Vai al contenuto


Foto
* * * - - 8 Voti

#brexit E Futuro (Istituzionale, Politico, Economico) Dell'ue: Parliamone


  • Please log in to reply
1842 replies to this topic

#51 Nijinsky

    Señorito en escasez

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14060 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 07:44

E magari c'era ancora il grande Betello.
  • 0

Siamo vittime di una trovata retorica.


#52 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26124 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 07:45

E' cosa recente, trovi informazioni dovunque. Allora c'era Amato presidente del consiglio, il debito pubblico degli ultimi 10 anni era raddoppiato e l'Italia fu obbligata dall'Europa ad abbandonare temporaneamente lo SME per poter svalutare, e rientrarci qualche anno dopo

Vedi si si è sistemato tutto
Io non mi accorsi di nulla, Tu?
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#53 brachilone

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3650 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 07:46

No io ero piccino, avevo 12-13 anni e giocavo alle micro machines


  • 1

#54 ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23846 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 16 giugno 2016 - 07:57

E magari c'era ancora il grande Betello.

 

immenso. L'associazione mischiosa è rimasta nella storia.

 

https://www.youtube....h?v=alUK4mGUlBo


  • 0

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.


#55 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13347 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 08:37

 

Comunque non è possibile che la risposta a nazioni che fanno referendum sul fatto di stare o meno in Europa sia semplicemente minacciarle che tutto andrà male in caso di uscita. Anche perchè la Grecia per esempio è rimasta e non è che poi la situazione lì sia migliorata.

Prima al telegiornale sentivo inglesi intervistati che dicevano di essere a favore dell'uscita citando tra i motivi quello che succede in Grecia e Italia. Hai voglia a convincerli che fanno male se su cose come immigrazione e austerità l'Europa non cambia. E credo che molti si rendano conto che al di là dei proclami l'Europa non ha alcuna intenzione (o forse neppure la capacità politica attualmente) di cambiare.

 

Che le ricette dell'Europa non abbiano funzionato in Grecia e Italia ok, ma da qui ad accusare l'Europa di aver causato i problemi è profondamente sbagliato. Se l'Italia non fosse entrata nello SME avrebbe dichiarato bancarotta

 

 

onestamente ricordo un livello di benessere ben maggiore. L'ingresso nell'euro ha comportato un immediato e progressivo innalzamento dei prezzi, e l'Italia prima dell'Euro era ancora una superpotenza (oddio superpotenza no, ma una delle potenze economiche). Inoltre gli Stati uniti hanno avuto ugualmente una crisi grave e contrariamente all'Europa ne sono usciti perchè non si sono intestarditi sull'austerità (che ora pure il fondo monetario internazionale dice che non funziona). Però nulla, sembra che tutto quello che si può fare è avere Schauble che abbaia a quelli che vorrebbero uscire.


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#56 marz

    in un romanticismo hegeliano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6844 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 08:58

sarebbe però più interessante limitarsi al discorso sulla Brexit, secondo me.

(Se voglio sentire la solita discussione del si stava meglio prima posso andare al bar qui all'angolo). 


  • 0
Everybody needs a bosom for a pillow

#57 Nijinsky

    Señorito en escasez

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14060 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 09:11

Ci saranno pure i cannoli, sei matto a stare qua.
  • 8

Siamo vittime di una trovata retorica.


#58 brachilone

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3650 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 09:11

sarebbe però più interessante limitarsi al discorso sulla Brexit, secondo me.

(Se voglio sentire la solita discussione del si stava meglio prima posso andare al bar qui all'angolo). 

 

Tra l'altro l'euro non è nemmeno un problema inglese


  • 0

#59 ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23846 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 16 giugno 2016 - 09:28

che poi pure la parola austerità è fuorviante. si chiama smantellamento del welfare e riduzione dei diritti dei lavoratori per pagarli meno.


  • 1

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.


#60 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 09:56

sarebbe però più interessante limitarsi al discorso sulla Brexit, secondo me.
(Se voglio sentire la solita discussione del si stava meglio prima posso andare al bar qui all'angolo).


avevo detto a franzz e a combat di non alzare la discussione, nell'altro topic, con interventi sul mercato degli immobili ecc ecc ecc --- e come al solito non mi hanno ascoltato

lo riporto qua
 

 

però non c'è stato un forte impoverimento dall'entrata nell'euro?
io nel mio piccolo essere ricordo sulla mia pelle una svalutazione del denaro pazzesca, poi condita con difficoltà nel mondo lavorativo
sull'uscita o meno dall'euro chi è contro mi fa pensare a discorsi del tipo:
ormai che siamo fino alle spalle nella merda vedete voi se arrivare fino alla bocca


ne abbiamo già discusso, se mi dici "il giorno dopo l'entrata dell'euro avevo molto meno potere di acquisto, in Italia, rispetto a prima", concordo con te

però ci possono essere varie spiegazioni; esempio se lo stipendio del dipendente è stato tradotto alla lettera per cui

1) giorno prima dell'euro Birillo guadagna 2 milioni al mese (2000000); la birra media costa 5000£ -> Birillo ne può comprare 400 al mese
2) giorno dopo: lo stipendio di Birillo viene tradotto con precisione totale (quindi Birillo guadagna poco più di 1000 euro al mese), la birra media viene portata in euro a un prezzo a scelta dal gestore (esempio 4 euro) che tanto nessuno ci capisce una mazza, ecco ti ritrovi con un potere d'acquisto molto ridotto (circa 250 birre al mese)


se ricordi, nella quotidianità (come nell'esempio descritto), è andata proprio così, di chi è colpa?
certo non dell'Europa

 

 

e aggiungo la cosa fondamentale: in un successivo ritorno da Euro a Lira, i commercianti italiani farebbero lo stesso giochino alzando ancora i prezzi; e, udite udite, dick, birillo, ucca e gli altri il giorno dopo sarebbero ancora più poveri --- a quel punto a chi darebbero la colpa? Grillo, Renzi, Salvini e co. non direbbero ovviamente nulla, come all'epoca i politici di quel momento
 

C_32_articolo_2008_paragrafi_paragrafo_0


  • 2

 


#61 marz

    in un romanticismo hegeliano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6844 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 10:04

Per tornare in topic, qui un articolo del Guardian che ha fatto incazzare (non poco) un mio contatto facebook. 

 

http://www.theguardi...t-eu-referendum


  • 0
Everybody needs a bosom for a pillow

#62 Franzz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 890 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 10:26

Se ne andassero, ma temo non andrà così.

 

Mi importa poco analizzare vantaggi e svantaggi per l'UK. A dire il vero non so dove possano trovare un beneficio che arrivi a compensare gli svantaggi. Basti pensare le ripercussioni sulla City, che nel tempo potrebbe vedere diminuito il suo peso nei mercati finanziari. Borsa Italiana è di proprietà di Londra. Difficile vedere continuare una situazione del genere in caso di uscita.

Per cui il dibattito interno mi sembra quasi totalmente fondato su argomentazioni triviali e di dozzinale retorica.

 

Oltre che uno smacco enorme per l'istituzione Europa, un'uscita presenta degli scenari pericolosi (ma non per questo meno ricchi di opportunità), sul piano politico nel medio termine (1-3 anni) e sul piano finanziario sul breve. Dax tedesco e Piazza Affari sono giorni che prendono botte da orbi, con la nostra, in questi minuti sotto i minimi a tre anni.

Non sarebbe irragionevole vedere poi a distanza l'uscita di Svezia e Danimarca, dove l'opinione pubblica sembra piuttosto insofferente all'Eurocrazia e fenomeni migratori, con Olanda al seguito.

Difficile invece vedere un'insurrezione concreta del blocco dell'Est, malgrado anche li i nazionalismi siano molto forti. Sono tutti contribuenti negativi e dall'Europa succhiano più di quanto versino.

 

In questo contesto la posizione italiana potrebbe rafforzarsi notevolmente. Lo schiaffo all'Europa è uno schiaffo alla Germania, su questo pochi dubbi. In Francia escludo che lo scettro cada in mano ai Lepenisti, mentre noi italiani continueremo ad essere come siamo: lamentarsi sempre e comunque per non cambiare mai. E per questo siamo ancora una delle nazioni più europeiste. 

 

Finisco la dozzinale analisi augurandomi il "best scenario" che non si avvererà mai: la dissoluzione dell'EU a 28 e la rimanenza dello zoccolo duro franco italiano tedesco, con Benelux ed iberici. Una federazione statale autentica, un presidente eletto, forze armate uniche a difenderci. Il simulacro attuale prima affonda meglio è per tutti.  


  • 1

#63 ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23846 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 16 giugno 2016 - 10:30

Se ne andassero, ma temo non andrà così.

 

Mi importa poco analizzare vantaggi e svantaggi per l'UK. A dire il vero non so dove possano trovare un beneficio che arrivi a compensare gli svantaggi. Basti pensare le ripercussioni sulla City, che nel tempo potrebbe vedere diminuito il suo peso nei mercati finanziari. Borsa Italiana è di proprietà di Londra. Difficile vedere continuare una situazione del genere in caso di uscita.

Per cui il dibattito interno mi sembra quasi totalmente fondato su argomentazioni triviali e di dozzinale retorica.

 

Oltre che uno smacco enorme per l'istituzione Europa, un'uscita presenta degli scenari pericolosi (ma non per questo meno ricchi di opportunità), sul piano politico nel medio termine (1-3 anni) e sul piano finanziario sul breve. Dax tedesco e Piazza Affari sono giorni che prendono botte da orbi, con la nostra, in questi minuti sotto i minimi a tre anni.

Non sarebbe irragionevole vedere poi a distanza l'uscita di Svezia e Danimarca, dove l'opinione pubblica sembra piuttosto insofferente all'Eurocrazia e fenomeni migratori, con Olanda al seguito.

Difficile invece vedere un'insurrezione concreta del blocco dell'Est, malgrado anche li i nazionalismi siano molto forti. Sono tutti contribuenti negativi e dall'Europa succhiano più di quanto versino.

 

In questo contesto la posizione italiana potrebbe rafforzarsi notevolmente. Lo schiaffo all'Europa è uno schiaffo alla Germania, su questo pochi dubbi. In Francia escludo che lo scettro cada in mano ai Lepenisti, mentre noi italiani continueremo ad essere come siamo: lamentarsi sempre e comunque per non cambiare mai. E per questo siamo ancora una delle nazioni più europeiste. 

 

Finisco la dozzinale analisi augurandomi il "best scenario" che non si avvererà mai: la dissoluzione dell'EU a 28 e la rimanenza dello zoccolo duro franco italiano tedesco, con Benelux ed iberici. Una federazione statale autentica, un presidente eletto, forze armate uniche a difenderci. Il simulacro attuale prima affonda meglio è per tutti.  

 

Se riusciamo a mettere in minoranza i teteschi, magari.


  • 0

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.


#64 bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19668 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 10:30

È il 2016 e ancora vi lamentate dell'euro per l'aumento dei prezzi e la crescita zero.
  • 9

#65 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13347 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 10:38

sarebbe però più interessante limitarsi al discorso sulla Brexit, secondo me.

(Se voglio sentire la solita discussione del si stava meglio prima posso andare al bar qui all'angolo). 

 

 

Perchè le ragioni per cui l'inghilterra sta uscendo dall'europa non ha a che fare con quello che fa l'europa?

I ragionamenti sul si stava meglio prima sono quelli che facevano gli inglesi al telegiornale ieri sera.


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#66 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 10:42

 

I ragionamenti sul si stava meglio prima sono quelli che facevano gli inglesi al telegiornale ieri sera.

 

 

se non altro loro hanno un minimo più di consapevolezza e capiscono chi li incula e come; nel periodo più nero, rimanendo ai discorsi terra terra che qua però neanche vengono percepiti, avevano fatto imporre un prezzo massimo sulla pinta di birra, non scherzo


  • 0

 


#67 marz

    in un romanticismo hegeliano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6844 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 10:49

 

sarebbe però più interessante limitarsi al discorso sulla Brexit, secondo me.

(Se voglio sentire la solita discussione del si stava meglio prima posso andare al bar qui all'angolo). 

 

 

Perchè le ragioni per cui l'inghilterra sta uscendo dall'europa non ha a che fare con quello che fa l'europa?

I ragionamenti sul si stava meglio prima sono quelli che facevano gli inglesi al telegiornale ieri sera.

 

 

francamente m'interessa più la situazione inglese dato che fra poco loro hanno un referendum. Se vuoi lamentarti, magari anche giustamente, su austerity ecc ci sono mille altre topic in vita la trippa.


  • 0
Everybody needs a bosom for a pillow

#68 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 10:53

 

 

sarebbe però più interessante limitarsi al discorso sulla Brexit, secondo me.

(Se voglio sentire la solita discussione del si stava meglio prima posso andare al bar qui all'angolo). 

 

 

Perchè le ragioni per cui l'inghilterra sta uscendo dall'europa non ha a che fare con quello che fa l'europa?

I ragionamenti sul si stava meglio prima sono quelli che facevano gli inglesi al telegiornale ieri sera.

 

 

francamente m'interessa più la situazione inglese dato che fra poco loro hanno un referendum. Se vuoi lamentarti, magari anche giustamente, su austerity ecc ci sono mille altre topic in vita la trippa.

 

 

sì ma per lamentarsi di una cosa è necessario scrivere nero su bianco un processo logico; ne avessi visto uno in grado di mettere in rapporto Europa e povertà degli italiani (di quali poi? Molti sono cresciuti, Birillo e la sua banda non sono l'Italia o almeno non tutta, e nemmeno Dick) con un ragionamento un minimo funzionante --- quando avviene qualcosa non è necessario darsi una spiegazione se non si ha voglia di studiare, si può anche rimanere con il dubbio (oppure approfondire la questione per risolverla) e con una sana ignoranza


  • 0

 


#69 marz

    in un romanticismo hegeliano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6844 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 10:59

 

 

 

sarebbe però più interessante limitarsi al discorso sulla Brexit, secondo me.

(Se voglio sentire la solita discussione del si stava meglio prima posso andare al bar qui all'angolo). 

 

 

Perchè le ragioni per cui l'inghilterra sta uscendo dall'europa non ha a che fare con quello che fa l'europa?

I ragionamenti sul si stava meglio prima sono quelli che facevano gli inglesi al telegiornale ieri sera.

 

 

francamente m'interessa più la situazione inglese dato che fra poco loro hanno un referendum. Se vuoi lamentarti, magari anche giustamente, su austerity ecc ci sono mille altre topic in vita la trippa.

 

 

sì ma per lamentarsi di una cosa è necessario scrivere nero su bianco un ragionamento logico; ne avessi visto uno in grado di mettere in rapporto Europa e povertà degli italiani (di quali poi? Molti sono cresciuti, Birillo e la sua banda non sono l'Italia o almeno non tutta)

 

 

infatti.


  • 0
Everybody needs a bosom for a pillow

#70 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13347 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 11:01

 

 

sarebbe però più interessante limitarsi al discorso sulla Brexit, secondo me.

(Se voglio sentire la solita discussione del si stava meglio prima posso andare al bar qui all'angolo). 

 

 

Perchè le ragioni per cui l'inghilterra sta uscendo dall'europa non ha a che fare con quello che fa l'europa?

I ragionamenti sul si stava meglio prima sono quelli che facevano gli inglesi al telegiornale ieri sera.

 

 

francamente m'interessa più la situazione inglese dato che fra poco loro hanno un referendum. Se vuoi lamentarti, magari anche giustamente, su austerity ecc ci sono mille altre topic in vita la trippa.

 

 

Ma parlavamo della situazione inglese, ripeto sono loro che tiravano in ballo l'italia. L'austerità riguarda noi come riguarda loro e il fatto che buona parte degli inglesi voglia uscire dall'europa è legato alla loro percezione dell'europa. Mica si è andati fuori tema o che, a meno di non voler ridurre il discorso a numeri percentuali.

Non capisco cosa ti infastidisca nel fatto che abbia riportato semplicemente che: inglesi che parlano di brexit (più in tema di così si muore) dicono che vogliono uscire perchè l'Europa fa cagare.

 

Peraltro l'articolo che hai riportato parla esattamente di quello...


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#71 marz

    in un romanticismo hegeliano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6844 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 11:01

Finisco la dozzinale analisi augurandomi il "best scenario" che non si avvererà mai: la dissoluzione dell'EU a 28 e la rimanenza dello zoccolo duro franco italiano tedesco, con Benelux ed iberici. Una federazione statale autentica, un presidente eletto, forze armate uniche a difenderci. Il simulacro attuale prima affonda meglio è per tutti.  

 

mi rimangano ancora oscuri i motivi dell'allargamento UE a 28 paesi. Quali erano i pro e i contro di questa scelta cui avevano pensato all'epoca? (Sono serio).

 

Per me l'Ue così concepita, dovesse uscire la Gb, avrebbe in ogni caso vita breve. E se dovesse continuare a vivere e continuare su questa scia sarebbe un'impalcatura sempre più fittizia e inconcludente. Il "best scenario" che proponi sarebbe una manna ma, effettivamente, non avverrà mai.


  • 0
Everybody needs a bosom for a pillow

#72 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 11:04

Ma parlavamo della situazione inglese, ripeto sono loro che tiravano in ballo l'italia. L'austerità riguarda noi come riguarda loro e il fatto che buona parte degli inglesi voglia uscire dall'europa è legato alla loro percezione dell'europa. Mica si è andati fuori tema o che, a meno di non voler ridurre il discorso a numeri percentuali.


dick secondo quale processo, se domani l'Italia uscisse dall'Europa, staremmo meglio dove "stare meglio" è riferito ai parametri che prende in considerazione il popolo e che, qua sul forum, sono analizzabili nei discorsi tipici (terra terra) di succo o ucca?
ti ho già spiegato che dall'oggi al domani, con il ritorno alla lira, i commercianti approfitterebbero per raschiare verso l'alto ulteriormente i prezzi; e il vostro stipendio resterebbe ancora uguale, quindi minore potere di acquisto da parte di tutti quelli che sono dipendenti, che sono poi quelli che si sono lamentati di più dell'Europa perché "un tempo mangiavo la pizza tutte le sere"
  • 0

 


#73 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 16 giugno 2016 - 11:06

Scelte geopolitische, sottrarre paesi dalla sfera di influenza russa e crearsi una sorta di China (bassi costi d produzione) vicino casa
  • 0

#74 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26124 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 11:38

sarebbe però più interessante limitarsi al discorso sulla Brexit, secondo me.
(Se voglio sentire la solita discussione del si stava meglio prima posso andare al bar qui all'angolo).

avevo detto a franzz e a combat di non alzare la discussione, nell'altro topic, con interventi sul mercato degli immobili ecc ecc ecc --- e come al solito non mi hanno ascoltato
lo riporto qua

però non c'è stato un forte impoverimento dall'entrata nell'euro?
io nel mio piccolo essere ricordo sulla mia pelle una svalutazione del denaro pazzesca, poi condita con difficoltà nel mondo lavorativo
sull'uscita o meno dall'euro chi è contro mi fa pensare a discorsi del tipo:
ormai che siamo fino alle spalle nella merda vedete voi se arrivare fino alla bocca

ne abbiamo già discusso, se mi dici "il giorno dopo l'entrata dell'euro avevo molto meno potere di acquisto, in Italia, rispetto a prima", concordo con te
però ci possono essere varie spiegazioni; esempio se lo stipendio del dipendente è stato tradotto alla lettera per cui1) giorno prima dell'euro Birillo guadagna 2 milioni al mese (2000000); la birra media costa 5000£ -> Birillo ne può comprare 400 al mese
2) giorno dopo: lo stipendio di Birillo viene tradotto con precisione totale (quindi Birillo guadagna poco più di 1000 euro al mese), la birra media viene portata in euro a un prezzo a scelta dal gestore (esempio 4 euro) che tanto nessuno ci capisce una mazza, ecco ti ritrovi con un potere d'acquisto molto ridotto (circa 250 birre al mese)

se ricordi, nella quotidianità (come nell'esempio descritto), è andata proprio così, di chi è colpa?
certo non dell'Europa

e aggiungo la cosa fondamentale: in un successivo ritorno da Euro a Lira, i commercianti italiani farebbero lo stesso giochino alzando ancora i prezzi; e, udite udite, dick, birillo, ucca e gli altri il giorno dopo sarebbero ancora più poveri --- a quel punto a chi darebbero la colpa? Grillo, Renzi, Salvini e co. non direbbero ovviamente nulla, come all'epoca i politici di quel momento

C_32_articolo_2008_paragrafi_paragrafo_0
Ma piantala di fare il pagliaccio io parlo di fatti reali
Part time 800 MILA LIRE
LAVORO A MANETTA
Punto non me ne frega un cazzotti di altro
Scusate Ot ma sto lassi rompe il cazzo
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#75 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 11:44

Ma piantala di fare il pagliaccio io parlo di fatti reali

...

Part time 800 MILA LIRE


sì ma nel tuo caso, come quello di Ucca, è semplice e ho invitato gli utenti a non tentare neanche di spiegarti cose più complesse

oggi tu prendi gli stessi soldi ma i beni (che ti facevano sentire ricco) sono aumentati di prezzo; e sono aumentati in maniera sproporzionata per volere di chi li commercia, l'Europa che colpa ha?

aggiungiamoci un altro fatto che ti penalizza non poco nell'illusione di ricchezza:
 

Se parli di internet fai conto che grazie al web migliaia di negozi hanno chiuso


sei volutamente contro tutte le possibilità, offerte da alcuni processi moderni, inevitabili (cinesizzazione, negozi online, ecc ecc ecc), di risparmiare

quindi la colpa è tua e basta

quando domani tornerà la lira (forse) e il pizzaiolo sotto casa farà l'ennesima traduzione a proprio favore, ti lamenterai ancora di più, e della cosa contraria: "ma come? quando eravamo in Europa mangiavo 4 pizze al mese e ora solo 3"

 

cmq Grillo, Salvini e Renzi sono troppo avanzati dai, ci vuole il mandriano, è inutile andare avanti così con i voti


  • 1

 


#76 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26124 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 11:50

Ma piantala di fare il pagliaccio io parlo di fatti reali...Part time 800 MILA LIRE

sì ma nel tuo caso, come quello di Ucca, è semplice e ho invitato gli utenti a non tentare neanche di spiegarti cose più complesseoggi tu prendi gli stessi soldi ma i beni (che ti facevano sentire ricco) sono aumentati di prezzo; e sono aumentati in maniera sproporzionata per volere di chi li commercia, l'Europa che colpa ha?aggiungiamoci un altro fatto che ti penalizza non poco nell'illusione di ricchezza:

Se parli di internet fai conto che grazie al web migliaia di negozi hanno chiuso

sei volutamente contro tutte le possibilità, offerte da alcuni processi moderni, inevitabili (cinesizzazione, negozi online, ecc ecc ecc), di risparmiare
sono contro la manipolazione delle tecnologie da parte di chi vuole arricchirsi a discapito della dignità di persone giovani come te che se la fanno mettere nel culo nel nome del decadentismo che va bene se si è poeti e non sfigatissimi impiegati.
Poi sinceramente incolpare la gente comune per il disastro del cambio mi fa veramente pensare che siete proprio dei fighetti da prendere a mazzate. Detto questo adios
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#77 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 11:52

di persone giovani come te

 
grazie del giovane, non pensavo mai di sentirmelo dire nel forum di OR; in sala corse magari sì ma nel forum di OR proprio no


 

Poi sinceramente incolpare la gente comune per il disastro del cambio mi fa veramente pensare che siete proprio dei fighetti da prendere a mazzate.


il grave è che ti sto spiegando delle banalità che avresti dovuto notare il giorno dopo quello in cui siamo entrati in Europa; il primo mese già il vecchio stipendio del part-time che dici iniziava a non stare più in piedi, era gennaio 2002 e siamo nel giugno del 2016, non male dai --- il 5stelle e i movimenti anti-Europa quando sono nati? Pure loro ci hanno impiegato un po', forse avevano un tesoretto in casa, tanto più che molti vantaggi collegati alla situazione derivante dall'Europa, nel gennaio 2002, ancora non erano ben percepibili mentre gli svantaggi ci hanno massacrato subito proprio perché derivavano da comportamenti interni al nostro caro paese che sono stati immediati

forse con te neanche il mandriano andrebbe bene, serve proprio il recinto con il filo spinato a alta tensione, quello che stende i tori
  • 1

 


#78 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26124 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 12:02

di persone giovani come te

grazie del giovane, non pensavo mai di sentirmelo dire nel forum di OR; in sala corse magari sì ma nel forum di OR proprio no

Poi sinceramente incolpare la gente comune per il disastro del cambio mi fa veramente pensare che siete proprio dei fighetti da prendere a mazzate.

il grave è che ti sto spiegando delle banalità che avresti dovuto notare il giorno dopo quello in cui siamo entrati in Europa; il primo mese già il vecchio stipendio del part-time che dici iniziava a non stare più in piedi, era gennaio 2002 e siamo nel giugno del 2016, non male dai --- il 5stelle e i movimenti anti-Europa quando sono nati? Pure loro ci hanno impiegato un po', forse avevano un tesoretto in casa, tanto più che molti vantaggi collegati alla situazione derivante dall'Europa, nel gennaio 2002, ancora non erano ben percepibili mentre gli svantaggi ci hanno massacrato subito proprio perché derivavano da comportamenti interni al nostro caro paese che sono stati immediati
non riesco a capirti scusami ma siamo due persone troppo diverse ti prego di non continuare grazie
Per il mandriano ok le bestie sono più intuitive di un impiegato marcio come te
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#79 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 12:06

non riesco a capirti scusami ma siamo due persone troppo diverse ti prego di non continuare grazie


non devi capire me ma perché sono diventate poche le 800mialire che guadagnavi

"è colpa dell'Europa" non significa nulla; nel 2002 sono avvenute tante altre cose, io ad esempio ho avuto una diarrea di 15 giorni perché ho mangiato dei pomodori marci, è bene però collegare cose attinenti
  • 1

 


#80 LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11570 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 13:21

Non riesco a capire perché tutti quelli che si stava meglio prima danno per scontato il fatto che se non fossimo entrati nell'UE oggi staremmo bene come allora o pure meglio. Io, conoscendo l'Italia e gli italiani, considero più probabile che da soli a quest'ora saremmo falliti da tempo. 


  • 1

#81 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 13:24

Non riesco a capire perché tutti quelli che si stava meglio prima danno per scontato il fatto che se non fossimo entrati nell'UE oggi staremmo bene come allora o pure meglio. Io, conoscendo l'Italia e gli italiani, considero più probabile che da soli a quest'ora saremmo falliti da tempo.


ricordo che l'uomo con il quale, secondo i revivalisti, l'Italia ha toccato il top, è lui eh
 

00000074.jpg

 

asd

 

capisco tutto e sono il primo a sfottere Renzi e i politici di oggi ma in confronto a quelli vecchi che ricordo io, pure della sx, anzi soprattutto della sx, è un santo asd  oltre ai Bastioni di Orione ho visto D'Alema e Veltroni, ripeto D'Alema e Veltroni, solo a pronunciarli mi trema il cervello

 

se c'è stato un momento positivo è perché buttavamo la polvere sotto il tappeto


  • 0

 


#82 uomoz

    ឡុកឡាក់

  • Validating
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 939 Messaggi:
  • LocationGunung Agung

Inviato 16 giugno 2016 - 13:48

Il link di marz ha ragione, perchè un voto con carico emotivo simile in altri paesi non credo avrebbe un esito poi così netto pro-UE.

è vero che la working class non sta poi così bene. E'comprensibile che una fetta di popolazione che non ce la fa economicamente (working class in EU in generale perchè in FR è la stessa situazione alla fine, basta vedere cosa sta succedendo) voti a favore del Brexit in UK. Come referendum ha lo stesso carico emotivo di quello olandese per l'Ucraina e non avrebbe esiti diversi se ci fosse un referendum con carico emotivo simile in FR, o in DK, o come si è visto in GR pure. 

 

Spoiler


  • 4

#83 marz

    in un romanticismo hegeliano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6844 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 15:08

Boom

 

http://www.ansa.it/s...6069ac82c1.html


  • 0
Everybody needs a bosom for a pillow

#84 ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23846 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 16 giugno 2016 - 15:10

timing perfetto.


  • 0

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.


#85 Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14107 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 16 giugno 2016 - 15:20

gombloddo


  • 1
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#86 brachilone

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3650 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 15:28

Il link di marz ha ragione, perchè un voto con carico emotivo simile in altri paesi non credo avrebbe un esito poi così netto pro-UE.

è vero che la working class non sta poi così bene. E'comprensibile che una fetta di popolazione che non ce la fa economicamente (working class in EU in generale perchè in FR è la stessa situazione alla fine, basta vedere cosa sta succedendo) voti a favore del Brexit in UK. Come referendum ha lo stesso carico emotivo di quello olandese per l'Ucraina e non avrebbe esiti diversi se ci fosse un referendum con carico emotivo simile in FR, o in DK, o come si è visto in GR pure. 

 

Il punto secondo me è che una questione come l'uscita dall'UE o dall'euro non dovrebbe assolutamente essere materia di referendum popolare, proprio per i motivi che scrivi tu (e l'articolo postato da marz)


  • 0

#87 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26124 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 15:41

Non riesco a capire perché tutti quelli che si stava meglio prima danno per scontato il fatto che se non fossimo entrati nell'UE oggi staremmo bene come allora o pure meglio. Io, conoscendo l'Italia e gli italiani, considero più probabile che da soli a quest'ora saremmo falliti da tempo.

ricordo che l'uomo con il quale, secondo i revivalisti, l'Italia ha toccato il top, è lui eh
 
00000074.jpg
 
asd
 
capisco tutto e sono il primo a sfottere Renzi e i politici di oggi ma in confronto a quelli vecchi che ricordo io, pure della sx, anzi soprattutto della sx, è un santo asd  oltre ai Bastioni di Orione ho visto D'Alema e Veltroni, ripeto D'Alema e Veltroni, solo a pronunciarli mi trema il cervello
 
se c'è stato un momento positivo è perché buttavamo la polvere sotto il tappeto
Ma vedi che sei in contraddizione? Sono stati proprio i politici del 900 a voler e a creare l Europa
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#88 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 15:45

e quindi?

addirittura vogliamo andare prima del 900?

non c'era nemmeno il vinile eh, come lo spendi poi lo stipendio?

vuoi sentirti ricco perché non c'è più nulla da comprare e quindi risparmi?


  • 0

 


#89 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26124 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 15:48

Quindi smettila di dire cavolate. Ti contraddici e poi cambi discorso facendo sarcasmo. Ti ho detto non rispondere più non quotarmi non ragiono con un mistificatore esoso come te
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#90 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 15:56

ok non ti quoto ma rileggi bene questa pagina, sei tu che mi quoti eh asd nel post con la foto di GIULIONE
  • 0

 


#91 Earl Bassett

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9718 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 15:56

 

 

 

Il punto secondo me è che una questione come l'uscita dall'UE o dall'euro non dovrebbe assolutamente essere materia di referendum popolare, proprio per i motivi che scrivi tu (e l'articolo postato da marz)

 

 

Se non è argomento di referendum una questione del genere non so cos'altro possa esserlo.

E lasciatemi dire che la storiella del popolo bue e dell'élite illuminata che va tanto di moda qua dentro sta diventando un po' patetica....


  • 2

#92 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26124 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 16:01

ok non ti quoto ma rileggi bene questa pagina, sei tu che mi quoti eh asd nel post con la foto di GIULIONE

asd
Me ne exit
Ciao
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#93 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 16:07

Se non è argomento di referendum una questione del genere non so cos'altro possa esserlo.
E lasciatemi dire che la storiella del popolo bue e dell'élite illuminata che va tanto di moda qua dentro sta diventando un po' patetica....


io ho sempre pensato di essere il popolo bue ma se persone con il diploma (o forse più) mi dicono che è colpa dell'Europa il loro minore potere economico, dovuto a un aumento dei prezzi nel passaggio da Lira a Euro, aumento determinato anarchicamente dai commercianti approfittando dell'entrata della moneta europea, inizio a pensare di essere un supercolto, e non vi conviene

anche perché tutte le persone normali del popolo bue che conosco, appena hanno visto quanto descritto sopra, hanno pensato alla causa giusta e non all'Europa, e l'hanno pure bestemmiata (senza potere fare nulla)


Messaggio modificato da ___ il 16 giugno 2016 - 18:41

  • 0

 


#94 Earl Bassett

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9718 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 16:10

Si ma non dicevo a te, parlavo più che altro di questo approccio supercilioso che va per la maggiore qua dentro, soprattutto quando si parla della così detta working class.

Si vede che non frequentate, perdio. asd


  • 0

#95 Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 16:14

Si ma non dicevo a te, parlavo più che altro di questo approccio supercilioso che va per la maggiore qua dentro, soprattutto quando si parla della così detta working class.

Si vede che non frequentate, perdio. asd

 

io frequento per lo più persone che cercano di non working; di qualunque class, poco cambia


  • 0

 


#96 bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19668 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 16:16

Comunque:

8JbGDPx.jpg
  • 0

#97 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 16 giugno 2016 - 17:30

http://roma.repubbli...nito-142120792/

 

Alcuni passaggi agghiaccianti. Mi chiedo anche come sia possibile che in Italia si aprano inchieste, indagini anche quando il gatto va su un albero e su ATAC ancora niente rispetto al casino in atto.

Attualmente siamo allo sciopero bianco continuo, d'altra parte c'è il ballottaggio domenica, figuriamoci. 

 

Riporto alcuni passaggi, inquietanti. La vicenda comunque è IDENTICA a quella accaduta in Ferrovie all'arrivo del tanto odiato Moretti. Il mio unico augurio è che Rettighieri non molli e soprattutto non sia mollato dalla politica, chiunque governi. E' una bravissima persona.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------

 

"Negli ultimi cinque anni, Atac ha bruciato 4 miliardi e mezzo di euro arrivati da Comune e Regione, ma nessuno sa come siano davvero stati spesi. È un fatto che dopo l'arrivo di Rettighieri e la decisione di mettere le telecamere a circuito chiuso in tutti i depositi di mezzi, il numero di furti di materiale è precipitato, consentendo di cominciare a riassorbire una voce di costo che ha sin qui pesato per circa 10 milioni di euro l'anno, perché a tanto ammontava il saccheggio. Così come è un fatto che, dal febbraio scorso ad oggi, improvvisamente il consumo di gomme che venivano sostituite sui mezzi si è ridotto di due terzi. Da 1.500 pneumatici a quadrimestre a 500. "Ho provato a fare qualche domanda sulle ragioni per cui ci fosse questa moria di pneumatici - dice Rettighieri - Nessuno mi ha saputo rispondere. Così come nessuno riusciva a spiegarmi per quale diavolo di ragione le ruote dei convogli della Metro A si usuravano inspiegabilmente più di quelli della Metro B. Da ingegnere, ho controllato i binari e ho scoperto che quelli della linea A richiedono delle rettifiche. Un controllo banale, l'Abc per chiunque lavori sul ferro. Ma non in Atac".
 

Del resto, in azienda anche l'assenteismo è un mistero glorioso. Sulla carta, tutti presenti. In concreto, molti con il doppio lavoro. "Le racconto una storia per farle capire - dice ancora Rettighieri - Da quando sono arrivato ho due abitudini. Sono il primo direttore generale che va al lavoro con la propria macchina e sono il primo direttore generale che, in incognito, gira per depositi, uffici, mezzi. Bene, mi sono presentato a uno dei più grandi depositi che abbiamo in città. Vedo che la sbarra è alzata, cosa già di per sé non corretta, e noto una macchina di servizio con quattro dipendenti a bordo che esce. Vado alla porta carraia e chiedo all'addetto chi fossero quelli che erano usciti e quali fossero le ragioni di servizio. Mi viene risposto che chi è alla porta non è tenuto a fare domande".

 

http://roma.repubbli...nito-142120792/

 

Alcuni passaggi agghiaccianti. Mi chiedo anche come sia possibile che in Italia si aprano inchieste, indagini anche quando il gatto va su un albero e su ATAC ancora niente rispetto al casino in atto.

Attualmente siamo allo sciopero bianco continuo, d'altra parte c'è il ballottaggio domenica, figuriamoci. 

 

Riporto alcuni passaggi, inquietanti. La vicenda comunque è IDENTICA a quella accaduta in Ferrovie all'arrivo del tanto odiato Moretti. Il mio unico augurio è che Rettighieri non molli e soprattutto non sia mollato dalla politica, chiunque governi. E' una bravissima persona.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------

 

"Negli ultimi cinque anni, Atac ha bruciato 4 miliardi e mezzo di euro arrivati da Comune e Regione, ma nessuno sa come siano davvero stati spesi. È un fatto che dopo l'arrivo di Rettighieri e la decisione di mettere le telecamere a circuito chiuso in tutti i depositi di mezzi, il numero di furti di materiale è precipitato, consentendo di cominciare a riassorbire una voce di costo che ha sin qui pesato per circa 10 milioni di euro l'anno, perché a tanto ammontava il saccheggio. Così come è un fatto che, dal febbraio scorso ad oggi, improvvisamente il consumo di gomme che venivano sostituite sui mezzi si è ridotto di due terzi. Da 1.500 pneumatici a quadrimestre a 500. "Ho provato a fare qualche domanda sulle ragioni per cui ci fosse questa moria di pneumatici - dice Rettighieri - Nessuno mi ha saputo rispondere. Così come nessuno riusciva a spiegarmi per quale diavolo di ragione le ruote dei convogli della Metro A si usuravano inspiegabilmente più di quelli della Metro B. Da ingegnere, ho controllato i binari e ho scoperto che quelli della linea A richiedono delle rettifiche. Un controllo banale, l'Abc per chiunque lavori sul ferro. Ma non in Atac".
 

Del resto, in azienda anche l'assenteismo è un mistero glorioso. Sulla carta, tutti presenti. In concreto, molti con il doppio lavoro. "Le racconto una storia per farle capire - dice ancora Rettighieri - Da quando sono arrivato ho due abitudini. Sono il primo direttore generale che va al lavoro con la propria macchina e sono il primo direttore generale che, in incognito, gira per depositi, uffici, mezzi. Bene, mi sono presentato a uno dei più grandi depositi che abbiamo in città. Vedo che la sbarra è alzata, cosa già di per sé non corretta, e noto una macchina di servizio con quattro dipendenti a bordo che esce. Vado alla porta carraia e chiedo all'addetto chi fossero quelli che erano usciti e quali fossero le ragioni di servizio. Mi viene risposto che chi è alla porta non è tenuto a fare domande".

 

  • 0

#98 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 16 giugno 2016 - 17:32

mi permetto di prendere in prestito il post di ucca, per ribadire il concetto "forse dopotutto non è solo e principalmente colpa dell'Europa se in Italia le cose non funzionano come dovrebbero"... (e di articoli come questi potrei citarne un infinitá e immagino anche voi ne abbiate letti a sufficienza)


  • 1

#99 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26124 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2016 - 17:47

Dare colpe all'europa non significa pensare che ste cose in italia non esistano.
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#100 MilleLire

    IL MORALIZZATORE

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3978 Messaggi:
  • LocationFirenze

Inviato 16 giugno 2016 - 18:32

Leeds, deputata britannica anti-Brexit uccisa con coltellate e colpi di arma da fuoco

 

Senza parole, proprio.


  • 0
Immagine inserita




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi