Vai al contenuto


Foto

Suggerimenti alla redazione


  • Please log in to reply
1421 replies to this topic

#101 Guest_Oyuki_*

  • Guests

Inviato 19 settembre 2006 - 13:49

...


Grazie per la segnalazione, Lassigue!
  • 0

#102 Guest_lassigue_bendthaus_*

  • Guests

Inviato 19 settembre 2006 - 21:43

...


Grazie per la segnalazione, Lassigue!


prego

di solito mi astengo dal segnalare perchè penso che le informazioni arrivino prima a voi che a me ma visto che avete recensito a settembre i Tenhi... :-) (nessuna polemica eh)

http://www.ondarock....php?topic=159.0 (ora dovrebbe andare tra i privilegiati, è davvero bello e se lo merita)



  • 0

#103 White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16344 Messaggi:

Inviato 21 settembre 2006 - 14:35

E c'è anche un altro errore. I Fischerspooner sono newyorchesi, non certo europei come lascia intendere  la bestia che ha scritto quella recensione... Chissà chi sarà quell'incompetente... :cremisi:


C'è una New York che da circa un lustro ha preso a sfornare rock band che più fiche non si può, gruppi che si specchiano nei riflessi delle luccicanti copertine di riviste à la page (Strokes e Rapture), altri che si sono dati una solida, per quanto discussa, credibilità indie (Interpol), tutti insieme appassionatamente raccolti attorno ai nomi leggendari dei Television, dei Velvet Underground, dei Talking Heads. C'e' una New York promiscua, colorata e pacchiana, che si liscia le piume nei gay club, che svolazza fra i locali trendy di Brooklyn, che bazzica gl'infiniti cloni dello Studio 54, e che nelle feste a tema non si fa mai mancare i beat di "I Feel Love" di Donna Summer: insomma, la Grande Mela in electrostyle, tanto cara ai nostri Warren Fischer e Casey Spooner, sempiterna concorrente danzereccia di Detroit.


Secondo te da questo incipit non si evince che i Fischerspooner sono newyorkesi? A furia di frequentare club sei passato alle droghe pesanti, dì la verità.
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#104 overnuke

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 526 Messaggi:

Inviato 21 settembre 2006 - 15:01

Eheh Duke, in realtà penso che Brainiac's Son si stesse autoflagellando, riferendosi alla sua recensione dei DFA, e in particolare a questa frase: ma vedevano approdare anche le prime commissioni transatlantiche, come quella per i Fischerspooner.
  • 0

#105 White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16344 Messaggi:

Inviato 21 settembre 2006 - 15:32

Eheh Duke, in realtà penso che Brainiac's Son si stesse autoflagellando, riferendosi alla sua recensione dei DFA, e in particolare a questa frase: ma vedevano approdare anche le prime commissioni transatlantiche, come quella per i Fischerspooner.


resta comunque un drogato. ;)
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#106 Guest_fabio-uk_*

  • Guests

Inviato 21 settembre 2006 - 15:49

se posso nella scheda di bowie quando si parla di diamond dogs
e si scrive

Il disco è stroncato dalla critica


mi pare alquanto inesatto e andrebbe articolato meglio...

non entro in questione sulla disanima del disco, che mi trova alquanto perplesso, ma se la critica è anche un certo manuel insolera o anche altri critici inglesi allora non è così...sul bowie black book che è un libro di riferimento e cult si scrive : it was received with mixed feelings ( solo un esempio tra i molti documentabili) ...

guardatevi questo...favoloso era solo il 1974

http://www.youtube.c...related&search=

fermatevi poi un attimo sulla hunger city (22 sec) e che scoprite? l'isola dei morti die toteninsel di Arnold Bocklin !! GENIO


e visto che si può essere pignoli  ;D FAME ha
un riff ripreso da Footstompin' dei Flare
andrebbe detto perché è proprio uguale ( dick cavett show )


  • 0

#107 floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18063 Messaggi:

Inviato 21 settembre 2006 - 16:03

Sulla scheda di Tracy Chapman c'è una grossa inesattezza:

"Dopo la tappa obbligata di una raccolta intitolata Telling Stories uscita nel 2000"

Telling Stories in realtà non è una raccolta, ma un album di inediti che ha segnato un ritorno alle sonorità dei primi due album (il produttore infatti è lo stesso, David Kershenbaum) e soprattutto è stato piuttosto pubblicizzato in Europa dopo anni di semi-oblio.
La raccolta, intitolata  mi pare "The Collection", è uscita nel 2001.

Ciao
  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#108 AlvyDan

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 21 Messaggi:

Inviato 21 settembre 2006 - 21:23

Solitamente non sono pignolo ma ho notato un errore nella scheda riguardante i Blur, quasi ad inizio articolo :  il brano facente parte della colonna sonora di "Trainspotting" non è "Bad day" ma "Sing" dall' album  "Leisure".
  • 0

#109 White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16344 Messaggi:

Inviato 26 settembre 2006 - 09:17

Nella recensione al nuovo disco di Pajo, manca il link che rimanda a quella del disco precedente.
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#110 starmelt

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4936 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2006 - 12:44

Nella tebella delle recensioni anno 2002, manca quella di Beaches & Canyons dei Black Dice, raggiungibile attraverso quelle del 2004.


EDIT: il link è nella tabella 2003 ma l'album è dell'anno prima e anche sulla recensione è scritto 2002.
  • 0

#111 Guest_Link_*

  • Guests

Inviato 05 ottobre 2006 - 18:16

Nella (peraltro molto bella) scheda su Beck "Lord only knows" viene chiamata "God only knows" (cover dei Beach Boys? ;D)
  • 0

#112 Guest_Pablito_*

  • Guests

Inviato 05 ottobre 2006 - 18:22

Nella tebella delle recensioni anno 2002, manca quella di Beaches & Canyons dei Black Dice, raggiungibile attraverso quelle del 2004.


EDIT: il link è nella tabella 2003 ma l'album è dell'anno prima e anche sulla recensione è scritto 2002.

Una delle poche decenti che ho scritto manco si può raggiungere...

  • 0

#113 Guest_Mattia_*

  • Guests

Inviato 05 ottobre 2006 - 18:27


Nella tebella delle recensioni anno 2002, manca quella di Beaches & Canyons dei Black Dice, raggiungibile attraverso quelle del 2004.


EDIT: il link è nella tabella 2003 ma l'album è dell'anno prima e anche sulla recensione è scritto 2002.

Una delle poche decenti che ho scritto manco si può raggiungere...


Guarda che faceva schifo pure quella!
  • 0

#114 Guest_Pablito_*

  • Guests

Inviato 05 ottobre 2006 - 18:31



Nella tebella delle recensioni anno 2002, manca quella di Beaches & Canyons dei Black Dice, raggiungibile attraverso quelle del 2004.


EDIT: il link è nella tabella 2003 ma l'album è dell'anno prima e anche sulla recensione è scritto 2002.

Una delle poche decenti che ho scritto manco si può raggiungere...


Guarda che faceva schifo pure quella!

Ma se l'ho copiata da SA!


  • 0

#115 boyafraid

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 3 Messaggi:

Inviato 07 ottobre 2006 - 12:12

Errata corrige per la recensione di The Air Force degli Xiu Xiu: il brano "Hello from Eau Claire" non è cantato da Cory McCulloch ma dalla cugina di Stewart, Caralee McElroy.
  • 0

#116 Guest_Pablito_*

  • Guests

Inviato 07 ottobre 2006 - 12:19

Errata corrige per la recensione di The Air Force degli Xiu Xiu: il brano "Hello from Eau Claire" non è cantato da Cory McCulloch ma dalla cugina di Stewart, Caralee McElroy.

Grazie mille, vedrò di correggerlo quanto prima.

  • 0

#117 slothrop

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7408 Messaggi:

Inviato 07 ottobre 2006 - 20:01

In questa recensione

http://www.ondarock....06_cjohnson.htm

son saltate le lettere con l'accento (ricordo che tempo fa erano a posto).
Non so se sia capitato anche in altre.
  • 0

#118 Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 39625 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 07 ottobre 2006 - 20:09

In questa recensione

http://www.ondarock....06_cjohnson.htm

son saltate le lettere con l'accento (ricordo che tempo fa erano a posto).
Non so se sia capitato anche in altre.


Sì, è capitato anche altrove, e ancora non ho capito se esiste un sistema per rimetterle a posto tutte automaticamente (magari!) o bisogna farlo una per una.
Oyster, dacci la linea...
  • 0

#119 Mark Lanegan

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1029 Messaggi:

Inviato 09 ottobre 2006 - 06:00


In questa recensione

http://www.ondarock....06_cjohnson.htm

son saltate le lettere con l'accento (ricordo che tempo fa erano a posto).
Non so se sia capitato anche in altre.


Sì, è capitato anche altrove, e ancora non ho capito se esiste un sistema per rimetterle a posto tutte automaticamente (magari!) o bisogna farlo una per una.
Oyster, dacci la linea...


non so il motivo però ho visto che dipende dalla codifica dei caratteri, se si vedono male provate a cambiare in visualizza la codifica caratteri da unicode a occidentale (ISO-8859-1) o viceversa.
così di solito si aggiusta la cosa.
  • 0

#120 Suedehead

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1003 Messaggi:
  • LocationCesena

Inviato 09 ottobre 2006 - 13:39

Il link alla recensione di Politics di Sebastien Tellier del 2004 non visualizza la pagina.
  • 0

#121 Limo Wreck

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 63 Messaggi:

Inviato 09 ottobre 2006 - 14:13

Leggevo la scheda dei talking heads: il link al sito ufficiale mi dà questa pagina http://www.rollingstones.com/home.php anziché il sito ufficiale
  • 0

#122 La Fata

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2181 Messaggi:

Inviato 09 ottobre 2006 - 14:22

detesto essere ignorata (di conseguenza ripetermi).

nella scheda di pj harvey il disco ??uh huh her? risulta del 1984, in realtà è del 2004.

ora, per l??ennesima volta, ??happy and bleeding? non è una canzone sul ciclo mestruale: è una canzone sulla perdita della verginità. dai, è chiaro!

she'd burst
dropped off
picked the fruit
realize
i'm naked
i'm naked too


so cover my body
dress it fine
hide my linen and leaves
been sewing ever since
since time began

more than the hills
more than the trees
more than the mountains, you
more than i can see
in front of me
more than the mountains, you

so fruit flower myself inside out
i'm happy and bleeding for you

this fruit was bruised
dropped off and blue
out of season
happy and bleeding
long overdue

too early and it's late too
too early and it's late too
mind and body, i wouldn't i would not do

fruit flower myself inside out
i'm happy and bleeding for you



ora che la leggo tutta:
"dance at louse point" è un superdisco che dovrebbe essere affiancato da una stellina.


"Ma a dare nerbo al disco sono anche tracce come "The Sky Lit Up" (sorta di ballata smithiana condita da accenti elettronici)"
ma... è un pezzo tiratissimo che non ha nulla degli smith...


"Il lato oscuro di Polly Jean è invece perfettamente rappresentato dall'iniziale "Big Exit", una "murder ballad" basata sull'ossessione degli americani per le armi da fuoco."
il pezzo è tiratissimo e non ha nulla della ballata. non si parla di uccisioni, ma della paura di incontrare qualcuno con una pistola che ha più paura di lei. non mi sembra possa essere considerata una "murder ballad"

ma... claudio... cosa combini? oh cielo, sto criticanco la mamma... ora sarò disoccupata?
  • 0

Io non ho sentimenti... solo situazioni...

Tumblr. - Twitter


#123 Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 39625 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 09 ottobre 2006 - 14:45

detesto essere ignorata (di conseguenza ripetermi).


...però ti riesce bene  ;)

Vedrò quello che si può fare con Polly Jean, ti ringrazio delle segnalazioni e correggerò sicuramente le inesattezze (ma forse Smith-iana è riferita a Robert Smith, non ricordo bene... non la ascolto più da anni!).
  • 0

#124 La Fata

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2181 Messaggi:

Inviato 09 ottobre 2006 - 14:48


detesto essere ignorata (di conseguenza ripetermi).

...però ti riesce bene  ;)

mmmmhhh.... ....
  • 0

Io non ho sentimenti... solo situazioni...

Tumblr. - Twitter


#125 vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18583 Messaggi:

Inviato 12 ottobre 2006 - 08:54

Piccolo errore nella mia recensione( eh sì! ) sul disco di My Brightest diamond-Bring me the workhouse:
Si chiama SHARA WORDEN, e non Sarah Warden....sorry.

( Ma cosa combino???  Ahimè...mi sa che sto invecchiando... ::) )




  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#126 Guest_lassigue_bendthaus_*

  • Guests

Inviato 17 ottobre 2006 - 22:31

2 dischi degni di recensione:

Black Sun Productions - The Impossibility Of Silence (2006)
Fovea Hex - Huge (2006)


Fovea Hex, "Huge"
Written by John Kealy
Monday, 19 June 2006

This is the second in Fovea Hex??s Neither Speak nor Remain Silent series. It is a logical continuation from Bloom but it is more dramatic and beautiful than its predecessor. Clodagh Simonds, the centre of the Fovea Hexverse, has outdone herself this time; it is truly an astonishing work.

Simonds' words are concise and dense. These aren??t just lyrics but carefully constructed poetry. On paper they take up little space but on the CD she instils a mighty power in them when she sings. This is especially evident in ??Huge (The Joy of Trouble),? which opens the CD. It takes up from where the previous volume left off. Simonds is joined again by Brian Eno but this time Roger Doyle and Hugh O??Neill have been added to Fovea Hex??s ranks. The music is subtle and multidimensional. Doyle and Simonds both play glass which gives a fragile and ethereal sound and complements her vocals wonderfully.

The Hafler Trio??s Andrew McKenzie also makes a reappearance on ??A Song for Magda.? This instrumental track (well it features voices but their effect is atmospheric as opposed to lyrical) is positively chaotic by Fovea Hex standards. McKenzie??s doesn??t hold as much sway on this as he did on Bloom. Colin Potter joins the group as a performer here and it is his influence that comes to the fore here. The music keeps shifting; it never stays still long enough for anything concrete to take hold. The only constant in the piece is Percy Jones?? remarkably deep fretless bass.

The final track on Huge, ??While you??re Away,? is exceptional. Doyle plays more glass on this piece to create that delicate atmosphere again. Simonds plays a gentle rhythm on her harmonium and a small choir of herself, Laura Sheeran and Sarah McQuaid sing blissfully. The lyrics evoke the freedom and the greenness of the countryside: ??I??m with the fox and goose my feet run wild and my tongue is loose.? Further adding to the beauty of the piece are the strings arranged and played by Cora Venus Lunny (daughter of the legendary Donal Lunny). Her arrangement is simply gorgeous. The song finishes with crystal clear recordings of a marsh warbler and a dipper, adding a stronger pastoral feeling to the music. I cannot get enough of this piece.

For the lucky few who got Huge early on, there is a bonus disc called ??The Discussion? with McKenzie reassembling the material like he did with Bloom. The result is drastically different to what I encountered on the other disc. Whereas Simonds?? music seems very much to be based on earth, looking up, McKenzie??s reinterpretation of the material sounds like the end of 2001: A Space Odyssey should sound. It is celestial and magnificent.

Reading back on what I??ve written, the above could look like gross exaggeration. Huge is an absolutely stunning release which I urge people to get on board about. The one drawback is its brevity: at just under 20 minutes it is gone far too soon. However, being such a rich composition, it lends itself well to repeated listens.





BLACK SUN PRODUCTIONS - The Impossibility of Silence - 2xCD

Following the band�s highly acclaimed 2005 album operettAmorale, The Impossibility of Silence is the new studio album from Black Sun Productions, consisting of 23 tracks spanning two thematic CDs, As Above and So Below. Coming into a luxurious 8 panels digipack illustrated by Val Denham, The Impossibility of Silence is a cinematic journey into sonic abstractness and poetic concretism. Chasing rhythms and haunting melodies to score a motion picture made of eerie dreams and hallucinogenic visions. It is Moon Music for the children of darkness, a gloomy invocation to all executed poets and a lullaby echoing through the silence. Labelled by the artists themselves as �intuitive music for sensible ears�, the album incorporates reworked versions of material originally featured in the Black Sun Productions� limited edition releases Toilet Chant (2004) and Once in a Full Moon (2005) as well as new and unreleased material. The album is littered with contributions by guest artists such as Lydia Lunch, Val Denham, Sudden Infant, Sonne Hagal and Testing Vault (dal sito della Old Europa Cafe)
  • 0

#127 gigirictus

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17761 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2006 - 12:40

Una segnalazione fondamentale: in tutti gli alfabeti che la contemplano, la ? si trova in fondo, dopo la Z, e non in cima come fosse una volgare A. Pertanto il disco omonimo degli ? dovrebbe trovarsi in fondo e non in cima alla lista delle recensioni (stando a wikpedia, interpolando i vari alfabeti in fondo si ha: Z, ?, ?, ?, ?, ?).
  • 0

rym |


#128 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 02 novembre 2006 - 13:03

Volevo sapere se qualcuno ha intenzione di occuparsi dei dischi dei Band Of Horses o degli M's usciti quest'anno.

Mi sembrano uscite importanti nell'ambito dell'indie rock.

Altra considerazione: nessuna rece dei nuovi album dei Killers, Kasabian, Jet? Personalmente non ho nemmeno sentito i dischi in questione, ma mi sembrano uscite piuttosto altisonanti nel panorama rock mainstream e mi stupisce che proprio nessuno abbia scritto una rece.

Pure l'ultimo dei Roots mi pare una mancanza da recuperare, così come il magnifico live dei My Morning Jacket.
  • 0

#129 starmelt

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4936 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2006 - 13:20

Una segnalazione fondamentale: in tutti gli alfabeti che la contemplano, la ? si trova in fondo, dopo la Z, e non in cima come fosse una volgare A. Pertanto il disco omonimo degli ? dovrebbe trovarsi in fondo e non in cima alla lista delle recensioni (stando a wikpedia, interpolando i vari alfabeti in fondo si ha: Z, ?, ?, ?, ?, ?).


Ma va in mona.
  • 0

#130 InTheBasement

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1102 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2006 - 13:23

Una segnalazione fondamentale: in tutti gli alfabeti che la contemplano, la ? si trova in fondo, dopo la Z, e non in cima come fosse una volgare A. Pertanto il disco omonimo degli ? dovrebbe trovarsi in fondo e non in cima alla lista delle recensioni (stando a wikpedia, interpolando i vari alfabeti in fondo si ha: Z, ?, ?, ?, ?, ?).


Sai cos'è? E' che ti rode perchè un nome così non lo inventava nemmanco il polygen.  ;D
  • 0

#131 bebo

    this modern love

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8006 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2006 - 13:26

Altra considerazione: nessuna rece dei nuovi album dei Jet[?

Probabilmente il disco più brutto di sempre. Non ha senso neanche recensirlo secondo me (a meno che non fare come queli di Pitchfork...)
  • 0
Do you wanna come over and kill some time?
Tell me facts, tell me facts, tell me facts
Tell me facts
Throw your arms around me
Do you wanna come over and kill some time?
Throw your arms around me


a beast caged
u
nderwater dancehall

#132 Guest_vegeta_*

  • Guests

Inviato 02 novembre 2006 - 14:28


Altra considerazione: nessuna rece dei nuovi album dei Jet[?

Probabilmente il disco più brutto di sempre. Non ha senso neanche recensirlo secondo me (a meno che non fare come queli di Pitchfork...)


non l'ho sentito. magari è brutto in maniera lancinante.

Ma per questo bisognerebbe negargli una recensione? Perchè se è così sarebbero centinaia gli album da non prendere nemmeno in considerazione.
  • 0

#133 darc said

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 414 Messaggi:

Inviato 11 novembre 2006 - 19:18

La recensione del doppio dei kraftwerk dell'anno scorso (http://www.ondarock..../kraftwerk.html) non è menzionata nella scheda del gruppo, nè nella discografia nè nell'articolo.
  • 0

#134 Guest_gneo_*

  • Guests

Inviato 10 dicembre 2006 - 14:29

Nella monografia dei Green Rever c'è la stessa foto che c'è nella monografia dei Fear...
  • 0

#135 ur79

    Complottista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1346 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2006 - 15:23

Una segnalazione fondamentale: in tutti gli alfabeti che la contemplano, la ? si trova in fondo, dopo la Z, e non in cima come fosse una volgare A. Pertanto il disco omonimo degli ? dovrebbe trovarsi in fondo e non in cima alla lista delle recensioni (stando a wikpedia, interpolando i vari alfabeti in fondo si ha: Z, ?, ?, ?, ?, ?).

Stima incommensurabile.

Ponete fine a questo scempio.

  • 0
Minden út Rómába vezet

#136 Suedehead

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1003 Messaggi:
  • LocationCesena

Inviato 10 dicembre 2006 - 17:16

Il link alla recensione di Politics di Sebastien Tellier del 2004 non visualizza la pagina.


Non ho ricevuto risposta quindi devo dedurre che è irrimediabilmente persa?
Si può sapere almeno chi l'aveva scritta?
  • 0

#137 frankie teardrop

    The scars on my wrists may seem like a crime

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22658 Messaggi:
  • LocationPalma Campania (Napoli)

Inviato 10 dicembre 2006 - 17:34


Una segnalazione fondamentale: in tutti gli alfabeti che la contemplano, la ? si trova in fondo, dopo la Z, e non in cima come fosse una volgare A. Pertanto il disco omonimo degli ? dovrebbe trovarsi in fondo e non in cima alla lista delle recensioni (stando a wikpedia, interpolando i vari alfabeti in fondo si ha: Z, ?, ?, ?, ?, ?).

Stima incommensurabile.

Ponete fine a questo scempio.


Gigi, sono con te!

  • 0

#138 Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 39625 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 10 dicembre 2006 - 19:31


Il link alla recensione di Politics di Sebastien Tellier del 2004 non visualizza la pagina.


Non ho ricevuto risposta quindi devo dedurre che è irrimediabilmente persa?
Si può sapere almeno chi l'aveva scritta?


Minucci, quando ho un attimo la rimetto.
  • 0

#139 Guest_Eugenetic Axe_*

  • Guests

Inviato 29 dicembre 2006 - 11:40

Cercasi un altro utente che m'aiuti a scrivere la parte di scheda sui 13th Floor Elevators relativa a EASTER EVERYWHERE. Non avendolo, devo andare a memoria e potrei scrivere puttanate.
  • 0

#140 grivs

    ---o<-<

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7852 Messaggi:
  • Locationale, i'vorrei che tu e pierpinky e io

Inviato 01 gennaio 2007 - 16:18

I link alle immagini e ai testi nella scheda degli Afghan Whigs non conducono da nessuna parte
  • 0
[0:08] webnicola: allora facendo una media di 80 anni e cagando 300 gr al giorno (siamo italiani dai caghiamo di piu) cachiamo 8,7 tonnellate in una vita quindi [0:09] webnicola: possiamo teorizzare che nella propria vita fa un peso di merda [0:10] webnicola: circa 100 volte il proprio peso [0:10] webnicola: cmq sostanzialmente in un anno circa si caga il proprio peso quindi potresti farti un amico di merda e nel tiro alla fune si sarebbe pari

[webnicola]: io [mi aspettavo] che si dimettesse subito o che non si dimettesse. tipo "resisto è stata solo un colpo di testa dei miei uomini" e l'assalto alla camera sfasciata e qualche cranio rotto, gente che caga dentro la testa di cicchitto morto, cose così

oggi ho combattuto come un toro. ho il cuore sfiancato. sento che stanno crollando le mura DI QUESTA BABILONIA PRECRISTIANA! vinceremo! Cit. Ale

webnicola: non sto leggendo. mi state facendo venire la colite

gli butto lì un "rizoma" così mi si bagna


#141 gigirictus

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17761 Messaggi:

Inviato 01 gennaio 2007 - 16:34

Vi faccio una richiesta, visto che ho già letto cose del genere dopo neanche un giono: potreste evitare di usare che contengano "in questo 2007" e le sue varianti? (un buon inizio per questo 2007 / si presentano così a questo 2007 / ce ne ricorderemo nella playlist di questo 2007 / questo 2007 non s'ha da fare / etc.)

Se non chiedo troppo, cercate di non cedere alla tentazione di fare riferimenti ancora alle playlist del 2006 per dischi del 2006 recensiti in questo 2007 del tipo: "ah, me tapino, se non fosse uscito a fine dicembre l'avrei messo nella playlist del 2006" o "ah, me derelitto, perché si fanno le playlist di fine anno a dicembre?" o "uscito nel 2006 ma distribuito in italia nel 2007"?




  • 0

rym |


#142 Guest_Number 5_*

  • Guests

Inviato 09 gennaio 2007 - 15:24

Ho notato legendo velocemente due errori nella scheda dei Jane's Addiction. Per adesso ancora non ho l'account e perciò non posso correggerli io direttamente...
C'è un "Nothing's Shoking" che curiosamente diventa "Nothing's Smoking" (tempi duri per i fumatori...  ;D ) e un paio di punti separati con uno spazio dalla parola che li precede.
  • 0

#143 Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 39625 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 09 gennaio 2007 - 15:48

un paio di punti separati con uno spazio dalla parola che li precede.


Questa cosa purtroppo capita sempre con i corsivi prima della punteggiatura. Se Oyster ci ascolta: c'è modo di provvedere ad eliminare questo difetto?
  • 0

#144 Guest_Number 5_*

  • Guests

Inviato 09 gennaio 2007 - 18:24

Altra cosuccia. Le foto non sono proprio di mio gradimento. Tranne quella in homepage, che va bene, all'interno della scheda ci sono solo due foto delle formazioni delle due "reunion", una con Flea e l'altra con Cheney. Nemmeno una della formazione "storica" con Avery. Capisco che dirai: "Allora cercatele da solo". Ti rispondo: Hai ragione, non so che altro dirti.
  • 0

#145 Piper

    Life is too short For iTunes

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8975 Messaggi:
  • LocationParadise Garage

Inviato 03 febbraio 2007 - 02:52

piccola dimenticanza. nella mono di frankie knukles mancano i voti dei singoli.

per esattezza

your love 9
baby wants... 8
whistle song 7

grazie ;)
  • 0
<< Poi ce la prestiamo... Insomma la patonza deve girare>>

Aurelio De Laurentiis ha lasciato la sede dove si stanno svolgendo i sorteggi dei calendari fermando uno sconosciuto che passava su un motorino dicendogli: "Portami via da questo posto". Ed è andato via come passeggero del motorino di uno sconosciuto

 
 Song 'e Ondarock - web Radio|

#146 Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 39625 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 03 febbraio 2007 - 09:29

piccola dimenticanza. nella mono di frankie knukles mancano i voti dei singoli.

per esattezza

your love 9
baby wants... 8
whistle song 7

grazie ;)


E' che in genere i voti ai singoli non li mettiamo mai, già è stata un'eccezione (considerato il tipo di artista) mettere i singoli nella discografia. Se però ci tieni molto, li aggiungo... dimmi tu.
  • 0

#147 Piper

    Life is too short For iTunes

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8975 Messaggi:
  • LocationParadise Garage

Inviato 03 febbraio 2007 - 12:38


piccola dimenticanza. nella mono di frankie knukles mancano i voti dei singoli.

per esattezza

your love 9
baby wants... 8
whistle song 7

grazie ;)


E' che in genere i voti ai singoli non li mettiamo mai, già è stata un'eccezione (considerato il tipo di artista) mettere i singoli nella discografia. Se però ci tieni molto, li aggiungo... dimmi tu.

no figurati. siccome c'è il voto 8 affianco Tears, pensavo che agli altri singoli fosse una dimenticanza. per me non c'è problema, dei voti me ne frega poco. se la consuetudine è non metterli puoi levarli pure alle compilation, che  anche in quel caso importano poco.
  • 0
<< Poi ce la prestiamo... Insomma la patonza deve girare>>

Aurelio De Laurentiis ha lasciato la sede dove si stanno svolgendo i sorteggi dei calendari fermando uno sconosciuto che passava su un motorino dicendogli: "Portami via da questo posto". Ed è andato via come passeggero del motorino di uno sconosciuto

 
 Song 'e Ondarock - web Radio|

#148 vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18583 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2007 - 21:16

:o
Date a Cesare quel che è di Cesare: la recensione di Nightlife - Erase Errata non l'avevo scritta io?!...... ;D ...
  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#149 Guest_Pablito_*

  • Guests

Inviato 05 febbraio 2007 - 21:53

Ah ora che ci penso, mi sono accorto che le poche recensioni che ho scritto insieme al paneronen sono firmate solo da lui adesso, ecco provate a rimettere il mio nome, è come se trovaste scritto su Abbey Road "Mc Cartney" senza Lennon ecco...

  • 0

#150 Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 39625 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 06 febbraio 2007 - 00:41

Ah ora che ci penso, mi sono accorto che le poche recensioni che ho scritto insieme al paneronen sono firmate solo da lui adesso, ecco provate a rimettere il mio nome, è come se trovaste scritto su Abbey Road "Mc Cartney" senza Lennon ecco...


Lo puoi fare direttamente tu: entra nelle recensioni e aggiungiti senza problemi nella firma. Se poi la cosa ti facesse pure tornare la voglia di scriverne qualcun'altra...  ::)
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi