione non ci siano stati passi censurabili...sinceramente non ho trovato la forza di leggere tutti gli interventi.

non preoccuparti, c'è chi si "prende cura" di me con "amorevole" dedizione... ::)

ciao e buona giornata.
  • 0

#51 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2006 - 10:07

Spero che in questa discussione non ci siano stati passi censurabili...sinceramente non ho trovato la forza di leggere tutti gli interventi.


ecco, bravo... fai autocritica, tavarish tupelo :P
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#52 Guest_Julian_*

Guest_Julian_*
  • Guests

Inviato 08 luglio 2006 - 12:43

Incredibile, comunque, come nel forum di Onda Rock (sempre all'avanguardia su ogni tipo d'informazione di natura politica, per non parlare dei miliardi di pixel utilizzati ogni giorno per denigrare l'ex-Presidente del Consiglio ormai relegato all'opposizione) si trascurino gli eventuali "problemi" - voluti dal Governo di Centro-Sinistra - che minacciano migliaia di lavoratori. E tutto il nostro interesse per il sociale? Dove diavolo è finito? Anche i forumisti di Onda Rock sono degni abitanti della Terra dei Cachi eh! Bravi, caconi!!!


Per la verità io mi sono anche interessato ( più nella vita però, che sul forum) di questi problemi. Purtroppo però buona parte degli elettori del csx si stanno dimostrando semplicemente anti-berlusconiani. Nulla di più o nulla di meno.
Io invece rifiuto categoricamente questo atteggiamento, rifiuto di credere che la politica sia mettere una scheda in un'urna ogni 5 anni senza sapere bene per chi si vota.
Io ( ma moltissimi altri, non sono certo speciale) mi sono informato sulla natura politica del Centro-sinistra, sugli appoggi finanziari e mediatici di cui ha goduto e gode. Prima ancora del suo successo elettorale ( e lo scrissi tantissime volte sul vecchio forum, ma fui quasi sempre ignorato perchè si era troppo presi dalla bagarre e dalla sfida all'ultimo voto, ed il mio atteggiamento, per restare in tema, fu qualificato come qualunquista) sapevo del fatto che si trattava della longa manu di confindustria e comunque della parte benestante del paese. Alla faccia della sinistra vicina ai lavoratori.
Perciò rifiuto categoricamente ogni forma politica parassitaria e clienterale. Rifiuto di riconoscere come miei rappresentanti quelle persone.

#53 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2006 - 12:58

Incredibile, comunque, come nel forum di Onda Rock (sempre all'avanguardia su ogni tipo d'informazione di natura politica, per non parlare dei miliardi di pixel utilizzati ogni giorno per denigrare l'ex-Presidente del Consiglio ormai relegato all'opposizione) si trascurino gli eventuali "problemi" - voluti dal Governo di Centro-Sinistra - che minacciano migliaia di lavoratori. E tutto il nostro interesse per il sociale? Dove diavolo è finito? Anche i forumisti di Onda Rock sono degni abitanti della Terra dei Cachi eh! Bravi, caconi!!!


ok, ma precisiamo che Berlusconi è stato relegato all'opposizione dalla volontà popolare, ti pare? :(
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#54 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 08 luglio 2006 - 13:14

Io mi chiedo cosa fermi certe persone dal fare le valigie e andarsene dalla terra dei cachi.
  • 0

the music that forced the world into future


#55 ancoratu

ancoratu

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 77 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2006 - 14:07

Personalmente  vorrei porre una domanda a tutti i capi di governo che si sono succeduti dal lontanissimo 48 fino ad oggi, e ai loro collaboratori ovviamente, riguardo  al modo con cui sono riusciti a creare con le proprie capacita' intellettive, e politiche questo debituccio di miliardi di DEBITO PUBBLICO ::)
Non che sia importante, comunque.
Altro che presidente della repubblica al caro andreotti.
  • 0

#56 Disposable Hero

Disposable Hero

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3768 Messaggi:

Inviato 11 luglio 2006 - 10:18

Io mi chiedo cosa fermi certe persone dal fare le valigie e andarsene dalla terra dei cachi.


Ma sai che è una soluzione geniale e semplicissima? Cacchio, peccato non averci pensato prima: Qualcuno ti sfascia mezza casa e tu te ne vai; cambi casa. G-E-N-I-A-L-E. Fanculo il fatto che sei italiano anche tu! Che te ne frega di cose come gli amici? E i posti dove sei cresciuto? Ah, manda tutto a farsi fottere e corri in un'altra nazione, ché qui non puoi cercare di cambiare le cose.


Bah.
  • 0

#57 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 11 luglio 2006 - 10:35


Io mi chiedo cosa fermi certe persone dal fare le valigie e andarsene dalla terra dei cachi.


Ma sai che è una soluzione geniale e semplicissima? Cacchio, peccato non averci pensato prima: Qualcuno ti sfascia mezza casa e tu te ne vai; cambi casa. G-E-N-I-A-L-E. Fanculo il fatto che sei italiano anche tu! Che te ne frega di cose come gli amici? E i posti dove sei cresciuto? Ah, manda tutto a farsi fottere e corri in un'altra nazione, ché qui non puoi cercare di cambiare le cose.


Bah.


Premesso che la mia era più una battuta che una frase seria mi viene da pensare che chi mostra continuamente disprezzo per la gente che lo circonda e lo stato in cui vive forse deve prendere le valigie e andarsene (lo dico anche per la sua salute). Io posso dire che in Italia ci sono un miliardo di cose da migliorare ma il continuo disprezzo verso il nostro popolo che mi sembra di leggere in molti interventi personalmente mi porta solo a dire "vattene".

Poi il discorso del miglioriamolecose è bello ma piuttosto duro da attuare soprattutto quando devi mangiare e/o sfruttare le possibilità di anni di studio e sul nostro suolo sei completamente disorientato con possibilità di lavoro che si riducono al lumicino.
  • 0

the music that forced the world into future


#58 Disposable Hero

Disposable Hero

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3768 Messaggi:

Inviato 11 luglio 2006 - 11:40

Guarda, Astro, che fosse una battuta, s'era capito, il problema è che quella battuta, l'ho sentita troppe volte nella mia vita.

Certo, è difficile cambiare le cose, ma se ti fai un culo così, qualcosa di buono lo riesci a combinare. Devi però dimenticare il discorso su anni di studio, stipendio adeguato, ecc ecc.
Io, nel mio piccolo, il culo così me lo sto facendo, in questa Terra di Nessuno che è il Meridione della Terra dei Cachi.
E ti parlo di una citta (Torre del Greco) con quasi centomila abitanti, senza raccolta differenziata (si spera ancora per poco), senza biblioteca (anche su quello ci si lavora), senza un'area verde di dimensioni adeguate e ben tenuta, senza un piano regolatore, con l'abusivismo a livelli stratosferici; una città nella cui discarica stanno riversando tutta l'immondizia delle città vicine: quando la cava sarà piena, inizieremo ad ammassare immondizia per le strade, e con quaranta gradi all'ombra e umidità al 100%, i rischi per la salute sono tantissimi.
Pochi giorni fa c'è stato un mezzo diluvio, e per pulire le strade c'hanno messo più tempo di quanto hanno impiegato a New Orleans.

Il marcio che c'è qui è radicato nelle persone prive di senso civico, nelle istituzioni che non esistono; ma io, senza illudermi di trasformare questo cesso in Eden, so che qualcosa di buono lo si può realizzare. Non vedo perchè, dovrei lasciare la mia terra a quei prototipi mal riusciti di essere umano che la inquinano con le loro cartacce e la loro sola presenza.

Questa città, avrebbe potuto sfruttare una posizione strategica - a metà del golfo, fra Sorrento e Napoli, con di fronte Capri ed alle spalle il Vesuvio - per campare di turismo, se non fosse stato per quella classe criminale che sono gli imprenditori del Meridione (ovvio che ci siano anche persone oneste fra gli imprenditori, ma purtroppo sono un'eccezione).

Il Sarno, fiume più inquinato d'Europa, riversa nel golfo di Napoli schifezze di ogni genere, e questa città, con oltre 2 Km di lungomare, con spiagge nere e (potenzialmente) bellissime, si ritrova con un costante divieto di balneazione.
Imprenditori edili hanno costruito ovunque, e proprio il lungomare della città è deturpato da palazzoni alti vicinissimi alla costa. Case sono state costruite fin dentro il "Parco Nazionale del Vesuvio", che al solo pronunciare quel nome così pomposo, mi vien da ridere, pensando al degrado che c'è nel "Parco".
Gente sporca ed arrivista, che va avanti facendo favori a chi gli fa favori.

Per questa gente, non dovrei provare schifo? Non dovrei augurarmi l'estinzione totale (fisica o morale che sia) di questa categoria di maiali, che per campare bene loro hanno condannato una città con un potenziale ENORME ad essere ricordata solo per i cammei, i coralli, i fiori (che arricchiscono poche ma potenti famiglie) e le notizie di cronaca nera?
  • 0

#59 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 11 luglio 2006 - 11:54

[quote="Disposable Hero"] Guarda, Astro, che fosse una battuta, s'era capito, il problema è che quella battuta, l'ho sentita troppe volte nella mia vita.

Certo, è difficile cambiare le cose, ma se ti fai un culo così, qualcosa di buono lo riesci a combinare. Devi però dimenticare il discorso su anni di studio, stipendio adeguato, ecc ecc.
Io, nel mio piccolo, il culo così me lo sto facendo, in questa Terra di Nessuno che è il Meridione della Terra dei Cachi.
E ti parlo di una citta (Torre del Greco) con quasi centomila abitanti, senza raccolta differenziata (si spera ancora per poco), senza biblioteca (anche su quello ci si lavora), senza un'area verde di dimensioni adeguate e ben tenuta, senza un piano regolatore, con l'abusivismo a livelli stratosferici; una città nella cui discarica stanno riversando tutta l'immondizia delle città vicine: quando la cava sarà piena, inizieremo ad ammassare immondizia per le strade, e con quaranta gradi all'ombra e umidità al 100%, i rischi per la salute sono tantissimi.
Pochi giorni fa c'è stato un mezzo diluvio, e per pulire le strade c'hanno messo più tempo di quanto hanno impiegato a New Orleans.

Il marcio che c'è qui è radicato nelle persone prive di senso civico, nelle istituzioni che non esistono; ma io, senza illudermi di trasformare questo cesso in Eden, so che qualcosa di buono lo si può realizzare. Non vedo perchè, dovrei lasciare la mia terra a quei prototipi mal riusciti di essere umano che la inquinano con le loro cartacce e la loro sola presenza.

Questa città, avrebbe potuto sfruttare una posizione strategica - a metà del golfo, fra Sorrento e Napoli, con di fronte Capri ed alle spalle il Vesuvio - per campare di turismo, se non fosse stato per quella classe criminale che sono gli imprenditori del Meridione (ovvio che ci siano anche persone oneste fra gli imprenditori, ma purtroppo sono un'eccezione).

Il Sarno, fiume più inquinato d'Europa, riversa nel golfo di Napoli schifezze di ogni genere, e questa città, con oltre 2 Km di lungomare, con spiagge nere e (potenzialmente) bellissime, si ritrova con un costante divieto di balneazione.
Imprenditori edili hanno costruito ovunque, e proprio il lungomare della città è deturpato da palazzoni alti vicinissimi alla costa. Case sono state costruite fin dentro il "Parco Nazionale del Vesuvio", che al solo pronunciare quel nome così pomposo, mi vien da ridere, pensando al degrado che c'è nel "Parco".
Gente sporca ed arrivista, che va avanti facendo favori a chi gli fa favori.[/quote]

Questo ti fa onore ma permettimi di dire che i conti purtroppo si fanno solo e sempre con i soldi e le possibilità, vivere di sogni e farsi il culo in un mare di marcio non è da tutti.
Se domani dovessi trovarmi davanti un posto para-statale di ricercatore mal retribuito e poco considerato con paghe simili o inferiori a quelle di un comune operaio cercherei sicuramente uno sbocco estero dove lo studio, le possibilità e i finanziamenti godono di molta più considerazione rispetto al nostro paese dove si preferisce spalmare i debiti di una società di calcio in 100 anni piuttosto che finanziare la ricerca.

[quote name='"Disposable Hero"]Per questa gente' date=' non dovrei provare schifo? Non dovrei augurarmi l'estinzione totale (fisica o morale che sia) di questa categoria di maiali, che per campare bene loro hanno condannato una città con un potenziale ENORME ad essere ricordata solo per i cammei, i coralli, i fiori (che arricchiscono poche ma potenti famiglie) e le notizie di cronaca nera?[/quote']

Io non mi riferivo alle mele marce verso le quali ovviamente anche io provo disprezzo, mi riferisco a una mentalità che ritrovo qui e spessissimo anche altrove che porta molti a schifare tutto il popolo e quasi a vergognarsi di farne parte.
  • 0

the music that forced the world into future


#60 sheikyerbouti

sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 11 luglio 2006 - 12:44

Io mi chiedo cosa fermi certe persone dal fare le valigie e andarsene dalla terra dei cachi.

ti riferisci a qualcuno in particolare?

ciao.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq