Vai al contenuto


- - - - -

Le vite degli altri


  • Please log in to reply
115 replies to this topic

#41 scirocco

scirocco

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2016 Messaggi:

Inviato 19 aprile 2007 - 10:12

SPOILER
Basterebbe, secondo me, la splendida scena della mano di Dreyman mentre strappa il filo nascosto sotto la tappezzeria per dimostrare il valore e il talento di questo regista. Il rumore della carta che si squarcia, quel rivolo insinuante che corre lungo tutte le stanze fino al bagno con la macchina da presa letteralmente incollata a quell'epico sentiero. Sembra un'immensa ragnatela che si sfalda, un acido impazzito che corrode qualunque cosa, un'immensa impalcatura d'acciaio che si sgretola contro la forza ineluttabile della Storia, della vita, del cambiamento. Potentissima metafora, devastante punto focale di umori e significati: da brivido!
FINE SPOILER

Il resto è un gran film, costruito con rigore, classe e misura: non un accento fuori posto o un fotogramma di troppo. Per un esordiente di poco più di trent'anni direi che siamo ben oltre le più felici aspettative. Segnalo un altro particolare: il cambio di tonalità della fotografia (dai toni iniziali mostruosamente gelidi e asettici alla calda "emotività" delle sfumature post-metamorfosi di Wiesler) esattamente dal momento in cui la spia, uscita dalla casa di Dreyman, si scontra, sovrappensiero, con quella passante...).





  • 0

#42 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2007 - 10:30

SPOILER
Basterebbe, secondo me, la splendida scena della mano di Dreyman mentre strappa il filo nascosto sotto la tappezzeria per dimostrare il valore e il talento di questo regista.
FINE SPOILER


Hai usato il verbo chiave: dimostrare. Tutto questo film è acquartierato nella dimostrazione. Senso urlato.
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#43 scirocco

scirocco

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2016 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2007 - 11:05

Vabbè, mo' se stiamo a fare dietrologia pure dietro ai singoli termini davvero non ne usciamo più!
Come ti dicevo in pm, certamente il film ha dei difetti (SPOILER - alcune soluzioni narrative che affievoliscono il vigore di tutta la parte conclusiva e soprattutto quel finale un po' consolatorio... FINE SPOILER), ma tutto sommato lo ritengo un eccellente esordio, anzi ripensandoci è proprio la sua nera ambiguità di fondo a farmelo apprezzare ancora di più.
  • 0

#44 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2007 - 11:26

Vabbè, mo' se stiamo a fare dietrologia pure dietro ai singoli termini davvero non ne usciamo più!


A farla davanti non viene altrettanto bene! Saluti.
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#45 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2007 - 08:23

Dopo aver visto un fascinoso e torbido mélo coreano (Forbidden Quest, interessante esordio dietro la macchina da presa dello sceneggiatore Kim Dae-woo), stanotte il demone dell'insonnia mi ha portato su Cinematografo. Caprara ha citato Le vite degli altri come miglior titolo della stagione, difficilmente superabile dai film in programma a Cannes, al che c'è stato un coro di approvazione generale a cui ha partecipato persino lui, Marzullo, con un "bellissimo", ripetuto due volte. Son cose che fanno pensare.
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#46 verdoux

verdoux

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2788 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2007 - 10:27

Dopo aver visto un fascinoso e torbido mélo coreano (Forbidden Quest, interessante esordio dietro la macchina da presa dello sceneggiatore Kim Dae-woo), stanotte il demone dell'insonnia mi ha portato su Cinematografo. Caprara ha citato Le vite degli altri come miglior titolo della stagione, difficilmente superabile dai film in programma a Cannes, al che c'è stato un coro di approvazione generale a cui ha partecipato persino lui, Marzullo, con un "bellissimo", ripetuto due volte. Son cose che fanno pensare.


difficilmente superabile penso di no, non sarei un wongkarwaista DOCG altrimenti, oltre che un sokuroviano puro e duro; il migliore di questo inzio 2007 secondo me lo è;
  • 0

#47 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2007 - 11:06

Più meglio di IE? O lo consideri veneziano?
Poi ci sarebbero Grandi capi, scienze sognanti...
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#48 verdoux

verdoux

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2788 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2007 - 11:21

Più meglio di IE? O lo consideri veneziano?
Poi ci sarebbero Grandi capi, scienze sognanti...


IE non mi è piaciuto e sono in buona compagnia; l'arte del sogno (?) non mi è piaciuto e sono in buona compagnia; grande capo non visto; comunque è presto per le classifiche di fine anno;
  • 0

#49 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2007 - 11:22


Più meglio di IE? O lo consideri veneziano?
Poi ci sarebbero Grandi capi, scienze sognanti...


IE non mi è piaciuto e sono in buona compagnia; l'arte del sogno (?) non mi è piaciuto e sono in buona compagnia; grande capo non visto; comunque è presto per le classifiche di fine anno;


Mi sto chiarendo le idee. Grazie.
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#50 Guest_Mia_*

Guest_Mia_*
  • Guests

Inviato 23 aprile 2007 - 16:28

Le vite degli Altri è il Male. Peggio dei Cinepanettoni. Peggio di Roland Emmerich e Renny Harlin messi insieme. Peggio di Zalman King e Simona Izzo che dirigono un film a quattro mani.

#51 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2007 - 16:55

Le vite degli Altri è il Male. Peggio dei Cinepanettoni. Peggio di Roland Emmerich e Renny Harlin messi insieme. Peggio di Zalman King e Simona Izzo che dirigono un film a quattro mani.


Cinematografo è peggio, dai.
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#52 Guest_wowiezowie_*

Guest_wowiezowie_*
  • Guests

Inviato 27 aprile 2007 - 15:46

Bel film, altrochè: nel rappresentare la disumanizzazione e l'appiattimento emotivo con annesso annullamento di ogni identità individuale che in un modo o nell'altro si annebbiano laddove il socialismo reale trova collocazione, mi ha ricordato molto Evilenko, altro titolo che consiglio. Mia cambia foto, o finiremo per non fidarci più di te.

#53 Guest_Mia_*

Guest_Mia_*
  • Guests

Inviato 07 maggio 2007 - 12:07

Bel film, altrochè: nel rappresentare la disumanizzazione e l'appiattimento emotivo con annesso annullamento di ogni identità individuale che in un modo o nell'altro si annebbiano laddove il socialismo reale trova collocazione, mi ha ricordato molto Evilenko, altro titolo che consiglio. Mia cambia foto, o finiremo per non fidarci più di te.


Cambiare foto? Mai.

#54 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2007 - 01:36

Per rispondere a cose sparse che ha scritto corey, trovo che non sia affatto automatica la connotazione negativa che tu dai alla retorica di un film, e che questa retorica che tu pensi di aver smascherato non corrisponda affatto allo sporco tentativo imbrogliarti. Buttando la retorica butteremmo nel cesso moltissimo cinema occidentale. Non c'è niente di male nella scelta di dare certe sottolineature emotive e di mettere in scena una visione precisa in modo classico, ci vuole anche una certa arte. Dipende da cosa si vuole trasmettere, la retorica può benissimo essere sfruttata in modo disonesto, per affermare principi svuotati del loro significato, ma in questo caso mi sembra che si tratti di valori importanti, come la libertà nella sua accezione più umana e nella sua dimensione più intima. Libertà oggi è un termine abusatissimo, in Occidente è data per acquisita e quando se ne parla a molti sembra di sentire odiosi slogan ad effetto, al massimo pare che la libertà meriti una riflessione solo quando si parla della libertà degli altri popoli di cui non sappiamo una cippa. Pensando a questo non mi sembra affatto una scelta banale quella di intrecciare questo tema a un capitolo di storia così vicino e così occidentale. Il film è molto ambizioso e non è certo perfetto, è un esordio caratterizzato senza dubbio dalla voglia di strafare e di mettere in pratica tutto il sapere teorico fresco di libri, non credo che sarà ricordato come un capolavoro, ma neanche che verrà dimenticato tra pochi anni, credo che verrà citato come uno dei pochi esponenti del genere politico di questi anni. Non capisco cosa ci trovi di sbalorditivo nel definirlo un film politico, e il fatto che tu citi senza ragione un film di un coreano che non c'entra niente in questo thread, dopo aver letto le tue (sensatissime, anche se non le approvo) critiche, mi fa temere che tu sia uno di quei fanatici di film orientali che se i film non sono fatti di sofisticate suggestioni, ricercati estetismi e sfondo culturale alieno non li vogliamo. Spero di sbagliarmi!
  • 0
Better Call Saul!

#55 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2007 - 08:19

se si potesse fare la pubblicità alla libertà come a un detersivo...

a proposito di sfondi culturali alieni, segnalo il notevole documentario di vicari che ripercorre a ritroso il viaggio di ivens del 1959.
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#56 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2007 - 11:09

se si potesse fare la pubblicità alla libertà come a un detersivo...


Sapevo che avresti risposto qualcosa del genere, infatti avevo scritto "in Occidente è data per acquisita e quando se ne parla a molti sembra di sentire odiosi slogan ad effetto".
  • 0
Better Call Saul!

#57 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2007 - 11:39

sapevi che avrei risposto qualcosa del genere ma non che è un frammento di hiroshima mon amour.
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#58 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2007 - 12:55

sapevi che avrei risposto qualcosa del genere ma non che è un frammento di hiroshima mon amour.

No, infatti non lo sapevo, perché Hiroshima mon amour mi ha fatto scappare dal cinema dopo pochi minuti.
  • 0
Better Call Saul!

#59 corey

corey

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1732 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2007 - 13:21

No, infatti non lo sapevo, perché Hiroshima mon amour mi ha fatto scappare dal cinema dopo pochi minuti.


grande replica, dico davvero. risi molto leggendola.
saluti

ps- non dirlo a nessuno ma hiroshima mon amour ha appallato anche me.
  • 0
i periti hanno dimostrato che non vi è alcuna certezza.

#60 Mr Repetto

Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5288 Messaggi:

Inviato 13 maggio 2007 - 16:15

Corey grazie. I tuoi interventi mi stimolano a coltivare la mia ignoranza in materia di artifici cinematografici con rinnovata passione.
Ho troppa paura di quella che voi mi sembra chiamiate  "sospensione della sospensione dell'incredulità", che per me è solo l'inferno dello spettatore.
Sapessi com'è bello piangere SPOILER?!? quando la radio annuncia la caduta del Muro di Berlino FINE SPOILER?!? , in un ideale abbraccio con Gigi Marzullo. 
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq