Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Deep Purple


  • Please log in to reply
135 replies to this topic

#61 beatlesqueenu2

beatlesqueenu2

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 26 Messaggi:

Inviato 29 agosto 2006 - 12:16

bellissimo album live! mi fa ccapponare la pelle ogni volta ke lo ascolto...verissimo, la formazione del gruppo era la migliore ke ci potesse essere, l'esibizione perfetta, la scaletta delle canzoni memorabile...soprattutto mi piace molto cm è venuta Child in Time
  • 0

#62 JLord

JLord

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 26 Messaggi:

Inviato 08 giugno 2007 - 09:02



, amo alla follia il made in japan mentre propio non riesco ad ascoltare gli album studio


anche per me è così, ma probabilmente solo perchè i Live sono suonati da paura!cioè gli album live dei deep purple sono dei capolavori(altro capolavoro da avere è il Live at Olympia 96), suonati benissimo e ogni canzone è diversa dalla versione in studio, che di solito è mosciae piatta. child in time ne è l'esempio: sentitela nel cd studio e nel made in japan....non sembra la stessa canzone!
cmq, onore al mio gruppo preferito...
  • 0

#63 ArchieFisher

ArchieFisher

    pacato come il vecchio che ho in avatar da 50 anni

  • Moderators
  • 6340 Messaggi:

Inviato 08 giugno 2007 - 09:48




, amo alla follia il made in japan mentre propio non riesco ad ascoltare gli album studio


anche per me è così, ma probabilmente solo perchè i Live sono suonati da paura!cioè gli album live dei deep purple sono dei capolavori(altro capolavoro da avere è il Live at Olympia 96), suonati benissimo e ogni canzone è diversa dalla versione in studio, che di solito è mosciae piatta. child in time ne è l'esempio: sentitela nel cd studio e nel made in japan....non sembra la stessa canzone!
cmq, onore al mio gruppo preferito...


Made in Japan è splendido e i DP hanno sempre suonato DA DIO nei loro live (indipendentemente dalla formazione).

Però a me i live piacciono poco per principio, sono più "sporchi" degli album da studio.


  • 0
Life was never better than
in nineteen sixty-three

Ogni vita ha peso e dimenticanza calcolabili

"What kind of music do you usually have here?"
"Oh, we got both kinds. We got Country, and Western."

#64 JLord

JLord

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 26 Messaggi:

Inviato 08 giugno 2007 - 12:32

si però è proprio nei live che un gruppo/musicista dimostra se sa e come sa suonare...
  • 0

#65 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 08 giugno 2007 - 13:29

....odio i Deep Purple ma amo questo disco, è splendido.
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#66 Guest_Sir Psycho Sexy_*

Guest_Sir Psycho Sexy_*
  • Guests

Inviato 08 giugno 2007 - 14:14

Se non ci fossero i pezzi, ma ci fossero solo gli assoli di blackmore sarebbe ugualmente da pietra miliare (gli assoli di Strange kind of woman ve li raccomando :-*).


Ho comperato una settimana fa il box con tutte e tre le serate: blackmore scazza tutti gli intro di smoke on the water e gli assoli sono poco più che accettabili.

#67 Guest_Indio_*

Guest_Indio_*
  • Guests

Inviato 08 giugno 2007 - 16:40

disco straordinario non c'è dubbio, forse anche mezzo punto sopra "In Rock" (studio), una performance irripetibile eseguita da una formazione straordinari (Mark 2), ma a mio avviso non c'è bisogno di aprire un thread , vero redattori?
p.s.
il metal deve ringraziare sia i deep purple che i led zeppelin che i black sabbath!

#68 flagello

flagello

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 245 Messaggi:

Inviato 27 giugno 2007 - 19:36

Made In Japan sicuramente uno dei migliori Live, se non il migliore , della scena 
rock di tutti i tempi. Certo è sempre difficile fare questo tipo di classifiche. Per quuanto riguarda la discografia in studio tutti esaltano Made In Japan e sono anche d'accordo. Ma che ne dite di Fireball? Magari è meno 'pietra miliare', ma il sound sembra più evoluto, e poi fu registrato nei corridoi di un albergo svizzero, quasi una specie di 'live in studio'. Forse ancora più di Fireball un album indimenticabile per la musica tutta è 'Machine Head', da cui poi sopno presi ben 4 pezzi per il live in japan (ma penso sia anhe per motivi commerciali,visto che made in japan è dello stesso anno del lancio di machine head...). Infine,anche se per molti ' integralisti della Mark II non sono neanche i veri Deep Purple, che dire del disco BURN??? Sicuramente un cambio di rotta per la band,ma secondo me è un altro album che è tutto una tirata dalla prima all'ultima canzone... o no?
  • 0

#69 Lor444

Lor444

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1448 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 27 giugno 2007 - 20:28

minchia, per me il trittico della MKIII ("burn" - "stormbringer" - "made in europe") è favoloso. al livello della MKII, e non scherzo
  • 0
"Together we stand, divided we fall"

#70 flagello

flagello

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 245 Messaggi:

Inviato 27 giugno 2007 - 20:44

Ottimo trittico, anche se nel complesso Burn per me sta un pò sopra, pero in Stormbringer ci stanno la traccia omonima e Soldier Of Fortune che sono degne di qualsiasi antologia Purple. Però per quanto ne so fu Stormbringer che fece capire a Blackmore che era arrivato per lui il momento di lasciare il gruppo. Non tollerava le spinte troppo rythm'n blus di coverdale e funky di hughes. A proposito, ho letto da qualche parte un paio di episodi spassosi riguardanti i deep purple e il battersta dei led zeppelin bonham oppure coverdale e blackmore.
  • 0

#71 Guest_carmelo bene_*

Guest_carmelo bene_*
  • Guests

Inviato 27 giugno 2007 - 22:22

buonissimo live.ma in questo ambito preferisco le esibizioni dei Cream.

#72 Lor444

Lor444

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1448 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 27 giugno 2007 - 22:41

A proposito, ho letto da qualche parte un paio di episodi spassosi riguardanti i deep purple e il battersta dei led zeppelin bonham oppure coverdale e blackmore.


proprio oggi, non ricordo dove (forse addirittura qui sul forum in un altro topic asd) ne ho letto uno secondo cui bonzo una volta saltò tutto SbRonzo sul palco dei deep purple e si mise a pubblicizzare il nuovo disco degli zeppelin, insultando poi il povero tommy bolin :)
  • 0
"Together we stand, divided we fall"

#73 flagello

flagello

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 245 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2007 - 17:43

  Se non sbaglio i componenti storici dei deep purple sono affezzionati più a Fireball e Machine Head che non a In Rock... Per Me è tosta fare una classifica tra questi tre. Forse Fireball è sottovalutato troppo rispetto agli altri due...
  • 0

#74 FabioBlu

FabioBlu

    ordem e prosecco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1168 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2007 - 20:37

Se fossi ministro dell'istruzione (ce l'ha fatta la Moratti, perché non io??) lo renderei obbligatorio nelle scuole.
  • 0

#75 vrummel

vrummel

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1479 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2007 - 08:38

Ricordo con nostalgia soprattutto la lunghissima versione di Space Truckin', che da piccolo interpretavo come Space Strachin  ;D
  • 0

#76 forgi26

forgi26

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 13 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2007 - 10:05

I metallari dovrebbero ringraziare deep purple e black sabbath e comunque penso che finchè c'era ritchie blackmore hanno fatto buoni lavori(anche nel periodo con david coverdale alla voce e glenn hughes al basso) ma ke poi si sono persi nel monotono
  • 0

#77 FabioBlu

FabioBlu

    ordem e prosecco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1168 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2007 - 13:04

I metallari dovrebbero ringraziare deep purple e black sabbath e comunque penso che finchè c'era ritchie blackmore hanno fatto buoni lavori(anche nel periodo con david coverdale alla voce e glenn hughes al basso) ma ke poi si sono persi nel monotono


nel giro di 7-8 anni sono passati dalla psichedelia e dalle cover stile vanilla fudge dei primi album, al concerto con l'orchestra, a in rock e made in japan fino agli album meno hard-rock e più "funky" e "blues" della mark III per concludere con l'ottimo Come taste the band! e poi c'è chi dice che suonan sempre la stessa cosa! senza dimenticare poi whitesnake,rainbow,blackmore's night,Hughes solista...
credo che non solo i metallari debbano ringraziare...
  • 0

#78 flagello

flagello

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 245 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2007 - 09:52

  Ho riascoltato qualche disco dopo la reunion del 1984. Continuo a pensare che sia poca roba, anzi come disse Coverdale dei Whitesnake in una intervista, stanno raschaindo il fondo del barile... Non fanno niente che aggiunga qualcosa lla loro storia dal 75. Dopo l'addio di Lord si poteva pure decidere di chiudere la baracca, INVECE NO!!!! Al Massimo si slava qualche sporadico pezzo tipo Sometimes
I Feel Like Screming o il live del 96 in cui si esalta Steve Morse.   
  • 0

#79 Lor444

Lor444

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1448 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 13 luglio 2007 - 13:52

"live at the olimpya" dici? secondo me è l'unico disco dei deep dopo "perfect strangers" che valga la pena di avere...certo che morse su quel disco è allucinante. non è "the man in black" ma, cazzo, che feeling! che sound!
  • 0
"Together we stand, divided we fall"

#80 ReineMetal

ReineMetal

    non morto nostalgico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2699 Messaggi:
  • LocationTorino

Inviato 13 luglio 2007 - 14:30





, amo alla follia il made in japan mentre propio non riesco ad ascoltare gli album studio


anche per me è così, ma probabilmente solo perchè i Live sono suonati da paura!cioè gli album live dei deep purple sono dei capolavori(altro capolavoro da avere è il Live at Olympia 96), suonati benissimo e ogni canzone è diversa dalla versione in studio, che di solito è mosciae piatta. child in time ne è l'esempio: sentitela nel cd studio e nel made in japan....non sembra la stessa canzone!
cmq, onore al mio gruppo preferito...


Made in Japan è splendido e i DP hanno sempre suonato DA DIO nei loro live (indipendentemente dalla formazione).

Però a me i live piacciono poco per principio, sono più "sporchi" degli album da studio.


Hanno anche suonato CON DIO(quello serio, il cantante), che duettava con Gillian splendidamente.

  • 0

Tutto quel che è di moda sarà presto fuori moda. [...] Occupa meglio il tuo tempo.

Robert Schuhmann – Musikalische Haus- und Lebensregeln

 

Youtube : musica = pornografia in rete : amore

 

(quindi gentilmente niente musica su YouTube o attraverso FB: li ho bloccati. Contatto personale e scambio di dati non massificato)

 

In culo al commerciale, in culo ai fighetti. State fuori, state contro.

 

Lemmy è morto, Dio è morto, e nemmeno io mi sento troppo bene...





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq