Vai al contenuto


Foto
* * * - - 8 Voti

Riforma Della Costituzione: Filippo O La Patente?


  • Please log in to reply
1969 replies to this topic

Sondaggio: Riforma Della Costituzione: Filippo O La Patente? (131 utente(i) votanti)

Voterai a favore della Riforma della Costituzione?

  1. Si (74 voti [56.49%])

    Percentuale di voti: 56.49%

  2. Votato No (38 voti [29.01%])

    Percentuale di voti: 29.01%

  3. Votato Non voterò (19 voti [14.50%])

    Percentuale di voti: 14.50%

Voto I visitatori non possono votare

#21 Franzz

Franzz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 855 Messaggi:

Inviato 25 gennaio 2016 - 15:59

Voteri\votero' per il SI.

 

Come qualcuno ha gia' fatto notare, l'handicap piu' grande che si portera' dietro questa riforma e' la composizione del Senato. 

Il pasticcio tra sindaci e consigliori e' notevole. Anche perche' non mi e' chiaro chi e come potra' assumere la carica.

 

Altro punto di biasimo, ancor piu' grave, lo riservo per tutto cio' che si poteva fare ed invece si e' lasciato immutato. Il riferimento e' alla mancata introduzione di alcuni principi che hanno sempre bloccato le riforme ed iniziative di cambiamento ad opera della Corte Costituzionale, a cui va un sentito ringraziamento per essersi mostrata sempre una gloriosa paladina del conservatorismo italiano.

 

Esplicitare un principio di solidarieta' intergenerazionale all'interno della nostra Costituzione sarebbe quanto meno un dovere morale a fronte della divergenza di prospettive, opportunita' e speranze (senza dimenticare dello sbilanciamento del carico fiscale)  tra i giovani di oggi (e di domani) e gli over 60. Sempre al riparo nel fortino dei diritti acquisiti.

 

Al netto delle delusioni questa riforma, abbinata all'Italicum, portera' chiaramente ad un maggior peso ed autonomia dell'esecutivo.

In Italia siamo e stiamo morendo di instabilita' politica, di incedisioni, di stallo e di ulteriori ripensamenti e riflessioni. 

Serve decidere. Bene e presto. Perche' l'elenco delle cose da rivoluzionare e' infinito e senza un Governo che abbia l'autonomia decisionale minima vitale, non si puo' iniziare nemmeno.

 

Il pronostico lo trovo piuttosto scontato. L'urlo da stadio "aboliamo oltre 200 poltrone" trovera' difficilmente un alterego opposto di uguale efficacia tra il gregge italiano.

Certo Renzi mettendoci sopra la sua testa, sta offrendo una buona possibilita' al no.


  • 0

#22 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4472 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 25 gennaio 2016 - 16:29

Un certo desiderio di approfittare dell'azzardo di Renzi e votare di conseguenza (no) c'è ma forse riesco a fare il bravo cittadino (ma non ci indurre in tentazione, brutto stronzo!)

 
Bravo il punto qui è fare i bravi cittadini nonostante Renzi lo stia impostando come un referendum su di sé. Lasciamo perdere la comunicazione politica. Renzi va, Renzi viene. L' assetto istituzionale resta. 

 

Io spero solo che questo non trasformi del tutto la Camera in un mero luogo di ratifica dove i giochi sono già fatti: del tipo che le discussioni non si saltano più, ma diventano praticamente solo un rito inutile.

 

Per me paradossalmente il potere legislativo riacquisterebbe un po' di forza una volta snellito. Organo di ratifica (o quasi) lo è ora, tanto alla fine per legiferare in tempi decenti si deve procedere sempre con decreto legislativo o delegato. Così va a finire che la discussione viene un po' mortificata, e la gestione delle tempistiche diventa complicatissima.

 

 

 

Il riferimento e' alla mancata introduzione di alcuni principi che hanno sempre bloccato le riforme ed iniziative di cambiamento ad opera della Corte Costituzionale, a cui va un sentito ringraziamento per essersi mostrata sempre una gloriosa paladina del conservatorismo italiano.

 

 

Ho apprezzato l' intervento (anche se non sono d' accordo su tutto) ma non ho capito questo punto.


  • 0

#23 Franzz

Franzz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 855 Messaggi:

Inviato 25 gennaio 2016 - 20:56

Basta prendersi in mano le svariate sentenze del Corte costituzionale sui diritti acquisiti dei pensionati (o dei dipendenti pubblici, o in altre sentenze che avevano ad oggetto la presunta lesione di diritti acquisiti - come se vivessimo in un mondo immutabile -), per capire che l'unico modo per superare questo orientamento e' quello di introdurre ipso iure un principio di solidarieta' intergenerazionale. 

Cio' perche' questi diritti c.d. acquisiti sono sostenibili orami solo attraverso lo schiavismo dei piu' giovani. "Nipote lavora, che a me la pensione me la dovete pagare per intero". Plastico esempio della stortura italiana si e' consumato in silenzio in agosto, dove qualche milionata di arzilli anziani si e' vista rimborsare cash in hand cifre a 3 zeri.

 

So che l'argomento e' forse fuorviante rispetto alla riforma costituzionale. Ma e' altrettanto centrale nel futuro di questo paese. Sopra la cui testa pende sempre piu' grande la spada del debito pubblico. 


  • 2

#24 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4472 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 26 gennaio 2016 - 07:38

Ah, ho capito.

Sinceramente non saprei come impostare la cosa ma non c' è dubbio che sia una suggestione interessante. Per me la questione si può anche estendere, nel senso che "vuoti" del genere ci sono ogni volta che le Sentenze della Corte Costituzionale incide in maniera evidente sulle casse dello Stato Di fatto a volte la Corte determina alcune spese che incidono significativamente nel bilancio dello Stato. Che lo possa fare è quantomeno controverso. Le sentenze sulle pensioni sono un buon esempio.

 

Dovremmo fare un thread "la Costituzione che vorrei", oltre a questo punto ed al presidenzialismo ci metterei anche l' esplicita equiparazione del diritto di famiglia nei confronti degli omosessuali, già che siamo in tema.


  • 0

#25 signora di una certa

signora di una certa

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18245 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2016 - 14:06

Ainis scatenato

http://www.corriere....b0570e861.shtml


  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#26 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7476 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2016 - 15:10

 

Ok, teniamo conto della situazione di partenza: decine governi in 60 anni, maggioranze diverse nei due rami parlamentari, regioni (province, comuni) con buchi giganteschi e palese fallimento del c.d. federalismo che ha aumentato i centri di spesa e di corruzione, tempi biblici di produzione delle norme, serie di governi non frutto di decisioni popolari ma di magheggi parlamentari o del pres. della Repubblica...

 

Voglio dire, ok tutte le critiche, però non mi pare che ci troviamo nel migliore dei sistemi politici della terra.


  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#27 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4472 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 10 maggio 2016 - 10:05

Renzi da Fazio ha detto che se il referendum non passerà farà un passo indietro, smettendo di fare politica. Generalmente credo che sia una cretinata, perché  in qualche modo collega il gradimento di un leader alla riforma costituzionale, cosa che non trovo coerente. In particolare però, in caso di vittoria del NO, si aprirebbero due scenari:

 

- Renzi fa cadere il governo, ma si candida alle elezioni successive (passando probabilmente per le primarie)

Ecco, questo per me sarebbe proprio uno scenario assolutamente indigesto. Non tanto perché hai fatto il contrario di quello che hai annunicato (sticazzi), ma proprio perché verrebbe evidente che si è voluto trasformare un referendum sulla Costituzione in un voto sull' operato del governo, misurando il consenso. E questa cosa non si fa, per nessuna ragione al mondo. Black cross.

 

- Renzi annuncia elezioni anticipate ma non si ripresenta alle elezioni successive.

Che è quello che ha detto da Fazio. Non sono comunque d' accordo, perché vuoi o non vuoi si allude alla mescolanza tra la riforma della Carta e una leadership precisa. Almeno però si salva la forma. Pur non condividendolo posso capire il ragionamento seguente: "Questa è la più importante tra tutte le riforme, la base stessa del mio progetto politico, le fondamenta su cui voglio costruire. Se non passa questa, cade un' intera visione delle istituzioni e della politica. Se questa visione non ha il consenso, grazie di tutto, ma ho fallito, addio."


  • 1

#28 ArchieFisher

ArchieFisher

    pacato come il vecchio che ho in avatar da 50 anni

  • Moderators
  • 6436 Messaggi:

Inviato 10 maggio 2016 - 13:32

Non so cosa voglia fare realmente Renzi in caso di sconfitta al referendum, ma secondo me si dimette e si ripresenta subito alle elezioni successive (non è mica scemo).

 

Peraltro, non so fino a che punto gli convenga trasformare il referendum in un referendum su sé stesso.

L'antirenzismo mi pare sia diventato un sentimento piuttosto diffuso e secondo me rischia di perdere in un referendum Renzi vs tutto-il-resto-del-mondo (SI+FI+FDI+Lega+M5S).

 

Peraltro, a me la riforma non dispiace neanche - mi piace senza dubbio più di quando non mi piaccia Renzi.


  • 1
Life was never better than
in nineteen sixty-three

Ogni vita ha peso e dimenticanza calcolabili

"What kind of music do you usually have here?"
"Oh, we got both kinds. We got Country, and Western."

#29 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7476 Messaggi:

Inviato 10 maggio 2016 - 13:35

Teniamo anche conto che metà di quelli che ora parlano di dittatura, riforma che cancella la democrazia ecc. hanno contribuito a scriverla e l'hanno pure qualche volta votata.

 

Sicuramente diventerà un voto su Renzi.

Per altro se non passa la riforma ci ritroveremo a votare con una legge elettorale nuova per la camera e basta.


  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#30 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5693 Messaggi:

Inviato 10 maggio 2016 - 14:16

Anche secondo me non gli conviene personalizzarla: il sentimento negativo verso di lui è sicuramente più forte del sentimento negativo verso le riforme, per la gran parte dell'elettorato.

Dubito possa ricandidarsi in cado di sconfitta dopo quanto proclamato finora, ma tendo a sottovalutare la faccia di tolla altrui.


  • 0

#31 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36372 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 10 maggio 2016 - 14:57

Renzi da Fazio ha detto che se il referendum non passerà farà un passo indietro, smettendo di fare politica. 

 

in africa no che c'è già WALTER 


  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#32 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15604 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 10 maggio 2016 - 20:14

Teniamo anche conto che metà di quelli che ora parlano di dittatura, riforma che cancella la democrazia ecc. hanno contribuito a scriverla e l'hanno pure qualche volta votata.

 

Sicuramente diventerà un voto su Renzi.

Per altro se non passa la riforma ci ritroveremo a votare con una legge elettorale nuova per la camera e basta.

 

Questa è la cosa più grave, ed è incredibile che i 5stelle che sono favoriti in tutti i ballottaggi (sia con CD che CS) siano super contrari.

Sono proprio degli inetti. Cosi non governeranno mai.


  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#33 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11958 Messaggi:

Inviato 10 maggio 2016 - 21:35

 

Teniamo anche conto che metà di quelli che ora parlano di dittatura, riforma che cancella la democrazia ecc. hanno contribuito a scriverla e l'hanno pure qualche volta votata.

 

Sicuramente diventerà un voto su Renzi.

Per altro se non passa la riforma ci ritroveremo a votare con una legge elettorale nuova per la camera e basta.

 

Questa è la cosa più grave, ed è incredibile che i 5stelle che sono favoriti in tutti i ballottaggi (sia con CD che CS) siano super contrari.

Sono proprio degli inetti. Cosi non governeranno mai.

 

 

fammi capire, invece dovrebbero essere da ammirare se facessero i cinici e furbi che approfittano di un momentaneo vantaggio al grido di carpe diem? Voglio dire, a parte che chiunque ragionasse così sarebbe una stramerda per quanto mi riguarda, ma che si creda o meno alla loro buona fede per un movimento la cui popolarità è interamente e completamente basata su un'immagine di integrità (poi vabbè, c'è sta storia di Livorno di mezzo adesso) non sarebbe affatto una mossa furba visto che tradirebbero esattamente quell'immagine. Ma proprio per nulla.


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#34 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15604 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 10 maggio 2016 - 23:32

Si è cosi, per me un movimento rivoluzionario deve portare a qualcosa e loro sanno benissimo che se non passa la riforma

dovranno al senato accettare una maggioranza di pd+pdl. il che porterebbe a cosa? a niente. Non stiamo

parlando di una riforma che re-introduce la schiavitù, ma che ha dei difetti. La loro è classica posizione "lo dice renzi quindi no a tutto"


  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#35 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7476 Messaggi:

Inviato 11 maggio 2016 - 06:54

Se veramente va a votare il 60% come si legge in questi giorni mi piacerebbe capire quanti dei votanti voteranno appunto su una cosa importante come una riforma abbastanza vasta dell'ordinamento pubblico (avendone magari una vaga cognizione globlale) e quanti su Renzi. 

Voglio dire sono 30 anni che si parla/progetta/vota su riforme dell'architettura statale e invece, tristemente, rischia di finire come un sondaggione su quanto ti sta simpatico Matteo Renzi.


  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#36 brachilone

brachilone

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3035 Messaggi:

Inviato 11 maggio 2016 - 06:57

fammi capire, invece dovrebbero essere da ammirare se facessero i cinici e furbi che approfittano di un momentaneo vantaggio al grido di carpe diem? Voglio dire, a parte che chiunque ragionasse così sarebbe una stramerda per quanto mi riguarda, ma che si creda o meno alla loro buona fede per un movimento la cui popolarità è interamente e completamente basata su un'immagine di integrità (poi vabbè, c'è sta storia di Livorno di mezzo adesso) non sarebbe affatto una mossa furba visto che tradirebbero esattamente quell'immagine. Ma proprio per nulla.

 

 

 

Non capisco cosa c'entri la questione "Integrità" con la riforma costituzionale. Che immagine avrebbero tradito se avessero detto si alla riforma? Se per integrità si intende dire no a qualsiasi cosa dica Renzi allora è come dice ucca, cioè idiozia.


  • 0

#37 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4472 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 11 maggio 2016 - 07:06

Diciamo che questa è una riforma sicuramente avvantaggia tutti quei partiti che sostengono di voler governare da soli, senza alleanze. Io penso che alla fine più di un grillino faccia campagna per il NO, ma alla fine voti SI nel segreto dell' urna proprio in questa ottica.

 

Non è ancora chiaro se il quesito sarà unico oppure se ce ne saranno diversi. Credo che formalemente la possibilità di scorporare i quesiti ci sia e che sia anche più coerente nei confronti di una riforma che tocca parecchi punti. Di fatto per me a livello politico e di risultati cambierà molto poco anche se si divideranno i temi su cui votare.

 

Vero che rischia di diventare un referendum su Renzi. Un po' è colpa di Renzi, già ho scritto il perché. Un po' è anche colpa di un atteggiamento generale, non prendiamoci in giro, anche il referendum sulle trivelle ha riguardato il gradimento del leader ma non si è mai legata la durata del governo al risultato delle urne. Si voleva anche colpire Renzi, e ci si riproverà ad Ottobre. 

E' un po' colpa di tutti ma nel voto personale sul referendum si spera sempre di andare a votare sul merito.


  • 0

#38 joseph K.

joseph K.

    Tout est pardonné

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7476 Messaggi:

Inviato 11 maggio 2016 - 07:22

Secondo me i grillini voteranno no perché "regime, dittatura ecc." Che poi è la stessa cosa che si è letta detta da Berlusconi (che ha votato varie volte la riforma), da magistratura democratica, da Salvini...


  • 0

Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.


#39 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15604 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 11 maggio 2016 - 08:19

Vabbè ma ormai dire dittatura è come dire "caffè e cappuccino, grazie. E anche un pò di deriva autoritaria"


  • 2

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#40 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11958 Messaggi:

Inviato 11 maggio 2016 - 09:09

Secondo me i grillini voteranno no perché "regime, dittatura ecc." Che poi è la stessa cosa che si è letta detta da Berlusconi (che ha votato varie volte la riforma), da magistratura democratica, da Salvini...

 

 

e un botto di costituzionalisti pure.


  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq