Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Dove COMPRARE musica su Internet


  • Please log in to reply
269 replies to this topic

#1 Debord

Debord

    Everyday people

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 243 Messaggi:
  • LocationMarche

Inviato 02 luglio 2006 - 22:34

Apro questo topic perchè nel forum scorso l'ho trovato utile e ricco di suggerimenti e consigli.
Se possibile sarebbe bene inserire oltre al sito anche (all'incirca) le spese di spedizione, la vastità del catalogo e i tempi di consegna.

Parto io  :o
Per i Cd di solito compro su E-bay e finora mi son trovato sempre bene, prezzi modici (anche per roba stranetta non si superano i 10 euro salvo eccezioni) e tempi di consegna entro le due settimane.
Le spese di spedizione ovvio dipendono dal paese in cui si va a comprare, in america sui 6-7 euro mi pare, ma dipende molto dal venditore.

Per il vinile consiglio Rock Bottom www.rockbottomrecords.it: catalogo vasto, ottima descrizione dei prodotti. Spese di spedizione 8.50 se non erro. Tempi di consegna una settimana (a volte anche meno). Ah, il sito fa riferimento al negozio di Firenze.

Ah, se qualcuno ha esperienze con Amazon faccia sapere come si è trovato che son curioso.
  • 0

#2 MisterX

MisterX

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 227 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2006 - 00:12

Io mi sono trovato molto bene con www.cd-wow.com, sito inglese con l'importante caratteristica (per me) di non far pagare la spedizione, rendendo possibile l'acquisto anche di un solo disco. I tempi di consegna si aggirano intorno ai 7 giorni, è possibile pagare con il circuito Visa Electron (quindi Postepay) ed i prezzi, anche per le novità, non superano mai i 12 ?. Un difetto può essere trovato nel catalogo piuttosto limitato.

Sempre senza spese di spedizione, e con un catalogo più vasto, esiste www.play.com.
Mi era stato consigliato sul vecchio forum, ma non l'ho ancora messo alla prova.
Prezzi che comunque mi paiono più alti rispetto a cd-wow.
  • 0

#3 starmelt

starmelt

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4614 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2006 - 07:23

Tre fondamentali:

http://www.djangos.com/
Catalogo vastissimo, parecchia roba usata, prezzi buoni e spesso e volentieri ci sono ottime offerte in più niente spese di spedizione per ordini superiori ai 25$ di roba nuova, tempi di spedizione pochi giorni. Con questo però a volte capita di beccarsi i 5,50? di dogana, io quindi consiglio di prendere solo (se possibile) roba nuova o comunque fare attenzione che i cd vengano spediti dallo stesso negozio in modo da avere un pacco unico.


http://www.forcedexposure.com/
http://www.aquariusrecords.org/
Questi sono il non plus ultra.
Qui le spese di spedizione di Forced, quelle di Acquarius non ci sono sul sito ma immagino siano simili.
Tutti e due disponibilissimi a cancellare/modificare gli ordini se qualcosa non è disponibile.

Ebay rules ma secondo me è meglio sfruttarlo per le chicche rare mentre per risparmiare affidarsi a quei negozi tipo Djangos che non fanno pagare la spedizione.

Con Amazon ho avuto buone esperienze, anche quando ho avuto dei problemi e ho rispedito indietro la roba. Consiglio di guardare anche gli Amazon europei, sempre per evitare le maledettissime tasse doganali.
  • 0

#4 sonicam

sonicam

    Melonball Bounce

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1704 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2006 - 09:22

Non avendo ancora carte di credito o Postepay segnalo due siti italiani che accettano il contrassegno e con cui mi sono trovato (quasi) sempre bene:

www.discofrisco.it
Non sempre totalmente affidabile, il catalogo on-line certe volte riserva fregature (album presenti non disponibili), propone però spesso e volentieri offerte molto interessanti.

www.widerecords.com
Puntuale nelle spedizione e onesto nei prezzi: non ha un catalogo vastissimo, ma per quanto riguarda le etichette che distribuisce non ha concorrenza in italia (e anche raffrontato a siti esteri è concorrenziale).
  • 0
This Is a Journey Into Sound
From Their Minds To Yours

Domanda: È vero che in una delle vostre prime performances ingoiaste dei microfoni?
Ilpo: Sì, quando io e Mika ci chiamavamo "Sine", dopo gli Ultra 3. Uno di noi ingoiò i microfoni e l'altro suonò il suo corpo battendogli il torso.

warning: there is nothing wrong. all distorsions are fully intentional.

#5 xtal

xtal

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1202 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2006 - 09:44

Topic utilissimo!
Io qualche volta ho usato www.nannucci.it, spesso accorpando i miei ordini con quelli di amici e conoscenti per evitare le spese di spedizione. Sul rock dei 60-70 mi sembra abbastanza fornito, ma è molto carente, ad esempio, nella musica elettronica.
  • 0

#6 Jazzer

Jazzer

    Utente anziano

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 383 Messaggi:
  • LocationVenezia

Inviato 03 luglio 2006 - 12:37

Ah, se qualcuno ha esperienze con Amazon faccia sapere come si è trovato che son curioso.


Ho comprato un sacco di CD - anche "strani" - su Amazon: mai avuto il minimo problema.
Una volta mi arrivato un CD difettato (aveva due buchi!), ho segnalato loro il problema e me ne hanno mandato un altro in tempo record senza alcuna spesa e senza dover restitutire quello difettato.
  • 0

non sono asociale...sono socialmente selettivo


#7 Jazzer

Jazzer

    Utente anziano

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 383 Messaggi:
  • LocationVenezia

Inviato 03 luglio 2006 - 12:39

www.discofrisco.it
Non sempre totalmente affidabile, il catalogo on-line certe volte riserva fregature (album presenti non disponibili), propone però spesso e volentieri offerte molto interessanti.


Li conosco bene perché frequento il loro negozio (a Treviso): effettivamente il catalogo on-line non è il loro ma l'insieme di più cataloghi dei loro fornitori; spessom quindi, si ordina un disco che effettivamente non hanno in casa perché lo devono richiedere anche loro, ecco perché a volte ci sono dischi non disponibili.
Le offerte sono buone, però!
  • 0

non sono asociale...sono socialmente selettivo


#8 Debord

Debord

    Everyday people

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 243 Messaggi:
  • LocationMarche

Inviato 03 luglio 2006 - 13:16


Ah, se qualcuno ha esperienze con Amazon faccia sapere come si è trovato che son curioso.


Ho comprato un sacco di CD - anche "strani" - su Amazon: mai avuto il minimo problema.
Una volta mi arrivato un CD difettato (aveva due buchi!), ho segnalato loro il problema e me ne hanno mandato un altro in tempo record senza alcuna spesa e senza dover restitutire quello difettato.


A quanto ammontano le spese di spedizione su Amazon?
  • 0

#9 Guest_gneo_*

Guest_gneo_*
  • Guests

Inviato 03 luglio 2006 - 14:15

segnalo anche www.negative.it , buono per il metal

amazon.com l'ho usato giusto ieri, per comprare un disco a 5,90 $, con le spese di spedizione sono arrivato a pagare il doppio, quindi presumo si aggirino intorno ai 5 euro  :(

#10 Farzan

Farzan

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4898 Messaggi:
  • LocationPr

Inviato 03 luglio 2006 - 14:17

consiglio anche io di usare ebay soprattutto per le rarità. (poi starmelt se le aggiudica, io mai, ma questo è un altro discorso).

sui siti per acquisto consiglio pure io www.djangos.com e www.widerecords.com
quest' ultimo è un negozio italiano, i prezzi sono abbastanza buoni e dopo un tot le spese di spedizione sono gratis. Le spedizioni non superano mai i cinque giorni , almeno,  a me non è ma capitato.
  • 0

#11 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7070 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 03 luglio 2006 - 15:07

per l'elettronica avant e tanti dischettini nascosti consiglio www.microsuoni.com.
spedizione puntuale, prezzi normali, spese di spedizione 6 euro.
io mi son sempre trovato benissimo.. il negozio e' italiano e chi lo gestisce (david) e' una persona davvero gentile...
  • 0

#12 starmelt

starmelt

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4614 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2006 - 16:29

consiglio anche io di usare ebay soprattutto per le rarità. (poi starmelt se le aggiudica, io mai, ma questo è un altro discorso).


Hahaha ma anche per eBay ci vogliono le strategie giuste e poi sai quante robe mi son sfuggite da sotto il naso?? Oppure guardare ma non toccare...
Chiedi a embryo quanti Faust Concerts ha visto aggiudicarsi sotto i suoi occhi :asd:
  • 0

#13 Guest_Jorge?_*

Guest_Jorge?_*
  • Guests

Inviato 04 luglio 2006 - 08:34

Da quel che so io il più fornito in assoluto è questo sito americano
http://www.cduniverse.com/

Quando ordino cd invece lo faccio da questo sito Italiano. Catalogomolto fornito, molta roba import, e non paghi le spese di spedizione (anche se è un po' caruccio). Per chi non avesse carta di credito, poste pay, bancomat ecc.. è possibile effettuare pagamento in contrassegno.
http://www.cdbox.it/

Per chi come me invece fosse appassionato di vecchie colonne sonore '60 '70 deve assolutamente dare un'occhiata a questo sito inglese. Anche questo non proprio economicissimo, ma considerando che parte del catalogo è quasi introvabile altrove e che sono di una professionalità ammirevole, ci può stare.
http://www.moviegrooves.com/

#14 RandolphCarter

RandolphCarter

    life is cool

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1769 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2006 - 15:38

Quando ordino cd invece lo faccio da questo sito Italiano. Catalogomolto fornito, molta roba import, e non paghi le spese di spedizione (anche se è un po' caruccio). Per chi non avesse carta di credito, poste pay, bancomat ecc.. è possibile effettuare pagamento in contrassegno.
http://www.cdbox.it/


Ordinavo anch'io da loro, ma guardandomi un pò in giro mi sono reso conto che hanno davvero dei prezzi alti.
Ora mi rifornisco da play.com, ottimo. Non ho ancora provato invece il consigliatissimo djangos.
  • 0
The sound of something important disappearing.

#15 Farzan

Farzan

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4898 Messaggi:
  • LocationPr

Inviato 04 luglio 2006 - 15:52


Quando ordino cd invece lo faccio da questo sito Italiano. Catalogomolto fornito, molta roba import, e non paghi le spese di spedizione (anche se è un po' caruccio). Per chi non avesse carta di credito, poste pay, bancomat ecc.. è possibile effettuare pagamento in contrassegno.
http://www.cdbox.it/


Ordinavo anch'io da loro, ma guardandomi un pò in giro mi sono reso conto che hanno davvero dei prezzi alti.
Ora mi rifornisco da play.com, ottimo. Non ho ancora provato invece il consigliatissimo djangos.

si..diciamo che se ordini da djangos e ti fermano il tutto alla dogana, poi non risparmi tanto..e poi si aspetta un eternità!
  • 0

#16 RandolphCarter

RandolphCarter

    life is cool

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1769 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2006 - 21:37

Approfitto del thread per porre una domanda: al solito ho ordinato un cd da play.com senza verificare effettivamente quanti soldi avevo sulla postepay.  ;D Ora, quando controllo lo stato dell'ordine, ogni due giorni circa la dicitura cambia da "processing" (che stando a quanto c'è scritto vuol dire che stanno verificando la mia carta di credito) a "packing" (teoricamente quindi in fase pre-spedizione) e viceversa. Qualcuno ne sa qualcosa? Se non ho abbastanza dindi perchè non mi dicono semplicemente "card declined"?
  • 0
The sound of something important disappearing.

#17 RandolphCarter

RandolphCarter

    life is cool

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1769 Messaggi:

Inviato 12 luglio 2006 - 10:21

Approfitto del thread per porre una domanda: al solito ho ordinato un cd da play.com senza verificare effettivamente quanti soldi avevo sulla postepay.  :D Ora, quando controllo lo stato dell'ordine, ogni due giorni circa la dicitura cambia da "processing" (che stando a quanto c'è scritto vuol dire che stanno verificando la mia carta di credito) a "packing" (teoricamente quindi in fase pre-spedizione) e viceversa. Qualcuno ne sa qualcosa? Se non ho abbastanza dindi perchè non mi dicono semplicemente "card declined"?


Splendido, ora c'è scritto "awaiting stock". Ma cristo!
  • 0
The sound of something important disappearing.

#18 baol

baol

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 34 Messaggi:

Inviato 24 agosto 2006 - 19:18

A proposito di Amazon... ho bisogno d'aiuto!
Un mio ordine con consegna prevista attorno al 4 agosto non è ancora arrivato, mentre un ordine fatto successivamente si.
Il mio problema è che non sono molto pratico con l'inglese, comunque non riesco a trovare il link al customer service per chiedere ragguagli, qualcuno ce l'ha sottomano? Si, lo so, la mail con la comunicazione dell'avvenuta spedizione è arrivata regolarmente, anzi, pochi giorni fa me ne è arrivata un'altra con la quale mi chiedono di scrivere una recensione dei dischi che dovevano essere già arrivati, quindi loro mi indirizzeranno al corriere (che non so qual'é)... ma già riuscire a comunicare con loro sarebbe per me un sucesso!

Avete avuto esperienze simili con Amazon? Come le avete risolte?
(con CDuniverse invece tutto ok per me)
  • 0

#19 RandolphCarter

RandolphCarter

    life is cool

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1769 Messaggi:

Inviato 24 agosto 2006 - 22:42

Dunque, alla pagina "where's my stuff?" dice:

If you have any questions about your shipment, please contact your seller directly. Seller contact information can be found in your order confirmation e-mail, as well as on the order summary page in Your Account. ...  If after contacting the seller you still have not received your item, you may be eligible for reimbursement under our A-to-z Guarantee.

Ovvero:
Se hai qualunque domanda sulla tua spedizione, contatta direttamente il tuo venditore. I contatti del venditore li trovi nella mail di conferma dell'ordine, così come nella pagina riassuntiva dell'ordine nel tuo account. ... Se dopo aver contattato il venditore ancora non hai ricevuto la merce, puoi aver diritto al rimborso sotto la nostra A-toZ Guarantee. (scusa ma questa è un pò lunga da tradurre).

Spero possa esserti d'aiuto.
  • 0
The sound of something important disappearing.

#20 baol

baol

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 34 Messaggi:

Inviato 25 agosto 2006 - 11:21

E' un bordello, caro mio, un bordello.
Dunque: se ho capito bene anzitutto il mio ordine non è tracciabile, e questo è già un casino; poi, dove c'é il pulsante "contact the customer service by e-mail", io clicco, seleziono la domanda, clicco su "continue" e lì casca tutto: "impossibile aprire la pagina", mi dice il browser, e buonanotte.
Ma perché non esiste un indirizzo chiaro e semplice cui scrivere una mail, che ne so, tipo: customer-service@amazon.com, non sarebbe più facile?
Riproverò, intanto aspetto un altro pò, hai visto mai lo ritrovasse la postina sotto qualche pila di pacchi... ma non compro più niente su internet a meno che non posso pagare in contrassegno (come facevo su Sonic Rocket).

Grazie per il tuo aiuto, comunque.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq