Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Il Lungo Addio: L'elogio Funebre Di Ondacinema


  • Please log in to reply
453 replies to this topic

#361 signora di una certa

signora di una certa

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18261 Messaggi:

Inviato 01 dicembre 2018 - 20:45

Anche Ennio Fantastichini :(
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#362 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12169 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 01 dicembre 2018 - 23:40

Dispiace tantissimo
  • 0
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#363 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20099 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 01 dicembre 2018 - 23:42

Ahia. relativamente giovane pure :(


  • 0

#364 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3642 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 14 dicembre 2018 - 11:11

MV5BYjY5YTVkY2EtOGMwYS00NjEyLTkxZGMtYjc5

Se ne andata anche Sondra Locke,la biondina di tanti film di Clint Easwood di cui fu compagna per lungo tempo.


  • 1

#365 signora di una certa

signora di una certa

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18261 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2018 - 11:13

:(


  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#366 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 657 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2018 - 14:22

Quando si dice la combinazione: ho letto di lei proprio questa settimana nella biografia di Eastwood American Rebel. Una storia da film la loro, finita malissimo. Alla fine l’impressione è che Eastwood l’abbia trattata abbastanza di merda. Oltre che brava attrice è stata anche regista (Doppia identità con Theresa Russell era pure molto buono)


  • 0

#367 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15535 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2018 - 16:03

se non ricordo la Locke si è fatta legare le tube per non avere figli, perché Clint diceva che non facevano al caso loro (contestualmente Clint inseminava in giro). dopodiché l'ha cacciata da casa, facendole trovare tutte le sue cose in un deposito. infine, le ha praticamente rovinato la carriera alla Warner (con cui aveva un contratto). se a questo aggiungiamo che l'ultima moglie di Eastwood mi pare abbia detto una cosa tipo che, pur conoscendo la sua fama di donnaiolo, si era lasciata conquistare per poi rendersi conto di avergli dedicato inutilmente dieci anni, il quadro dell'uomo di merda è completo.


  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#368 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20099 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 14 dicembre 2018 - 16:05

ma è vero? Va bene che se ne può discutere, se l'uomo debba essere scisso dalla sua opera, ma clint sembra peggio pure di fellini, diosanto


  • 0

#369 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15535 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2018 - 16:12

ma è vero? Va bene che se ne può discutere, se l'uomo debba essere scisso dalla sua opera, ma clint sembra peggio pure di fellini, diosanto

 

la storia della Locke me la sono andata a riguardare or ora ed è pure peggio di quanto ricordassi (lei ha fatto causa prima a lui e poi alla Warner e la causa si è risolta solo alla fine degli anni 90). quella  diDina Ruiz non so, magari ricordo male, ma nel complesso mi pare palese che sia un perfetto esempio della toxic masculinity di cui oggi si parla spesso. 


  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#370 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6150 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2018 - 16:17

Se non ricordo male però Clint oltre a finanziare i suoi film per tutto il tempo della loro relazione ha anche praticamente mantenuto l'ex marito artistoide di lei a cui era legata sin dall'infanzia da un rapporto abbastanza ambiguo.

Non sarei insomma del tutto sicuro che le colpe siano da attribuire esclusivamente a lui, poi che la fedeltà non sia mai stata una delle sue prerogative non penso sia questa grossa rivelazione.

Comunque alla recente premiere di The Mule il vecchio Clint era in compagnia dei figli e abbastanza a sorpresa pure della sua prima moglie

 

THE-MULE-PREMIERE.jpg


  • 0

#371 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 657 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2018 - 18:01

se non ricordo la Locke si è fatta legare le tube per non avere figli, perché Clint diceva che non facevano al caso loro

 

Prima di questo ha anche abortito 2 volte, sempre perché Clint non voleva figli (era ancora sposato con la prima moglie). Nel frattempo però concepì 2 figli con una hostess di volo (uno di questi, Scott, è diventato attore), all'insaputa della Locke. Il processo legale conseguente la rottura della loro relazione (in California si possono chiedere gli 'alimenti' anche se non si è legalmente sposati) si protrasse per oltre un decennio - nel corso del quale lei si ammalò di cancro - e si concluse con un accordo in via extragiudiziale in cui a quanto pare Clint sborsò una cifra esorbitante. Lui dapprima l'aiutò a ottenere un contratto come regista con la Warner Bros. ma poi lei lo ha sempre accusato di avere cercato in tutti i modi  - una volta rotti i rapporti - di sabotare la sua carriera (pare avesse già un accordo per altri due film dopo Doppia identità che venne stracciato).


  • 0

#372 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 657 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2018 - 18:13

Comunque alla recente premiere di The Mule il vecchio Clint era in compagnia dei figli e abbastanza a sorpresa pure della sua prima moglie
 
THE-MULE-PREMIERE.jpg


La cosa più clamorosa comunque non è stata la presenza della prima moglie (hanno infatti continuato ad intrattenere rapporti d'affari anche dopo il divorzio), ma quella di una figlia 'segreta', nata ancora negli anni cinquanta, di cui fino a ieri nessuno sapeva assolutamente nulla.  asd  Comunque la Locke è deceduta ancora il 3 novembre scorso, che la notizia sia stata resa nota solo oggi, in concomitanza con la premiere di The Mule, mi sa che non è casuale...  


  • 0

#373 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15535 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2018 - 18:18

 

se non ricordo la Locke si è fatta legare le tube per non avere figli, perché Clint diceva che non facevano al caso loro

 

Prima di questo ha anche abortito 2 volte, sempre perché Clint non voleva figli (era ancora sposato con la prima moglie). Nel frattempo però concepì 2 figli con una hostess di volo (uno di questi, Scott, è diventato attore), all'insaputa della Locke. Il processo legale conseguente la rottura della loro relazione (in California si possono chiedere gli 'alimenti' anche se non si è legalmente sposati) si protrasse per oltre un decennio - nel corso del quale lei si ammalò di cancro - e si concluse con un accordo in via extragiudiziale in cui a quanto pare Clint sborsò una cifra esorbitante. Lui dapprima l'aiutò a ottenere un contratto come regista con la Warner Bros. ma poi lei lo ha sempre accusato - una volta rotti i rapporti - di avere cercato in tutti i modi di sabotare la sua carriera (pare avesse già un accordo per altri due film dopo Doppia identità che venne stracciato).

 

 

esattamente. cioè, ora va bene il mito, il personaggio, ma (e parlo di The Man) mi pare voler difendere l'indifendibile. poi, per carità, mica è un assassino, ma uno così rovina la vita alle persone. mi pare che il danno subito dalla Locke (in termini fisici, psicologici, morali, lavorativi) non possa competere con Clint che manteneva l'ex marito della Locke di cui avevo letto solo che fosse gay e che era una sorta di matrimonio di copertura.


  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#374 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5253 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2018 - 18:52

ma è vero? Va bene che se ne può discutere, se l'uomo debba essere scisso dalla sua opera, ma clint sembra peggio pure di fellini, diosanto

 

entrambi grandi uomini e pessimi registi


  • 0

#375 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6150 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2018 - 15:05

se non ricordo la Locke si è fatta legare le tube per non avere figli, perché Clint diceva che non facevano al caso loro

 
Prima di questo ha anche abortito 2 volte, sempre perché Clint non voleva figli (era ancora sposato con la prima moglie). Nel frattempo però concepì 2 figli con una hostess di volo (uno di questi, Scott, è diventato attore), all'insaputa della Locke. Il processo legale conseguente la rottura della loro relazione (in California si possono chiedere gli 'alimenti' anche se non si è legalmente sposati) si protrasse per oltre un decennio - nel corso del quale lei si ammalò di cancro - e si concluse con un accordo in via extragiudiziale in cui a quanto pare Clint sborsò una cifra esorbitante. Lui dapprima l'aiutò a ottenere un contratto come regista con la Warner Bros. ma poi lei lo ha sempre accusato - una volta rotti i rapporti - di avere cercato in tutti i modi di sabotare la sua carriera (pare avesse già un accordo per altri due film dopo Doppia identità che venne stracciato).
 
esattamente. cioè, ora va bene il mito, il personaggio, ma (e parlo di The Man) mi pare voler difendere l'indifendibile. poi, per carità, mica è un assassino, ma uno così rovina la vita alle persone. mi pare che il danno subito dalla Locke (in termini fisici, psicologici, morali, lavorativi) non possa competere con Clint che manteneva l'ex marito della Locke di cui avevo letto solo che fosse gay e che era una sorta di matrimonio di copertura.

Fermo restando che stiamo parlando di gente adulta e vaccinata quindi con libera capacità di scelta ,le motivazioni degli aborti e dell'operazione alle tube si basano su quanto scritto dalla Locke nella sua autobiografia dopo una lunga battaglia legale con Eastwood, non esattamente un punto di vista super partes.
Poi che Eastwood fosse a livello sentimentale quello che si dice un gran bastardo non penso ci siano molto dubbi (la storia con Jean Seberg, pure ricordata dall'attore con un certo rimpianto, è abbastanza indicativa in proposito) ma eviterei comunque di farlo passare per l'ennesimo mostro dell'epoca del metoo.
Anche perché se c'è una partner di Clint che saputo approfittare del ruolo quella è proprio la Locke.
  • 2

#376 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13001 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2018 - 11:30

E' morto il grande caratterista Donald Moffat visto in centinaia di film, tra cui in uno dei ruoli principali de La Cosa. Leggere la notizia mi ha un po' sopreso perche' pensavo fosse gia' morto. La stessa cosa mi era successa anni fa con un altro caratterista, Pete Postlethwaite (il padre di Nel nome del padre), morto nel 2011. Il collegamento tra i due? Che li avevo confusi entrambi con un altro caratterista ancora: James Cromwell. E la cosa e' davvero curiosa perche' Cromwell e' vivo e vegeto.
Sperando per il buon James (uno degli attori professionisti piu' alti del mondo, tra l'altro: 2 metri e passa) che accada il piu' tardi possibile, a questo punto quando schiattera' lui dovro' per forza pensare "ma non era gia morto?". Sempre che non lo scambi con qualcun altro ancora.


  • 0

#377 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20099 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 21 dicembre 2018 - 11:34

Beh, caratterista Cromwell insomma, direi spesso miglior attore non protagonista
  • 0

#378 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6150 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2018 - 11:57

Moffatt lo confondevo a volte col papà di Jeff Bridges, il vecchio Lloyd

 

220px-Beau_and_lloyd_Bridges_1992_croppe

 

Ma con Cromwell no e con Postlethwaithe ancora meno.
Son tutti molto bravi ma quest'ultimo è stato un attore veramente fenomenale, la sua ultima interpretazione quando era già malato di cancro in The Town mette letteralmente i brividi, memorabile in particolare quando con accento fesso da irlandese racconta con disinvoltura a Ben Affleck di come gli ha castrato il padre.

 


  • 0

#379 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13001 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2018 - 12:31

Si' infatti non si somigliano neanche. Mistero queste mie associazioni.

 

Piersa, boh, per me il rapporto tra l'alta riconoscibilita' della faccia e la scarsa eventualita' di ricordare in che altri film la si e' vista e' quello tipico dei caratteristi.


  • 0

#380 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20099 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 21 dicembre 2018 - 16:15

Vero, è molto più  facile da vedere che da ricordare nei ruoli; per me rappresenta l'anello di congiunzione tra uomo e scimmia l'attore e la comparsa.


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq