Vai al contenuto


Foto
- - - - -

The Oscillation, Tomaga, Vanishing Twin, Uuuu: Le Molte Vite Di Valentina Magaletti, Per Gli Amici La Maga, Figa In Fuga


  • Please log in to reply
38 replies to this topic

#1 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82313 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 09:36

https://www.youtube....h?v=384GsV2RCR0

 

https://www.youtube....h?v=OmBG7wmg-P8

 

https://www.youtube....h?v=on0Z6tAz-ZM

 

Drawing on the sonic worlds of Sun Ra, Ennio Morricone and Stereolab.

London-based quintet Vanishing Twin have announced the release of new album The Age Of Immunology via Fire Records this June.

A band comprised of five nationalities, who have made London their home, only to see the UK vote in favour of isolation in the EU referendum in 2016, Vanishing Twin’s new album is set against the uncertainty of rising populism across Europe.

Singing in each of their native languages, the band also embrace a plurality of influences, from Sun Ra’s ‘Lanquidity’ to soundtrack-style arrangements of Morricone and Jean-Claude Vannier, and the contemporary psychedelia of Stereolab.

Mixed by the Heliocentrics’ Malcolm Catto, The Age Of Immunology is the follow up to 2016’s Choose Your Own Adventure, released on Soundway Records, and their Dream By Numbers EP in 2017. Their tape-only release Magic And Machines from 2018 forms the basis of this new album.

 

 R-13582138-1556915385-8095.jpeg.jpg


  • 5

#2 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82313 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 10:01

un po' di nazionalismo alla Salvini: la batterista, già nota (Shit and Shine, Raime, ecc), è di Bari, Bari di Puglia e non Bari di India 

 

Valentina Magaletti, possiamo chiamarla La Maghy:

 

DlE-rzpWsAAKL2t.jpg

 

vpbf_musee_des_beaux_arts_de_tours_crich


  • 2

#3 khonnor

khonnor

    xy

  • Validating
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16595 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 10:07

pure dei grandissimi tomaga. bravissima lei.


  • 2

noncuranti della fine, del calore, di poterci sciogliere.

or | mail


#4 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82313 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 10:13

diciamo che piacerà tantissimo, secondo me, a quelli che apprezzano gli Alluminium Tunes degli Stereolab; praticamente i Vanishing, semplificando, sono una versione tecnica e capace (a suonare) della band della Sadier, ma non solo perché appunto ho semplificato

 

nei brani più sperimentali sono molto nww-kraut

https://www.youtube....sGlv13BHgPIPLgN

questo uno dei 2 pezzi lunghissimi di un EP uscito nel 2018 solo in cassetta

 

R-11906721-1524502987-9822.jpeg.jpg


  • 0

#5 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82313 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 10:14

pure dei grandissimi tomaga. bravissima lei.

 

esatto, sì, guardando i live online, è una vera iena alla batteria

 

A-1334952-1381477460-2344.jpeg.jpg


  • 0

#6 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11685 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 10:49

Visti live i Tomaga al Clandestino di Faenza, micidiali. Lei incrocia Can, This Heat (come Tomaga, infatti hanno fatto anche uno split cin Charles Hayward) e tribalismi esot(er)ici assortiti.

Era un po' che ci volevo aprire un topic mettendo insieme i suoi vari progetti, ma poi non ho mai agito. Comunque l'avrei chiamato

The Oscillation, Tomaga, Vanishing Twin, UUUU: le molte vite di Valentina Magaletti, cervello in fuga.

Ma va bene anche questo.

Un pezzo del primo LP dei Twin l'avevo proposto nel jukebox ;-)

Quando ho tempo posto qualcosa sui vari progetti, che abbracciano un po'tutto: psych-rock drogatello in scia Floyd-J&MC-Spaceman3 (Oscillation), ThisHeat-ismi via Raime (Tomaga), psych-pop stereolab-broadcastiano con tocco hauntologico (Vanishing Twin), dark-electronics, post-industrial e improvvisazione (UUUU, in combutta con Graham Lewis e Tightpaulsandra).

Topic dal potenziale elevatissimo.
  • 1
A chemistry of commotion and style

#7 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82313 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 11:40

vabbeh rivisito un po' quel titolo e lo metto come dici tu


  • 0

#8 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11685 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 12:13

asd
  • 0
A chemistry of commotion and style

#9 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11085 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 19:28

Ma i lavori vecchi hanno un livello di sperimentazione molto alto? No che il nuovo pezzo dal disco in arrivo mi pare proprio deliozioso, indie-folk-pop d'autore alla Testbild! e Saint Etienne con suonini electro alla Stereolab e un po' di Astrud Gilberto buttata nel mezzo. Ascolteremo ;)


  • 0
OR

#10 xtc

xtc

    Gianfranco Marmoro

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11274 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 19:47

lo tengo in ascolto da tempo un disco eccellente 

rece a breve per i miei amici del club della morte e della vanillina 


  • 1

#11 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11685 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2019 - 22:18

Ma i lavori vecchi hanno un livello di sperimentazione molto alto? No che il nuovo pezzo dal disco in arrivo mi pare proprio deliozioso, indie-folk-pop d'autore alla Testbild! e Saint Etienne con suonini electro alla Stereolab e un po' di Astrud Gilberto buttata nel mezzo. Ascolteremo ;)

Beh i Vanishing Twin hanno fatto solo un album prima di questo (Choose your own adventure), e le coordinate sono più o meno le medesime. Forse (devo ancora andarci a fondo) questo nuovo è più coeso e smussa certi angoli, mentre l'esordio andava più per singoli pezzi ed era più vario (non che questo non lo sia). Ma come appetibilità siamo lì.

Questa apre l'esordio, e non potevano iniziare meglio
https://youtu.be/I3vawMxhk08

Poi un EP (Magic by Numbers) altrettanto valido e l'uscita per il RSD cui accennava Lassi, questa sì più "spostata". Ma è un'eccezione (diciamo che lì sublimano il loro immaginario in una forma più sperimentale). Ma di base è pop, con tutte le complicazioni (sempre siano lodate) del caso: exotica, kraut, sci-fi, hauntology etc. Avant-retro-pop mi pare possa calzare.

Visto che girano gli Stereolab mi piace citare per vie traverse questa "version" pazzesca che ha fatto Tim Gane come Cavern of Anti-Matter di "Gonda's Dream", un pezzo dei Tomaga che all'origine era tutt'altro (e ottimo di suo). Li metto entrambi:

https://youtu.be/b_3VLMpZgD0
https://youtu.be/pJnrpqM0DTI

Sui Tomaga ci si tornerà, lì sì che viene fuori la spinta della Maga a sperimentare (nell'accezione più genuina del termine); come dei This Heat riletti attraverso un filtro post-industrial e ritualistico; sullo sfondo l'esperienza con i Raime. È il suo progetto più personale e dove la Maga approfondisce tutte le sfaccettature del suo strumento, la versatilità e curiosità nel rapportarvisi prima di tutto.
Album consigliato "Shape of the Dance", nettamente il più maturo e a fuoco, e gli EP che l'hanno seguito (Greetings from the Bitter End e Memory in Vivo Exposure).
  • 2
A chemistry of commotion and style

#12 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82313 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2019 - 08:50

 Memory in Vivo Exposure).

 

 

per quanto mi riguarda, sarebbe già da miliarizzare


  • 0

#13 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11685 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2019 - 09:06

È una meraviglia, davvero. Soprattutto la title-track, in due parti, pura ipnosi (steve)reichiana.
https://youtu.be/qoq4yaphYlA

Tra l'altro esce un loro ep (ma sono 40 minuti) proprio oggi.
https://tomaga.bandcamp.com/

Ah, forse era meglio tenere il titolo vecchio del topic, più commerciabile asd

E c'è la rece di Mormorone sui vanishing twin
http://www.ondarock....fimmunology.htm
  • 2
A chemistry of commotion and style

#14 Ducktail

Ducktail

    Categnaccio

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20657 Messaggi:

Inviato 11 giugno 2019 - 17:19

Riesumo perchè mi sta piacendo.


  • 2

«Mister, possiamo lavorare sulle diagonali?», la richiesta di qualche giocatore. No, la risposta del tecnico. 


consigli per il futuro: leggere i fantaconsigli dell'UU e fare l'esatto opposto


#15 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11685 Messaggi:

Inviato 11 giugno 2019 - 18:35

Daje Duck.

A me sta piacendo sempre di più. Di diverso dall'esordio ha che è sicuramente più compatto e accalappiante, mentre quello indagava di più le varie sfaccettature di cui si compone il loro suono.

Il meglio per me sta verso la fine:Backstroke e Language is a city can-ianamente (altezza Future Days più o meno) immense, gasantissime.

https://youtu.be/wQ7t6MQjZLA
https://youtu.be/mWU688dPk1U
  • 0
A chemistry of commotion and style

#16 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11685 Messaggi:

Inviato 12 giugno 2019 - 23:00

Sul fronte Tomaga bellissimi anche i loro 2 pezzi (20 minuti) dello split "Schliessen 5", più prossimi ad una forma rituale di dark-ambient, cui non sono estranei - ma questo in generale - i gamelan urbani dei 23 Skidoo.



  • 1
A chemistry of commotion and style

#17 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82313 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2019 - 10:25

nel nuovo Vanishing io sento anche un po' di Laika/Moonshake, ora non ho sottomano i brani, poi aggiorno; sempre tutto molto tecnico però, rispetto ai riferimenti


  • 0

#18 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11685 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2019 - 20:09

Io pensavo più a Moonshake dei Can asd

Ma va bene, è tutto collegato.

D'altronde ce ne sono tanti di dischi in questi anni che brillano più per come riescono a miscelare in maniera affascinante elementi noti che non per la loro originalità in sé e per sé. I VN ne sono un caso lampante. Poi hanno 2 assi come la Maga e la voce di Cathy Lucas* a dare forza e personalità.

*Che, oltre ad essere stata la voce dei Fanfarlo (provati e spiaciuti) e a portare saltuariamente avanti il progetto Orlando (anche in uno split con i Tomaga), ha formato (e pare già accantonato) la sporadica Innerspace Orchestra con Rose Elinor Dougall e il di questa fratello Tom Cowan (aka Tom Furse). Il quale ha a sua volta remixato la placida Telescopes, dall'esordio dei VT e non è nuovo a sortite psichedeliche extra-Horrors, vedi il malcagato disco dei MIEN dello scorso anno.
  • 0
A chemistry of commotion and style

#19 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82313 Messaggi:

Inviato 20 giugno 2019 - 19:04

Io pensavo più a Moonshake dei Can asd
 

 

e i Pram nei brani più experimental-lounge come questo gioiellino 

https://www.youtube....h?v=NmTNNZ-fQzs

You Are Not An Island

 

su youtube, e quindi immagino anche su soulseek, ci sono i brani del nuovo Tomaga

https://www.youtube....h?v=fMcSYEobvoE


  • 0

#20 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11085 Messaggi:

Inviato 07 agosto 2019 - 20:36

Ok hanno ufficialmente vinto, Immunology discone e mi sta piacendo un sacco.


  • 0
OR




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq