Vai al contenuto


Foto
* * * * - 23 Voti

$ come main$tream


  • Please log in to reply
15964 replies to this topic

#21 Guest_telegram_*

Guest_telegram_*
  • Guests

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:02

secondo me e' l'esatto inverso...

cioe' le produzioni basate sull'r'n'b suonano sempre uguali da 10 anni...e quindi datate...sia quelle odierne che quelle di allora...cha a loro volta erano gia' la copia di cio' che michael jackson faceva nella seconda meta' degli anni '80...

il resto si salva in quanto fuori da questa omologazione...

Questo per le tue orecchie, tarate a musica alternativa, ma mi pare evidente che per l'orecchio comune sia oggettivamente come dico io: l'r&b col cavolo che risulta datato. Il suo dominio assoluto e incrollabile mi pare una dimostrazione di forza che nel pop non s'è forse mai vista, neanche il sound d'oro della Motown riuscì a perdurare immobile per tutto questo tempo.

#22 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18498 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:03

Moh, a me a parte "Boom Boom Pow", che ha una base notevole e futuristica, sembrano una più orrenda dell'altra, beato te... la stessa "Where Is The Love" che tanto lodi mi sembra una porcheria, nonché invecchiata malissimo, non a caso si sono allontanati da quel sound col nuovo album.


Boom Boom Pow e' sette spanne sopra alle altre, ma dal sound di "Where is the Love?" si sono allonanti subito, ben prima di quest'ultimo album: e' un unicum tra i loro singoli essenzialmente.
  • 0

#23 bebo

bebo

    this modern love

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8006 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:05

FutureSex/LoveSounds a me piace ancora tanto, è proprio un bel disco di r'n'b\soul elettronico. Serio. Non è cantato egregiamente proprio per mancanza di potenza di Timberlake, però oh, D'Angelo (altro minchia perso nella nebbia) pagava oro per fare un disco così.

E Kanye?
  • 0
Do you wanna come over and kill some time?
Tell me facts, tell me facts, tell me facts
Tell me facts
Throw your arms around me
Do you wanna come over and kill some time?
Throw your arms around me


a beast caged
u
nderwater dancehall

#24 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80803 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:06

mi pare evidente che per l'orecchio comune sia oggettivamente come dico io


asd asd asd asd

fantastico
  • 0

#25 vamos

vamos

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 586 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:07

Alicia Keys non mi è mai piaciuta. Recentemente però Jay-z ha fatto un pezzo stupendo con lei, Empire State of Mind, che nei live canta con una nuova leva della sua Roc Nation, Bridget Kelly aka Beekay. Secondo me è fantastica e la versione live è molto meglio di quella in studio cono Alicia. Potete vedere qui la performance http://www.wearepops...ve-at-mtv-emas/

Uma quando abbiam fatto la compilation io me l'ero dimenticata oops i did it again perché suona così vecchia. Tra l'altro Billboard ha appena eletto Beyoncé musicista del decennio.




  • 0

#26 Guest_telegram_*

Guest_telegram_*
  • Guests

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:08

Fantastico cosa lassigue? Vogliamo negare che da dieci anni tre quarti della musica diffusa negli USA abbia quella radice? Libero di fare ciò che vuoi, ma qui non si tratta di opinioni, la diffusione è misurabile, e difatti viene misurata, e i risultati parlano chiaro. Le tue battutine da imbecille tielle per altri lidi.

#27 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80803 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:11

Fantastico cosa lassigue? Vogliamo negare che da dieci anni tre quarti della musica diffusa negli USA abbia quella radice? Libero di fare ciò che vuoi, ma qui non si tratta di opinioni, la diffusione è misurabile, e difatti viene misurata, e i risultati parlano chiaro. Le tue battutine da imbecille tielle per altri lidi.


a imbecille posso rispondere con "mostriciattolo ipnagogico da foligno" tieh

non ho manco letto su cosa dicevi quella frase e non me ne frega nulla ma è la frase che mi fa ridere e si può ancora ridere grazie a dio su tutti i lidi
  • 0

#28 vamos

vamos

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 586 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:14


Gwen Stefani - Love. Angel. Music. Baby.

O meglio: l'essenza del pop mainstream degli anni duemila.


Nelly Furtado - Loose
Justin Timberlake - FutureSex/LoveSounds


Sono anche gli esempi dove i produttori del decennio (Pharrell nel primo, Timbaland negli altri due) hanno fatto il loro miglior lavoro, mischiando le loro origini hip-hop con un pop symbol.

Poi Timbaland s'è fatto prendere la mano andando verso tutte le direzioni, nel suo primo Shock Value si salvano due-tre pezzi, da quel che ho sentito del secondo che sta per uscire è ancora peggio (anche se questo feat. Katy Perry è perlomeno catchy http://www.youtube.c...h?v=3ZwKbZOn3rc )
  • 0

#29 vamos

vamos

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 586 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:22

E Kanye?


Me lo son ripassato tutto recentemente e son convinto che il suo capolavoro sia proprio 808s & Heartbreak. Soprattutto a livello concettuale, prendere un trend ruffiano e ormai diventato ridicolo come l'auto-tune e trasformarlo in una presa per il culo generale che però, trovandolo dalla prima all'ultima canzone dell'album, gli da un convincente motivo d'esistere e un sound complessivo mai sentito prima. Robocop è perfetta.


  • 0

#30 aries

aries

    Watcher of the skies.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4415 Messaggi:
  • LocationInland Empire

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:35

Mah, secondo me su alcune cose avete una visuale distorta.
Ad esempio sui Black Eyed Peas. Più che le influenze musicali, in ambito commerciale contano le sensazioni che riesci a evocare (inspiegabilmente sottovalutate qui, quando invece dovrebbero essere l'elemento principale del giudizio), e secondo me ciò che all'epoca catturò di Where's the love è presente nella nuova hit in salsa flashmob I Gotta Feeling, ovvero quel sentimento fra l'universale e lo zuccheroso che ti sembra sia stato sempre lì, che qualcuno sia riuscito a catturarlo ma che ti sembra familiare già dal primo ascolto.
? l'unico merito che gli riconosco, perché per il resto sono un'accozzaglia di roba grezzissima, il peggio del futuribile, l'estetica da party, gli snegreggiamenti random, il tipo col broncio che mi fa Vega di Street Fighter, in una totale assenza di contenuti e valore e con un costante mutamento per incorporare le nuove tendenze del momento che è davvero vomitevole. Boom boom cosa è t e r r i b i l e, davvero gli americani non sanno cosa voglia dire un approccio raffinato alla fantasia, e una visione così rude del futuribile è degna giusto del pubblico made in Matrix e Vin Diesel a cui 'sta gente si rivolge.
  • 0
Electro alt-kraut ambient dreamy wave post worldgazer.
Immagine inserita

Questo sopra è un fumetto che ho appena pubblicato. Più info qui.
Qui c'è il mio Rym. Il sito coi miei lavori è invece qui.

#31 R. Mutt

R. Mutt

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2667 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:46

Parlando degli USA (per l'Inghilterra il discorso non vale, che fa universo a parte, e per l'Italia neanche visto che abbiamo la nostra tradizione di nomi popolarissimi): dieci anni fa il cosiddetto new r&b e l'hip-hop non avevano ancora annichilito tutto lo spazio mainstream disponibile... le due correnti in questione all'epoca le vedevo una come risvolto dell'altra, una più rivolta al pubblico femminile, l'altra a quello maschile. Ora succede che da circa una decina di anni è esplosa una mania per il featuring che a livello mainstream non si era mai vista (negli anni Novanta ce n'erano eh, ma erano ancora considerati piccoli eventi, oggi il 60% dei pezzi che salgono in vetta sono featuring)... e il featuring ha portato alla fusione inestricabile dei due universi di cui sopra, che in questa maniera hanno perso la loro settorialità sessuale (ossia sono contemporaneamente sia new r&b sia hip-hop), ingrossando ulteriormente il loro potere comunicativo e finendo per fagocitare tutto ciò che stava intorno. Se ci guardiamo indietro in questi ultimi dieci anni sono salite al vertice e sfiorite tante mode passeggere, dalle boy-band al nu-metal, l'alleanza new r&b/hip-hop invece è sempre lì, con un immobilismo che fa paura, e che di fatto ha creato il nuovo canovaccio di base per la popular music americana: oggi come oggi è difficilissimo che entri in top-10 se non ti ci appoggi.


Interessante questo discorso, e in linea di massima condivisibile. Però in quell'orgia di R&B e Hip-Hop mainstream, spesso troppo mielosa e statica, a volte vengono fuori realtà di spessore che non hanno niente da invidiare ai cugini della scena underground, penso a West (anche se forse, almeno per me, non è arrivato ancora a fare un disco clamoroso) o agli Outkast (il cui speakerboxx di qulche anno fa resta per me uno dei dischi del decennio del genere e non solo, tanto quanto Absence e Craft of The Lost Art).


  • 0

#32 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15324 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:50


Missy Elliott - Miss E ...So Addictive
Missy Elliott - Under Construction

completamente in accordo...
le due artiste migliori degli ultimi 10 anni nel mainstream...

Nelly Furtado - LooseJustin Timberlake - FutureSex/LoveSounds

completamente in disaccordo...
i due artefici dell'omologazione e appiattimento degli ultimi 10 anni....
suonano di plastica...arrangiamenti inesistenti(il condimento del pop)...e voci assolutamente dozzinali..


Beh difficile immaginare che esista un tale divario qualitativo tra questi album, tra l'altro separati da un brevissimo lasso temporale, quando dietro c'è la stessa mano (che si sente tantissimo) ed è proprio quella mano ad aver contribuito al loro successo.

Non sono nemmeno d'accordo sul sound r'n'b immutato dagli anni '80, è vero che è un genere che si evolve in modo molto lento, a mio parere proprio di decennio in decennio, ma direi che ci sono enormi differenze sonore tra un Bad, un Crazy Sexy Cool e un Love Angel Music Baby... se negli anni '80 avevamo una versione più plasticosa del soul anni '70, nei '90 tutto era diventato patinatissimo, levigato al massimo, morbido e melenso (l'hip-hop ancora no si mischiava più di tanto)... è verso la fine del decennio precedente con l'avvento di produttori come Darkchild (che ha fatto appunto un po' da ponte) e Timbaland che il sound r'n'b ha avuto un nuovo scossone, che si è rifatto più tecnologico, coi ritmi e le melodie più spezzati, pieno di campionamenti (ben diversi da quelli elementarissimi e "incollati" degli anni '90) e di arrangiamenti più stravaganti.
Adesso a quanto pare il tutto sta iniziando a spostarsi verso un ibrido r'n'b-euro dance, vedi appunto il successo di Guetta e RedOne (dietro ad Akon, Gaga e BEP) ma ho come l'impressione che stavolta sia prevalentemente il pubblico bianco americano ad apprezzare, non so insomma quanto durerà...
  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#33 Suxxx

Suxxx

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21223 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:51

Le coordinate sono:

- essere truzzi a livelli stratosferici, ma con stile ( nel senso io faccio il mongolo, ma in mondovisione, tu sei normale, ma non ti vede nessuno)

- una base ritmica (sempre la stessa)  con un timbro della batteria
 che di solito è elefantiaco e sopra le righe. (senza quella batteria il pezzo non si riuscirebbe ad ascoltrlo fino in fondo privo com'è di idee solide)
 Direi che sono brani di batteria con qualche melodia sopra.

- Incrocio di voce melodica femminile da karaoke con rapper ingrifato

- Cosa più importante: il creare la sensazione di assistere ad un evento importante...può essere la rinascita spirituale dell'artista, la consapevolezza di essere maturi,  e altre minchiate all'opposto del rock'n'roll

- Grandi gli Outkast
  • 0

#34 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15324 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:54

Comunque non vorrei sbagliarmi ma Pharrell Williams in Love Angel Music Baby ha prodotto solo un brano, la fichissima Hollaback Girl, il resto era prevalentemente prodotto da Dallas Austin (tornato al successo con Pink e redivivo dopo aver lavorato nei '90 con le TLC, BoyzIIMan e Madonna) e Andre3000.
  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#35 vamos

vamos

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 586 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 13:59

...

Immagine inserita
  • 0

#36 R_Hogarth

R_Hogarth

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1072 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 14:14

come principio di tutto (o di molto) quanto avvenuto metto i bravissimi Fugees, avanti anni rispetto a tutti i contemporanei.
  • 0

#37 Guest_telegram_*

Guest_telegram_*
  • Guests

Inviato 02 dicembre 2009 - 14:28

non ho manco letto su cosa dicevi quella frase e non me ne frega nulla

Un intervento costruttivo e necessario insomma...


@ Vuvu: Guetta però è un altro che negli USA non va per niente, e non a caso è il più legato alla vecchia euro-dance fra quelli che hai detto. A me quel mercato continua a sembrare abbastanza impermeabile a certe scelte...

#38 vamos

vamos

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 586 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 14:38


@ Vuvu: Guetta però è un altro che negli USA non va per niente, e non a caso è il più legato alla vecchia euro-dance fra quelli che hai detto. A me quel mercato continua a sembrare abbastanza impermeabile a certe scelte...


Non andava. Sta sbancando con i suoi ultimi singoli, come qualcuno ha detto ha dovuto cercarsi i featuring di circostanza ma il suo tocco euro- rimane.

feat akon http://www.youtube.c...h?v=mPDO2cOOtgA

feat Kelly Rowland http://www.youtube.c...h?v=LhldkEc8yyY

la migliore feat. kid cudi http://www.youtube.c...h?v=piqUDK8fR7c


  • 0

#39 R_Hogarth

R_Hogarth

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1072 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 14:49



@ Vuvu: Guetta però è un altro che negli USA non va per niente, e non a caso è il più legato alla vecchia euro-dance fra quelli che hai detto. A me quel mercato continua a sembrare abbastanza impermeabile a certe scelte...


Non andava. Sta sbancando con i suoi ultimi singoli, come qualcuno ha detto ha dovuto cercarsi i featuring di circostanza ma il suo tocco euro- rimane.

feat akon http://www.youtube.c...h?v=mPDO2cOOtgA

feat Kelly Rowland http://www.youtube.c...h?v=LhldkEc8yyY



Per me lui e quell'altro rivoltante dj francese (manco ricordo il nome, guarda...) sono davvero di una bassezza senza precedenti. riproposizione autistica della doppia cassa truzza, zero argomentazioni (i video con le fighe in piscina, hot chicks, che titolone sveglio, che acume...), brutto come la fame (anche lì, nel mainstream conta l'aspetto ma se sei uomo puoi anche essere loffio come guetta...), è praticamente il Gabri Ponte francese. una roba invereconda, imho.
  • 0

#40 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15491 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2009 - 14:50

non ho manco letto su cosa dicevi quella frase e non me ne frega nulla

Un intervento costruttivo e necessario insomma...


@ Vuvu: Guetta però è un altro che negli USA non va per niente, e non a caso è il più legato alla vecchia euro-dance fra quelli che hai detto. A me quel mercato continua a sembrare abbastanza impermeabile a certe scelte...


Puoi dirlo forte. E' un mercato legato ancora a certe sonorità proprie dell'universo negro, zeppe di miele r&b e porcate pseudo hip hop con testi abominevoli e ritmiche patetiche. E' davvero difficile che certi produttori (Jay Z è un dittatore in tal senso) riescano a recepire sonorità bianche legate alla vecchia euro-dance. Sono davvero ottusi coloro che gestiscono l'universo mainstream r&b, hip hop, disco e dintorni, così come gli ascoltatori medi che popolano Mtv negli States non hanno la minima sensibilità verso lo stile dei produttori europei.
  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq