Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Shoegazer, cerco consigli e spiegazioni


  • Please log in to reply
153 replies to this topic

#1 Infinite

Infinite

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 173 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2008 - 09:22

Cosa potete consigliarmi dello Shoegazer? Volevo anche sapere quali sono le caratteristiche principali del genere, che non ho mai capito benissimo, oltre naturalmente al fatto che ai live fissano i loro strumenti senza mai rivolgere uno sguardo al pubblico
  • 0

#2 music won't save you

music won't save you

    reprobo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8758 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2008 - 09:32

Se ne è parlato abbastanza spesso da queste parti. Intanto, puoi dare un'occhiata alle seguenti discussioni:

http://www.ondarock.....php?topic=4263

http://www.ondarock.....php?topic=4285

http://www.ondarock.....php?topic=4389
  • 0
in eremitaggio su http://musicwontsaveyou.com

#3 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 25 marzo 2008 - 09:33

Muro di chitarre abrasive, iperdistorte, tendenti a formare un vortice rumoroso al quale contrapporre un cantato etereo, sognante e ipermelodico.

M.B.V.
Slowdive
Ride
Catherine Wheel
Pale saints
Swervedriver
Lush
Revolver
Blind Mr. Jones

Questi alcuni interpreti legati a queste sonorità.

#4 Guest_Silvano_*

Guest_Silvano_*
  • Guests

Inviato 25 marzo 2008 - 09:37

Un gruppo che ho amato molto sono i Cranes.

#5 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 25 marzo 2008 - 09:39

Un gruppo che ho amato molto sono i Cranes.

Però non rientrano propriamente nel genere...

#6 Guest_Silvano_*

Guest_Silvano_*
  • Guests

Inviato 25 marzo 2008 - 09:40


Un gruppo che ho amato molto sono i Cranes.

Però non rientrano propriamente nel genere...


Ecco, allora chiariscimi la questione.
Li ho sempre visti catalogati nello shoegaze ma a me sembrano un po' più spostati sul gothic  ::)

#7 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 25 marzo 2008 - 09:47



Un gruppo che ho amato molto sono i Cranes.

Però non rientrano propriamente nel genere...


Ecco, allora chiariscimi la questione.
Li ho sempre visti catalogati nello shoegaze ma a me sembrano un po' più spostati sul gothic  ::)


Esatto, direi gothic band  con infiltrazioni dream pop per via della voce eterea di Alison.



#8 Shammgod

Shammgod

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1333 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2008 - 10:43

Se consideri lo shoegaze come un'attitudine, e non come il genere a cui appartenevano determinati gruppi Inglesi dei primi 90, allora rientrano nella definizione anche formazioni elettroniche come gli M83.

Ma sbaglio o è in corso (o perlomeno in vista) un revival? Pare che nello UK comincino a moltiplicarsi band ed eventi del genere, ed è stata fatta pure una compilation.
  • 0

#9 Jeff

Jeff

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 148 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2008 - 19:03

Ragazzi i Verve di A Storm in Heaven si possono considerare un gruppo Shoegaze? Perchè ho notato che vengono spesso accostati al genere...
  • 0

#10 bosforo

bosforo

    ¬`¬

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18547 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2008 - 19:06

Cosa potete consigliarmi dello Shoegazer? Volevo anche sapere quali sono le caratteristiche principali del genere, che non ho mai capito benissimo, oltre naturalmente al fatto che ai live fissano i loro strumenti senza mai rivolgere uno sguardo al pubblico


bella la definizione di floriano.
io direi: noise-pop psichedelico con voci eteree e suono pieno e massiccio.

cmq il genere tocca sia cose molto rock/pop (Ride, Whipping Boy) che quasi ambient (Slowdive), insomma un bel calderone molto ampio, ma con tratti distintivi molto evidenti.
fai tuoi "Loveless" (My bloody valentine) e "Nowhere" (Ride), così avrai un'idea di come suona questo impasto di rumore e melodia.
  • 0

#11 Guest_Silvano_*

Guest_Silvano_*
  • Guests

Inviato 25 marzo 2008 - 21:26

e i Kitchens Of Distinction ?

#12 drinix

drinix

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 164 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2008 - 22:44

Io devo dire che a me piacciono i J&M Ch e i Ride ma non I My Bloody Valentine e i Slowdive. Saranno gusti. cosa mi dite dei Spacemen 3 a quale di questi gruppi si accostano. Tra l'altro sono un grande sostenitore di Darklands, secondo me a poco da invidiare al primo dei Jesus, benchè diverso.
  • 0

#13 bosforo

bosforo

    ¬`¬

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18547 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2008 - 22:57

Spacemen 3


non so, più che shoegaze mi son sempre parsi "rock psichedelico" in senso più ampio. non li vedo rientrare in modo stretto (o anche allargato) nella definizione di shoegaze
  • 0

#14 BarbedWireKisses

BarbedWireKisses

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2008 - 23:09

Ragazzi i Verve di A Storm in Heaven si possono considerare un gruppo Shoegaze? Perchè ho notato che vengono spesso accostati al genere...


io ci ho visto accostare disintegration e wish dei cure e l'oonimo degli stone roses!
in effetti oltre a MBV, JAMC, Ride e Spacemem 3 il resto è tutto un ibrido!
tipo gli swervedriver... a me sembano un gruppo rock normalissimo!
  • 0

#15 Guest_justin_timberlake_*

Guest_justin_timberlake_*
  • Guests

Inviato 25 marzo 2008 - 23:52


tipo gli swervedriver... a me sembano un gruppo rock normalissimo!


quoto

in effetti è difficile stabilire confini, degli altri gruppi che hai citato gli Spacemen non sono shoegaze (sennò lo erano anche i Grateful Dead ;D), i Jesus sono senz'altro precursori ma non li includerei nel genere tout court

anzi: il "genere" shoegaze non esiste, è un'attitudine che ha influenzato diverse band di diversa provenienza quella della melodia eterea associata al rumore chitarristico o elettronico, vedi anche i Dinosaur Jr. o i primi Oasis (e non dite di no)


già dire che MBV e Slowdive fanno lo stesso "genere" mi sembra un azzardo bello pesante

#16 Shammgod

Shammgod

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1333 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2008 - 00:46

io ci ho visto accostare disintegration dei cure


...forse proprio dal sottoscritto, e in tal caso confermo tutto
Disintegration ha alcune importanti affinità con Just For A Day, per esempio

[...]


ti quoto
aggiungo però che in un certo qual modo è esistita una vera e propria scena denominata shoegaze in UK nei primi 90, vedi etichette come Creation Records
sul fatto che poi la definizione sia labile e non identifichi un vero e proprio genere - bensì un'attitudine - sono d'accordo, infatti la si può estendere a un'infinità di casi
  • 0

#17 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 26 marzo 2008 - 08:32

e i Kitchens Of Distinction ?


Grandi, shoegaze a metà (l'altra metà dream pop ),i loro effetti chitarristici (echo) li portano in territori chameleons cocteau twins.
L'importanza di JAMC e Cocteu twins che incidentalmente diedero i natali rispettivamente a shoegaze e dream pop.
La fusione del suono di psychocandy così rumoroso, noiseggiante, e le voci eteree di treasure dei cocteau twins, furono l'ispirazione per le bands shoegaze made uk, pur con un occhio rivolto oltreoceano, dove l'ala rumorosa di sonic youth e dinosaur Jr forniva altri spunti creativi dai quali attingere.

#18 Diamond_Sea

Diamond_Sea

    Glooming in the wind

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2469 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2008 - 08:36

Non sono un grande esperto del genere, mi limito ai gruppi più conosciuti.

Cmq direi sul lato più melodico e legato alla forma canzone Ride e Slowdive. Sul campo più sperimentale e dissonante ovviamente My Bloody Valentine e Spaceman 3.
  • 0

#19 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 26 marzo 2008 - 12:12



tipo gli swervedriver... a me sembano un gruppo rock normalissimo!


quoto

in effetti è difficile stabilire confini, degli altri gruppi che hai citato gli Spacemen non sono shoegaze (sennò lo erano anche i Grateful Dead ;D), i Jesus sono senz'altro precursori ma non li includerei nel genere tout court

anzi: il "genere" shoegaze non esiste, è un'attitudine che ha influenzato diverse band di diversa provenienza quella della melodia eterea associata al rumore chitarristico o elettronico, vedi anche i Dinosaur Jr. o i primi Oasis (e non dite di no)


già dire che MBV e Slowdive fanno lo stesso "genere" mi sembra un azzardo bello pesante

Non ricordo ( e ne ho viste e vissute tante! ) una scena più omogenea e compatta, le bands si spalleggiavano a vicenda, ognuna presente ai concerti dell'altra, stesse pedaliere di effetti distese a terra, stessi sguardi a loro rivolte; per non parlare del mood vocale univoco e sognante. La timidezza di queste bands, tecnicamente poco dotate, ma eccellenti nella creazione di atmosfere sature ed evocative, fu affossata proprio dall'arroganza di bands come oasis, che col genere in qestione hanno nulla, ma proprio nulla a che spartire.

#20 cherry

cherry

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 58 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2008 - 14:21

Ma sbaglio o è in corso (o perlomeno in vista) un revival? Pare che nello UK comincino a moltiplicarsi band ed eventi del genere, ed è stata fatta pure una compilation.


a che cosa ti riferisci in particolare? e a che compilation?
Grazie  ;D
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq