Vai al contenuto


Foto
- - - - -

TORNA LUTTAZZI...... E MO' SON CAZZI.


  • Please log in to reply
630 replies to this topic

#1 Hypnotherapist

Hypnotherapist

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 215 Messaggi:

Inviato 16 ottobre 2007 - 17:47

http://www.la7.it/in...azzi&video=4595

GODO.
  • 0

#2 Guest_carmelo bene_*

Guest_carmelo bene_*
  • Guests

Inviato 16 ottobre 2007 - 19:11

con tutto il rispetto che posso avere per questo comico-intrattenitore televisivo sono sicuramente piu' propenso a soluzioni pragmatiche ai mali (endemici?) italiani.guardare questa persona che cerca per l'ennesima volta di inventarsi una satira politica incentrata su berlusconi o prodi,rende lo stesso fruitore uno sterile patetico partecipante al gioco o meglio al circolo vizioso della piccolo-borghesia culturale.

#3 Homer

Homer

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3019 Messaggi:
  • LocationBoston

Inviato 16 ottobre 2007 - 19:32

Basta però con la solita satira politica su Berlusconi, Prodi e compagnia bella...cosa dirà Luttazzi di nuovo?
  • 0

"Beh, devo essere ottimista. Va bene, dunque, perché vale la pena di vivere? Ecco un’ottima domanda. Beh, esistono al mondo alcune cose, credo, per cui valga la pena di vivere. E cosa? Ok. Per me... io direi... per Groucho Marx tanto per dirne una, e Willie Mays e... il secondo movimento della sinfonia Jupiter... Louis Armstrong, l'incisione Potatoehea Vlues... i film svedesi naturalmente... L’educazione sentimentale di Flaubert... Marlon Brando, Frank Sinatra, quelle incredibili... mele e pere di Cézanne, i granchi di Sam Wo, il viso di Tracey"

"Saigon. Merda. Sono ancora soltanto a Saigon. Ogni volta penso che mi risveglierò di nuovo nella giungla"


#4 Hue

Hue

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 64 Messaggi:

Inviato 16 ottobre 2007 - 20:32

parafrasando il titolo del thread: luttazzo mi sta sul cazzo  :-\
  • 0

#5 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 16 ottobre 2007 - 21:55

con tutto il rispetto che posso avere per questo comico-intrattenitore televisivo sono sicuramente piu' propenso a soluzioni pragmatiche ai mali (endemici?) italiani.guardare questa persona che cerca per l'ennesima volta di inventarsi una satira politica incentrata su berlusconi o prodi,rende lo stesso fruitore uno sterile patetico partecipante al gioco o meglio al circolo vizioso della piccolo-borghesia culturale.


Da leggere in merito il meraviglioso trafiletto di Berselli su Repubblica di ieri: "I perfettisti".
  • 0

#6 Harlan

Harlan

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2007 - 11:04

Era questo?

"I perfettisti sono i seguaci del perfettismo. Ad esempio quelli che non sono andati a votare per le primarie del Pd perché il nuovo partito non era abbastanza liberale, socialista, popolare, democratico, insomma perché non era perfetto. Sono quelli che sono disposti a dimenticare le tristi necessità del presente in vista di un futuro che sarà molto migliore e forse anche molto più futuro. Sono le vittime di una malattia inguaribile per la cultura della sinistra. Dove conta essere ??scomodi?, dove importa manifestare ??disagio?, dove conviene mostrarsi ??mai soddisfatti?. I perfettisti, sempre preda di quella nevrosi che è un peccato anche per la fede, in quanto «sacrifica i beni presenti all??immaginata futura perfezione» (Rosmini). Per il perfettismo la socialdemocrazia è un??abdicazione, il gradualismo è una rinuncia, le libertà borghesi sono formali, le riforme sono banali. Sono sempre i migliori, i perfettisti: chiusi nella loro orgogliosa sicurezza, sicuri di possedere la verità. Poi certe volte arriva il popolo, che a forza di schede travolge le aspettative. E allora potrebbe anche capitare di vedere gli idolatri della perfezione spalancare la boccuccia per la sorpresa: perché qualche volta anche i perfettisti fanno ??oh?."

(Berselli - Repubblica 15 ottobre 2007)
  • 0

#7 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2007 - 11:09

Yep. Anche se poi Luttazzi rispetto ai vari Dandini Santoro ecc. è molto meno perfettista militante, a parer mio. Comunque l'ho postato in vota la trippa.
  • 0

#8 mr.paradise

mr.paradise

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 808 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2007 - 11:35

a me luttazzi non piace affatto:
1. è troppo volgare, quella volgarità che infastidisce
2. ha una voce troppo acuta
3. parla troppo velocemente
4. è sgradevole alla vista
5. piace solo alle persone che mi stanno antipatiche
  • 0
soldato witt: lei non si sente mai solo?
sergente welsh: solo in mezzo alla gente

mi sono innamorato di un'attrice hard

Non morite come me

#9 thom

thom

    The infrared insert of memory encouragement immersion

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2912 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2007 - 12:32

Yep. Anche se poi Luttazzi rispetto ai vari Dandini Santoro ecc. è molto meno perfettista militante, a parer mio. Comunque l'ho postato in vota la trippa.


Ma Luttazzi è un comico. Che c'entra.
  • 0

#10 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4323 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 17 ottobre 2007 - 12:41

Non mi ha mai strappato un sorriso, nemmeno ai tempi di Mai dire Gol, quando faceva il professore fricchettone.
  • 0
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#11 fatbob

fatbob

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 434 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2007 - 12:46

...a me ha fatto ridere solo una volta,
quando ho ascoltato il suo cd...
  • 0

#12 PrebenElkjaer

PrebenElkjaer

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3806 Messaggi:
  • LocationVerona

Inviato 24 ottobre 2007 - 06:11

Io ne ho bisogno e lo so  asd
  • 0
Fat Moe: Noodles, cos'hai fatto in tutti questi anni?
Noodles: Sono andato a letto presto.

Tu sai citare i classici a memoria... ma non distingui il ramo da una foglia...

Fiero membro

Ci sono più dischi di merda che vita!

#13 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 24 ottobre 2007 - 15:50


con tutto il rispetto che posso avere per questo comico-intrattenitore televisivo sono sicuramente piu' propenso a soluzioni pragmatiche ai mali (endemici?) italiani.guardare questa persona che cerca per l'ennesima volta di inventarsi una satira politica incentrata su berlusconi o prodi,rende lo stesso fruitore uno sterile patetico partecipante al gioco o meglio al circolo vizioso della piccolo-borghesia culturale.

Da leggere in merito il meraviglioso trafiletto di Berselli su Repubblica di ieri: "I perfettisti".


Era questo?

"I perfettisti sono i seguaci del perfettismo. Ad esempio quelli che non sono andati a votare per le primarie del Pd perché il nuovo partito non era abbastanza liberale, socialista, popolare, democratico, insomma perché non era perfetto. Sono quelli che sono disposti a dimenticare le tristi necessità del presente in vista di un futuro che sarà molto migliore e forse anche molto più futuro. Sono le vittime di una malattia inguaribile per la cultura della sinistra. Dove conta essere ??scomodi?, dove importa manifestare ??disagio?, dove conviene mostrarsi ??mai soddisfatti?. I perfettisti, sempre preda di quella nevrosi che è un peccato anche per la fede, in quanto «sacrifica i beni presenti all??immaginata futura perfezione» (Rosmini). Per il perfettismo la socialdemocrazia è un??abdicazione, il gradualismo è una rinuncia, le libertà borghesi sono formali, le riforme sono banali. Sono sempre i migliori, i perfettisti: chiusi nella loro orgogliosa sicurezza, sicuri di possedere la verità. Poi certe volte arriva il popolo, che a forza di schede travolge le aspettative. E allora potrebbe anche capitare di vedere gli idolatri della perfezione spalancare la boccuccia per la sorpresa: perché qualche volta anche i perfettisti fanno ??oh?."

(Berselli - Repubblica 15 ottobre 2007)






Non Vi sembra di aver fatto interventi un po' troppo perfettisti? Suvvia non facciamo gli snob a tutti i costi. Luttazzi è un gran comico, chiaramente poi il suo stile può piacere o irritare ma non facciamo bandiera di considerazioni personali che poco interessano.
Cazzo al governo c'è Prodi all'opposizione Berlusconi, di cosa volete che parli un povero satiro?
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#14 Financo Mr Repetto

Financo Mr Repetto

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6169 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2007 - 16:06

http://www.la7.it/in...azzi&video=4595

GODO.


Santoro non ha ancora capito che quello di avere un programma televisivo non è un diritto inviolabile dell'individuo e che dare un programma a Luttazzi non era proprio "una priorità nell'agenda politica del Paese".
Luttazzi ha scritto molte battute di satira davvero inarrivabili e non vederlo in tv è stato un vero peccato. Purtroppo, però, gli è costato molto caro il delirio di onnipotenza del comico di cui era preda: quello che gli faceva credere di essere depositario della verità, di essere in dovere di smuovere le coscienze, di essere emarginato perchè scomodo. Se fossi un editore avrei dei timori a dare carta bianca ad un artista che, benchè geniale, ha la tendenza ad essere insipiente e fuori luogo. Poi certo in Italia anche Giorgio Mastrota, che non è proprio un sovversivo, fa fatica a lavorare perchè qualcuno ha deciso così.
Il formato David Letterman show usato in Satyricon, infine, non mi sembra molto adatto a Luttazzi, che non mi pare molto a suo agio nel presentare e nell'improvvisare.  Del resto non sarebbe facile riempire un'ora la settimana con battute e gag fulminanti. Probabilmente registrerò e andrò di fast forward. 

  • 0

#15 Harlan

Harlan

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2007 - 23:02



Era questo?

"I perfettisti sono i seguaci del perfettismo. Ad esempio quelli che non sono andati a votare per le primarie del Pd perché il nuovo partito non era abbastanza liberale, socialista, popolare, democratico, insomma perché non era perfetto. Sono quelli che sono disposti a dimenticare le tristi necessità del presente in vista di un futuro che sarà molto migliore e forse anche molto più futuro. Sono le vittime di una malattia inguaribile per la cultura della sinistra. Dove conta essere ??scomodi?, dove importa manifestare ??disagio?, dove conviene mostrarsi ??mai soddisfatti?. I perfettisti, sempre preda di quella nevrosi che è un peccato anche per la fede, in quanto «sacrifica i beni presenti all??immaginata futura perfezione» (Rosmini). Per il perfettismo la socialdemocrazia è un??abdicazione, il gradualismo è una rinuncia, le libertà borghesi sono formali, le riforme sono banali. Sono sempre i migliori, i perfettisti: chiusi nella loro orgogliosa sicurezza, sicuri di possedere la verità. Poi certe volte arriva il popolo, che a forza di schede travolge le aspettative. E allora potrebbe anche capitare di vedere gli idolatri della perfezione spalancare la boccuccia per la sorpresa: perché qualche volta anche i perfettisti fanno ??oh?."

(Berselli - Repubblica 15 ottobre 2007)


Non Vi sembra di aver fatto interventi un po' troppo perfettisti? Suvvia non facciamo gli snob a tutti i costi. Luttazzi è un gran comico, chiaramente poi il suo stile può piacere o irritare ma non facciamo bandiera di considerazioni personali che poco interessano.
Cazzo al governo c'è Prodi all'opposizione Berlusconi, di cosa volete che parli un povero satiro?


Veramente mi sono limitato a cercare e riportare il brano, in maniera che risultasse comprensibile la citazione di Pickpocket.
Non mi sono espresso sull'argomento con intento "morale", ma meramente didascalico, perchè una riflessione organica sul motivo per cui i comici avvertono su di sè il dovere di trascinare i propri spettatori ad una rivolta nei confronti della classe dirigente (o razza padrona, come la chiamerebbe Scalfari) o, nel più blando dei casi, a fare informazione in sostituzione totale degli organi di stampa, richiederebbe ben più che un paio di pagine di elementi di varia natura.


  • 0

#16 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 25 ottobre 2007 - 14:18




Era questo?

...............


.........


Veramente mi sono limitato a cercare e riportare il brano, in maniera che risultasse comprensibile la citazione di Pickpocket.
Non mi sono espresso sull'argomento con intento "morale", ma meramente didascalico, perchè una riflessione organica sul motivo per cui i comici avvertono su di sè il dovere di trascinare i propri spettatori ad una rivolta nei confronti della classe dirigente (o razza padrona, come la chiamerebbe Scalfari) o, nel più blando dei casi, a fare informazione in sostituzione totale degli organi di stampa, richiederebbe ben più che un paio di pagine di elementi di varia natura.



Ma non è un dovere, è soltanto satira. Un elemento che fa parte della Politica dai tempi dell'Antica Grecia, salvo poi essere interdetta o fortemente censurata nel corso dei regimi totalitari..... Nessuno (salvo forse qualche squilibrato) ha mai impugnato le armi al soldo di Totò o Guzzanti o Forattini o chi per loro, nessuno lo farà per il "povero" Grillo.
Quanto all'informazione che dire, spesso i vari tg costituiscono momenti di svago altrettanto spassosi che un programma di cabaret o anche meglio. Sui giornali non mi pronuncio essendo un pessimo e svogliato lettore.



  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#17 Hypnotherapist

Hypnotherapist

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 215 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2007 - 13:00

Sabato 3 novembre.

Ore 23:30.

La7.

2007 Odissea nella Tv.
  • 0

#18 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18339 Messaggi:

Inviato 04 novembre 2007 - 01:35

mi ha deluso alquanto questo ritorno in tv.
le parti migliori erano quelle del libro, mentre i siparietti grotteschi non son venuti granché...
  • 0

#19 theydontsee

theydontsee

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 115 Messaggi:

Inviato 04 novembre 2007 - 11:14

Mi piaceva solo quando faceva la parte del bambino che parlava di sesso su Rai 3. Saranno passati secoli, infatti non mi ricordo più che trasmissione era. Mi pare una specie di contenitore in cui Luttazzi aveva un suo spazio di 10-15 minuti. Se qualcuno mi rinfresca la memoria gliene sono grato.
  • 0

#20 maelstrom

maelstrom

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2106 Messaggi:

Inviato 04 novembre 2007 - 11:49

Ma come si fa a parlare male di luttazzi?! E' uno dei comici più brillanti d'italia, non sacrifica mai la comicità alla politica e per questo fa sempre satira a differenza di grillo o della guzzanti. E' una delle persone più coerenti che abbia mai visto in tv e riesce ad essere volgarissimo senza mai dire una parolaccia :). Capisco possa non piacere perché ha una comicità particolare ma imputargli manie di onnipotenza e di perfezione è assurdo, chiamare travaglio in tv è stato un bel gesto perché non dovrebbe esserlo?! Diciamolo: è una delle poche persone serie di quest'italia ed è un comico.

A proposito di Berselli: se non ci fossero state le persone che critica tanto lui probabilmente saremmo ancora servi della gleba...
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq