Vai al contenuto


Foto
* * * - - 3 Voti

Duran Duran


  • Please log in to reply
1176 replies to this topic

#61 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17173 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 13:14

Che tra l'altro, pe quanto mi riguarda, dire "Pop"..non equivale ad offendere..!

Cioe'..per me c'e' pop..e POP..!
Il Pop..se fatto bene..e' un grandissimo genere..!
E i Duran (visto che siamo in topic..), almeno nei primi 2 album, hanno fatto grande Pop! :)
  • 0

#62 Guest_Pablito_*

Guest_Pablito_*
  • Guests

Inviato 07 agosto 2006 - 13:32

Infatti io ho detto che non li ritengo easy listening, non che non li ritengo pop...

Secondo me sono sempre stati easy-listening, dati gli arrangiamenti, la fattezza dei brani, e l'evidenza che sono sempre piaciuti a grandi e piccini un po' come topolino.
Dimmi tu che non hanno di 'easy' canzoni come Planet Earth e Rio. Stavano bene alla radio, al juke-box e alla tv, e li potevi ascoltare anche sul tram.


#63 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 15:07

The Chaffeur è di facile ascolto ma non è esattamente uno di quei pezzi che vengono mandati in heavy rotation, nè ora e nè nel 1982....i primi due dischi dei Duran li considero come pop sofisticato con venature new wave, non proprio canzonette da boy band come qualcuno qui ha scritto.

PS. [ot] qualcuno ha tirato in ballo gli Wham...beh io sono intenzionato a riabilitarli, George Michael ha scritto una serie impressionante di fantastiche canzoni pop influenzate dal mitico sound della Motown, basti solo pensare a come una Last Christmas sia entrata di forza nella memoria collettiva per dare valore alle sue indubbie qualità di songwriter: l'unico artista che oltre a lui è riuscito a scrivere una canzone natalizia che si affiancasse ai classici tradizionali è John Lennon, di certo non l'ultimo dei fessi[/ot]
  • 0

#64 GetTheF###OuttaDodge

GetTheF###OuttaDodge

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 639 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 15:37

in attesa di andy riqualificato come novello hendrix, visto che qua si sdogana alla grande, mi sento in diritto di sparare la mia dose di cazzate.

bez era un grande cantante
il baffino dei frankie era un grande ballerino
giannini era un grandissimo giocatore
la canalis è una fantastica vedette
nino d'angelo un attore che ha influenzato generazioni di attori
  • 0

#65 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 15:41

in attesa di andy riqualificato come novello hendrix, visto che qua si sdogana alla grande, mi sento in diritto di sparare la mia dose di cazzate.

bez era un grande cantante
il baffino dei frankie era un grande ballerino
giannini era un grandissimo giocatore
la canalis è una fantastica vedette
nino d'angelo un attore che ha influenzato generazioni di attori


Io non sparo cazzate, le mie saranno pur sempre opinioni personali, ma penso di motivarle.
  • 0

#66 GetTheF###OuttaDodge

GetTheF###OuttaDodge

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 639 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 16:00

oddio la motivazione.
prendi per esempio il topic su bolan: si sente ancora lo stridio di unghie a forza di motivare affermazioni tipo "bolan ha influenzato i pixies anzi tutto il rocknroll dal 71 in poi".
per carità, nulla togliamo ai duran, ma nemmeno aggiungiamo: frasi come quella su john taylor sono insostenibili.

domando a te, francis, riqualificherai andy sul tuo prossimo thread sugli wham o lo definirai per quello che è ed è stato?
  • 0

#67 sceol

sceol

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 98 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 16:02

oddio la motivazione.
prendi per esempio il topic su bolan: si sente ancora lo stridio di unghie a forza di motivare affermazioni tipo "bolan ha influenzato i pixies anzi tutto il rocknroll dal 71 in poi".


Veramente in quel topic a esserne usciti malconci sono stati i detrattori...  :-*
  • 0

#68 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17173 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 16:40

in attesa di andy riqualificato come novello hendrix, visto che qua si sdogana alla grande, mi sento in diritto di sparare la mia dose di cazzate.

bez era un grande cantante
il baffino dei frankie era un grande ballerino
giannini era un grandissimo giocatore
la canalis è una fantastica vedette
nino d'angelo un attore che ha influenzato generazioni di attori


Qui non si cerca di rivalutare a tutti i costi un gruppo e dire che e' un mostro sacro..!
Ti invito, ad esempio, a rileggerti il primissimo post di questa discussione da me aperta in cui ho subito premesso una serie inequivocabile di cose (e cioe' che i Duran non sono mostri sacri..non hanno innovato..non hanno cambiato la storia della musica..non sono mostri di tecnica..ecc..ecc..ecc..)!
E quelle mie premesse ti dimostrano che non voglio a tutti i costi dire che siano la piu' grande band della storia o cazzate simili..!

Pero' mi fa piacere, ogni tanto, dare a Cesare quel che e' di Cesare..!
Come ho detto: i Duran mi fanno davvero molta pena..perche' sono sempre stati denigrati e secondo me (almeno per alcuni punti della loro carriera..) non meritano tutti gli insulti/critiche..!

P.s.: la frase su John Taylor..ci sta tutta..mi spiace..!
  • 0

#69 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 16:43

oddio la motivazione.
prendi per esempio il topic su bolan: si sente ancora lo stridio di unghie a forza di motivare affermazioni tipo "bolan ha influenzato i pixies anzi tutto il rocknroll dal 71 in poi".
per carità, nulla togliamo ai duran, ma nemmeno aggiungiamo: frasi come quella su john taylor sono insostenibili.

domando a te, francis, riqualificherai andy sul tuo prossimo thread sugli wham o lo definirai per quello che è ed è stato?


Nel thread di Bolan ho preferito non esprimermi perchè avrei fatto davvero la parte del fan agguerrito che non vuole sentire ragioni, qua nel caso dei Duran il discorso va incentrato sui danni che certa critica ha provocato su intere generazioni di giovani ascoltatori, creando di fatto un marchio di ignominia per tutta una serie di artisti che invece qualcosa hanno detto e non solo in termini di vendite o di concerti sold out.
Ammettendo che i Duran non fossero dei musicisti particolarmente virtuosi (ma nemmeno delle capre, e comunque pensavo fosse accertato che la tecnica musicale non fosse l'unico criterio di giudizio per valutare una proposta musicale) rimane il fatto che con i loro primi dischi abbiano fatto un pò la stessa operazione che ha fatto Bowie con il glam rock o i Pink Floyd con la psichedelia, cioè rendere un movimento stilistico/musicale come tendenza caratterizzante di un periodo storico, imprimere a fuoco un genere "di nicchia" nella memoria collettiva...nel caso dei Duran, si può dire tranquillamente che la scena new romantic (che può piacere o non piacere, of course) non sarebbe stata la stessa senza di loro, e che tanti si sono avvicinati a gruppi come i Japan o gli Ultravox grazie al loro successo, che fu abilmente strumentalizzato in seguito dagli abili p.r. discografici (sfruttando, e qua non lo nego, una certa ingenuità  dei componenti della band, che infatti andò incontro negli anni successivi a rovinose cadute personali e artistiche)....d'altra parte, non penso che decine e decine di artisti affermatisi dalla metà degli anni '90 in poi, dal metal all'alternative fino al mainstream, abbiano citato i Duran come enorme fonte di ispirazione così per il gusto di dire una barzelletta.

Tornando ai Wham, lungi da me decantare le lodi di Pidgeley che è sempre stato un musicista mediocre, ma ascoltando attentamente le canzoni del loro repertorio tutto si può dire meno che fossero cagatine scritte da analfabeti: George Michael (che poi era l'autore principale, anche se non si occupava in primissima persona degli arrangiamenti) si ispirava alla tradizione del northern soul e dell' r'n'b della motown (un elemento caratteristico ad esempio erano i testi, quasi sempre colmi di senso di abbandono e fallimenti sentimentali, contrapposti alle melodie allegre e ritmate) coniando uno stile personalissimo che infatti si è portato con sè nella carriera solista.
Ha scritto canzoni (come Last Christmas o Freedom) che sono diventate canzoni "di tutti", ossia quelle canzoni che la gente canticchia senza sapere chi è l'autore, il che è il massimo traguardo che può raggiungere un artista...a tal proposito, Jack White intervistato di recente riguardo il successo di Seven Nation Army tra i tifosi della nazionale italiana, ha detto più o meno una cosa del genere: "Sono onorato che gli italiani abbiamo adottato questa canzone come loro.
Niente nella musica è più bello quando il popolo adotta una melodia permettendole così di entrare nel pantheon della musica folk"

  • 0

#70 Zarathustra

Zarathustra

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 183 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 17:10

a tal proposito, Jack White intervistato di recente riguardo il successo di Seven Nation Army tra i tifosi della nazionale italiana, ha detto più o meno una cosa del genere: "Sono onorato che gli italiani abbiamo adottato questa canzone come loro.
Niente nella musica è più bello quando il popolo adotta una melodia permettendole così di entrare nel pantheon della musica folk"

Leggendo tutta quella intervista, ho avuto come la sensazione che ci prendesse alla grande per il culo...compresa la frase che tu riporti. E conoscendo il personaggio, non penso sia così improbabile.
  • 0

#71 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 17:15

a tal proposito, Jack White intervistato di recente riguardo il successo di Seven Nation Army tra i tifosi della nazionale italiana, ha detto più o meno una cosa del genere: "Sono onorato che gli italiani abbiamo adottato questa canzone come loro.
Niente nella musica è più bello quando il popolo adotta una melodia permettendole così di entrare nel pantheon della musica folk"

Leggendo tutta quella intervista, ho avuto come la sensazione che ci prendesse alla grande per il culo...compresa la frase che tu riporti. E conoscendo il personaggio, non penso sia così improbabile.


Io non credo, penso invece che fosse molto sincero....effettivamente bisogna riconoscere che per un artista è una gratificazione enorme.
  • 0

#72 overnuke

overnuke

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 526 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 17:25

Leggendo tutta quella intervista, ho avuto come la sensazione che ci prendesse alla grande per il culo...


  • 0

#73 King Of Woolworths

King Of Woolworths

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 624 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 17:47

Giù le mani da John Taylor. Il suo stile è (era) unico, un rimescolo ondulante di rock&Chic definito "funk bianco". Inoltre ha suonato nel singolo di Band Aid.
  • 0

#74 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17173 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2006 - 18:13

Giù le mani da John Taylor. Il suo stile è (era) unico, un rimescolo ondulante di rock&Chic definito "funk bianco". Inoltre ha suonato nel singolo di Band Aid.


Che abbia suonato nel singolo del Band Aid..sinceramente..non e' che m'interessi poi tanto..e non serve a decretare la sua bravura..!

Ma a parte tutto..aveva (uso il passato perche' ora e' una ciofeca..) uno stile unico..!
Ma ribadisco: non lo dico io..! E' opinione comune nell'ambiente..!
Ho citato Steve Harris..ma ce ne sono tantissimi di bassisti che hanno fatto i complimenti a John Taylor..e tanti che ne hanno preso influenza..!
Poi oh..fate voi..decidete se volete credere a Steve Harris (bassista fantastico degli Iron Maiden..) o ai vari Scaruffi (che non hanno mai toccato manco una corda di un basso..)!

Ora come ora Taylor e' calato molto. Ha avuto problemi di droga..che l'hanno distrutto da tutti i punti di vista..! Poi usa anche dei tipi di "bassi" davvero improponibili..!

Ma ai tempi (primi anni '80..) assieme a Mick Karn..era davvero un bassista con uno stile pazzesco!
  • 0

#75 White Duke

White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16342 Messaggi:

Inviato 08 agosto 2006 - 08:13

Ma sono davvero così importanti le dichiarazioni dei vip?


Le mie lo sono, ad esempio.



ps: vedo che l'argomento DD non smette mai di tirare   :D
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#76 Guest_Bubusette_*

Guest_Bubusette_*
  • Guests

Inviato 08 agosto 2006 - 08:24

PS. [ot] qualcuno ha tirato in ballo gli Wham...beh io sono intenzionato a riabilitarli, George Michael ha scritto una serie impressionante di fantastiche canzoni pop influenzate dal mitico sound della Motown, basti solo pensare a come una Last Christmas sia entrata di forza nella memoria collettiva per dare valore alle sue indubbie qualità di songwriter: l'unico artista che oltre a lui è riuscito a scrivere una canzone natalizia che si affiancasse ai classici tradizionali è John Lennon, di certo non l'ultimo dei fessi[/ot]


Quoto!

#77 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17173 Messaggi:

Inviato 08 agosto 2006 - 09:04

ps: vedo che l'argomento DD non smette mai di tirare   :D


Quoto in tutti i sensi! :D
  • 0

#78 King Of Woolworths

King Of Woolworths

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 624 Messaggi:

Inviato 08 agosto 2006 - 09:04


Ma sono davvero così importanti le dichiarazioni dei vip?


Le mie lo sono, ad esempio.



ps: vedo che l'argomento DD non smette mai di tirare   :D


Per forza, alla mia scuola hanno girato SPOSERO' SIMON LE BON  ;D
  • 0

#79 GetTheF###OuttaDodge

GetTheF###OuttaDodge

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 639 Messaggi:

Inviato 08 agosto 2006 - 09:12

come no. le linee di basso stanno alla base di tutti i pezzi dei duran, un po' come good times degli chic.

trespass:
bernard edwards era il bassista degli chic, e non uno di passaggio lì dallo studio. mi ricordo anche di una dichiarazione di taylor: "ha davvero cambiato il mio modo di suonare. prima guardavo continuamente la mia mano sulla tastiera...".


francis:
d'accordo con te con la disamina degli wham. io prendevo ad esempio andy perchè è il simbolo del nulla - ti ricordo che nei concerti la sua chitarra era staccata dal mixer - e pur riconoscendo ai duran il loro merito (non tantissimi in verità), per favore non mi si prendano ad esempio come musicisti. ho anche dei forti dubbi che suonassero loro nei loro stessi album. fossero stati degli ottimi musicisti qualcosa da soli lo avrebbero combinato no? invece non si ha ricordanza di carriere soliste dei durans. anzi, quando il vento ha ripreso a girare eccoti una bella reunion...

  • 0

#80 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17173 Messaggi:

Inviato 08 agosto 2006 - 09:23

come no. le linee di basso stanno alla base di tutti i pezzi dei duran, un po' come good times degli chic.

trespass:
bernard edwards era il bassista degli chic, e non uno di passaggio lì dallo studio. mi ricordo anche di una dichiarazione di taylor: "ha davvero cambiato il mio modo di suonare. prima guardavo continuamente la mia mano sulla tastiera...".


Rispondo per me..anche se vorrei rispondere anche per Francis.. ;D

Riguardo al basso nei Duran: si'..il basso sta alla base di quasi tutti i pezzi dei Duran........NEI PRIMI DUE ALBUM..!

Riguardo a Taylor nello specifico: ovvio che non intendevo dire che e' il Jimi Hendrix del basso..e ci mancherebbe altro..!
Intendevo solo dire che, tra i 5 Duran, era sicuramente il piu' dotato dal punto di vista tecnico-stilistico..e il suo modo di suonare il basso..piaceva e ha intrigato molti bassisti..!
Ma ovviamente anche Taylor stesso ha preso spunto da altri (in questo caso..il bassista degli Chic..)!

Ribadisco: qui non si sta cercando di dire che sono dei geni della musica.
Pero' non voglio neanche che continuino ad essere sempre affossati..come da venti anni a questa parte perche', a mio avviso, non lo meritano..! Tutto qui..!
Poi..lo dico anche io che tecnicamente NON sono dei fenomeni, che NON hanno cambiato la storia della musica, che NON hanno innovato, che erano pure antipatici se vogliamo ( ;D), ecc..ecc..
Pero' da qui a dire che sono delle nullita'........


P.s.: mi sembra anche di aver sentito che..a breve verra' pubblicata qui sul sito di Ondarock.it la scheda dei Duran..!
Be'..se fossero cosi' inutili..cosi' merde..ecc....non credo che quelli di Ondarock perderebbero del tempo per fare e pubblicare una scheda dettagliata su di loro..!
O peggio ancora..se fossero cosi' inutili i Duran..non credo che quelli di Ondarock si vogliano rovinare la reputazione facendo una scheda su una boy-band..no? ;)
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq