Vai al contenuto


Foto
* * * - - 3 Voti

La Ricerca Del Lavoro [Ortodosso Vs Feudatari]


  • Please log in to reply
1392 replies to this topic

#121 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21454 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:18

*
POPOLARE

Boh, a me sembrano un sacco di generalizzazioni.

Quello che vuoi fare: già questa mi pare una scemenza onestamente, chi fa davvero quello che voleva fare dai? E' facile dirlo quando poi tu implicitamente affermi che bisogna prima avere qualche competenza di stampo scientifico-tecnico-matematico. Insomma prima dici che ci sono una marea di direzioni e poi rinchiudi tutto al campo dello studio escludendo totalmente la parte umanistica.
E ovviamente chi la preferisce è uno svogliato, un ingenuo, ecc. ecc.
Che sarà anche vero, ma la realtà è che non tutti possono studiare la parte del sapere che vorresti tu, anche solo per tendenza personale a un altro tipo di sapere: magari tu apri una pagina a caso di un libro di matematica e dopo 30 secondi la sai a memoria, io dopo due giorni starei ancora a tentare di decifrare il primo simbolo, quindi facile parlare nella tua posizione, ma per dare consigli devi metterti nell'ottica della posizione di chi non ci arriva (e escludendo l'ipotesi che sia demente, perché se bastava farsi insultare per trovare lavoro mi ero offerto anche come punching ball).

Magari dovresti inserire anche l'opzione che c'è gente di trent'anni senza lavoro che, lontana dagli studi da un bel pezzo, della matematica non ricorda neanche come si fanno le divisioni, o della chimica neanche la formula dell'acqua: e come diamine ci arriva alla laurea? Come minimo otterrebbe il titolo a quarant'anni, poi vallo a cercare il lavoro a quella età (e soprattutto, chi me li pagherebbe dieci anni di studio, Stozzi?)

Quello che sai fare: escluso che a trent'anni ci si possa laureare in tempi accettabili, cosa rimane di saper fare? Io ho fatto il commesso tutta la vita, quindi se mi dici cosa so fare, so fare solo quello.

Ogni volta che mi dicono cosa vorresti fare io non rispondo cosa vorrei fare, ma cosa so fare, ossia "il commesso" (in sostanza una cosa che non ha bisogno di competenze perché io non voglio né posso rimettermi a studiare, una cosa insomma che potrebbe fare chiunque tranne Mongodrone asd ) e quasi sempre - da gente che ha già trovato lavoro e sta con le spalle coperte - mi sento rispondere che non sono ambizioso, che dovrei ambire a qualcosa di più grosso.
Bella forza. Se non riesco manco a trovare lavoro come commesso da ormai un anno (anche di più forse, ho perso il conto), come faccio a alzare l'asticella dell'ambizione? Sarebbe bello se mi offrissero un lavoro da megadirettore galattico su due piedi, ma la realtà è che ho un diploma di ragioniere-programmatore (programmatore che non ti dico: il nostro prof. di informatica entrava in classe, diceva "leggete da qui a qui" e se ne usciva, imparai solo l'html in sostanza e comunque dall'epoca l'ho dimenticato) e i miei unici precedenti sono di commesso (a meno che tu non voglia considerare precedenti call center e volantinaggio, che mi sento male alla sola idea di tornare a farli ma prima o poi mi sa che mi tocca).

Quindi non ho mille strade aperte, e non c'è nulla che sia davvero collegato a ciò che mi piace (cioè ci sarebbe, ma qui entra in ballo il punto 3: ciò per cui pagano, e non è niente che mi piaccia purtroppo asd ), e perdonami se la biologia non mi piace e il solo pensiero di rimettermi a studiare mi fa sboccare.
Di limiti autoimposti ho che non voglio un lavoro a progetto tipo "guadagni solo se vendi": sono ansiogeno e non reggo quel tipo di stress, se lavoro tot ore voglio tot soldo, l'insicurezza non fa per me, e non lo dico per sentito dire, ho già provato lavori di questo tipo e mi hanno distrutto, tornavo a casa e alle 21.40 ero sul letto a dormire. Per il resto ho sempre accettato di tutto, spostamenti in altre città, straordinari, turni di notte, ecc.

Riguardo al cosa sto facendo: ho consegnato i curriculum a varie agenzie interinali per far star buoni i miei (in realtà so benissimo che non servono a niente), ho consegnato centinaia di curriculum fra Roma, Milano, Perugia e la mia città a negozi e catene di ogni tipo (telefonia, elettronica, librerie, supermercati, negozi di scarpe - giusto in quelli di vestiti ormai ho smesso perché mi hanno tenuto in prova due volte in due negozi e tutte e due le volte mi hanno cacciato dicendo che non so consigliare i clienti, e graziarca', la moda è per i froci, che diamine ne so io?)

Se c'è qualcuno che è interessato a prendermi in radio per parlare di rock polacco mi faccia un fischio.
  • 10

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#122 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81990 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:20

Se c'è qualcuno che è interessato a prendermi in radio per parlare di rock polacco mi faccia un fischio.


asd

immenso

gozzy dovresti tenere una trasmissione sul rock polaccco ma in polacco, con bestemmie in umbro annesse
  • 0

#123 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21454 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:24

con bestemmie in umbro annesse


Questo è il nonno di un compagno di classe di mia sorella, divertiti: http://www.youtube.c...h?v=V4paBTpy6XM
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#124 BillyBudapest

BillyBudapest

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7656 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:26

non ho letto l'intervento di gozer ma il più è sicuramente meritato per l'impegno.
  • 0

HarryBudini - Licence To Kill (album, file rar)
 
intero album in italiano: Licenza di uccidere (rar)

 


#125 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81990 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:27


con bestemmie in umbro annesse


Questo è il nonno di un compagno di classe di mia sorella, divertiti: http://www.youtube.c...h?v=V4paBTpy6XM


ma scusa se mandi un articolo ad una rivista su tutta quella roba polacca non lo vogliono?
non ci credo dai

non per lavorare eh, non penso ci sia lavoro in questo settore ma intendo così visto che ti fai lo sbattimento (sì lo so che lo fai per passione, non ti arrabbiare), magari avere degli apprezzamenti oltre ai miei ( asd) e oltre a quelli online
  • 0

#126 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21454 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:31

ma scusa se mandi un articolo ad una rivista su tutta quella roba polacca non lo vogliono?
non ci credo dai

non per lavorare eh, non penso ci sia lavoro in questo settore ma intendo così visto che ti fai lo sbattimento (sì lo so che lo fai per passione, non ti arrabbiare), magari avere degli apprezzamenti oltre ai miei ( asd)


Non mi pigliano manco su Blow Up e manco gratis, figurati altre riviste, per parlare di band con nomi tipo Oddzial Zamkniety poi. asd
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#127 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81990 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:32


Non mi pigliano manco su Blow Up e manco gratis,


cioè un articolo gratis non lo pubblicano?
ammazza
  • 0

#128 BillyBudapest

BillyBudapest

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7656 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:32

avete davvero provato a entrare in riviste? anche porno se volete.
  • 0

HarryBudini - Licence To Kill (album, file rar)
 
intero album in italiano: Licenza di uccidere (rar)

 


#129 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12141 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 27 settembre 2013 - 11:33




abe 2-3-400? ahahah vivi in un mondo che non è questo. Per i pezzi su FattoQuotidiano.it, non posso comunicare la cifra, pagano come se tu e la tua ragazza andaste a mangiarvi fuori una pizza a Milano.


In un settimanale locale un collaboratore che scrive un articolo di 4000 battute (spesso con telefonate a suo carico, sempre con benzina asuo carico) prende dai 5 ai 10 euro.


Anche i quotidiani nazionali non è che paghino di più, io conosco qualcosa sul "QN" e insomma, una miseria.


Il carlino nazionale - non a caso - trae la sua forza dalla base costruita negli anni dalel sue versioni locali. Non credo che le sue politiche siano le stesse degli altri giornali nazionali.


:o
  • 0

#130 auslöschung

auslöschung

    internal bio-reverb

  • Moderators
  • 3098 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:34

Per poter insegnare dipende dai CFU che hai ottenuto.
Tipo, il mio amico che sta finendo filosofia è uno scemo perché si è accorto alla fine che gli mancano qualcosa come 5 crediti di storia per poter insegnare. "Tanto non voglio fare l'insegnante, casomai faccio un esame extra più avanti" -> ok, vai a fanculo allora
(Che poi mica è che debba fare l'insegnante per forza, il punto è un altro)


ma non si possono conseguire fuori piano?
  • 0

#131 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81990 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:35

:o


beh se tutti gli studenti e i diso vogliono farlo non può che essere così

e la qualità nulla, o meglio ci sono quelli bravi ma nella confusione micidiale vengono azzerati

è il progresso no?

edit: per me la carta stampata in questo è ancora vincente, punta sulla qualità un minimo (poi vabbeh io leggo solo BlowUp in questo periodo)
  • 0

#132 Blue Tears

Blue Tears

    ---

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 597 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:39


Ma, curiosità, nel Dams,che cazzo studiate?


Dai è la solita solfa facoltà umanistiche vs resto del mondo.

Si sentono sempre gli stessi identici discorsi pure qui dentro.

A sto punto come fate intendere voi prendiamo tutti quelli di lettere e filosofia e gli diamo fuoco perché al momento sono inutili alla società (il DAMS è un corso di laurea che fa parte della facoltà di lettere e filosofia, ora con la riforma scuola di lettere e beni culturali, si studiano pressappoco le materie che ci sono anche in lettere con l'aggiunta di arte, cinema, musica e teatro. Niente di trascendentale o simile ai film tipo "Paz" o come vuol far capire lassigue, anche se mi sarebbe piaciuto fosse davvero così, almeno non mi sarei annoiato...)

Fate capire come se negli altri posti del mondo non ci siano queste scuole o questi studi e che tutti siano ingegneri o product manager. Sono ovunque questi studi solo qui dobbiamo trovare un capro espiatorio e bollarli come inetti di default. Abbiamo capito che un ingegnere ha più possibilità di lavoro finita l'università, ha più la testa sulle spalle ed è più competente ma che facciamo? Eliminiamo tutte le facoltà umanistiche perché inutili o più difficili poi sfangarla col lavoro?

Alla fine ho studiato e sto studiando cose che mi hanno interessato per certi versi. Alcune cose erano delle stronzate, altre cose più interessanti. So benissimo che, per quello che ho in mente di fare io, ho bisogno di acquisire competenze tecniche e pratiche che il DAMS o qualsiasi altro tipo di facoltà universitaria (anche all'estero) non può garantirmi per sua stessa natura del corso o altri corsi universitari simili. Allo stesso tempo non cambierei mai gli studi che ho fatto e che sto facendo con tre anni di scienze statistiche.
Il punto di partenza è che non tutti hanno la possibilità di "perdere tempo" qualche anno come dite voi. Questo sì, e sarebbe da ipocriti non prendere atto di questo. Ma da qui ad andare sempre giù con la solita storia è pesante.

Va bene, piace anche a me prestarmi a questo giochino del DAMS che sono tutti degli sfaccendati ecc... mi piace perché in realtà riesco a mascherare la mia profonda pigrizia, pigrizia mia non del DAMS in sé o della gente che fa il DAMS. Perchè so benissimo che adesso dovrei frequentare un corso tecnico bordato ma per il momento non c'ho le palle né la voglia di mettermi in gioco. Ho paura di fallire e allora la cosa più facile magari è nascondersi dietro il dito dell'università. Ma non dipende dal DAMS è a prescindere il discorso, facessi anche ingegneria civile.

lasciare stare lassi che ha fatto giurisprudenza: spesso gli ''avvocatini'' snobano il dams e alla fine si laureano studiando libri che sono la sintesi della sintesi della sintesi (per accontentare papà) !
  • 0
Anche tra fiamme violente si può piantare il loto d'oro

#133 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12141 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 27 settembre 2013 - 11:40

si ma io do per scontato che uno lo faccia per prendere dei soldi (il lavoro), con cui poi vive.

io nell'ultimo anno mi sono permesso di rifiutare dei lavori perchè qualcuno a volte vuole che lavori gratis perché ''questa è una grande azienda, un nome importante, figurerà bene sul tuo portfolio'' ed è vero. Ma lavorare gratis per me non esiste. Lo si è fatto all'inizio a volte per prendere dei contatti e stop.

Se ora l'azienda x viene qui, fa tutto il bel discorsetto e poi cerca di spillare il lavoro gratis gli si dice grazie ma trovi qualche altro disperato perchè poi non porta a niente. Lavorare porta soldi per vivere mica lavorare per la gloria. Cioè ok faccio il lavoro gratis perchè è un nome importante, supponendo che grazie a questo avrò più visibilità e lavori futuri ma poi se anche gli altri si muovono così? cioè è un circolo vizioso.
stesso discorso per internship e cazzi vari, tutti gratis vogliono le robe. hai capito...


quindi grazie e arrivederci. tutti gran signori poi quando c'è da tirare fuori un millino tutti t-rex all'improvviso
  • 3

#134 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81990 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:40

insomma se io devo leggere un altro che mi spiega di musica (o di ippica) voglio almeno avere la sensazione di leggere uno che ha fatto un lavoro e col quale, parlando faccia a faccia, potrei avere un discorso interessante

secondo voi il web nella musica da questo?
alcuni sì per carità ma in generale no

sinceramente stavo meglio quando a parlarne erano solo 20 ed ero sicuro che quei 20 avessero le caratteristiche di cui sopra; e sono disposto a chiamarli critici/giornalisti e non buffoni

in questo perde anche chi è bravo e viene risucchiato dalla confusione generale perché per carità c'è della professionalità anche in rete
  • 0

#135 marz

marz

    in un romanticismo hegeliano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6844 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:42


dai Marz, non lasciarti intristire. le paranoie le hanno tutti, specialmente alla tua età.
se puoi godertela, goditela. mica ti devi sentire in colpa o giustificarti qua.


ma infatti questa cosa è assurda

la vita è solo un periodo, di 40-50-70-90 anni boh, per alcuni meno

l'importante è sommare più giorni divertenti e sereni in questo periodo, il come è un dettaglio; tu marz dici di non avere manco problemi economici per ora e quindi cazzo te ne frega?

non è che diventando medico ti farebbero una tomba migliore eh, sempre lì vai a finire


ma guarda io non ho proprio nessun rimpianto di questi anni, anzi sono felicissimo di come li ho spesi. Ho fatto e potuto fare letteralmente tutto ciò che mi passava in testa. Me la sono goduta e divertito davvero, senza pensieri, e facendo e approfondendo solo quello che mi piaceva fare. Però capisco che è una situazione che non potrà protrarsi in eterno da un lato. E dall'altro anche io per primo non voglio fare la fine di rimanere senza nulla e senza saper fare nulla nella vita. Per cui è anche arrivato il momento di rinunciare un po' alla pacchia e fare qualcosa di concreto. So che ho trascorso anni bellissimi ma non voglio restare un ventenne sfaccendato a vita (pur potendo in teoria.) Non se ho reso l'idea... il giusto compromesso per continuare ad avere poi il più possibile giorni sereni e divertenti anche in futuro.
  • 0
Everybody needs a bosom for a pillow

#136 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6906 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 27 settembre 2013 - 11:45

si ma io do per scontato che uno lo faccia per prendere dei soldi (il lavoro), con cui poi vive.

io nell'ultimo anno mi sono permesso di rifiutare dei lavori perchè qualcuno a volte vuole che lavori gratis perché ''questa è una grande azienda, un nome importante, figurerà bene sul tuo portfolio'' ed è vero. Ma lavorare gratis per me non esiste. Lo si è fatto all'inizio a volte per prendere dei contatti e stop.

Se ora l'azienda x viene qui, fa tutto il bel discorsetto e poi cerca di spillare il lavoro gratis gli si dice grazie ma trovi qualche altro disperato perchè poi non porta a niente. Lavorare porta soldi per vivere mica lavorare per la gloria. Cioè ok faccio il lavoro gratis perchè è un nome importante, supponendo che grazie a questo avrò più visibilità e lavori futuri ma poi se anche gli altri si muovono così? cioè è un circolo vizioso.
stesso discorso per internship e cazzi vari, tutti gratis vogliono le robe. hai capito...


quindi grazie e arrivederci. tutti gran signori poi quando c'è da tirare fuori un millino tutti t-rex all'improvviso


Sai quante volte si è obbligati a lavorare gratis per farsi il curriculum? Se si rifiuta sempre e tutto nessuna azienda ti prenderà mai perchè il tuo cv è VUOTO. Ti parlo per esperienza personale, la mia ragazza prima di trovare lavoro ha dovuto fare tre anni di collaborazioni, tirocini cazzi e mazzi quasi esclusivamente GRATIS. Tanta riconoscenza, manco i buoni pasto.
  • 0

#137 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81990 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:45

lasciare stare lassi che ha fatto giurisprudenza: spesso gli ''avvocatini'' snobano il dams e alla fine si laureano studiando libri che sono la sintesi della sintesi della sintesi (per accontentare papà) !


non snobbo nulla io, non me ne frega nulla di cosa ha studiato un altro

poi sì ridicolizzo quelli del DAMS ma anche quelli di Giuri o di Inge, è un modo per ridere ma non per snobbare dai
  • 1

#138 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 27 settembre 2013 - 11:49

io nell'ultimo anno mi sono permesso di rifiutare dei lavori perchè qualcuno a volte vuole che lavori gratis perché ''questa è una grande azienda, un nome importante, figurerà bene sul tuo portfolio''


Lavorare gratis non solo è (ovviamente) inutile ma ti farà in futuro figurare malissimo, non bene. Specie per i professionisti è indice (presso l'uomo della strada) di scarsa competenza. Se non ti fai pagare vuol dire che non vali nulla*

*p.s. non so che lavoro fai però la sostanza è quella.
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#139 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6851 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2013 - 11:49

Quello che sai fare: escluso che a trent'anni ci si possa laureare in tempi accettabili, cosa rimane di saper fare? Io ho fatto il commesso tutta la vita, quindi se mi dici cosa so fare, so fare solo quello.


Non sai fare solo quello in realtà, perché come critico e scrittore di musica secondo me saresti tranquillamente pagabile, ora qualcuno riderà perché penserà "che cazzo ce ne facciamo di un altro scribacchino stipendiato per una cosa così inutile?", ma specifico che:
- ci sono persone che scrivono di musica, arte, spettacoli etc., e pubblicano anche libri che non si capisce perché prendano dei soldi per scrivere quella merda di cose;
- ci sono un sacco di campi di ricerca scientifici che sono puro autoerotismo e portano innovazioni delle quali al 99,9% della popolazione non gliene può fregare uno stracazzo di niente, o comunque non gli cambieranno la vita in meglio, nemmeno sul lungo termine. Quindi l'equazione disciplina scientifica = utile o eticamente migliore dell'arte è proprio una stronzata.

Per me in quel campo qualcosa di estremamente utile potresti farla.
  • 2

Statisticamente parlando, non lo so.


#140 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36378 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 27 settembre 2013 - 11:51

Un buon lavoro è ascoltare gli slowdive mentre da una parte il rumeno si mette la bandana in testa e dall'altra il capo bestemmia in bergamasco.
  • 2

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"





4 utente(i) stanno leggendo questa discussione

2 utenti, 1 ospiti, 1 utenti anonimi


    Syddharta, stalker
IPB Skin By Virteq