Vai al contenuto


* * * - - 10 Voti

Marvel Cinematic Universe


  • Please log in to reply
545 replies to this topic

#81 StuntmanMike

StuntmanMike

    Membro Premium

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4915 Messaggi:

Inviato 24 agosto 2014 - 00:36

Personalmente gli unici cinefumetti post 2000 che mi sono davvero piaciuti sono i due Hellboy di Del Toro.


Del Toro categoria superiore, ma se devo sceglierne uno quello che ho più apprezzato è in realtà un perfetto cineapocrifo\riflessione umanista sull'universo comics americano: Unbreakable di Shyamalan.

Guardiani della galassia dopo circa venti giorni viaggia alla rimarchevole cifra di oltre 430 milioni $ globali [a fronte di ben 170 spesi nei londinesi Shepperton studios]. Le premesse per il -più unico che raro- botto di critica & pubblico c'erano tutte: un fumetto outsider di mamma Marvel senza orde di fanboy castranti, un regista fuori dagli schemi come James Gunn (scuola Troma, una garanzia asd) e il procione-sparatutto Rocket. Il procione bombarolo vince sempre.

Immagine inserita
  • 0
Quello che se ne fotte dei punti sulla patente.

#82 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 04 settembre 2014 - 08:52

Immagine inserita

non ne abbiamo mai parlato in questo topic, ma il marvel cinematic universe oltre ad espandersi orizzontalmente al cinema, si espande anche verticalmente sfruttando la crossmedialità con il mezzo televisivo. nel 2013 infatti per il canale abc è stata lanciata la serie agents of s.h.i.e.l.d che segue le vicende degli agenti segreti situate nello stesso universo dei vari film di thor e capitan america

nel 2015 la marvel vuole affermare ulteriormente la propria presenza in televisione portando un carico da 90: daredevil. devil aveva avuto una sfortunata apparizione al cinema ormai più di 10 anni fa (lo ricorderete tutti, considerato a più riprese uno dei peggiori cine-comics dei tempi recenti). come per altri personaggi, i diritti del supereroe cieco sono tornati ai marvel studios recentemente. tuttavia un posto per lui al cinema non si è trovato, e si è deciso così di tentare la carta della serie tv, comunque al giorno d'oggi un mezzo di primo piano se non pari molto vicino al cinema. basti vedere il successo di un'altra serie tv di supereroi come arrow, che è stato un po' il laboratorio sperimentale per far convivere supereroi e piccolo schermo (ed infatti adesso partiranno sia una serie su the flash che una sulla gotham city pre-batman)

drew goddard - non a caso pappa e ciccia con joss whedon - inizialmente era stato designato come showrunner, poi ha abbandonato il progetto restando soltanto come "consulente". è già la seconda perdita "eccellente" per i marvel studios dopo quella di edgar wright per ant-man, a dimostrazione che le frizioni tra registi e produttori sono sempre una costante ad hollywood. comunque daredevil partirà nel maggio 2015 sulla piattaforma netflix e vedrà alcuni volti noti prenderne parte: innanzitutto il protagonista che avrà il volto di charlie cox (boardwalk empire), vincent d'onofrio nei panni di kingpin e rosario dawson molto probabilmente nei panni di una fiamma di matt murdock

la serialità è una delle costanti del progetto dei marvel studios, quindi quale luogo più adatto se non la nuova tv? infatti daredevil sarà soltanto il primo di una serie di tv shows che porteranno ad una miniserie sui difensori, che a quanto pare vengono pensati un po' come gli avengers del piccolo schermo. avete capito che volponi? l'invasione continua...
  • 0

#83 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 04 settembre 2014 - 09:59

di Rosario Dawson non sapevo...la protagonista femminile, ovvero Karen Page, la fidanzata di Matt Murdock sarà interpretata da Deborah Ann Wool, ovvero la baby vampira Jessica di True Blood

http://images.moviep...woll-125183.jpg

oltre a questo, nel 2015 ci sarà anche un serial sull'agente Peggy Carter, credo saranno solo 8 episodi, che faranno da intervallo al midseason di agents of shield
  • 0

#84 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 04 settembre 2014 - 10:16

http://images.moviep...woll-125183.jpg


sul comparto donne direi che non ci si può lamentare ashd

invece credo che sia tutto da vedere come sarà charlie cox nei panni di devil. io lo ricordo per boardwalk empire e l'ultima cosa che pensavo era vederlo fare un supereroe

Immagine inserita

vegeta ma tu segui anche agents of s.h.i.e.l.d? io non ne ho visto neanche una puntata. al contrario daredevil lo seguirò
  • 0

#85 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7409 Messaggi:

Inviato 04 settembre 2014 - 14:42

Sul comparto donne ci si può lamentare eccome: tante gnocche ma sempre tutte vestitissime, non sia mai che si turbino i sonni di qualche adolescente brufoloso. asd
  • 0

#86 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 04 settembre 2014 - 17:53

vegeta ma tu segui anche agents of s.h.i.e.l.d? io non ne ho visto neanche una puntata. al contrario daredevil lo seguirò


si, è molto simpatico. parte maluccio, ma intorno al decimo episodio (la prima stagione è di 22) la trama diventa più serrata e i personaggi più appassionanti e sfumati. è interessante la correlazione tra serial e film al cinema: molti degli eventi sono dirette conseguenze di ciò che succede in thor 2 e (soprattutto) captain america the winter soldier. credo sia un esperimento mai tentato sinora
  • 0

#87 grivs

grivs

    ---o<-<

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7828 Messaggi:
  • Locationale, i'vorrei che tu e pierpinky e io

Inviato 20 settembre 2014 - 13:27

cine, non mi ricordo dove se ne era parlato bene, ma ieri ho visto captain america the first avenger.
l'ho trovato noioso e interrotto a metà... gli do un'altra possibilità?
  • 0
[0:08] webnicola: allora facendo una media di 80 anni e cagando 300 gr al giorno (siamo italiani dai caghiamo di piu) cachiamo 8,7 tonnellate in una vita quindi [0:09] webnicola: possiamo teorizzare che nella propria vita fa un peso di merda [0:10] webnicola: circa 100 volte il proprio peso [0:10] webnicola: cmq sostanzialmente in un anno circa si caga il proprio peso quindi potresti farti un amico di merda e nel tiro alla fune si sarebbe pari

[webnicola]: io [mi aspettavo] che si dimettesse subito o che non si dimettesse. tipo "resisto è stata solo un colpo di testa dei miei uomini" e l'assalto alla camera sfasciata e qualche cranio rotto, gente che caga dentro la testa di cicchitto morto, cose così

oggi ho combattuto come un toro. ho il cuore sfiancato. sento che stanno crollando le mura DI QUESTA BABILONIA PRECRISTIANA! vinceremo! Cit. Ale

webnicola: non sto leggendo. mi state facendo venire la colite

gli butto lì un "rizoma" così mi si bagna


#88 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 20 settembre 2014 - 13:35

cine, non mi ricordo dove se ne era parlato bene, ma ieri ho visto captain america the first avenger.
l'ho trovato noioso e interrotto a metà... gli do un'altra possibilità?

 
si al sequel ashd
  • 0

#89 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7409 Messaggi:

Inviato 22 settembre 2014 - 07:45

La settimana scorsa ho finalmente visto The Avengers, mi ero spaparanzato sul divano convinto di vedere un ottimo film di intrattenimento ma purtroppo la delusione è stata su tutta la linea: film scontatissimo che banalizza e appiattisce qualsiasi spunto interessante, dalla doppia vita di Hulk, ai problemi col presente di Capitan America al passato discutibile della Vedova Nera il tutto per far posto a uno sparatutto finale in CG infinito, ripetitivo e stancante che non ci fa ovviamente mancare la bomba con conto alla rovescia di bondiana memoria (ma è possibile, dico io, per rendere emozionante il finale di un film affidarsi ancora a un espediente così trito?  C'era anche nell'ultimo Batman tra l'altro con risultati penosi).

Si salvano giusto un paio di siparietti simpatici.

Voto: 5


  • 1

#90 tiresia

tiresia

    Sue Ellen

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4278 Messaggi:

Inviato 22 settembre 2014 - 08:20

OT

Cine, voglio il tuo parere

https://www.youtube....player_embedded


  • 0

#91 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 22 settembre 2014 - 08:56

OT

Cine, voglio il tuo parere

https://www.youtube....player_embedded

 

onore al coraggio di fare qualcosa di diverso anche qui, ma ammetto che mi sa tanto di poverata che emula i modelli americani... ashd che poi ho fatto una brevissima ricerca e ho trovato una intervista di salvatores in cui dice che il modello di riferimento è più e.t che i supereroi. quindi è pure un film fuori tempo massimo asd


  • 0

#92 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 22 settembre 2014 - 10:39

Ben-Kingsley_612x380.jpg
 
ritorno in topic dicendo che recentemente mi è capito di rivedere un po' di iron man 3, e continuo a pensare che sia tipo il film marvel più sottovalutato. è un film abbastanza singolare ed intelligente all'interno del marvel cinematic universe, perché ha appunto questo tono cazzaro/parodico che a molti non è piaciuto. in verità shane black - che proprio l'ultimo dei coglioni non lo è - ha fatto una raffinata operazione metacinematografica, deridendo e decostruendo un intero genere senza prendersi sul serio. è impossibile non leggere una presa per il culo parodica dei drammoni alla cristopher nolan nella figura del mandarino, prima presentato come un nuovo osama bin laden (con appunto una iniezione di realtà tipicamente sconosciuta ai marvel studios ma ben presente nei batman nolaniani), e poi nella seconda parte come un castello di carte viene buttata giù la parete "realistica" con un ghigno sardonico, come a disvelare la finzione nella finzione (cinematografica). poi okay, il film ha lungaggini e momenti non proprio al top, nessuno dice che sia chissà che, in fondo un marchettone per black, ma è sicuramente un film simpatico ed intelligente
 
poi su, l'inizio con gli eiffel 65 è INSTANT CULT
 

  • 1

#93 strafanich

strafanich

    .

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3810 Messaggi:

Inviato 22 settembre 2014 - 11:08

poi su, l'inizio con gli eiffel 65 è INSTANT CULT

Pensa le royalties  asd


  • 0

#94 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 01 ottobre 2014 - 17:44


 
abbottonato come sempre kevin feige, dominus dei marvel studios, parla dell'imminente futuro del MCU. la notizia che più mi ha fatto piacere uscita dal comic-con di quest'anno è josh brolin che sarà il supercattivo thanos opposto sia ai guardiani della galassia che agli avengers (e che gli americani hanno già potuto vedere in guardians of the galaxy, noi dobbiamo aspettare ancora 20 giorni...)
 
da i guardiani della galassia in poi incomincerà a fare capolino lo spazio, il sovrannaturale, alieni ed affini, imperatori dell'universo e maghi supremi
 
tra i rumors che invece girano in questo periodo, quello che mi piace di meno è sentire che i marvel studios avrebbero intenzione di "spezzare" avengers 3 in due film, che uscirebbero rispettivamente nel 2018 e nel 2019 (sempre che l'ebola e il terrorismo non riportino gli stati uniti ai tempi dei pionieri, ma speriamo proprio di no!). una cattiva abitudine ormai istituzionalizzata dalle grandi saghe che quando stanno arrivando alla fine (harry potter, twilight, hunger games) cercano di spremere ogni succo rimasto
  • 0

#95 Araki

Araki

    Utente Tracotante

  • Validating
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8100 Messaggi:

Inviato 01 ottobre 2014 - 17:48

Sono sempre tentato dalla possibilità di scrivere un pippone-nerd sul lato cosmico dell'universo Marvel.

E non è detto che uno di questi giorni io non lo faccia, in un crossover col thread "Fumetti".


  • 1
Just when they think they've got the answers, I change the questions.

#96 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 01 ottobre 2014 - 17:53

Sono sempre tentato dalla possibilità di scrivere un pippone-nerd sul lato cosmico dell'universo Marvel.

E non è detto che uno di questi giorni io non lo faccia, in un crossover col thread "Fumetti".

 

bè in tempi non sospetti avevi già sollecitato i marvel studios a prendere spunto dalla saga di thanos e del guanto dell'infinito (ti puoi rileggere nella prima pagina di questo topic). devono averti sentito ashd


  • 0

#97 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3721 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 01 ottobre 2014 - 20:30

Sinceramente a me il lato cosmico ha sempre fatto pena nei fumetti marvel. A parte thor, sono sempre stato per i low powered (devil, punitore, wolverine) o medium powered ma che comunque combattono sulla terra (hulk, magneto). Tutta sta gente dai poteri vaghissimi (scarlet witch etc) ma a tratti onnipitotenti, tutta sta new age degli universi porta sempre a trame maffissime. Poi a furia di aumentare il budget dei film e' chiaro che vai a parare li' (vedi anche il prossimo xmen) pero'che palle.
  • 2
apri apri, apri tutto!

#98 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7409 Messaggi:

Inviato 02 ottobre 2014 - 10:21

Se il loro obiettivo è raccontare storie secondo me non ci siamo proprio.

Ho visto recentemente Avengers e la trama è veramente basilare e senza alcuna profondità, tutti i caratteri e i loro problemi vengono banalizzati in maniera veramente deludente, non c'è spessore in nessun personaggio ne alcuna progressione drammatica (e si che tra la doppia personalità di Hulk, il passato discutibile della Vedova Nera e i problemi di reinserimento di Capitan America ce ne sarebbe di carne al fuoco...), non vedo insomma ne passione ne competenza se non a livello commerciale e di marketing.

Poi anche la visione dei Marvel Studios come isola felice dove tutti si vogliono bene mi sembra un po' forzata, critiche per la scarsa libertà creativa e per il conformismo del loro approccio alla materia sono arrivati da diversi pezzi da 90 che hanno in passato collaborato con loro (Kenneth Branagh, Mickey Rourke, Edward Norton, Natalie Portman, lo stesso John Favreau).

Insomma non è certo tutto oro quel che luccica.


  • 0

#99 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 02 ottobre 2014 - 12:05

scusate, ma se hanno dedicato uno o più film a CIASCUN personaggio del team, appositamente per spiegarne personalità e sottotesti, perchè avrebbero dovuto farlo anche in "The Avengers"? Non sarà un capolavoro, ci mancherebbe, ma per me resta uno dei popcorn movie più divertenti degli ultimi anni....


  • 3

#100 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7409 Messaggi:

Inviato 02 ottobre 2014 - 13:39

I film, a parte Iron Man3 e l'ultimo Capitan America, li ho visti tutti quindi penso di sapere di cosa si parla e non è che le psicologie dei personaggi negli altri film della serie siano approfonditi in maniera migliore, come problema personale in tutta la saga ricordo solo un blando riferimento all'alcolismo, risolto ovviamente senza alcuna sofferenza , in IR2 e un elementare complesso di edipo nel primo Thor.

E anche in questo ambito e in quanto a grado zero del racconto direi che è difficile non sottolineate il diverso livello non solo di profondità ma proprio di impatto a livello mitologico con la saga di Star Wars (termine di paragone inevitabile per tutte le saghe cinematografiche presenti e future), converrai che tra i piagnistei infantili dei 2 figli di Odino e quello sconvolgente e memorabile "IO SONO TUO PADRE!!!" dell'Impero Colpisce Ancora c'è un po' di differenza.

Tra l'altro trovo curioso che mi si dica che le psicologie sono spiegate negli altri film (che come scusante comunque lascia un po' il tempo che trova) e poi mi si aggiunga che del film di Hulk con Norton non frega niente a nessuno. asd

Diciamo che sono film molto furbi e che se uno si accontenta si può anche divertire ma eviterei di scomodare ambizioni filosofiche che qui avere una psicologia più complessa di quella dei fratelli Duke di Hazzard è già un mezzo miracolo. :P

Concludo rassicurandovi che ho comunque tutta l'intenzione di perseverare sperando che prima o poi si riesca a sfornare qualcosa di meno scontato e dimenticabile di questa serie di film tutti uguali a se stessi dove non si rischia mai nulla ne come forma ne come sostanza, anche perchè in passato il popcorn movie ha avuto molta più dignità e ha raggiunto ben altri risultati alla faccia di chi vede nei prodotti Marvel addirittura una rivoluzione copernicana. :rolleyes:


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq