Vai al contenuto


Foto
* * * * - 2 Voti

The Cars


  • Please log in to reply
166 replies to this topic

#21 blackwater

blackwater

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12542 Messaggi:

Inviato 24 novembre 2006 - 15:09

Piuttosto, perché ogni tanto voi due non provate a scrivere (questa e altre cose) insieme? Magari tra una discussione calcistica e l'altra. Penso che ne verrebbero fuori delle belle...
"Heartbeat City" potrebbe segnare la nascita di questi Poppolones alla meneghina!


E non sarebbe neanche una novità. Da un annetto circa ci deliziamo a vicenda nello scrivere a cinque mani degli stupendi racconti erotici. Mmmmmm....
  • 0

... sei solo chiacchiere e Baraghini 

 


#22 Guest_lassigue_bendthaus_*

Guest_lassigue_bendthaus_*
  • Guests

Inviato 24 novembre 2006 - 15:13


Vorrei proporti una pietra miliare di "Heartbeat City" solo per poter leggere "virtuosismi chitarristici bonsai". Ci sarebbero però anche molti altri buoni motivi, che ne dici?  ::)


ma non sarebbe bello se, white duke, così bravo e competente, scrivesse una bella mattonata su tutto il movimento synth-pop anni '80, gruppi minori inclusi (leggi Naked Eyes) ?

#23 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 33822 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 24 novembre 2006 - 15:39


Piuttosto, perché ogni tanto voi due non provate a scrivere (questa e altre cose) insieme? Magari tra una discussione calcistica e l'altra. Penso che ne verrebbero fuori delle belle...
"Heartbeat City" potrebbe segnare la nascita di questi Poppolones alla meneghina!


E non sarebbe neanche una novità. Da un annetto circa ci deliziamo a vicenda nello scrivere a cinque mani degli stupendi racconti erotici. Mmmmmm....


Di chi è la quinta mano?!!  :o
  • 0

#24 White Duke

White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16287 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2006 - 22:07



Piuttosto, perché ogni tanto voi due non provate a scrivere (questa e altre cose) insieme? Magari tra una discussione calcistica e l'altra. Penso che ne verrebbero fuori delle belle...
"Heartbeat City" potrebbe segnare la nascita di questi Poppolones alla meneghina!


E non sarebbe neanche una novità. Da un annetto circa ci deliziamo a vicenda nello scrivere a cinque mani degli stupendi racconti erotici. Mmmmmm....


Di chi è la quinta mano?!!  :o


Ma soprattutto, dove sta la sesta mano?  :o
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#25 frankie teardrop

frankie teardrop

    That's right, The Mascara Snake, fast and bulbous

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21169 Messaggi:
  • LocationPalma Campania (Napoli)

Inviato 26 novembre 2006 - 01:07

Piace a me e penso sia di gran lunga il mio preferito.


Per me fa lo stesso, anche se si tratta di una band che non ho mai amato più di tanto.
  • 0

#26 White Duke

White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16287 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2006 - 07:39



Vorrei proporti una pietra miliare di "Heartbeat City" solo per poter leggere "virtuosismi chitarristici bonsai". Ci sarebbero però anche molti altri buoni motivi, che ne dici?  ::)


ma non sarebbe bello se, white duke, così bravo e competente, scrivesse una bella mattonata su tutto il movimento synth-pop anni '80, gruppi minori inclusi (leggi Naked Eyes) ?



Ti ringrazio dell'aprezzamento. Ti dirò che l'ipotesi potrebbe essere tutt'altro che remota. Vedremo ::)
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#27 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 33822 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 29 marzo 2007 - 23:11

Sfortunatamente per voi, intesi come Duca e Blackwater, stasera alla radio hanno passato "You Might Think", e fare due più due e ripensare a questo thread è stato un attimo  :P
Così mi è tornato in mente che vi stavate palleggiando la pietra di "Heartbeat City", alla fine chi è rimasto col cerino in mano?  :)
  • 0

#28 White Duke

White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16287 Messaggi:

Inviato 29 marzo 2007 - 23:12

Sfortunatamente per voi, intesi come Duca e Blackwater, stasera alla radio hanno passato "You Might Think", e fare due più due e ripensare a questo thread è stato un attimo  :P
Così mi è tornato in mente che vi stavate palleggiando la pietra di "Heartbeat City", alla fine chi è rimasto col cerino in mano?  :)


Blackwater. E' qualche giorno che non lo sento, domani lo chiamo e glielo ricordo. :o
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#29 Guest_lassigue_bendthaus2_*

Guest_lassigue_bendthaus2_*
  • Guests

Inviato 29 marzo 2007 - 23:42

Sfortunatamente per voi, intesi come Duca e Blackwater, stasera alla radio hanno passato "You Might Think", e fare due più due e ripensare a questo thread è stato un attimo  :P
Così mi è tornato in mente che vi stavate palleggiando la pietra di "Heartbeat City", alla fine chi è rimasto col cerino in mano?  :)


ma non si era parlato di una bella mattonata su tutto il movimento synth-pop anni '80, gruppi minori inclusi (leggi Naked Eyes) ??

#30 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2007 - 00:11

Heartbeat City è un gran bel disco, ma da qui a essere una pietra miliare....oddio potrebbe anche esserlo, ma alla pari anche di altri album..
  • 0

#31 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 07:17

Il cuore della città, il battito metropolitano deve però molto alla produzione di Mutt Lange, il tizio che divenne famoso di fronte al mixer degli Ac-Dc per poi imporre un suono hard edulcorato con i Def Leppard. Il quale "Pyromania" (1982-83) servirà da trampolino di lancio per "Heartbeat City" il quale, a sua volta, troverà la perfetta prosecuzione in "Hysteria", il più grosso best seller rock degli anni 80 dei capelloni di Sheffield. Una riverniciatura del materiale synth che non rinnega le chitarre sixties delle stagioni precedenti ma le robotizza. Arrivando a concepire tormentoni assurdi com "You Might Think" o "Magic" e ballate languidamente anni 50 come "Drive". Per arrivare all'affresco definitivo della title track, ballad spaziale concepita come se si fosse sotto l'influsso dell'eroina, un ritmo cadenzato e ballabile ma rallentato, sospirato, imbambolato, con la melodia, dolce e sinistra, che ne esce addirittura rinforzata. Lasciata per ultima in scaletta decreta, in definitiva, la conclusione dell'avventura. Nel senso che di canzoni così sognanti i Cars non ne seppero tirare più fuori.



Ma parli di hysteria degli human league?
Io sapevo che era stato un mezzo flop...sia di critica che di riscontri commerciali.
Presumo abbia venduto più Dare forte del traino di Don't you want me...

Il singolo The lebanon poi seppur carino rifugge dagli stilemi electro della band, per ammiccare ad un suono rockwaveggiante dove la chitarra non ti pare faccia il verso al pezzo omonimo dei PIL? 

#32 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 07:23


Il cuore della città, il battito metropolitano deve però molto alla produzione di Mutt Lange, il tizio che divenne famoso di fronte al mixer degli Ac-Dc per poi imporre un suono hard edulcorato con i Def Leppard. Il quale "Pyromania" (1982-83) servirà da trampolino di lancio per "Heartbeat City" il quale, a sua volta, troverà la perfetta prosecuzione in "Hysteria", il più grosso best seller rock degli anni 80 dei capelloni di Sheffield. Una riverniciatura del materiale synth che non rinnega le chitarre sixties delle stagioni precedenti ma le robotizza. Arrivando a concepire tormentoni assurdi com "You Might Think" o "Magic" e ballate languidamente anni 50 come "Drive". Per arrivare all'affresco definitivo della title track, ballad spaziale concepita come se si fosse sotto l'influsso dell'eroina, un ritmo cadenzato e ballabile ma rallentato, sospirato, imbambolato, con la melodia, dolce e sinistra, che ne esce addirittura rinforzata. Lasciata per ultima in scaletta decreta, in definitiva, la conclusione dell'avventura. Nel senso che di canzoni così sognanti i Cars non ne seppero tirare più fuori.



Ma parli di hysteria degli human league?
Io sapevo che era stato un mezzo flop...sia di critica che di riscontri commerciali.
Presumo abbia venduto più Dare forte del traino di Don't you want me...

Il singolo The lebanon poi seppur carino rifugge dagli stilemi electro della band, per ammiccare ad un suono rockwaveggiante dove la chitarra non ti pare faccia il verso al pezzo omonimo dei PIL? 


Mi correggo subito c'è un'hysteria anche per i Def leppard...come non detto blackwater...

#33 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 07:29

Tornando ai Cars credo la loro grandezza nella loro proposta va ricercata nell'originalità delle trame, che pur strizzando l'occhio al pop albionico in fatto di suoni e melodie rimane molto molto personale.

Touch & Go è un pezzo meraviglioso...

#34 Guest_lassigue_bendthaus2_*

Guest_lassigue_bendthaus2_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 08:46

Tornando ai Cars credo la loro grandezza nella loro proposta va ricercata nell'originalità delle trame, che pur strizzando l'occhio al pop albionico


mah
il primo album dei Cars è del 1978

#35 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 08:52


Tornando ai Cars credo la loro grandezza nella loro proposta va ricercata nell'originalità delle trame, che pur strizzando l'occhio al pop albionico


mah
il primo album dei Cars è del 1978


Riascoltalo bene stò primo disco...Vuoi forse dire che son stati loro invece ad influenzare tutta la scena pop inglese?
A giusto lassi loro son stati inflenzati dai suicide...

#36 Guest_lassigue_bendthaus2_*

Guest_lassigue_bendthaus2_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 09:00


Riascoltalo bene stò primo disco...Vuoi forse dire che son stati loro invece ad influenzare tutta la scena pop inglese?
A giusto lassi loro son stati inflenzati dai suicide...


non lo so chi sia stato ma la frase che hai detto prima è un po' esagerata dai

#37 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 09:12



Riascoltalo bene stò primo disco...Vuoi forse dire che son stati loro invece ad influenzare tutta la scena pop inglese?
A giusto lassi loro son stati inflenzati dai suicide...


non lo so chi sia stato ma la frase che hai detto prima è un po' esagerata dai


...forse ma aldilà degli aspetti cronologici, a mio parere non la si posson definire musicalmente una band tipicamente americana non trovi?

#38 Guest_lassigue_bendthaus2_*

Guest_lassigue_bendthaus2_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 09:14




Riascoltalo bene stò primo disco...Vuoi forse dire che son stati loro invece ad influenzare tutta la scena pop inglese?
A giusto lassi loro son stati inflenzati dai suicide...


non lo so chi sia stato ma la frase che hai detto prima è un po' esagerata dai


...forse ma aldilà degli aspetti cronologici, a mio parere non la si posson definire musicalmente una band tipicamente americana non trovi?




quale gruppo rappresenta meglio dei Cars il synth-pop americano anni '80?

diversissimo dallo stile degli Ultravox, degli Human League e dei Depeche Mode, figlio del rock classico che Ocasek ha sempre venerato più che delle danze dei Kraftwerk e degli umori dark




#39 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 09:20

Lo rappresentavano al meglio sto popo americano perchè c'erano solo loro ad essere così non americani, eppoi quella vena malinconica e quegli arrangiamenti...

#40 Guest_lassigue_bendthaus2_*

Guest_lassigue_bendthaus2_*
  • Guests

Inviato 30 marzo 2007 - 09:49

Lo rappresentavano al meglio sto popo americano perchè c'erano solo loro ad essere così non americani, eppoi quella vena malinconica e quegli arrangiamenti...


non ho capito cosa intendi per non americani

quali gruppi hanno "inventato" il synth-pop secondo te?




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq