Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Deep Purple


  • Please log in to reply
135 replies to this topic

#21 xtal

xtal

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1202 Messaggi:

Inviato 28 luglio 2006 - 14:30

Made in Japan è di gran lunga il disco migliore dei Deep Purple, nonché la vetta ineguagliata dell'hard-rock. Il gruppo si trova letteralmente in un momento di grazia, con una tecnica e una creatività eccellente. Highway star e Smoke on the water sono le canzoni hard-rock perfette, dominate dalla chitarra di Blackmore che lancia assoli veloci e taglienti (il suo stile risulterà molto influente per il metal di là a venire). Child in time è una delle più grandi ballad di tutti i tempi, cantata in modo magistrale e sofferto da Gillan e impreziosita da un lungo ed trascinante assolo di Blackmore. Ma ogni traccia ha una particolarità che la rende speciale rispetto alla rispettiva versione in studio: The Mule è inframezzata da un assolo di batteria di Ian Paice, che dimostra una grandissima tecnica, anche se forse è un po' fine a se stesso; in Strange Kind of Woman chitarra e voce si rincorrono in un continuo, emozionante botta e risposta. In Lazy è l'organo hammond di Lord a primeggiare e, a sorpresa, Gillan tira fuori un ottimo assolo di armonica. La chiusura è affidata alla sottovalutata Space Truckin', che parte come una classica canzone hard-rock e si trasforma man mano in un'infuocata jam session psichedelica: mentre il basso e la batteria tengono un ritmo incessante e ostinato, la chitarra si lancia in spaventose evoluzioni rumoristiche... Un capolavoro.
  • 0

#22 Peel Slowly And See

Peel Slowly And See

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 825 Messaggi:

Inviato 28 luglio 2006 - 14:41

A me questo disco non sembra così spettacolare come si dice, sarà che non amo particolarmente i Deep Purple, ma non mi ha mai preso.
  • 0

#23 Dull Boy

Dull Boy

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 800 Messaggi:

Inviato 28 luglio 2006 - 14:56

A me questo disco non sembra così spettacolare come si dice, sarà che non amo particolarmente i Deep Purple, ma non mi ha mai preso.


Se non ti piacciono i Deep Purple, non vedo perchè dovresti amarlo...resta il fatto che sia un disco hard rock fondamentale e bellissimo...
dagli un'altra possibilità e se ti piacerà, magari inizierai a rivalutare tutto il gruppo
:)
  • 0

#24 Peel Slowly And See

Peel Slowly And See

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 825 Messaggi:

Inviato 28 luglio 2006 - 15:03

Se non ti piacciono i Deep Purple, non vedo perchè dovresti amarlo...resta il fatto che sia un disco hard rock fondamentale e bellissimo...
dagli un'altra possibilità e se ti piacerà, magari inizierai a rivalutare tutto il gruppo


Lo conosco abbastanza bene, ed onestamente non mi ha mai colpito. Per quanto riguarda i Deep Purple, qualche brano mi piace, ma nel complesso penso che non abbiano mai pubblicato un disco veramente memorabile. Poi, per quanto riguarda l'influenza esercitata sulle generazioni successive, penso che siano stati molto importanti.
  • 0

#25 ur79

ur79

    Complottista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1340 Messaggi:

Inviato 28 luglio 2006 - 16:30

Made in Japan è di gran lunga il disco migliore dei Deep Purple, nonché la vetta ineguagliata dell'hard-rock. Il gruppo si trova letteralmente in un momento di grazia, con una tecnica e una creatività eccellente. Highway star e Smoke on the water sono le canzoni hard-rock perfette, dominate dalla chitarra di Blackmore che lancia assoli veloci e taglienti

Ti quoto.
? stato tra i miei primi acquisti, prima lo ascoltavo di più, e mi piaceva di più, ma lo ritengo ancor oggi un signor album, una raccolta di 4-5 canzoni spettacolari. Ispirati.
Ian Paice batterista della madonna, il suo assolo "The mule" viene spesso criticato come una perdita di tempo, a me invece la sua velocità piace da matti. Sentir fare quelle cose che mi rendo conto non riuscirei mai a fare mi esalta.

  • 0
Minden út Rómába vezet

#26 BlackiceLORDofSILENCE

BlackiceLORDofSILENCE

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3036 Messaggi:

Inviato 29 luglio 2006 - 14:34

Im metallari dovrebbero ringraziare dovrebbero ringraziare i Black Sabbath piu' di tutti


secondo me a metà i black sabbath, a metà i velvet underground.
tornando IT. concordo con chi dice che questo è il disco più bello dei Deep Purple, per me è anche il live più bello della storia del rock (uscito ufficialmente, ovviamente).
per me In Rock è il disco più bello del periodo Gillian, apprezzo tantissimo The Book of Taliesyn e Deep Purple: dischi di prog caterburiano di prima scelta.
cmq anche secondo me nei dischi da studio hanno qualcosa che non va. di certo nel live tutto diventa più potente ed espressivo, tutto si amplifica ma su disco mi sembra che ci sia un alone di piattume un po' ovunque.
  • 0
<a href="http://rateyourmusic...ofSILENCE"><img border=0 src="http://rateyourmusic...DofSILENCE.png" width=250 height=72></a>

http://rateyourmusic...ceLORDofSILENCE
http://www.anobii.com/people/moro/
http://www.lastfm.it...r/BlackiceLORD/

la mamma dei sottogeneri del metal è sempre incinta

Che poi Hitler è un personaggio così black metal... esteticamente impossibile non restarne colpiti. Stalin è più death-grindcore. Mussolini garage-punk, Mao invece è doom.


#27 xtal

xtal

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1202 Messaggi:

Inviato 29 luglio 2006 - 14:41

concordo con chi dice che questo è il disco più bello dei Deep Purple, per me è anche il live più bello della storia del rock (uscito ufficialmente, ovviamente).

Se non il miglior live in assoluto, uno dei migliori.
  • 0

#28 Lucas

Lucas

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 824 Messaggi:

Inviato 29 luglio 2006 - 15:50

1/2 sabbath e 1/2 deep avrei capito, ma i VU cosa c'entrano?


  • 0

#29 Jazzer

Jazzer

    Utente anziano

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 383 Messaggi:
  • LocationVenezia

Inviato 29 luglio 2006 - 16:02

secondo me a metà i black sabbath, a metà i velvet underground.


Ohssignur... :'( e in cosa i Velvet avrebbero influenzato l'hard-rock?  ???
  • 0

non sono asociale...sono socialmente selettivo


#30 Panfilo Maria Lippi

Panfilo Maria Lippi

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3090 Messaggi:

Inviato 29 luglio 2006 - 17:00

...


A parte unirmi al coro di interrogativi sulle eventuali influenze dei VU sul metal, trovo anche abbastanza opinabile l'accostamente dei primi dischi dei Deep Purple con la scena di Canterbury.
  • 0

#31 BlackiceLORDofSILENCE

BlackiceLORDofSILENCE

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3036 Messaggi:

Inviato 29 luglio 2006 - 18:44

io ho citato "i metallari" e non l'hard rock.
i velvet underground sono stati creatori di un nichilismo e di un'oscurità che ha influenzato concettualmente prima il punk e poi i generi più estremi del metal. parlavo di somiglianze concettuali non certo strutturali.

per quanto si dice dei primi dischi dei deep purple, apparte il primo disco che sfiora quasi la psichedelia, Book of Taliesyn e Deep Purple sono un bel mix di progressive e pop sinfonico che non possono non ricordare i Caravan o i Camel.
  • 0
<a href="http://rateyourmusic...ofSILENCE"><img border=0 src="http://rateyourmusic...DofSILENCE.png" width=250 height=72></a>

http://rateyourmusic...ceLORDofSILENCE
http://www.anobii.com/people/moro/
http://www.lastfm.it...r/BlackiceLORD/

la mamma dei sottogeneri del metal è sempre incinta

Che poi Hitler è un personaggio così black metal... esteticamente impossibile non restarne colpiti. Stalin è più death-grindcore. Mussolini garage-punk, Mao invece è doom.


#32 Dirt

Dirt

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 47 Messaggi:

Inviato 29 luglio 2006 - 23:35

io ho citato "i metallari" e non l'hard rock.
i velvet underground sono stati creatori di un nichilismo e di un'oscurità che ha influenzato concettualmente prima il punk e poi i generi più estremi del metal. parlavo di somiglianze concettuali non certo strutturali.


Per quanto riguarda nichilismo e oscurità, radici dell'hard rock, del punk/hardcore e di tutto ciò che ne consegue vi state dimenticando del fondamentale apporto di un gruppo imprescindibile nella storia del rock, the fuckin' Stooges!!!

Poi Made In Japan è un disco live assolutamente storico insieme al Live At Leeds degli Who. Niente da aggiungere.

Per il resto datemi il benvenuto perché sono un nuovo fuckin' utente ;)
  • 0

#33 ReineMetal

ReineMetal

    non morto nostalgico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2699 Messaggi:
  • LocationTorino

Inviato 30 luglio 2006 - 00:32

Volgare amplificazione ? Ma sai quello che dici o lo dici solo per passatampo ? Mi piacerebbe sapere quali siano le tue esperienze in campo metal, davvero, perchè pregiudizi beceri come i tuoi sono davvero rari. Ci vuole un bel coraggio per sbandierare opinioni vetuste circa già nel 1976, davvero, specie data l'evoluzione enorme(totalmente indipendente dll'hard rock, a differenza di quanti credi) che il metal ha conosciuto negli ultimi 30 anni: tuttavia non ritenerti dispensato dal motivare queste tue "opinioni" in modo sensato, altrimenti ci faresti la figura dell'ignorante, e questo non è consigliabile. Ciò non toglie che il live sia pirotecnico ed eccezionale come pochi.
  • 0

Tutto quel che è di moda sarà presto fuori moda. [...] Occupa meglio il tuo tempo.

Robert Schuhmann – Musikalische Haus- und Lebensregeln

 

Youtube : musica = pornografia in rete : amore

 

(quindi gentilmente niente musica su YouTube o attraverso FB: li ho bloccati. Contatto personale e scambio di dati non massificato)

 

In culo al commerciale, in culo ai fighetti. State fuori, state contro.

 

Lemmy è morto, Dio è morto, e nemmeno io mi sento troppo bene...


#34 Guest_Julian_*

Guest_Julian_*
  • Guests

Inviato 30 luglio 2006 - 09:41

Io non amo particolarmente i Deep Purple, ma questo disco è fenomenale. " Child in time" è fra le canzoni più belle della storia, un pezzo mozzafiato, ricchissimo, melodia eccellente. Non annoia un singolo secondo.
Ma un pò tutto il live è uno spettacolo.

#35 BlackiceLORDofSILENCE

BlackiceLORDofSILENCE

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3036 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2006 - 13:02

@fuckin dirt utente. anche gli stooges sono stati molto molto influenti. io parlavo di tematiche. forse il termine di rockstar ribelle e alla fuckyou viene proprio da iggy, alcune sonorità dell'hard rock e del metal e dell'hardcore, nonchè punk vengono dagli stooges e dal loro modo di usare quelle distorsioni, qualche volta quasi ad effetto noise.
  • 0
<a href="http://rateyourmusic...ofSILENCE"><img border=0 src="http://rateyourmusic...DofSILENCE.png" width=250 height=72></a>

http://rateyourmusic...ceLORDofSILENCE
http://www.anobii.com/people/moro/
http://www.lastfm.it...r/BlackiceLORD/

la mamma dei sottogeneri del metal è sempre incinta

Che poi Hitler è un personaggio così black metal... esteticamente impossibile non restarne colpiti. Stalin è più death-grindcore. Mussolini garage-punk, Mao invece è doom.


#36 Guest_Sir Psycho Sexy_*

Guest_Sir Psycho Sexy_*
  • Guests

Inviato 30 luglio 2006 - 13:24

Il Disco Live

#37 DONBRIZIO

DONBRIZIO

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 588 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2006 - 03:27

Non sono certo io a dirlo: il miglior live della storia del rock...
  • 0

#38 BlackiceLORDofSILENCE

BlackiceLORDofSILENCE

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3036 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2006 - 19:27

il miglior live della storia del rock !!!
  • 0
<a href="http://rateyourmusic...ofSILENCE"><img border=0 src="http://rateyourmusic...DofSILENCE.png" width=250 height=72></a>

http://rateyourmusic...ceLORDofSILENCE
http://www.anobii.com/people/moro/
http://www.lastfm.it...r/BlackiceLORD/

la mamma dei sottogeneri del metal è sempre incinta

Che poi Hitler è un personaggio così black metal... esteticamente impossibile non restarne colpiti. Stalin è più death-grindcore. Mussolini garage-punk, Mao invece è doom.


#39 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 03 agosto 2006 - 11:22

MADE IN JAPAN lo acquistai in musicassetta nel reparto dischi della Standa ormai oltre una decina d'anni fa (siccome i nastri erano venduti sepratamente prima presi il secondo, quello con SPACE TRUCKIN', LAZY e STRANGE KIND OF WOMAN, dopo due mesi il primo). E' davvero stupendo, anche se per molti anni rimase uno dei miei pochi appigli con hard rock e proto-metal, generi che allora apprezzavo poco (durante la mia tinèig ero tendente alla muffa). Parte più spettacolare? THE MULE.
Ciao!

#40 Passatore

Passatore

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 16 Messaggi:

Inviato 03 agosto 2006 - 11:35

Io non amo particolarmente i Deep Purple, ma questo disco è fenomenale. " Child in time" è fra le canzoni più belle della storia, un pezzo mozzafiato, ricchissimo, melodia eccellente. Non annoia un singolo secondo.
Ma un pò tutto il live è uno spettacolo.


Quoto... Nemmeno io sono amante dei Deep Purple, però questo disco ti trascina... Il primo CD vola e non vedi l'ora di mettere su il secondo.
Forse non il migliore disco live della storia del rock, ma sicuramente uno dei migliori.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq