Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Arrival (Villeneuve, 2017)


  • Please log in to reply
87 replies to this topic

#21 nobody

nobody

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 138 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2017 - 20:51

Mi è piaciuto moltissimo! Qualcuno ha letto l'antologia da cui è tratto?


  • 0

#22 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21877 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2017 - 23:50

è un capo, vai sicuro.
  • 2

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#23 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12997 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2017 - 01:30

 

Grazie, comunque non saprei dire bene se questo principio del libro sia violato nel film (sarei per il no), 100000 che ne pensi allora?

 
Ne penso quello che ne pensavo prima.
Sul film credo di essermi espresso a sufficienza.
 
Spoiler

 
Comunque leggitelo Chiang, credo ti piaccia.

 

 
Io mi sono spiegato tutto in modo direi semplice...

Spoiler

 
Che dire? Mi trovo d'accordo in toto col commento di Solaris.
Soprattutto con la sua conclusione: avercene.
Non e' un capolavoro neanche per me, ma sarebbe davvero assurdo parlare di delusione e storcere il naso davanti ad un bel film come questo. Soprattutto considerando lo stato in cui versa la fantascienza hollywoodiana da almeno 25 anni a questa parte.
 
Villeneuve si conferma autore da seguire e curare. Impeccabile nella messa in scena, hollywoodano nel miglior senso del termine e allo stesso intelligentemente indi(e)pendente in molte scelte. Per me una specie di Nolan meno sborone e piu' bravo nel tener sotto controllo lo sviluppo delle sue storie. Magari giusto un pizzico paraculo nella scelta dei temi "scottanti" da affrontare. Ecco.
 
Come in molto cinema e tv odierni ha pero' il difetto, in questo film, di confondere l'illusione spettacolare con l'inganno narrativo, la fascinazione con il trucco...
Spoiler


  • 3

#24 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18525 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 22 gennaio 2017 - 07:41

Avevo grosse attese per questo film.

Grossissime, perché il racconto da cui il film è tratto, "Story of Your Life", è una delle migliori cose della fantascienza degli ultimi N anni, con N grande, e a fortiori della letteratura tutta.

 

Sapevo che la sfida era difficile (il flusso narrativo del racconto, i temi trattati, la "hardness" linguistica e fisico-matematica dei suoi contenuti lo rendevano difficilmente trasponibile sul grande schermo), ma tutto nei trailer e nelle anteprime faceva presagire che chi ci stava lavorando lo stava facendo in modo serio.

 

Sono stato pienamente soddisfatto dal film, che riesce a essere "fedele allo spirito" senza essere calligrafico, omettendo ciò che era impossibile approfondire (i dettagli fisico-matematici) lasciando però iòl "gusto" del loro messaggio, e inserendo elementi di trama (eg. tutto il conflitto scientifico-diplomatico tra i vari Paesi) nuovi, anche molto consistenti, per rinforzare la struttura narrativa e il carattere "epico" della vicenda. Qua e là ci si piazza anche qualche bello stable time loop, che mancava in quello specifico racconto di Chiang ma di cui l'autore americano è maestro...

Nei primi minuti temevo la cagata. Troppi militari, qualche battuta tra Lei e Lui un po' alla Jurassic Park (ricordiamo tutti la bassezza della resa Spielberghiana del Dr. Malcolm), troppi patetici "flashback" riguardo alla figlia... Invece poi tutto prende forma. Da quando entrano nell'Artefatto, il film è un continuo crescendo, davvero incisivo per la capacità di mandare a centro contemporaneamente tutti i livelli del discorso (quello scientifico/filosofico relativo alla mente e al linguaggio alieni, quello psicologico della madre, quello politico/diplomatico, e il più generale messaggio in favore della condivisione dell'informazione scientifica, assente nel racconto ma ben inserito qua). La musica, ottimamente congegnata, aggiunge molto e subliminalmente alla "sacralità" del film.

Qualche punto debole c'è: i militari macchiettistici, i media caricaturali, il dipinto inutile e standardizzato di un'"apocalisse" del tutto assente nel racconto; alcuni dialoghi "alla Jurassic Park" nella parte iniziale. Ma sono uscito dal cinema piuttosto scosso, ed cosa rara. Il film mi ha davvero toccato, e sorprendentemente riguardo ad aspetti diversi rispetto al racconto (che poi ho riletto d'un fiato). Se della novella mi aveva mandato KO la precisione scientifica e il perfetto incastro di linguaggio, fisica e mentalità aliene, qua nel film sono davvero potentissimi i messaggi di unità mondiale e - soprattutto - di accettazione del proprio destino.

 

Mi aspettavo tanto ma ho avuto di più. Well done.


  • 2

#25 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18525 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 22 gennaio 2017 - 07:46

Il fim è bello ed originale per essere un sci-fi, il tutto grazie all'incrocio originale tra linguistica e first contact. L'estetica è curata e non è pacchiana, cosa non scontata per un film di questo genere.

 

Spoiler

 

Spoiler


  • 0

#26 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6781 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2017 - 10:23

 

 

Grazie, comunque non saprei dire bene se questo principio del libro sia violato nel film (sarei per il no), 100000 che ne pensi allora?

 
Ne penso quello che ne pensavo prima.
Sul film credo di essermi espresso a sufficienza.
 
Spoiler

 
Comunque leggitelo Chiang, credo ti piaccia.

 

 
Io mi sono spiegato tutto in modo direi semplice...

Spoiler

 

Secondo me questo (come anche la spiegazione di wago) però indebolisce e banalizza il discorso alla base di tutto il film/racconto.

Poi oh, niente di così grave, l'ho detto.

Se di (lieve) delusione ho parlato è rispetto alle aspettative date dal racconto+regista in questione.


  • 0

#27 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18525 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 22 gennaio 2017 - 10:51

Non credo la mia visione "banalizzi": è sostanzialmente l'idea base del racconto. Mostrare che esistono altre possibilità coerenti & funzionanti per render conto del mondo e della vita. Altre fisiche, altre lingue, altre menti, altri modi di concepire il tempo.
  • 2

#28 sud afternoon

sud afternoon

    Si legge sud afternùn.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2857 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2017 - 16:57

Mi avete fatto venire voglia, gente...

 

 

Non conosco questo Villeneuve. Consigli su altre cose?


  • 0

#29 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20098 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 22 gennaio 2017 - 18:44

Ma stu chiang lo hanno tradotto?
  • 0

#30 avatar blackwolf

avatar blackwolf

    parental guidance

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7071 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2017 - 19:04

Visto. Prima mezz'ora tesa e coinvolgente, poi ho cominciato a perdere il filo del discorso fino a non capirci più niente. Peccato.  


  • 0

*lastfm*

 

 

Delia, queen of the fairies.was presiding over the feast of plenty,celebrating 3,000 years of peace. In the midst of the celebration Delia felt a pull from the skies.She looked up and saw dark clouds forming on the horizon in every direction. She fell into a trance and left the party
heading for her home on a high hill. At first, the fairies were puzzled. But then they too felt a force drawing them to follow.Delia was alone inside. The storm grew until it was a raging cyclone hovering over the dwelling. One of the older fairies ventured inside the house. There lay Delia on her bed holding a pair of twins in her arms. The older fairy instantly knew that these were not ordinary twins, but magical wizards. The baby wizards were polarized like magnets: one attracting with a magnetic draw., the other repelling and impossible to get near. Avatar, the kind and good wizard. spent much of his boyhood entertaining his mother with beautiful visions. Blackwolf, the mutant wizard would never visit his mother and spent his time torturing small animals.

 


#31 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18525 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 22 gennaio 2017 - 20:34

Lol la prima mezz'ora in realtà mi è parsa la parte più debole e standardizzata :)


  • 1

#32 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18525 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 22 gennaio 2017 - 20:36

Ma stu chiang lo hanno tradotto?

Non ho idea della qualità della traduzione, ma:

 

https://www.amazon.i...ords=ted chiang


  • 1

#33 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20098 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 22 gennaio 2017 - 21:44

Grazie caro (3 Trapped Tigers sull'impianto serio spaccano eh)
  • 1

#34 The Joker

The Joker

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2700 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 08:33

Bellissimo. Forse sono di parte con Villeneuve, che tengo in palmo di mano almeno finchè non mi toppa clamorosamente Blade Runner, ma mi ha colpito ed emozionato come ben pochi film recenti. Il plot-twist mi ha lasciato di stucco, e quando ho realizzato ho guardato tutto il resto del film con gli occhi umidi. Sobrio, credibile e mai sopra le righe nella parte più "alien invasion", intimo e delicato nella parte personale riguardante i due protagonisti. Nove pieno e andare.


  • 0

#35 avatar blackwolf

avatar blackwolf

    parental guidance

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7071 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 08:44

qualcuno  mi può spiegare (sotto spoiler  ovviamente) il plot-twist , perchè mi son perso....


  • 0

*lastfm*

 

 

Delia, queen of the fairies.was presiding over the feast of plenty,celebrating 3,000 years of peace. In the midst of the celebration Delia felt a pull from the skies.She looked up and saw dark clouds forming on the horizon in every direction. She fell into a trance and left the party
heading for her home on a high hill. At first, the fairies were puzzled. But then they too felt a force drawing them to follow.Delia was alone inside. The storm grew until it was a raging cyclone hovering over the dwelling. One of the older fairies ventured inside the house. There lay Delia on her bed holding a pair of twins in her arms. The older fairy instantly knew that these were not ordinary twins, but magical wizards. The baby wizards were polarized like magnets: one attracting with a magnetic draw., the other repelling and impossible to get near. Avatar, the kind and good wizard. spent much of his boyhood entertaining his mother with beautiful visions. Blackwolf, the mutant wizard would never visit his mother and spent his time torturing small animals.

 


#36 The Joker

The Joker

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2700 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 08:56

Magari non si tratta di un plot-twist propriamente detto, ma mi riferivo al momento in cui si capisce che i flashback sono in realtà dei flashforwads.


  • 0

#37 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15532 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 11:09

qualcuno  mi può spiegare (sotto spoiler  ovviamente) il plot-twist , perchè mi son perso....

 

Louise grazie alla decriptazione linguaggio alieno impara a vedere il tempo

Spoiler


  • 1
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#38 avatar blackwolf

avatar blackwolf

    parental guidance

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7071 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 11:12

grazie , era proprio quello il passaggio che mi era sfuggito.


  • 0

*lastfm*

 

 

Delia, queen of the fairies.was presiding over the feast of plenty,celebrating 3,000 years of peace. In the midst of the celebration Delia felt a pull from the skies.She looked up and saw dark clouds forming on the horizon in every direction. She fell into a trance and left the party
heading for her home on a high hill. At first, the fairies were puzzled. But then they too felt a force drawing them to follow.Delia was alone inside. The storm grew until it was a raging cyclone hovering over the dwelling. One of the older fairies ventured inside the house. There lay Delia on her bed holding a pair of twins in her arms. The older fairy instantly knew that these were not ordinary twins, but magical wizards. The baby wizards were polarized like magnets: one attracting with a magnetic draw., the other repelling and impossible to get near. Avatar, the kind and good wizard. spent much of his boyhood entertaining his mother with beautiful visions. Blackwolf, the mutant wizard would never visit his mother and spent his time torturing small animals.

 


#39 gwoemul

gwoemul

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 704 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 11:38

Non conosco questo Villeneuve. Consigli su altre cose?

 

Sicario e Prisoners i suoi migliori per me, anche Enemy e La donna che canta però sono belli (gli altri mi mancano)


  • 1

#40 The Joker

The Joker

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2700 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 19:06

Comunque un innegabile punto di forza dei film del buon Denis è il sodalizio con Johann Johannsson, le cui musiche danno loro un'atmosfera suggestiva e "sospesa" che personalmente adoro. La OST di Sicario è tipo una roba da star male, anche più di quella di Arrival (che comunque devo risentire). Fotta vera per quella di Blade Runner, che peraltro subirà anche il confronto storico con quella robettina lì di Vangelis (sto cazzeggiando eh, fra le prime tre migliori OST di tutti i tempi per quanto mi riguarda asd).


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq