Vai al contenuto


* * - - - 5 Voti

Nu Metal


  • Please log in to reply
320 replies to this topic

#41 arancino

arancino

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4375 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 01 settembre 2006 - 08:02

A parte Korn e Deftones(i loro primi album)una piaga della musica.


aggiungerei il primo (ma assolutamente solo quello!!!) dei limp bizkit e il primo dei brasiliani El nino (si chiamavano così mi pare..).
per il resto lo trovo un genere troppo "statico". Fai quella cosa e, nei prossimi album, non fai altro che ripeterla magari con dentro qualche f*ck.
E infatti adesso si sentono in trappola tutti 'sti gruppi. Il genere è "morto" commercialmente parlando. Non c'è più il fenomeno mediatico di 4-5 anni fa e adesso, gente come limp bizkit e korn, vendono veramente poco... 1/20 dei primi album per dire.
Altro discorso sono stati i critici.. Molti gruppi che sono usciti in quegli anni, e che magari non facevano assolutamente nu-metal, sono stati etichettati come tali solo perchè avevano la chitarra pesante o perchè rappavano un pò. E per loro era come un insulto. Parlo di Tool e SOAD per esempio

Ma cos'è il nu metal per la precisione?
Chi lo sa..  crossover evoluto al metal? forse si..
io prendo per esempio i limp bizkit quando voglio definirlo ogni volta: chitarre "patinate pseudo metal .. che suonano pulittissime, e hip-hop.. o meglio, voglie rappata. E ritornelli orecchiabili 

  • 0

#42 Guest_Stipe_*

Guest_Stipe_*
  • Guests

Inviato 01 settembre 2006 - 10:07

Non c'è più il fenomeno mediatico di 4-5 anni fa e adesso, gente come limp bizkit e korn, vendono veramente poco... 1/20 dei primi album per dire.


Anche perchè si spera che la gente non sia stupida, tenendo conto che stiamo parlando di due gruppi morti da anni, e quindi la qualità dei loro dischi è calata vistosamente.

#43 arancino

arancino

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4375 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 01 settembre 2006 - 10:18

si certo che è calata, ma non vendono più certo per quello.
sappiamo benissimo che se venissero pompati come una volta venderebbero come anni fa..
meglio così comunque  ;D
  • 0

#44 kaiser_sozer

kaiser_sozer

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 100 Messaggi:

Inviato 01 settembre 2006 - 11:04

io ci metteri dentro anche i linkin park

si certo che è calata, ma non vendono più certo per quello.
sappiamo benissimo che se venissero pompati come una volta venderebbero come anni fa..
meglio così comunque  ;D

d'accordissimo...

da salvare solo i RATM assolutamente fuori dal nu-metal built-to-sell dei vari Limpbizkit, POD, Linkin park... ecc
  • 0

#45 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 01 settembre 2006 - 11:57


del calderone nu metal salvo ben pochi nomi.

E' un genere, a mio parere, nato stanco, e che si è commercializzato (leggi banalizzato) abbastanza in fretta.

I migliori, e gli unici che riesco ancora a sentire con piacere, sono i Deftones...che sono maturati incredibilmente di album in album (e pure la raccoltà di rarità è un ottimo esempio della loro ecletticità)...il nuovo album esce il 30 ottobre!

Korn, Rage Against The Machine, Limp Bizkit...dopo il primo album si sono sgonfiati in fretta...e i System Of A Down, che apprezzo molto, per me si discostano molto dal genere in questione.

Un altro caso a parte gli Incubus, che con Science e Make Yourself hanno sfornato due tra gli album più interessanti della scena, ma poi sono passati ad un solido hard rock dalle venature psichedeliche.


Scusa, ma come fai a definire "solido hard rock dalle venature psichedeliche" gli ultimi due album degli incubus, che per altro secondo me sono robetta messa a punto per piacere alle ragazzine? Cos'ha di psichedelico e solido a crow left of the murder?
A me sembra un album con le chitarre mai veramente accese (anche nel precedente erano già meglio, addirittura), il basso funk che prima era la forza (forse l'unica) degli incubus sparito di netto, come se non ci fosse più, il dj a meno di mezzo servizio a fare giusto qualche intro (quello che c'era su Science non mi ricordo come si chiamava, ma aveva dei campionamenti davvero carini)......... ma poi la psichedelia dove?



che dirti? dall'ultimo album prova a sentirti "Sick Sad Little World"...riuscito o meno, il pezzo sfocia chiaramente nella psichedelia.

#46 Val

Val

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 553 Messaggi:

Inviato 01 settembre 2006 - 13:16


Ma i Limp Bizkit sono nu metal? Io li avrei buttati nel calderone crossover - a questo punto, se consideriamo anche i gruppi crossover, quelli che fondono hip hop e metal, di gruppi buoni ce ne sono (stati) eccome.

Beh, se non sono nu metal loro, non so chi si possa considerare tale.
Anche i Korn fondono hip-hop e metal: col disco omonimo del '95, sono praticamente i fondatori della scena.
Per crossover io intendo altro. Specie storicamente, mi riferisco a band quali Faith No More, Living Colour, Fishbone, Primus, e tutta quella tendenza che fonde riff hard-rock/metal, innestando su di una forte componente funk di fondo sonorità che si rifanno allo ska, al jazz, al prog, etc. e che vede probabilmente nei Bad Brains i principali precursori.


Mah, io non vedo tutta sta differenza tra i Limp Bizkit e i gruppi che una volta venivano definiti crossover - Faith No More o Urban Dance Squad che siano-, se non per il fatto che fanno parte di due generazioni diverse. E' un pò come il rap che adesso si chiama hip hop. Per me è semplicemente una questione nominale, perchè dal punto di vista stilistico non ci sono grosse differenze. Sul fatto che i Korn, col loro disco omonimo siano praticamente i fondatori della scena nu metal sono d'accordo, anche se di hip hop nel disco omonimo non è che ce ne sia tantissimo, anzi.
About Bad Brains, massimo rispetto: Rock For Light è uno dei miei dischi preferiti.
  • 0

#47 Val

Val

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 553 Messaggi:

Inviato 01 settembre 2006 - 13:20

E gli Orange 9mm?  ;D
Quanto erano fighi?

  • 0

#48 eXitplanEtdUst

eXitplanEtdUst

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 176 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2006 - 03:08

Mah, io non vedo tutta sta differenza tra i Limp Bizkit e i gruppi che una volta venivano definiti crossover

Non saprei.
A me sembrano proposte musicali praticamente agli antipodi.

se non per il fatto che fanno parte di due generazioni diverse.

Questo è Vero e Importante. Ma l'aspetto prettamente sonoro conta pure, ed è Vero e Importante anche quello.

E' un pò come il rap che adesso si chiama hip hop.

Oddio. Non sono un esperto del genere, ma mi hanno insegnato che rap indica lo stile musicale, mentre hip-hop è un termine con cui ci si riferisce all'intera cultura [vestiario, rapporto col prossimo e con la società in genere, immaginario, modelli di pensiero, etc.], stile musicale compreso.
  • 0

#49 Val

Val

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 553 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2006 - 09:43


Mah, io non vedo tutta sta differenza tra i Limp Bizkit e i gruppi che una volta venivano definiti crossover

Non saprei.
A me sembrano proposte musicali praticamente agli antipodi.


Ma perchè dici addirittura agli antipodi? Cantato rappato, riff presi dal metal (semplificando al massimo): cosa ci vedi di differenze così grosse tra gruppi tipo, che so, Mordred e Limp Bizkit? O tra una Epic dei Faith No More, Rage Against the Machine, Senser e One Minute Silence? Certo, le differenze tra un gruppo e l'altro ci sono, ma stilisticamente non sono COSI' diversi l'uno con l'altro. A me sembra evidente.

se non per il fatto che fanno parte di due generazioni diverse.

Questo è Vero e Importante. Ma l'aspetto prettamente sonoro conta pure, ed è Vero e Importante anche quello.


D'accordo.

E' un pò come il rap che adesso si chiama hip hop.

Oddio. Non sono un esperto del genere, ma mi hanno insegnato che rap indica lo stile musicale, mentre hip-hop è un termine con cui ci si riferisce all'intera cultura [vestiario, rapporto col prossimo e con la società in genere, immaginario, modelli di pensiero, etc.], stile musicale compreso.


Si si, infatti "to rap" significa qualcosa del tipo "scandire" (riferendosi al modo dicantare), però io mi ricordo bene quando ci fu il boom rappone degli anni '80, con Run Dmc, L.L.Cool J, Derek B, Public Enemy e compagnia bella che "quel tipo di musica lì" veniva definita da chiunque - almeno qua in Italia - "rap". Dopo un pò di anni, gli stessi artisti e in generale tutti quelli che facevano-pezzi-con-cantato-rappato erano "hip hop".
  • 0

#50 Guest_gneo_*

Guest_gneo_*
  • Guests

Inviato 02 settembre 2006 - 10:12

forse il genere più costruito e fasullo, teenagers bianchi della middle class americana che per noia fingono di essere incazzati.

"I against I" dei Bad Brains ci era arrivato più di dieci anni prima

#51 Guest_Stipe_*

Guest_Stipe_*
  • Guests

Inviato 02 settembre 2006 - 10:28

forse il genere più costruito e fasullo, teenagers bianchi della middle class americana che per noia fingono di essere incazzati.


Bè, perlomeno i primi Korn non facevano tanto finta, ma poi purtroppo sono morti nel lontano 1999.

#52 Guest_gneo_*

Guest_gneo_*
  • Guests

Inviato 02 settembre 2006 - 11:01


forse il genere più costruito e fasullo, teenagers bianchi della middle class americana che per noia fingono di essere incazzati.


Bè, perlomeno i primi Korn non facevano tanto finta, ma poi purtroppo sono morti nel lontano 1999.


già, quell'esordio aveva una sua sincerità, peccato sia sfumata col tempo, fino a divenire... comicità involontaria (gli ultimi due son da ridere, ma tanto)

#53 Haggard

Haggard

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2729 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2006 - 11:02

forse il genere più costruito e fasullo, teenagers bianchi della middle class americana che per noia fingono di essere incazzati.



se non esistessero il punk e l'emo, di sicuro.
  • 0

#54 eXitplanEtdUst

eXitplanEtdUst

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 176 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2006 - 15:07

Ma perchè dici addirittura agli antipodi?

Per esporre un confronto sul piano "tecnico" dovrei riascoltare i dischi in questione, ma ora mi secco ^___^". Riprenderò l'argomento su questo piano quando avrò un po' di tempo libero in più.

cosa ci vedi di differenze così grosse tra gruppi tipo, che so, Mordred e Limp Bizkit? O tra una Epic dei Faith No More, Rage Against the Machine, Senser e One Minute Silence?

Premetto che molti gruppi che citi manco li conosco - mi riferisco a band come Senser o Mordred - ma ho già sostenuto altrove che la mia conoscenza musicale è piuttosto ristretta.
Appurato ciò, vorrei farti notare due aspetti di cui secondo me bisogna tenere conto.
1) Hai parlato di "una Epic" dei Faith No More. Ossia di un singolo pezzo, e da questo punto di vista non potrei che darti ragione. Però i Faith No More hanno suonato mille altre cose, con mille altri stili, altrimenti non si potrebbe a ragione inserire la loro proposta nel calderone crossover. La musica di Patton e soci non è solo rabbiosa e diretta: spesso è strutturata, d'atmosfera, quasi prog nella complessità e nella variabilità di umori che la contraddistingue. Tutto ciò è quanto di più lontano dalla proposta di gruppi come i Korn, dove l'approccio è più grezzo e immediato, prossimo all'urgenza espressiva di un certo thrash metal e di un certo industrial. Semmai dovessi cercare una comunanza stilistica la individuerei nel "groove" metal [oddio, odio le etichette e ne sto sparando un'altra, forse perfino più discutibile delle altre] dei Prong, nel riffing serrato e selvaggio degli Helmet, nella proposta malata, perversa, sofferta eppure melodica e a tratti catchy di Pitchshifter e Nine Inch Nails.

2) Crossover è anche quella un'etichetta assai infelice, che finisce per aver un campo semantico talmente vasto da renderla assolutamente inutile. Ossia. Se potrebbe essere lecito accostare l'opera dei Korn a quella di [certi] Faith No More, lo stesso accostamento mi sembra molto più arduo, forzato e tendenzioso in riferimento ad altre band crossover: Primus, Fishbone, Bad Brains, Living Colour, etc.
  • 0

#55 Guest_Stipe_*

Guest_Stipe_*
  • Guests

Inviato 02 settembre 2006 - 16:11

(gli ultimi due son da ridere, ma tanto)


Fai pure gli ultimi tre, Untouchables è pessimo.

#56 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 02 settembre 2006 - 16:17


(gli ultimi due son da ridere, ma tanto)


Fai pure gli ultimi tre, Untouchables è pessimo.


Fa' che già dal terzo erano in calo (anche se FThL e ISSUES meritano ancora la sufficienza).

#57 eXitplanEtdUst

eXitplanEtdUst

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 176 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2006 - 16:39

Per me anche Issues non merita; non dico la sufficienza, ma neppure un ascolto ^__^.
  • 0

#58 Lucas

Lucas

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 824 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2006 - 17:38

Che ne dite dei nostrani Linea 77?
Non conosco molto il genere a parte quei 2-3 nomi commerciali.
  • 0

#59 Panfilo Maria Lippi

Panfilo Maria Lippi

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3097 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2006 - 17:41

Che ne dite dei nostrani Linea 77?
Non conosco molto il genere a parte quei 2-3 nomi commerciali.


Il pezzo coi Subsonica lo trovavo molto divertente... per il resto avevo una ex molto appassionata che mi ha indotto ad ascoltare qualche loro cd per intero...
non ci siamo lasciati per quello, ma poco ci manca.
  • 0

#60 eXitplanEtdUst

eXitplanEtdUst

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 176 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2006 - 18:30

Che ne dite dei nostrani Linea 77?
Non conosco molto il genere a parte quei 2-3 nomi commerciali.

Dico che il primo disco era abbastanza gradevole e il secondo più che discreto.
Mentre il resto della produzione, non sono riuscito a farmelo piacere.
Tuttosommato, una band notevole del panorama.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq