Vai al contenuto


Foto
- - - - -

A sinistra del PD.


  • Please log in to reply
1028 replies to this topic

#1 HardNheavy

HardNheavy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2653 Messaggi:
  • LocationUgiònn

Inviato 29 March 2009 - 14:54 PM

Voglio aprire questo topic per poter discutere di ciò che sta succedendo a sinistra del PD in vista delle europee ed oltre.

Si è formato il cartello Sinistra e Libertà che racchiude i Vendoliani, i Verdi, il Partito Socialista e i fuoriusciti dal PDCI facenti capo a Guidoni e la Belillo.

Ieri è stata presentata la lista unitaria del PRC + PDCI, appoggiata anche da Socialismo 2000 di Cesare Slavi (elemento di spicco del fu PCI), e Bruno de Vita dei consumatori (Ex democrazia proletaria, a capo della TV teleambiente).
Pietro Ingrao ha già detto che voterà la lista unitaria comunista. Tra i candindati ci sarà anche Margherita Hack.
La cosa importante è che si tratta di un processo unitario che va oltre le europee.

Infine ci sono Sinistra Critica, che all'ultimo ha detto no alla lista comunista, ma si vocifera che darà appoggio estern; e il Partito Comunista dei lavoratori di Marco Ferrando.

Dopo una breve presentazione, vorrei discutere di come vedete questi soggetti politici, le vostre intenzioni di voto...insomma, i vostri giudizi.





  • 0

#2 Syddharta

Syddharta

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4236 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 March 2009 - 15:25 PM

(Purtroppo) Non combinerà nessuno nulla. Verrà confermato il trend italiano (e visto quello che sta succedendo ultimamente anche nelle roccaforti laburiste direi anche europeo) dell'appoggio incondizionato a partiti liberal-conservatori.

M.
  • 0

M.

 


#3 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 March 2009 - 16:14 PM

Dopo una breve presentazione, vorrei discutere di come vedete questi soggetti politici, le vostre intenzioni di voto...insomma, i vostri giudizi.


Per dare un giudizio, più che l'elenco dei partecipanti mi piacerebbe vedere una bozza di programma, se non ancora meglio (ma qui mi sa che è chiedere troppo) qualche inziativa concreta sul territorio.
Dovrebbe essere il contrario, no? Ci si unisce intorno a un programma, non ci si unisce e poi si vede se si va d'accordo su qualcosa. Esistono almeno delle bozze?

(Esclusi dal discorso i due partiti preesistenti, SC e PCdL)
  • 0

#4 Syddharta

Syddharta

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4236 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 March 2009 - 16:47 PM


(Purtroppo) Non combinerà nessuno nulla. Verrà confermato il trend italiano (e visto quello che sta succedendo ultimamente anche nelle roccaforti laburiste direi anche europeo) dell'appoggio incondizionato a partiti liberal-conservatori.

M.





SYD hai parlato di "liberal-conservatori". Potresti spiegarmi chi sono, che idee politiche sostengono? A me pare una contraddizione in termini.


Ti pare una contraddizione di termini perché la leggi (o meglio, ti piace far vedere di leggerla così) in termini americani. Dovresti ben sapere che ciò che negli Steizz è liberal equivale più o meno al socialdemocratico europeo. Tuttavia è poco chiaro ciò che si intende per liberale persino in Europa e Italia, avendo perso completamente il senso originario del termine, che era riferito alla corrente di pensiero dell'Ottocento, riferita alla filosofia politica di Bentham (prima generazione) e J.S. Mill (seconda).


M.
  • 0

M.

 


#5 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 March 2009 - 16:52 PM


(Purtroppo) Non combinerà nessuno nulla. Verrà confermato il trend italiano (e visto quello che sta succedendo ultimamente anche nelle roccaforti laburiste direi anche europeo) dell'appoggio incondizionato a partiti liberal-conservatori.

M.





SYD hai parlato di "liberal-conservatori". Potresti spiegarmi chi sono, che idee politiche sostengono? A me pare una contraddizione in termini.


Perché? Un Hayek, ad esempio, non è entrambe le cose?
Sto solo chiedendo, eh. Non iniziare a incazzarti e a darmi dell'antiamericano.
  • 0

#6 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 March 2009 - 16:53 PM

Ecco, vedo che Syd ha corretto in senso convergente alla mia obiezione.
  • 0

#7 Syddharta

Syddharta

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4236 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 March 2009 - 17:04 PM

Il liberalismo è un movimento ottocentesco controculturale, sovversivo e ribelle alle regole preimposte quando il conservatorismo tende a proteggere le supposte conquiste fatte.
Una volta che il liberalismo passa da controcultura a cultura dominante può iniziare a preservare le sue conquiste.
I partiti liberal-conservatori sono rari nel mondo ed il caso di Forza Italia è abbastanza peculiare, essendo l' esperienza politica italiana un caso unico al mondo.
Quindi è l' esperienza italiana che è "unica" non quella statunitense, anzi, il liberalismo è un movimento tipico del mondo anglosassone.




P.S. Vai da tua Mamma e fatti spiegare, visto che sei ancora in tempo, cos'è l' educazione verso gli estranei. Ti risparmierà, molti problemi, una volta che sarai entrato a far parte del mondo reale ed "adulto".





Va benissimo, vedrò di andare a imparare quanto prima un po' di educazione, ma nel frattempo spero tu vada a imparare un po' di Storia delle Dottrine Politiche.

M.

P.S.: sarebbe molto educato, a questo punto, tornare in topic.
  • 0

M.

 


#8 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 March 2009 - 17:09 PM

Sull'Italia hai ragione, storicamente il liuberalismo ha attecchito molto poco;ma tornando agli Stati Uniti, ad esempio Ron Paul non può essere considerato liberal-conservatore secondo te?


  • 0

#9 ImNotHere

ImNotHere

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7409 Messaggi:

Inviato 29 March 2009 - 17:16 PM

sì, ma magari andare oltre i nomi...
  • 0

HarryBudini - Licence To Kill (album, file rar)


#10 HardNheavy

HardNheavy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2653 Messaggi:
  • LocationUgiònn

Inviato 29 March 2009 - 17:17 PM


Dopo una breve presentazione, vorrei discutere di come vedete questi soggetti politici, le vostre intenzioni di voto...insomma, i vostri giudizi.


Per dare un giudizio, più che l'elenco dei partecipanti mi piacerebbe vedere una bozza di programma, se non ancora meglio (ma qui mi sa che è chiedere troppo) qualche inziativa concreta sul territorio.
Dovrebbe essere il contrario, no? Ci si unisce intorno a un programma, non ci si unisce e poi si vede se si va d'accordo su qualcosa. Esistono almeno delle bozze?

(Esclusi dal discorso i due partiti preesistenti, SC e PCdL)


Il programma della lista Comunista per le europee è comune a quello della Sinistra Europea. sul loro sito è pubblicato: http://www.sinistraeuropea.it/

Sinistra e libertà è solo un cartello, poi gli eventuali eletti andranno un po' nel PSE, un po' nella sinistra europea, un  po' nei verdi. Quindi non hanno un programma comune.

  • 0

#11 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 March 2009 - 17:17 PM

Ok, basta intendersi sui termini. Io considero il libertarismo una forma di liberalismo; in più il tizio si è presentato alle presidenziali, per cui così "anarchico" non deve essere...
  • 0

#12 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 March 2009 - 17:19 PM



Dopo una breve presentazione, vorrei discutere di come vedete questi soggetti politici, le vostre intenzioni di voto...insomma, i vostri giudizi.


Per dare un giudizio, più che l'elenco dei partecipanti mi piacerebbe vedere una bozza di programma, se non ancora meglio (ma qui mi sa che è chiedere troppo) qualche inziativa concreta sul territorio.
Dovrebbe essere il contrario, no? Ci si unisce intorno a un programma, non ci si unisce e poi si vede se si va d'accordo su qualcosa. Esistono almeno delle bozze?

(Esclusi dal discorso i due partiti preesistenti, SC e PCdL)


Il programma della lista Comunista per le europee è comune a quello della Sinistra Europea. sul loro sito è pubblicato: http://www.sinistraeuropea.it/

Sinistra e libertà è solo un cartello, poi gli eventuali eletti andranno un po' nel PSE, un po' nella sinistra europea, un  po' nei verdi. Quindi non hanno un programma comune.


Grazie, do un occhiata poi datò il mio parere. Già la mancanza di un programma unitario non è un buon segno.
  • 0

#13 HardNheavy

HardNheavy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2653 Messaggi:
  • LocationUgiònn

Inviato 29 March 2009 - 17:21 PM

In Italia si è sempre differenziato tra liberismo, politica economica,e liberalismo, relativamente ai diritti individuali.

Tra l'altro questa diquisizione è anche in topic, dato che certe sinistre hanno da 20 anni abbracciato (purtroppo) queste ideologie.


  • 0

#14 HardNheavy

HardNheavy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2653 Messaggi:
  • LocationUgiònn

Inviato 29 March 2009 - 17:27 PM


Ok, basta intendersi sui termini. Io considero il libertarismo una forma di liberalismo; in più il tizio si è presentato alle presidenziali, per cui così "anarchico" non deve essere...





Una connotazione forte e comune di libertarismo c'è. Inizia leggendo Nozick e Rothbard (The Libertarian Manifesto), approfondisci l' "old right" Americana.
Anarchismo? Si  non nell'  accezione Bakuniniana, la vena dominante è minarchica.E' un estremizzazione del liberalismo.


Ci può stare il termine anarco-capitalismo?

Cmq, rimaniamo in topic.
  • 0

#15 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 30 March 2009 - 23:01 PM


Ok, basta intendersi sui termini. Io considero il libertarismo una forma di liberalismo; in più il tizio si è presentato alle presidenziali, per cui così "anarchico" non deve essere...





Una connotazione forte e comune di libertarismo c'è. Inizia leggendo Nozick e Rothbard (The Libertarian Manifesto), approfondisci l' "old right" Americana.


Divertente. Colui che dice agli altri di studiare è quello che scrive

la DC vinse con il 92%


  • 0

#16 stregaccia

stregaccia

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 928 Messaggi:

Inviato 31 March 2009 - 07:21 AM

a parte tutto penso che la sinistra extra parlamentare debba farsi sentire. Vediamo che possono fare insieme. Almeno qualcuno a cui dare il mio voto forse c'è, che non sia il pd, o dipietro.
  • 0

#17 Russian Hills

Russian Hills

    populista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5148 Messaggi:

Inviato 31 March 2009 - 11:28 AM

a parte tutto penso che la sinistra extra parlamentare debba farsi sentire. Vediamo che possono fare insieme. Almeno qualcuno a cui dare il mio voto forse c'è, che non sia il pd, o dipietro.


Parto io con un consiglio...

Pecoraro Scanio, leggi le intercettazioni

  • 0

Everybody wanna live that sexy ride


#18 ucca

ucca

    Luca Palazzi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12306 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 31 March 2009 - 11:42 AM


a parte tutto penso che la sinistra extra parlamentare debba farsi sentire. Vediamo che possono fare insieme. Almeno qualcuno a cui dare il mio voto forse c'è, che non sia il pd, o dipietro.


Parto io con un consiglio...

Pecoraro Scanio, leggi le intercettazioni


na schifezza, veramente. Ma mi risulta non faccia piu' parte di niente adesso. Comunque Ferrero mi piace come persona, molto meno Diliberto. Cosi come apprezzo Vendola, che penso sia l'unico fra i politici di sinistra ad avere una "visione" delle cose un pò piu' articolata degli spot. Il voto comunqu non glielo dò, perchè non ha senso che la sinistra radicale sia divisa in due partiti. Eppoi non mi fido, voglio vedere se si sono alleati per davvero (verdi, socialisti e vendoliani), o è solo per superare il quorum e quindi prendere i soldi dei rimborsi.
  • 0
www.lucapalazzi.com

The Art is Power, The Power is Art
https://www.youtube....h?v=5q3xiKqIigc

#19 Russian Hills

Russian Hills

    populista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5148 Messaggi:

Inviato 31 March 2009 - 11:52 AM

Se è per quello,per i rimborsi,se non prendo il famoso granchio,nel decreto milleproroghe,fatto da questo governo,i rimborsi stessi sono stati garantiti anche a chi non ha trovato posto in parlamento...forse a buon rendere. Schifo.
  • 0

Everybody wanna live that sexy ride


#20 tupelo

tupelo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2445 Messaggi:

Inviato 31 March 2009 - 12:54 PM

Se è per quello,per i rimborsi,se non prendo il famoso granchio,nel decreto milleproroghe,fatto da questo governo,i rimborsi stessi sono stati garantiti anche a chi non ha trovato posto in parlamento...forse a buon rendere. Schifo.


Schifo...
...magari lo puoi leggere come un modo di garantire l'accesso alla competizione elettorale a tutte le istanze della società, in modo che non solo i ricchi (o i finanziati in maniera torbida) possano fare politica.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq