Vai al contenuto


Foto
* * * - - 3 Voti

titoli italiani ignobili


  • Please log in to reply
367 replies to this topic

#41 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14259 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 10:51

Questo batte ogni record:

The Adventures of Marco Polo di Archie Mayo in italiano e' Uno scozzese alla corte del Gran Khan.

Mark McPole :facepalm:


Senti questa:

Immagine inserita

Many Rivers To Cross è un film del 1955, gradevolissima e divertente commedia western, con protagonista un trapper interpretato da Robert Taylor, il quale prima si scontra e poi si allea con una simpatica famiglia di irlandesi, innamorandosi ovviamente della figlia gnocca. Tutto il film è costruito sul contrasto culturale tra il rozzo americano e le sanguigne tradizioni irlandesi... il che ai distributori nostrani deve essere sembrata una tematica troppo distante e sofisticata per gli spettatori italiani. Al che il "colpo di genio" e il delirio totale dell'edizione italiana: la famiglia irlandese diventa infatti nel doppiaggio... napoletana! :mellow: Oltre a vedere spacciare per napoletani veraci attori dalla pelle bianchissima, rossissimi e biondi, tocca pure sentire l'irlandesissimo Victor McLaglen(!) che parla con accento napoletano da film di Totò, mentre rimpiange pizza e mare al posto di birra e prati verdi. Il culmine del delirio lo si raggiunge quando rimembrando i suoi trascorsi nell'esercito borbonico(!!!!) McLaglen tira fuori da un baule una giubba rossa inglese... naturalmente spacciata per una divisa del Regno di Napoli! asd Il titolo? Un napoelatano nel Far West naturalmente... dove tra l'altro c'è pure da notare che il film è ambientato nel nord est, non nel "lontano ovest".



My Blueberry Nights di Wong Kar-Wai come fosse un muccino: Un bacio romantico


Titolo mucciniano che mi ha tenuto lontano dal film per anni. >:(
  • 1

#42 Armonica

Armonica

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 276 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 12:48

Don't look now > A Venezia, un Dicembre rosso shocking.

La mia Palma d'oro personale.
  • 0

#43 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37201 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 25 settembre 2011 - 12:56

Amami, sono un vampiro


"No grazie,preferisco il big bamboo"


Vabè i titolisti italiani ormai ho rinunciato a capirli,dovrebbero finire nella vecchia rubrica della gialappas "un uomo,un perchè"
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#44 totem

totem

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2698 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 12:57

"When Dinosaurs Ruled the Eart" divenne una roba allo Zecchino d'oro come Quando i dinosauri si mordevano la coda

asd

A me non piace "L'esercito delle 12 scimmie", in confronto al secco ma efficace "12 Monkeys"
  • 0

#45 Reynard

Reynard

    We're not in Kansas anymore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10058 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 25 settembre 2011 - 13:13

"The ladykillers" -> "La signora omicidi"

"The manchurian candidate" -> "Va e uccidi"

"Lust, caution" -> "Lussuria - Seduzione e tradimento" (sembra "Pane, amore e fantasia" per adulti)

Chabrol è stato trattato malissimo:
"Nada" -> "Sterminate gruppo Zero"
"Les magiciens" -> "Profezia di un delitto"
"Les liens du sang" -> "Rosso nel buio"
"Poulet au vinaigre" -> "Una morte di troppo"
"La cérémonie" -> "Il buio nella mente" [questo in realtà mi piace, ma... vedi dopo]
"La fille coupée en deux" -> "L'innocenza del peccato"
Titolo dal sapore tra il balzachiano e il simenoniano tramutati in anonimi titoli da thriller di serie B (anche "Il buio nella mente", non è male ma non mi sa di nulla).
  • 0
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#46 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16644 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 13:18


Chabrol è stato trattato malissimo:


come molti autori francesi...

che poi ancora ancora sugli adattamenti dei dialoghi, quando palesemente e volutamente infedeli, si ha un filo logico. mentre la parabola dei titoli è incontrollabile asd
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#47 totem

totem

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2698 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 13:21

Dimenticavo l'apoteosi:
The incredible shrinking man ---> Radiazioni BX: distruzione uomo.
Ossia: come dare titoli ai film senza neanche guardarli. (Film spettacolare tra l'altro, e il romanzo lo è ancora di più)
  • 0

#48 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23833 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 13:23

"Zack & Miri make a porno" di Kevin Smith era troppo diretto, quindi l'abbiamo tradotto nel garbatissimo e molto puritano "Zack e Miri - Amore a... primo sesso".
  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#49 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12481 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 13:43

vi rendete conto che c'è gente che probabilmente viene pagata per fare questo e questa roba è il meglio che riescono a pensare?
Il bello è che davvero a volte non dovrebbero fare altro che prendere e tradurre letteralmente, e invece tirano fuori ste cagate abominevoli tipo "amore a primo sesso".

E poi quando invece NON ci sarebbe da tradurre letteralmente per ovvi motivi tirano fuori cose tipo "lakeview terrace" (semplice nome di quartiere o qualcosa del genere) che in italia diventa "La terrazza sul lago" che volendo in sè è anche bello, ma poi uno va a vedere il film e ovviamente non trova nè laghi nè terrazze
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#50 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37201 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 25 settembre 2011 - 14:01


"When Dinosaurs Ruled the Eart" divenne una roba allo Zecchino d'oro come Quando i dinosauri si mordevano la coda

asd



Immagine inserita
  • 1

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#51 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14259 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 14:08

E poi quando invece NON ci sarebbe da tradurre letteralmente per ovvi motivi tirano fuori cose tipo "lakeview terrace" (semplice nome di quartiere o qualcosa del genere) che in italia diventa "La terrazza sul lago" che volendo in sè è anche bello, ma poi uno va a vedere il film e ovviamente non trova nè laghi nè terrazze




E che dire del già italianissimo Avanti! di Billy Wilder da noi diventato Cosa è successo tra tuo padre e mia madre? :rolleyes:
  • 1

#52 An Absent Friend

An Absent Friend

    We're happening

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3356 Messaggi:
  • LocationFuori della storia e in abito borghese

Inviato 25 settembre 2011 - 14:15

Probabilmente la traduzione di "The Dark Knight Rises" sarà "Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno". Non solo tale gemma tradisce il senso del titolo e la continuità con i suoi due predecessori, ma crea anche una simpatica confusione con "Batman - Il Ritorno" di Burton.
  • 0

 

Talmente brutto che e' da considerare 90

 

 
In pratica vogliono il magical negro senza i poteri magici, sai che palle.

 

 

I voti sono sull'attività svolta e sulle iniziative dichiarate o parzialmente avviate

 


#53 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12481 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 14:25


E poi quando invece NON ci sarebbe da tradurre letteralmente per ovvi motivi tirano fuori cose tipo "lakeview terrace" (semplice nome di quartiere o qualcosa del genere) che in italia diventa "La terrazza sul lago" che volendo in sè è anche bello, ma poi uno va a vedere il film e ovviamente non trova nè laghi nè terrazze




E che dire del già italianissimo Avanti! di Billy Wilder da noi diventato Cosa è successo tra tuo padre e mia madre? :rolleyes:


madò
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#54 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14259 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 14:29

vi rendete conto che c'è gente che probabilmente viene pagata per fare questo e questa roba è il meglio che riescono a pensare?
Il bello è che davvero a volte non dovrebbero fare altro che prendere e tradurre letteralmente, e invece tirano fuori ste cagate abominevoli tipo "amore a primo sesso".


Dunque, sono andato su Mymovies e ho dato un' occhiata ai titoli delle commedie uscite nel 2010 (anno scelto a caso), guardate un po'...

The Back-up Plan = Piacere, sono un po' incinta
The moguls = La banda del porno - Dilettanti allo sbaraglio!
Grown Ups = Un weekend da bamboccioni
Going the Distance = Amore a mille... miglia
Due Date = Parto col folle
Just Wright = Rimbalzi d'amore
Leap Year = Una proposta per dire sì
La chance de ma vie = Per sfortuna che ci sei (grassetto mio che magari perdavate la finezza)
Tooth Fairy = L'acchiappadenti
Bus Palladium = Noi, insieme, adesso
Life As We Know It = Tre all'improvviso
Death at a Funeral = Festa col morto
Valentine's Day = Appuntamento con l'amore
L'age de raison = Carissima Me
Date Night = Notte folle a Manhattan
When in Rome = La fontana dell'amore
Get Him To the Greek = In viaggio con una rock star
Hot Tub Time Machine = Un tuffo nel passato


Ps un giorno vorrei sapere quanti cazzo di titoli sono usciti in Italia con la parola amore nel titolo negli ultimi 10 - 15 anni.
  • 2

#55 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23833 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 14:54

Bravo, negli ultimi anni stanno uscendo le peggio cose in fatto di titoli. Davvero vorrei sapere la logica dietro queste traduzioni, perché di sicuro le studiano in base a quanto "acchiappiano" e fanno in modo che non urtino la sensibilità (che forse ancora qualcuno crede sia alta, nella patria delle mignotte).
  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#56 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37201 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 25 settembre 2011 - 14:58

A proposito di commedie recenti me ne è venuto in mente uno abbastanza definitivo asd :facepalm:


Superbad = SuxBad - 3 menti sopra il pelo
  • 1

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#57 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23833 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 15:03

A proposito di commedie recenti me ne è venuto in mente uno abbastanza definitivo asd :facepalm:


Superbad = SuxBad - 3 menti sopra il pelo

Che io tra l'altro, non avendo la deformazione da sms, tutte le volte leggo "sucksbad" (che sicuramente si addice anche alla qualità della pellicola asd ). Ignobile davvero, anyway.
  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#58 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12481 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 15:03

Bravo, negli ultimi anni stanno uscendo le peggio cose in fatto di titoli. Davvero vorrei sapere la logica dietro queste traduzioni, perché di sicuro le studiano in base a quanto "acchiappiano" e fanno in modo che non urtino la sensibilità (che forse ancora qualcuno crede sia alta, nella patria delle mignotte).


secondo me le studiano in base a quanta salvia divinorum si fumano, cavolo vedi zack e miri make a porno tradotto in "amore a primo sesso" e uno pensa vabè, non volevano scrivere "porno" che è ridicolo ma pensi che un senso quasi ci sia, e poi bam, "The moguls = La banda del porno - Dilettanti allo sbaraglio". Io un giorno voglio conoscere un titolista, sul serio, ma dove vivono? Qualcuno di voi ha mai avuto il piacere?
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#59 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22294 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 16:52

Che io tra l'altro, non avendo la deformazione da sms, tutte le volte leggo "sucksbad" (che sicuramente si addice anche alla qualità della pellicola asd ). Ignobile davvero, anyway.

Io non l'ho visto proprio per il titolo, ma considerato il regista e che c'è Michael Cera mi sa che è più che vedibile
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#60 lasa

lasa

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2080 Messaggi:

Inviato 25 settembre 2011 - 18:00


Che io tra l'altro, non avendo la deformazione da sms, tutte le volte leggo "sucksbad" (che sicuramente si addice anche alla qualità della pellicola asd ). Ignobile davvero, anyway.

Io non l'ho visto proprio per il titolo, ma considerato il regista e che c'è Michael Cera mi sa che è più che vedibile


anche a me viene da leggerlo "sacsbed".
il film comunque a me è piaciuto: 100 volte più originale e divertente di una commedia per adolescenti standard.
ah, il titolo in questo caso è stato scelto da un sondaggio di mtv :facepalm:
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq