Vai al contenuto


Foto
* * * - - 3 Voti

Noel Gallagher's High Flying Birds - Chasing Yesterday


  • Please log in to reply
189 replies to this topic

#21 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 12 aprile 2015 - 14:05

 
Sezione ritmica:
Oasis - praticamente anonima, non si ricorda un solo giro di basso o un solo pattern di batteria
Stone Roses - una delle più fantasiose e giustamente celebrate nella storia del rock alternativo, un vortice di trovate in ogni pezzo


La ritmica degli Oasis non è anonima, magari i musicisti lo sono perchè oscurati dai fratelli lì. Il batterista del secondo lp è bravissimo!


Che quella degli Stone Roses sia più incisiva non c'è dubbio ok, ma insomma di là non c'è la merda.
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#22 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23880 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 14:05

Gozer, sulla sezione ritmica hai completamente ragione, niente che emerga ma nemmeno niente che affossi le canzoni, il rock canonico è anche questo. Sul resto, il riffone elementare, se assunto con un certo stato d'animo, e una cosa che rincuora e fa star bene.

 

Non stavo dando un giudizio di qualità, stavo semplicemente elencando le differenze: da una parte la sezione ritmica è totalmente anonima, dall'altra fa praticamente il pezzo per quanto è creativa; da una parte i riff sono ripresi dal jangle pop e piuttosto raffinati, dall'altra sono riff con chitarrone ruock. Questo è oggettivo, poi a ognuno piaccia quel che gli piace, non è cosa che mi interessi discutere, a me gli Oasis fanno sanguinare i timpani e tanto mi basta. 


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#23 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23880 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 14:08

ma insomma di là non c'è la merda.

 

Non ho detto che bassista e batterista non sapessero suonare, ho detto che erano anonimi (probabilmente anche in maniera indipendente dalla loro volontà, a un certo punto al basso è entrato Andy Bell, uno che qualche idea a livello musicale aveva dimostrato di averla, ma non si è notato semplicemente perché nella band non contava niente).

 

Non c'è nessuno stacco ritmico degli Oasis che sia mai stato celebrato e nessuno parla mai di quegli due strumenti quando si tratta della loro musica e il motivo è semplice: non contavano niente nell'economia della band.

 

Negli Stone Roses invece quasi oscuravano cantante e chitarrista, vedi tu se non c'è un pelo di differenza.


  • 2
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#24 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 12 aprile 2015 - 14:09

Trovamene tu di similitudini fra i Charlatans e gli Stone Roses piuttosto


Su due piedi te ne dico almeno tre di colossali: il modo di cantare, i pressanti riferimenti al pop psichedelico anni Sessanta, la sezione ritmica fantasiosa con groove ballabili.



Groove ballabili gli Stone? Mah, a me hanno sempre colpito per le melodie, non c'è li vedo passati in discoteca* o remixati magari (i Charlatans si). Sezione ritmica sopraffina ma non da ballo.

*discoteca non rock, i Mondays e anche i Charlatans da questo punto di vista erano tipicamente trasversali. Nell'ambito della scena mad erano il gruppo più classic rock.
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#25 Sleepyhead

Sleepyhead

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5814 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 14:14

Ma quando hai il ritornello di Don't Look Back in Anger puoi anche fare a meno di un Dio come Mani.

 

I Roses non ballabili non si può sentire, io l'ho ballati in disco, e non ero solo.


  • 0

"Dovete vedere noi, perché la televisione non vi fo' far crescere quando fa le sue trasmissioni, ve vo' tene boni; la televisione non ve vo' fa capire, ve vo' addormentà. Questa trasmissione discute e vi fa discutere dei vostri problemi, perché vedete - guardate che bell'abito che c'ho, ho una casa al mare - HO mi guardate o io me ne vado, ma me dovete guardà in tanti e vi dovete sentire il dovere IL DOVERE, perchè io a causa VOSTRA c'ho rimesso MILIARDI per divve aaverità."


#26 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 12 aprile 2015 - 14:20

Ma quando hai il ritornello di Don't Look Back in Anger puoi anche fare a meno di un Dio come Mani.

I Roses non ballabili non si può sentire, io l'ho ballati in disco, e non ero solo.


Certo anch'io alle serate radio rock al Black out. Ma i Mondays sarebbero andati bene anche in locali dance, la qual cosa in Italia dubito che avvenisse ma in patria immagino proprio di si.

A proposito ascoltatevi i maxi singoli di remix sono deliziosi.
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#27 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23880 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 14:26

non c'è li vedo passati in discoteca o remixati magari

 

https://www.youtube....h?v=eRgwKcsWTNI

https://www.youtube....h?v=76Z4U0czfAc

https://www.youtube....h?v=QV2U1i9zYKc

 

Del resto basta guardare un qualsiasi loro live per vedere che non ci vuole la laurea per ballarli ( https://www.youtube....h?v=jRswxxT3HQ8 ).


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#28 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 12 aprile 2015 - 14:31

Carini anche wow!


Comunque le similitudini con quello che faranno gli Oasis sono evidenti e innegabili.
  • -1

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#29 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23880 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 14:32

Sì, talmente evidenti che gli uni fanno tutto il contrario degli altri (chitarre dall'indole opposta, canto dall'indole opposta, sezione ritmica dall'indole opposta), ma ognuno è libero di dire quel che vuole ci mancherebbe.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#30 Sleepyhead

Sleepyhead

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5814 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 14:37

I Mondays erano più concentrati sull'elemento dance sì, ma Fools Gold non sta lì per caso, e l'elemento ballabile dei Roses si diffonde in vari parti di brani che erano sì pop-rock. I Roses erano troppo peculiari nel sound, non erano legati a una corrente in particolare, hanno solo risollevato la musica inglese tutta con un solo disco.

 

E' come dire che Screamadelica è dance. Sì, anche.


  • 0

"Dovete vedere noi, perché la televisione non vi fo' far crescere quando fa le sue trasmissioni, ve vo' tene boni; la televisione non ve vo' fa capire, ve vo' addormentà. Questa trasmissione discute e vi fa discutere dei vostri problemi, perché vedete - guardate che bell'abito che c'ho, ho una casa al mare - HO mi guardate o io me ne vado, ma me dovete guardà in tanti e vi dovete sentire il dovere IL DOVERE, perchè io a causa VOSTRA c'ho rimesso MILIARDI per divve aaverità."


#31 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23880 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 14:41

I Mondays erano più concentrati sull'elemento dance sì, ma Fools Gold non sta lì per caso, e l'elemento ballabile dei Roses si diffonde in vari parti di brani che erano sì pop-rock. I Roses erano troppo peculiari nel sound, non erano legati a una corrente in particolare, hanno solo risollevato la musica inglese tutta con un solo disco.

 

Non c'era bisogno di risollevarla, mica era affondata. Hanno aperto una nuova stagione, questo sì. 

 

A ogni modo, per quanto io concordi con ciò che dici sul sound degli Stone Roses, il discorso vale anche per gli Happy Mondays, che con questa storia dell'elemento dance prominente si mette sempre in ombra la parte rock del loro sound, che invece c'era eccome.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#32 Sleepyhead

Sleepyhead

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5814 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 14:50

 

I Mondays erano più concentrati sull'elemento dance sì, ma Fools Gold non sta lì per caso, e l'elemento ballabile dei Roses si diffonde in vari parti di brani che erano sì pop-rock. I Roses erano troppo peculiari nel sound, non erano legati a una corrente in particolare, hanno solo risollevato la musica inglese tutta con un solo disco.

 

Non c'era bisogno di risollevarla, mica era affondata. Hanno aperto una nuova stagione, questo sì. 

 

A ogni modo, per quanto io concordi con ciò che dici sul sound degli Stone Roses, il discorso vale anche per gli Happy Mondays, che con questa storia dell'elemento dance prominente si mette sempre in ombra la parte rock del loro sound, che invece c'era eccome.

 

 

Certo, ma stavo cercando di seguire la logica di Braccobaldo.

 

Più che altro voglio sapere perché non si possono rivalutare gli Oasis, altro che off-topic.


  • 0

"Dovete vedere noi, perché la televisione non vi fo' far crescere quando fa le sue trasmissioni, ve vo' tene boni; la televisione non ve vo' fa capire, ve vo' addormentà. Questa trasmissione discute e vi fa discutere dei vostri problemi, perché vedete - guardate che bell'abito che c'ho, ho una casa al mare - HO mi guardate o io me ne vado, ma me dovete guardà in tanti e vi dovete sentire il dovere IL DOVERE, perchè io a causa VOSTRA c'ho rimesso MILIARDI per divve aaverità."


#33 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23880 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 14:54

Più che altro voglio sapere perché non si possono rivalutare gli Oasis

 

L'avesse mai svalutati qualcuno potrei chiedermelo anche io, ma visto che sono celebrati oltre ogni limite e oltre ogni reale merito, è una domanda che fatico a comprendere.

 

Se invece lo chiedevi a me personalmente, è semplice: amo troppo il brit-pop, odiarli è una condizione di base per come l'hanno fatto percepire e per il fatto di essere gli unici sempliciotti camionisti in un genere viceversa fra i più raffinati e complessi di sempre. 


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#34 Zio Garp

Zio Garp

    Bomber, monogenere e ora pure sempliciotto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24843 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 15:08

Per me poveraccio della provincia al confine Piemonte-Valle d'Aosta, Noel, i loro dischi, le loro influenze e le loro interviste son stati fondamentali per farmi conoscere paccate di band/dischi che ho amato e amo ancora

All'epoca nessuno dei miei amici tamarri o riccardoni si sarebbe mai sognato di consigliarmeli, idem quelle svalvolate delle mie compagne di classe

Son stati i miei compagni musicali del liceo e nel post-liceo.

A lui vorrò sempre un mondo di bene e comprerò i suoi dischi più per affetto che per altro anche se 2-3 colpi di classe ce li mette sempre. E nelle interviste fa sempre più ridere

Primi due dischi da isola deserta, insieme a tutte le b-sides dell'epoca e quindi pure The Masterplan

Son stati una grande band di guitar rock britannico in quel frangente. E negarlo completamente mi pare una cagata pazzesca. Punto.


  • 6
"Garp sei un pochino troppo monotematico coi gusti secondo me."
 
"Io sono tutto ciò che vale. Non sono uno come Garp che ascolta solo un genere."
 
"Che imabarazzante battuta e due cretini ti hanno dato pure i più riparatori. Sei sempre fortunato, prima o poi ti arriverà una mazzata in testa riparatrice spero."
 
"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."
 
"Coglione"
 
"Ma basta sto tipo di musica da sfattone finto dai"
 
"vabbeh garp te oltre alla barriera linguistica c'hai pure la barriera monogenere"
 

 


#35 Sleepyhead

Sleepyhead

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5814 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 15:10

La svalutazione, circoscritta solamente ad Ondarock, se non alla critica nostrana in generale, c'è ed è presente.

 

Io la pensavo esattamente come te, ma da Falling Down in poi qualche dubbio mi è sorto. Anche i Supergrass sembravano dei sempliciotti, però sempre considerando la critica, sono ben più rispettati.

 

Sulla questione della percezione del Brit-pop non mi ritrovo, più che altro la rivalità con i Blur ha rovinato la percezione del genere, e in quel caso ognuno aveva le sue responsabilità ben precise.


  • 0

"Dovete vedere noi, perché la televisione non vi fo' far crescere quando fa le sue trasmissioni, ve vo' tene boni; la televisione non ve vo' fa capire, ve vo' addormentà. Questa trasmissione discute e vi fa discutere dei vostri problemi, perché vedete - guardate che bell'abito che c'ho, ho una casa al mare - HO mi guardate o io me ne vado, ma me dovete guardà in tanti e vi dovete sentire il dovere IL DOVERE, perchè io a causa VOSTRA c'ho rimesso MILIARDI per divve aaverità."


#36 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6871 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 15:13

Ahaha Lime, in che pertugi vai a infilarti.

Gozer, a me non sembrano così celebrati, perlomeno qui dentro. Anzi la tendenza mi sembra l'opposta, se ne dice merda forse più del necessario.

 

Io sono tutto fuorché un fan (sinceramente odio più l'attitude e ciò che rappresentano piuttosto che la musica in sé), ma essendo cresciuto in quegli anni certe melodie mi sono rimaste impresse, e sostanzialmente mi sembra che Noel abbia una buona capacità nello scrivere canzoni di facile presa ma non vuote: Whatever, Live forever, la stessa Don't look back in anger, ma anche cose più caciarone come Stand by me o All around the world hanno dei meriti, ma sono probabilmente meriti "basilari" per cui chi c'è arrivato già musicalmente formato non ha potuto che skipparli in toto. L'attitude di cui prima e l'ottimo marketing li hanno stabilizzati là in cima molto oltre i reali meriti, ma secondo me sono meccanismi che si sono potuti avviare grazie alle canzoni che lì ce li hanno portati.

 

Ma, in fondo, credo sia un discorso realmente impossibile da affrontare, le posizioni sono troppo radicate oramai.


  • 0

#37 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23880 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 15:38

Gozer, a me non sembrano così celebrati, perlomeno qui dentro. Anzi la tendenza mi sembra l'opposta, se ne dice merda forse più del necessario.

 

Io sono tutto fuorché un fan (sinceramente odio più l'attitude e ciò che rappresentano piuttosto che la musica in sé), ma essendo cresciuto in quegli anni certe melodie mi sono rimaste impresse, e sostanzialmente mi sembra che Noel abbia una buona capacità nello scrivere canzoni di facile presa

 

Beh, quella è innegabile, ma è innegabile anche in Ramazzotti, per me non conta niente se non è accompagnata da altro. La musica degli Oasis è sempliciotta e doppiamente colpevole in quanto unica sempliciotta in un frangente che di sempliciotto aveva ben poco (almeno fra i grossi calibri, poi c'erano anche gli Ocean Colour Scene per carità).

 

Quanto al fatto che qui dentro siano poco celebrati: in questa discussione finora Lime li sta celebrando, Sleepy li sta celebrando, Garpez li sta celebrando, te pur da non fan li difendi... e ringrazia che ancora non è arrivato Nijinsky che altrimenti già mi era esploso il sistema biliare. Insomma di che stiamo parlando? 

 

Già in una vecchia discussione mi ero ritrovato praticamente da solo a condannarne l'oggettiva scarsezza e mancanza di talento, dunque non saprei che dire... e anche fosse, c'è appena appena tutto il resto del mondo che li celebra come divinità incarnate, scusate se è poco.

 

 

@Sleepyhead - posto che i Supergrass non sono fra i miei preferiti, non ho proprio idea di come li si possa ritenere dei sempliciotti. Basta ascoltare una manciata di pezzi a caso per constatare che non hanno mai ripetuto la stessa idea per più di un disco.


  • -1
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#38 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6871 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 15:42

L'arte del quote selettivo :D

 

Tranquillo, in altre battaglie sei solo, ma qui sei in maggioranza, palese o segreta, almeno nell'ambito "informato". Chiedi a un Sechi che ne pensa asd

 

Detto questo poi difenderli non m'interessa, dicevo la mia ma in un forum che mi snobba Vangelis e Schnauss quella pro/contro Oasis è proprio l'ultima delle questioni che mi sta a cuore.


  • 0

#39 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23880 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 15:45

ma qui sei in maggioranza, palese o segreta

 

Beh, se c'è una silent majority sulla questione ne sono felice, ma nello specifico diciamo che è particolarmente silent.

 

 

p.s. Il resto del tuo intervento non l'ho quotato perché non mi interessava, parlavi del fatto che ti ci sei formato, buon per te ma non vedo cosa avrei dovuto risponderti.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#40 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6871 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2015 - 15:48

No no fermo lì, formato su che, non scherziamo asd io ero per i Verve, non per 'sti buzzurri!

 

Nice try, ma intendevo solo quel "ma non vuote" opportunamente omesso per giustificare il tuo paragone a Ramazzotti; mascherina siam tutti sui forum da decenni, non ci provare asd


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq