Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Shoegazer, cerco consigli e spiegazioni


  • Please log in to reply
153 replies to this topic

#41 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 14 maggio 2008 - 09:03


... i Curve pestavano di brutto e mi risulta fossero un gruppo di vegliardi (tranne la vocalist bona), costruito a tavolino, "su misura".


Mi ricordo, Toni Halliday mi sembra si chiamasse... bona si, mi piaceva un sacco. I dischi insomma, bruttini anche se all'epoca mi piacevano gli EP.
Sulla stessa onda c'erano anche i Sunshot.

Io posseggo caughtintheactofenjoy... qualche pezzo è buono, il resto riempitivo quasi irritante

#42 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7184 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 14 maggio 2008 - 09:05

sempre sulla solita scia, avete presente gli Helen Stellar e i Lost Summer Kitten? hanno fatto qualche ep a testa però c'erano davvero dei pezzi splendidi, sopratutto i primi.
  • 0

#43 geeno

geeno

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11710 Messaggi:

Inviato 14 maggio 2008 - 09:06



Sulla stessa onda c'erano anche i Sunshot.

Io posseggo caughtintheactofenjoy... qualche pezzo è buono, il resto riempitivo quasi irritante


Anche io ho quello e concordo.
  • 0

#44 Guest_LoriVarney_*

Guest_LoriVarney_*
  • Guests

Inviato 14 maggio 2008 - 13:43



non so se li conoscete ma visto il clima...sembrano i pale saints con bassi più tondi...produzione 2008....si chiamano Daysleepers, il disco: Drowned In A Sea Of Sound ...secondo me merita....



Bel gruppo Daysleepers. Non ho ancora ascoltato il disco (pubblicato dalla Clairecords) ma ho i due EP precedenti e sono molto belli.


Mi associo. Peraltro è un periodo di grande attività per Clairecords, visto che ha appena pubblicato il nuovo dei Pia Fraus, nonché il ritorno, dopo tanto tempo, dei Secret Shine. Tutti dischi meritevoli di attenzione da parte di chi segue quelle sonorità.


Sempre per la Clairecords e' appena uscito l'album di esordio degli americani Tears Run Rings: Always, Sometimes, Seldom, Never.

http://www.myspace.com/tearsrunrings

l'ho appena sentito e secondo me e' positivo. Shoegazing d.o.c.
E hanno un pochino piu' di carica ed ispirazione di molte cose che ho sentito ultimamente.
Li preferisco ai Daysleepers.

#45 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 14 maggio 2008 - 14:37

Tears run rings  :D come la canzone di marc almond  :-*

Rilancio con una band dell'epoca d'oro: Adorable from Coventry.
Autori di due soli albums, il primo "against perfection" bellissimo, il secondo "Fake" un po meno ma comunque valido.
Agli inizi del brit pop c'era una sottocorrente denominata New Glam che oltre a loro comprendeva i più famosi Suede e Verve.

#46 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7184 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 14 maggio 2008 - 14:41

adorable... 'against perfection' è uno dei dischi simbolo di quell'era, la canzone a to fade in mi fa piangere ogni volta..
  • 0

#47 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 14 maggio 2008 - 14:47



I remember walking home with my father from the station
Hand in hand, and all alone in silent frustration
And the words he said to me just drifted away in the wind
Like this memory, like the photographs in my father's house

I don't want to be faded skin
I don't want to fade out
I want to fade in
I want to fade in

Can you see me? I can't see myself
Can you hear me? I can hardly hear myself
And I don't want to be a faded memory
All I want is to be me

I don't want to be faded skin
I don't want to fade out
I want to fade in
I want to fade in



#48 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7184 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 14 maggio 2008 - 14:52

:'(
  • 0

#49 bosforo

bosforo

    ¬`¬

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18542 Messaggi:

Inviato 14 maggio 2008 - 15:58

adorable... 'against perfection' è uno dei dischi simbolo di quell'era, la canzone a to fade in mi fa piangere ogni volta..


è un disco bellissimissimo
  • 0

#50 norb

norb

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2507 Messaggi:

Inviato 14 maggio 2008 - 17:27

è appena uscita una raccolta doppia degli Adorable con tutto quello che hanno fatto
  • 0

#51 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7184 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 14 maggio 2008 - 18:54

è appena uscita una raccolta doppia degli Adorable con tutto quello che hanno fatto


dove quando come perchè ?!?!?!?
  • 0

#52 music won't save you

music won't save you

    reprobo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8758 Messaggi:

Inviato 14 maggio 2008 - 19:11


è appena uscita una raccolta doppia degli Adorable con tutto quello che hanno fatto


dove quando come perchè ?!?!?!?


http://www.amazon.co...s/dp/B0010V4TXC
  • 0
in eremitaggio su http://musicwontsaveyou.com

#53 Thereisalight

Thereisalight

    Anziano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1178 Messaggi:

Inviato 15 maggio 2008 - 11:03


adorable... 'against perfection' è uno dei dischi simbolo di quell'era, la canzone a to fade in mi fa piangere ogni volta..


è un disco bellissimissimo


adorable... 'against perfection' è uno dei dischi simbolo di quell'era, la canzone a to fade in mi fa piangere ogni volta..


Sarebbe davvero divertente che qualcuno andasse a ripescare le recensioni (italiane e straniere) dell'epoca sugli adorable.
Se il primo disco qualche riscontro (blandamente) positivo lo ebbe, il secondo fu stroncato violentemente.
Io che adoravo gli adorable (scusate il gioco di parole) mi sentivo quasi un cretino....
Mi fa piacere che siano stati rivalutati anche loro (per quanto non troppo abbiano a che vedere con il filone shoegaze).

  • 0

#54 norb

norb

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2507 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2008 - 10:23



adorable... 'against perfection' è uno dei dischi simbolo di quell'era, la canzone a to fade in mi fa piangere ogni volta..


è un disco bellissimissimo


adorable... 'against perfection' è uno dei dischi simbolo di quell'era, la canzone a to fade in mi fa piangere ogni volta..


Sarebbe davvero divertente che qualcuno andasse a ripescare le recensioni (italiane e straniere) dell'epoca sugli adorable.
Se il primo disco qualche riscontro (blandamente) positivo lo ebbe, il secondo fu stroncato violentemente.
Io che adoravo gli adorable (scusate il gioco di parole) mi sentivo quasi un cretino....
Mi fa piacere che siano stati rivalutati anche loro (per quanto non troppo abbiano a che vedere con il filone shoegaze).


la stessa cosa accadde agli slowdive. ricordo una becera stroncatura su rumore di 'souvlaki' liquidato in tre righe.
  • 0

#55 aries

aries

    Watcher of the skies.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4415 Messaggi:
  • LocationInland Empire

Inviato 18 maggio 2008 - 11:19

Assolutamente "Just for a day" degli Slowdive.
A parte le definizioni attitudinali (da cui deriva il nome) e tecniche (ottima quella in prima pagina) dello shoegaze è importante cogliere l'impronta emotiva, per esempio i MBV sono molto più "acidi" (mi si passi il termine) degli Slowdive, che invece sono più sognanti ed eterei.

Il revival a cui qualcuno prima accennava si sente anche nelle influenze che questi gruppi hanno avuto su musicisti della scena elettronica odierna, e ci metto in cima Ulrich Schnauss.
  • 0
Electro alt-kraut ambient dreamy wave post worldgazer.
Immagine inserita

Questo sopra è un fumetto che ho appena pubblicato. Più info qui.
Qui c'è il mio Rym. Il sito coi miei lavori è invece qui.

#56 rodolfolavandino

rodolfolavandino

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 35 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2008 - 14:08

Dei vari gruppi shoegaze ho notato un particolare.Mi sembra che dal vivo non rendono molto.Hoascoltato alcuni dischi shogaze live ed i cantanti stonano, gli trumenti non sono accordati bene, le casse fischiano.Anche tutto questo fa parte dello stile shoegaze?
  • 0

#57 norb

norb

    mainstream Star

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2507 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2008 - 15:59

Dei vari gruppi shoegaze ho notato un particolare.Mi sembra che dal vivo non rendono molto.Hoascoltato alcuni dischi shogaze live ed i cantanti stonano, gli trumenti non sono accordati bene, le casse fischiano.Anche tutto questo fa parte dello stile shoegaze?


in effetti non esistono live ufficiali dei gruppi cosiddetti shoegaze. gli slowdive, per esempio, erano pessimi dal vivo. meglio i ride (ci sono le bbc sessions).
  • 0

#58 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 19 maggio 2008 - 11:08

Dei vari gruppi shoegaze ho notato un particolare.Mi sembra che dal vivo non rendono molto.Hoascoltato alcuni dischi shogaze live ed i cantanti stonano, gli trumenti non sono accordati bene, le casse fischiano.Anche tutto questo fa parte dello stile shoegaze?

Le bands hanno una tecnica piuttosto limitata, che viene attenuata dal magma sonoro ben costruito in studio. Più difficile però ricostruirlo on stage dove invece risaltano i limiti tecnici.
I Catherine Wheel fanno eccezione, suonano bene dal vivo.

#59 Sleepyhead

Sleepyhead

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5725 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2008 - 16:05

Per questo aspetto sarà interessante vedere (se sarà possibile) i My bloody valentine quest'estate.
Gli Slowdive non erano il massimo dal vivo, anche se non erano cosi terribili.
  • 0

"Dovete vedere noi perché la televisione non vi fo' far crescere quando fa le sue trasmissioni, ve vo' tene boni; la televisione non ve vo' fa capire, ve vo' addormentà. Questa trasmissione discute e vi fa discutere dei vostri problemi perché vedete - guardate che bell'abito che c'ho, ho una casa al mare - HO mi guardate o io me ne vado, ma me dovete guardà in tanti e vi dovete sentire il dovere IL DOVERE, perchè io a causa VOSTRA c'ho rimesso MILIARDI per divve aaverità."


#60 dazed and confused

dazed and confused

    festina lente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6082 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2008 - 16:48

Io ho scoperto da poco questo gruppo, The Boo Radleys. Questo album qui è parecchio caruccio, Ichabod and I.
Gli altri album del gruppo non li conosco, ma dai pochi pezzi sparsi sentiti, mi è sembrato di capire che abbiano virato decisamente verso il pop, comunque già delicatamente presente nel primo album.
Immagine inserita
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq