Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Mostra del Cinema di Venezia


  • Please log in to reply
828 replies to this topic

#1 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 26 luglio 2007 - 12:02

Di firma italiana anche due documentari per la sezione 'Orizzonti doc'

Cinema, a Venezia tre italiani nella competizione ufficiale

In concorso per il 64mo Festival del Cinema, Andrea Porporati con 'Il dolce e l'amaro', Paolo Franchi con 'Nessuna qualità agli eroi' e Vincenzo Marra con 'L'ora di punta'. In gara anche Brad Pitt, Jude Law, Natalie Portman e George Clooney


Roma, 26 lug. (Adnkronos/Ign) - Andrea Porporati con 'Il dolce e l'amaro', Paolo Franchi con 'Nessuna qualità agli eroi' e Vincenzo Marra con 'L'ora di punta' sono i tre italiani in concorso alla 64ma Mostra del Cinema di Venezia in programma dal 29 agosto al 9 settembre. Oltre a loro, la kermesse prevede il ritorno di Brian De Palma con 'Redacted'.

Protagonista della storia del 38enne Franchi è Elio Germano, mentre Vincenzo Marra (35 anni) per la sua 'Ora di punta' ha voluto Fanny Ardant. Andrea Porporati, autore della nona serie della 'Piovra' e di 'Crociati', verrà al Lido con con Fabrizio Gifuni, Luigi Lo Cascio e Donatella Finocchiaro interpreti del suo 'Il dolce e l'amaro'.

Due documentari a firma italiana anche per la sezione 'Orizzonti doc'. Si tratta di 'Madri' di Barbara Cupisti e 'Il passaggio della linea' di Pietro Marcello.

Tra gli altri nomi eccellenti, oltre al già annunciato 'Espiazione' di Joe Wright, che aprirà la kermesse, ci sarà Kenneth Branagh con 'Sleuth', interpretato da Michael Caine e Jude Law e Paul Haggis con 'In the Valley of Elah', interpretato da Tommy Lee Jones, Charlize Theron e Susan Sarandon. In concorso anche Peter Greenaway con 'Nightwatching' e Wes Anderson con 'The Darjeeling Limited': protagonisti Natalie Portman, Owen Wilson e Jason Schwartzman. Poi i già annunciati 'Michael Clayton' di Tony Gilroy con George Clooney e 'Lost Caution' di Ang Lee.

In competizione anche 'The Assassination of Jesse James by the Coward' di Robert Ford con Brad Pitt, Sam Shepard, Casey Affleck, Jose Luis Guerin con 'En la ciudad de Sylvia' e Todd Haynes con 'I'm not there'. E ancora Jiang Wen con 'The Sun also Rise', Lee Kang Sheng con 'Help me Heroes' e Abdellatif Khecice con 'La graine et le mulet'.



Mi sembra un ottimo programma. Io tiferò per Kechiche, il regista de La schivata
  • 0

#2 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 26 luglio 2007 - 12:21

che acquolina...

tra quelli che più attendo, e che non hai menzionato, pure "Into The Wild" di Sean Penn, con un cast di lusso (Emile Hirsch, William Hurt, Marcia Gay Harden, Vince Vaughn, Catherine Keener) e le musiche di Eddie Vedder, qui il trailer:

http://www.apple.com...ild/medium.html

e il nuovo Woody Allen con Ewan McGregor e Colin Farell.

Senza dimenticare il Tim Burton day eh :-*

#3 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 26 luglio 2007 - 12:39

ed ecco il trailer del nuovo Wes Anderson

http://www.apple.com...mited/trailerb/

#4 scirocco

scirocco

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2016 Messaggi:

Inviato 26 luglio 2007 - 13:01

E Rohmer? Dov'è Rohmer??? :( Accidenti, si vede che la post-produzione gli ha rubato più tempo del previsto. Sapendo del feeling speciale tra il Maestro e Venezia ero quasi certo di vederlo in cartellone. Pazienza, a 87 anni suonati non possiamo chiedergli la luna. Programma superbo, comunque. Il mio amato Franchi (finalmente!), Marra, Chabrol, Penn, Kechiche... Muller si sta rivelando all'altezza del grande Barbera: possiamo dormire sonni tranquilli. ;)
  • 0

#5 Homer

Homer

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3019 Messaggi:
  • LocationBoston

Inviato 26 luglio 2007 - 14:51

Questi sono i titoli in concorso che si contenderanno il Leone d'Oro:

-Atonement di Joe Wright (Gran Bretagna,Usa)
-The Darjeeling Limited di Wes Anderson (Usa)
-Sleuth di Kenneth Branagh (Gran Bretagna,Usa)
-Heya fawda (Le Chaos) di Youssef Chahine (Egitto)
-Redacted di Brian De Palma (Usa)
-The Assassination of Jesse James by the Coward Robert Ford di Andrew Dominik (Usa)
-Nessuna qualità agli eroi di Paolo Franchi (Italia, Svizzera, Francia)
-Michael Clayton di Tony Gilroy  (Usa)
-Nightwatching di Peter Greenaway (Canada,Francia,Germania, Polonia,Paesi Bassi,Gran Bretagna)
-En la ciudad de Sylvia di Jose Luis Guerin (Spagna)
-In the Valley of Elah di Paul Haggis (Usa, Marocco)
-I??m not There di Todd Haynes (Usa)
-Taiyang zhaochang shenqi (The Sun Also Rises) di Jiang Weng (Cina, Hong Kong)
-Bangbang wo aishen (Help Me Eros) di Lee Kang Sheng (Li Kangsheng) (Taiwan)
-La Graine et le mulet di Abdellatif Kechiche (Francia)
-Se, jie (Lust, Caution) di Ang Lee (Cina, Usa)
-It??s a Free World? di Ken Loach (Gran Bretagna, Italia, Germania, Spagna)
-L??ora di punta di Vincenzo Marra (Italia)
-Sukiyaki Western Django di Miike Takashi (Giappone)
-12 di Nikita Mikhalkov (Fed.Russa)
-Il dolce e l??amaro di Andrea Porporati (Italia)
-Les Amours d??Astrée et Céladon di Eric Rohmer (Francia, Italia, Spagna)


Questi i titoli Fuori Concorso:

-Cassandra??s Dream di Woody Allen (Gran Bretagna,Usa)
-Cleópatra di Julio Bressan (Brasile)
-La Fille coupée en deux di Claude Chabrol (Francia)
-Chun-nyun-hack (Beyond the Years) di Im Kwon Taek (Corea)
-Kantoku banzai! (Glory to the Filmmaker!) di Takeshi Kitano (Giappone)
-Cristovão Colombo - O enigma di Manoel de Oliveira (Portogallo,Francia)

  • 0

"Beh, devo essere ottimista. Va bene, dunque, perché vale la pena di vivere? Ecco un’ottima domanda. Beh, esistono al mondo alcune cose, credo, per cui valga la pena di vivere. E cosa? Ok. Per me... io direi... per Groucho Marx tanto per dirne una, e Willie Mays e... il secondo movimento della sinfonia Jupiter... Louis Armstrong, l'incisione Potatoehea Vlues... i film svedesi naturalmente... L’educazione sentimentale di Flaubert... Marlon Brando, Frank Sinatra, quelle incredibili... mele e pere di Cézanne, i granchi di Sam Wo, il viso di Tracey"

"Saigon. Merda. Sono ancora soltanto a Saigon. Ogni volta penso che mi risveglierò di nuovo nella giungla"


#6 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21736 Messaggi:

Inviato 26 luglio 2007 - 14:52

HABEMUS MIIKE!!! MIIKE!!! MIIKE!!!
  • 0

#7 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 26 luglio 2007 - 16:01

Il film di Miike sarà interpetato da Quentin Tarantino.
  • 0

#8 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21736 Messaggi:

Inviato 26 luglio 2007 - 16:32

Il film di Miike potremmo interpretarlo anche io e te, seduti ad un tavolo a chiederci "cosa è il cinema" per 120 minuti filati...sarebbe una pietra miliare lo stesso...è la prima volta che arriva nel concorso principale di uno dei festival maggiori, spero che sia la benedetta prima volta in cui tutti si accorgeranno chi è il più grande regista vivente (oltre che uno dei più grandi di sempre)..
  • 0

#9 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 26 luglio 2007 - 16:42




ah...ma allora niente Sean Penn?

#10 scirocco

scirocco

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2016 Messaggi:

Inviato 26 luglio 2007 - 18:59

Les Amours d??Astrée et Céladon di Eric Rohmer (Francia, Italia, Spagna)

...ok, come non detto... :)... :D ... WOW! :D
  • 0

#11 Homer

Homer

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3019 Messaggi:
  • LocationBoston

Inviato 26 luglio 2007 - 22:48





ah...ma allora niente Sean Penn?


Non lo so...ho preso l'elenco da un sito che ne parlava, non mi ricordo nemmeno quale...
  • 0

"Beh, devo essere ottimista. Va bene, dunque, perché vale la pena di vivere? Ecco un’ottima domanda. Beh, esistono al mondo alcune cose, credo, per cui valga la pena di vivere. E cosa? Ok. Per me... io direi... per Groucho Marx tanto per dirne una, e Willie Mays e... il secondo movimento della sinfonia Jupiter... Louis Armstrong, l'incisione Potatoehea Vlues... i film svedesi naturalmente... L’educazione sentimentale di Flaubert... Marlon Brando, Frank Sinatra, quelle incredibili... mele e pere di Cézanne, i granchi di Sam Wo, il viso di Tracey"

"Saigon. Merda. Sono ancora soltanto a Saigon. Ogni volta penso che mi risveglierò di nuovo nella giungla"


#12 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 27 luglio 2007 - 19:23


E Rohmer? Dov'è Rohmer??? :( Accidenti, si vede che la post-produzione gli ha rubato più tempo del previsto. Sapendo del feeling speciale tra il Maestro e Venezia ero quasi certo di vederlo in cartellone. Pazienza, a 87 anni suonati non possiamo chiedergli la luna. Programma superbo, comunque. Il mio amato Franchi (finalmente!), Marra, Chabrol, Penn, Kechiche... Muller si sta rivelando all'altezza del grande Barbera: possiamo dormire sonni tranquilli. ;)


Cazz... per un attimo mi sono illuso che si parlasse di Arthur Penn... :-[
Però dai, anche Sean mi piace, LUPO SOLITARIO è un gran bel film.


Sean Penn è un grande regista. Ho adorato pure "Tre Giorni per la verità" e "La Promessa"

#13 Guest_carmelo bene_*

Guest_carmelo bene_*
  • Guests

Inviato 28 luglio 2007 - 00:31

-Nightwatching di Peter Greenaway (Canada,Francia,Germania, Polonia,Paesi Bassi,Gran Bretagna),

spero che possa trionfare questo grandissimo cineasta britannico.da recuperare decisamente i due dvd sulle sue prime opere in campo strutturalista.


#14 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21736 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2007 - 11:33

VAI BRIAN!!!
  • 0

#15 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 02 settembre 2007 - 11:41

VAI BRIAN!!!


per ora "Redacted" è il film che ha ottenuto più consensi...e ci voleva dopo quella mezza ciofeca di "Black Dahlia".

Ho letto che il nuovo Ang Lee ha invece deluso...

#16 glissando

glissando

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 232 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2007 - 14:03

Anche il film di Kenneth Branagh ha ottenuto molti consensi, specilamente grazie alle magistrali interpretazioni dei due attori protagonisti: Jude Law e Michael Caine.
  • 0

#17 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21736 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2007 - 14:49

Purtroppo non riesco a vedermi nè Allen nè tutti i fuori concorso, per me finora leone d'oro a DePalma, poi in ordine Loach-Haggis-Franchi-Wright-Gilroy-Branagh-Rohmer-Lee...vediamo oggi il buon Wes..
  • 0

#18 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 02 settembre 2007 - 15:37

Purtroppo non riesco a vedermi nè Allen nè tutti i fuori concorso, per me finora leone d'oro a DePalma, poi in ordine Loach-Haggis-Franchi-Wright-Gilroy-Branagh-Rohmer-Lee...vediamo oggi il buon Wes..


che culo...sei a Venezia jules?

#19 Homer

Homer

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3019 Messaggi:
  • LocationBoston

Inviato 02 settembre 2007 - 23:26

Di quelli che ho visto, nei tre giorni passati al Lido, tra i film in concorso la mia personale classifica è: De Palma (sorprendente!), poi Haggis (intenso, secondo me anche coraggioso, scritto come sempre molto bene e recitato alla grande da Tommy Lee Jones) ed infine Rohmer. Anche se l'ultimo dei tre è decisamente in fondo a questa classifica.
Purtroppo non sono riuscito a vedere Michale Clayton e The Assasination of Jessie James (anch'essi in concorso).

Ah proposito, bella organizzazione per chi non può avere accrediti...

Nota di demerito per il pubblico presente oggi: sono arrivate sul tappeto rosso la Buy, la Chiatti e Morricone...oh, ci fosse qualcuno che si è accorto della presenza del Maestro!
  • 0

"Beh, devo essere ottimista. Va bene, dunque, perché vale la pena di vivere? Ecco un’ottima domanda. Beh, esistono al mondo alcune cose, credo, per cui valga la pena di vivere. E cosa? Ok. Per me... io direi... per Groucho Marx tanto per dirne una, e Willie Mays e... il secondo movimento della sinfonia Jupiter... Louis Armstrong, l'incisione Potatoehea Vlues... i film svedesi naturalmente... L’educazione sentimentale di Flaubert... Marlon Brando, Frank Sinatra, quelle incredibili... mele e pere di Cézanne, i granchi di Sam Wo, il viso di Tracey"

"Saigon. Merda. Sono ancora soltanto a Saigon. Ogni volta penso che mi risveglierò di nuovo nella giungla"


#20 Homer

Homer

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3019 Messaggi:
  • LocationBoston

Inviato 02 settembre 2007 - 23:30


VAI BRIAN!!!

per ora "Redacted" è il film che ha ottenuto più consensi...e ci voleva dopo quella mezza ciofeca di "Black Dahlia".


Non mi aspettavo che De Palma realizzase un film così lontanto dal suo classico modo di fare cinema.
Davvero bello.
  • 0

"Beh, devo essere ottimista. Va bene, dunque, perché vale la pena di vivere? Ecco un’ottima domanda. Beh, esistono al mondo alcune cose, credo, per cui valga la pena di vivere. E cosa? Ok. Per me... io direi... per Groucho Marx tanto per dirne una, e Willie Mays e... il secondo movimento della sinfonia Jupiter... Louis Armstrong, l'incisione Potatoehea Vlues... i film svedesi naturalmente... L’educazione sentimentale di Flaubert... Marlon Brando, Frank Sinatra, quelle incredibili... mele e pere di Cézanne, i granchi di Sam Wo, il viso di Tracey"

"Saigon. Merda. Sono ancora soltanto a Saigon. Ogni volta penso che mi risveglierò di nuovo nella giungla"





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq