Vai al contenuto


Foto
* * - - - 1 Voti

The Walking Dead [Amc]


  • Please log in to reply
317 replies to this topic

#21 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3895 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 12 novembre 2012 - 18:07


è una delle regole dei film di zombie, ogni tentativo razionale di spiegazione finora è stato ridicolo, quindi meglio prenderne atto e via


beh si, peró negli altri film di zombie non si parte dal presupposto che siano tutti infettati e che ci si trasformi in qualunque caso quando si muore. quindi lí si potrebbe partire con l´idea che il virus é cosí potente da infettarti subito e ucciderti, ma qua a quanto pare sono giá tutti "malati", ergo dovrebbero giá essere tutti zombie a sto punto...


Io la vedo così: il morso di un errante è molto infetto e ti fa morire entro breve tempo, ma la resurrezione è indipendente dalla causa del decesso.
  • 0
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#22 geeno

geeno

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11419 Messaggi:

Inviato 04 dicembre 2012 - 09:03

Dennis Cutty Wise, grande.
  • 1

#23 gigiriva

gigiriva

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17588 Messaggi:

Inviato 05 dicembre 2012 - 09:53

ma quale giallo

C U T T Y

comunque è incredibile come abbiano ammazzato l'altro negro non appena sia comparso lui, (peraltro in una sparatoria alla Lupin quando di solito non sprecano un proiettile), dev'esserci proprio la quota fissa asd
  • 1

rym |


#24 geeno

geeno

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11419 Messaggi:

Inviato 05 dicembre 2012 - 10:13

comunque è incredibile come abbiano ammazzato l'altro negro


Non me ne ero neanche accorto fino a che non l'hanno detto.
  • 0

#25 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17121 Messaggi:

Inviato 06 dicembre 2012 - 21:16

Bella puntata, un paio di boiate (il figlio di Rick che ha la mira perfetta anche se maneggia una pistola che dev'essere pesantissima per le sue braccine, la sparatoria nel fumo coi proiettili che non colpiscono mai i nostri) ma questa stagione rimane goduriosa
  • 0

#26 slothrop

slothrop

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7385 Messaggi:

Inviato 08 dicembre 2012 - 10:12

Vista tutta la terza serie. Molto buona, ma lo scarto che ALCUNI di voi percepiscono con le vecchie (sottolineo "alcuni" perchè, a conferma dell'autoreferenzialità di queste discussioni, lo scarto fra le assunzioni iniziali di gigi e la comparsa di alcuni forumisti che invece gradiscono dall'inizio s'è vista) non l'ho visto. Parlo di qualità complessiva e "coinvolgimento", che per me erano alti anchre prima, come già detto.
Poi, certo, è una serie più veloce e sanguinolenta, con nuovi personaggi validi, e mi riferisco a Mishion e al Governatore (che però, più diventa cattivo meno è interessante, nonostante sia valida la trovata conclusiva di mettere al patibolo sia Daryl che Merle) e nel complesso tutti quanti sono più cinici. Ma te credo, stanno in mezzo agli zombi da mesi, per forza che sono più cinici e "action".
Sorvolo sui presunti cambiamenti nei personaggi principali sottolineati da chi praticamente non ha visto una sola puntata della seconda serie (il cui leit-motiv, fin troppo ribadito, era proprio l'ambivalenza di Rick). Dunque, la lentezza della seconda serie si motiva secondo me su due piani. Il primo contenutistico, il bisogno di mettere alla prova l'amalgama psicologica del gruppo e le dinamiche della gestione del potere (che nel caso del Governatore e della sua città starà poi su un altro livello, quindi in un certo senso torna anche nella terza serie, e nessuno si lamenta che gli uomini del Governatore siano una manica di pecoroni, laddove qualsiasi stilizzazione dei personaggi del gruppo di Rick faceva inevitabilmente gridare allo scandalo o faceva direttamente ridere, mah..., davvero due pesi e due misure).
Il secondo piano credo sia di budget. La prima serie andò benone, con la seconda han voluto forse mettere alla prova la fedeltà del pubblico anche spendendo poco, la cosa è andata in porto e adesso nella nuova spendono molto, ma sia il carcere che la città si annunciano investimenti validi per andare avanti anche nelle prossime serie, introdurli già nella seconda serie insieme anche alla fattoria avrebbe voluto dire spendere troppo.

I dialoghi sono più asciutti, ma è tutto funzionale alla nuova piega presa dalla trama, che esaurito il canone dello zombie-movie classico deve inevitabilmente diventare più veloce e fumettistica (vedi in particolare un personaggio come Mishion, ma in generale la morte di Laurie chiude i conti con il melò e le tematiche delle prime due serie).

Detto ciò, a parte le cose scritte sopra sull'abilità con la pistola di Carl, è quanto meno curioso che a proposito delle prime due serie fosse tutto ridicolo mentre nessuno dice nulla di:
- il wrestilng degli zombie di Merle (la scusa della catarsi collettiva mi pare una cazzatona)
- la città di cui non riusciamo a capire come siano sistemate tutte le mura, e cionondimeno è praticamente invalicabile per gli zombi
  • 1

#27 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17121 Messaggi:

Inviato 08 dicembre 2012 - 11:26

Non mi sembra nessuno abbia detto che la terza serie è realistica, soprattutto i combattimenti sono un po' una barzelletta (quello del Governor contro i militari su tutti) e tutto ha un po' l'aria del fumettone post apocalittico, compresa la città murata e il wrestling degli zombie in stile Land of the Dead.

Cmq oh, se per te una serie intensa e dall'ottimo ritmo pur con molte ingenuità è sullo stesso livello di una in cui una vecchietta irrompe in uno scontro tra gang di bidelli o nell'altra in cui giocano all'Isola degli Zombie e stanno sei puntate a cercare una bambina, non ti farò di certo cambiare idea, io noto solo che ora al massimo dico "seh vabbè" mentre prima ero in :facepalm: costante.

I pregi cmq sono:
+ ritmo
+ cattiveria
+ zombie
+ figate fumettose (Merle col braccio meccanico, la negrona con la spada e i walkers al guinzaglio)
- personaggi del cazzo come Shane
- lagne, pianti e "we need to talk"
  • 1

#28 Giubbo

Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3891 Messaggi:

Inviato 08 dicembre 2012 - 11:37

Vista tutta la terza serie. Molto buona, ma lo scarto che ALCUNI di voi percepiscono con le vecchie (sottolineo "alcuni" perchè, a conferma dell'autoreferenzialità di queste discussioni, lo scarto fra le assunzioni iniziali di gigi e la comparsa di alcuni forumisti che invece gradiscono dall'inizio s'è vista) non l'ho visto. Parlo di qualità complessiva e "coinvolgimento", che per me erano alti anchre prima, come già detto.
Poi, certo, è una serie più veloce e sanguinolenta, con nuovi personaggi validi, e mi riferisco a Mishion e al Governatore (che però, più diventa cattivo meno è interessante, nonostante sia valida la trovata conclusiva di mettere al patibolo sia Daryl che Merle) e nel complesso tutti quanti sono più cinici. Ma te credo, stanno in mezzo agli zombi da mesi, per forza che sono più cinici e "action".
Sorvolo sui presunti cambiamenti nei personaggi principali sottolineati da chi praticamente non ha visto una sola puntata della seconda serie (il cui leit-motiv, fin troppo ribadito, era proprio l'ambivalenza di Rick). Dunque, la lentezza della seconda serie si motiva secondo me su due piani. Il primo contenutistico, il bisogno di mettere alla prova l'amalgama psicologica del gruppo e le dinamiche della gestione del potere (che nel caso del Governatore e della sua città starà poi su un altro livello, quindi in un certo senso torna anche nella terza serie, e nessuno si lamenta che gli uomini del Governatore siano una manica di pecoroni, laddove qualsiasi stilizzazione dei personaggi del gruppo di Rick faceva inevitabilmente gridare allo scandalo o faceva direttamente ridere, mah..., davvero due pesi e due misure).
Il secondo piano credo sia di budget. La prima serie andò benone, con la seconda han voluto forse mettere alla prova la fedeltà del pubblico anche spendendo poco, la cosa è andata in porto e adesso nella nuova spendono molto, ma sia il carcere che la città si annunciano investimenti validi per andare avanti anche nelle prossime serie, introdurli già nella seconda serie insieme anche alla fattoria avrebbe voluto dire spendere troppo.

I dialoghi sono più asciutti, ma è tutto funzionale alla nuova piega presa dalla trama, che esaurito il canone dello zombie-movie classico deve inevitabilmente diventare più veloce e fumettistica (vedi in particolare un personaggio come Mishion, ma in generale la morte di Laurie chiude i conti con il melò e le tematiche delle prime due serie).

Detto ciò, a parte le cose scritte sopra sull'abilità con la pistola di Carl, è quanto meno curioso che a proposito delle prime due serie fosse tutto ridicolo mentre nessuno dice nulla di:
- il wrestilng degli zombie di Merle (la scusa della catarsi collettiva mi pare una cazzatona)
- la città di cui non riusciamo a capire come siano sistemate tutte le mura, e cionondimeno è praticamente invalicabile per gli zombi


ma scusa sloth (non so se ti riverivi anche al mio commento), io lo scarto l'ho visto eccome.

l'ambivalenza di Rick della 2a serie? a me sembrava semplicemente dipinto come un eroe mentre Shane era quello "pericoloso", cioè i creatori del serial stessi sembravano voler inculcare questa idea nella mente dello spettatore. a me pareva invece molto più pericoloso Rick, perchè effettuava scelte da capo pensando solo a sua moglie e suo figlio. e possibile che questo non lo notassero gli altri?
e poi era tutto immerso in questa glassa da soap opera, tra tradimenti, cose non dette, bugie ritrattate... sembrava un Beatiful tra zombie, o meglio, La Casa nella Prateria.

la 3a serie (in realtà già dall'iultima puntata della 2a mi sembra essereci uno scarto netto) è meno soap opera e più fumetto, tutto è più crudo (giustamente), la psicologia dei personaggi stessi mi sembra essere asciugata da tutti quegli orpelli inutili. ora Rick si presenta semplicemente per quello che è. La morte di Laurie gli ha giovato parecchio... asd

gli uomini del Governatore ubbidiscono senza discutere perchè semplicemente vedono che nella cittadella si sta bene mentre tutti gli altri fuori crepano. anch'io sinceramente metterei la mia vita nelle sue mani se fossi in loro. certo non ucciderei, ma in quel mondo chissà dove sta il limite. per Rick era diverso invece, lui palesemente faceva alcune scelte discutibili in fiunzione della sua famiglia (mandare la gente incontro alla orte per recuperare i farmaci per sua moglie incinta).

gli Zombie di Merl mi sembrano credibili come funzione di catarsi, soprattutto per gente che di quello che c'è fuori sa veramente poco.

più che altro non capisco perchè il Governatore debba sterminare ad ogni costo i gruppi di persone più organizzati. non farebbe meglio ad accogliere tutti nella cittadella per sentirsi ancora più potente ed importante?
  • 0

#29 Giubbo

Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3891 Messaggi:

Inviato 08 dicembre 2012 - 11:41

- lagne, pianti e "we need to talk"


ecco, questo riassume più o meno quanto schifavo della 2a serie, soprattuttto il "we need to talk".
  • 0

#30 slothrop

slothrop

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7385 Messaggi:

Inviato 08 dicembre 2012 - 16:54

la differenza sui singoli elementi la vedo anch'io, eh, li ho scritti. Il punto è che non penso che questi singoli elementi (sangue, cinismo, fumettosità, ritmo) siano migliori A PRESCINDERE. Penso che ci stiano adesso come prima ci stavano gli altri, anche se sicuramente c'erano eccessi di melò, ma credo fosse dovuto soprattutto alla questione di budget che spiegavo. A me, sinceramente, i film di zombi piacciono da sempre e da sempre prediligo le parti dialettich/progettuali che non quelle action, probabilmente la mia stranezza è questa e da qui si capisce come mai mi piacesse la serie anche all'inizio.

Venendo alle cose specifiche: le spiegazioni di Giubbo ai pecoroni e al wrestling sono le stesse che darei anch'io, ma francamente mi sembrano un po' tirate per i capelli, più che altro in considerazione del fatto che alle prime due serie non veniva perdonato nulla (in termini di critiche) e stavolta si sorvola invece su quasi tutto.

Sul fatto poi che Shane fosse un personaggio inutile dissento fortemente. Certo, è anche per via di Shane che la seconda serie si è potuta dilungare in quella maniera (e se vi sta sulle palle Shane per questa ragione beh, ok, ci sta, però tutto si può dire fuorchè che fosse un personaggio "del cazzo", che io interpreto come "inutile", forse sbaglio).
Riguardo a Rick, è tutto vero quel che dice GIubbo ma non sarei così sicuro del fatto che gli sceneggiatori lo abbiano venduto in maniera manichea: cioè, che lui mette sempre davanti l'interesse della sua famiglia a quello dell'intero gruppo e che prenda spesso decisioni sbagliate o largamente discutibili (tratto peraltro tipico dei film di zombi in genere, fin dal capostipite) mi sembra molto ben evidenziato. Poi è chiaro che Rick passa in generale per il buono e viene seguito dalla maggioranza, ma davvero non si può dire che il dibattito manchi, lo dite pure voi che stan sempre a parlare, guardate che parlan pure di quello, non solo di cose melò (che comunque ci sono a sfido a negarne l'originalità in una serie zombesca...).

Detto ciò, a proposito di regole dei film di zombi non so se avete notato che non solo nel momento in cui muore T-Dog (peraltro dopo aver preso la sua prima posizione netta e contraria a Rick) entra subito in squadra Oscar (il carcerato nero), ma quando muore Oscar nella sparatoria dell'ultima puntata, poi contemporaneamente nel carcere arriva l'altro nero barbuto (che però porta con sé pure la moglie, quindi adesso son due, chissà quanto durano in due...).
  • 0

#31 slothrop

slothrop

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7385 Messaggi:

Inviato 08 dicembre 2012 - 16:56

PS: sul Governatore: credo che - in particolare per quanto riguarda i militari ma in definitiva anche il gruppo di Rick - portarsi in casa troppe persone ben addestrate metterebbe a rischio il suo comando. Rubargli armi e viveri e dividerli tra la popolazione che c'è già (quindi farli durare di più) presenta un sacco di vantaggi. Questa non la trovo una cazzata, anche se appiattisce un po' il Governatore nel ruolo di cattivissimo.
  • 0

#32 Giubbo

Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3891 Messaggi:

Inviato 09 dicembre 2012 - 15:11

guarda io sono un fan del "lento e ragionato" piuttosto che dell'action a testa bassa (sai quanti "sei noioso" mi sono preso dai miei amici?), eppure in questo caso la psicologia dei personaggi (per me elemento sempre importantissimo) ne ha guadagnato molto in termini di credibilità rispetto al melò della 2a serie, dove appunto mi dava fastidio il ruolo di "positivo" che sembrava automaticamente etichettato su Rick, quando a me sembrava semplicemente il contrario. mi sembrava ci fosse un fascismo latente nelle intenzioni dei registi/sceneggiatori.
  • 0

#33 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17121 Messaggi:

Inviato 09 dicembre 2012 - 16:00

Discutiamo di un altro elemento: quanto è pessima lei?

Immagine inserita

Quando vedo quel muso poligonale mi viene da tirarle una testata.
  • 1

#34 slothrop

slothrop

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7385 Messaggi:

Inviato 09 dicembre 2012 - 17:51

sì, lei è pessima, ma è un altro elemento funzionale alla trama, si innamora di tutti e polemizza con (quasi) tutti, se non altro è uno di quei personaggi che hanno messo in discussione Rick diverse volte. E' un curioso misto di instabilità sentimentale e risolutezza guerriera (fino a un certo punto, eh). In fondo ha una sua complessità, che però sembra data dalla bizzarra sommatoria di elementi tra loro poco compatibili. In definitiva non troppo credibile come personaggio, ma, ribadisco, funzionale.
  • 1

#35 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6879 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 10 dicembre 2012 - 11:07

scusate se sono pignolo ma la moglie di Rick e madre di Carl si chiama Lori e non Laurie, mentre la pantera nera con la spada è Michonne e non Mishion.

Io da quando ho visto l'ultima puntata sto pontificando sul perchè il governatore abbia messo nel carnaio il suo fido Merle. forse perchè gli ha mentito sull'uccisione di Michonne? forse ha qualcos'altro in mente? Voi che ne pensate?
  • 0

#36 slothrop

slothrop

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7385 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2012 - 11:56

Mentito sull'uccisione senz'altro, ma poi doveva in qualche modo giustificare l'invasione, incolpando lui. Inoltre scondo me in questa maniera gli sceneggiatori si liberano di un bel problema, ossia quella che sarebbe potuta essere l'ambivalenza di Daryl dopo l'incontro con suo fratello. Non ho idea di come vada avanti la storia, ma di sicuro Merle da qui in avanti non sarà più tanto amico del Governatore, e se sopravvive a questo giro sarà costretto a cercare un'interazione con Rick, avendo tutti il Governatore come nemico comune può essere che la cosa vada in porto. A proposito di Daryl il punto è che lui ora non ha motivi per lasciare Rick e andare col Governatore (cosa che poteva pensare di fare se Merle fosse stato ancora nei ranghi, e francamente questo avrebbe complicato di parecchio la trama, e la vita degli sceneggiatori). Oh, sempre che Daryl sopravviva...
  • 0

#37 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6879 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 10 dicembre 2012 - 13:08

Mentito sull'uccisione senz'altro, ma poi doveva in qualche modo giustificare l'invasione, incolpando lui. Inoltre scondo me in questa maniera gli sceneggiatori si liberano di un bel problema, ossia quella che sarebbe potuta essere l'ambivalenza di Daryl dopo l'incontro con suo fratello. Non ho idea di come vada avanti la storia, ma di sicuro Merle da qui in avanti non sarà più tanto amico del Governatore, e se sopravvive a questo giro sarà costretto a cercare un'interazione con Rick, avendo tutti il Governatore come nemico comune può essere che la cosa vada in porto. A proposito di Daryl il punto è che lui ora non ha motivi per lasciare Rick e andare col Governatore (cosa che poteva pensare di fare se Merle fosse stato ancora nei ranghi, e francamente questo avrebbe complicato di parecchio la trama, e la vita degli sceneggiatori). Oh, sempre che Daryl sopravviva...


a me è venuta la malsana idea che il governatore potrebbe essersi messo d'accordo con Merle fingendo di minacciare lui e il fratello, mentre invece vuole soltanto far infiltrare il suo braccio destro nella prigione.. secondo te ha senso? io credo che il gruppo non possa necessariamente riaccettare merle, ha quasi ucciso glenn cristo e ha permesso che maggie fosse quasi stuprata. oltretutto non è stabile, forse è addirittura più pazzo di shane.

per quanto riguarda daryl mi ha profondamente colpito (quasi commosso non scherzo) l'attaccamento e l'affiatamento che è nato con rick, sembrano due fratelli; rick sta trovando il braccio destro che poteva avere in shane ma che non ha mai avuto.
  • 0

#38 slothrop

slothrop

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7385 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2012 - 13:26

perchè no?
Effettivamente potrebbe essere una finta con quel preciso obiettivo. Riguardo alla ri-ammissione di Merle nel gruppo del carcere è effettivamente poco plausibile, ma c'è da dire che Daryl fin qui non si è mai impuntato su niente e ha dato un contributo clamoroso alla causa (più di tutti probabilmente, è il personaggio più positivo dell'intera serie), quindi a lui potrebbe anche venire concesso l'inconcedibile. Il che aprirebbe le porte a un'altra serie di puntate cerebrali e logorroiche.... asd
  • 0

#39 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3895 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 10 dicembre 2012 - 15:34

sì, lei è pessima, ma è un altro elemento funzionale alla trama, si innamora di tutti e polemizza con (quasi) tutti, se non altro è uno di quei personaggi che hanno messo in discussione Rick diverse volte. E' un curioso misto di instabilità sentimentale e risolutezza guerriera (fino a un certo punto, eh). In fondo ha una sua complessità, che però sembra data dalla bizzarra sommatoria di elementi tra loro poco compatibili. In definitiva non troppo credibile come personaggio, ma, ribadisco, funzionale.


Bell'analisi, io l'ho sempre definita "quell'odiosa mignotta rompicazzo bionda" :D
  • 3
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#40 gigiriva

gigiriva

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17588 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2012 - 20:10

Cambio al timone un'altra volta: Glen Mazzara andrà via finita la terza stagione.

Both parties acknowledge that there is a difference of opinion about where the show should go moving forward, and conclude that it is best to part ways. This decision is amicable and Glen will remain on for post-production on season 3B as showrunner and executive producer."
  • 0

rym |





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq