Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Scie chimiche


  • Please log in to reply
167 replies to this topic

#41 Guest_runciter_*

Guest_runciter_*
  • Guests

Inviato 28 dicembre 2007 - 07:41

il tuo errore suede è di basarti su quello che vedi, anziché chiedere agli espertologi... gli espertologi tra l'altro sono tali proprio perché non si basano su quello che vedono, ma chiedono lumi a chi detiene un'autorità superiore.

#42 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 28 dicembre 2007 - 10:50

il tuo errore suede è di basarti su quello che vedi, anziché chiedere agli espertologi... gli espertologi tra l'altro sono tali proprio perché non si basano su quello che vedono, ma chiedono lumi a chi detiene un'autorità superiore.


Te per caso vedi il bario o i famigerati "sprayer"?

Io no.
Vedo la stessa cosa da decenni, delle scie di aerei che si addensano o scompaiono a seconda delle condizioni atmosferiche.
E le condizioni di salute della mia famiglia, così come l'aspettativa di vita, sono in costante miglioramento.

Questo è quello che vedo io.

Mi sembra invece che sia qualcun altro che si rivolge ad "autorità superiori"... anche perchè penso che NESSUNO, e sottolineo NESSUNO, se un cretino in america non avesse inziato a parlare alla radio di questa cosa (pare siano gli stessi di John Titor) si sarebbe mai posto il problema degli "sprayer".
  • 0

#43 Guest_runciter_*

Guest_runciter_*
  • Guests

Inviato 28 dicembre 2007 - 11:07

vedo che ti sei sentito chiamato in causa, e in effetti ti considero un fulgido esempio.

ah, non è che per caso stai dando del fesso a suede? se il primo a parlarne era un cretino... in ogni caso nessuna persona ragionevole dovrebbe offendersi per certe tue uscite, direi anzi che quando ti scaldi così si può sensatamente supporre di essere su una buona strada.

#44 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 28 dicembre 2007 - 11:59

vedo che ti sei sentito chiamato in causa, e in effetti ti considero un fulgido esempio.

ah, non è che per caso stai dando del fesso a suede? se il primo a parlarne era un cretino... in ogni caso nessuna persona ragionevole dovrebbe offendersi per certe tue uscite, direi anzi che quando ti scaldi così si può sensatamente supporre di essere su una buona strada.


Confermi la tua triste e sistematica evasione dalla realtà.

P.S.
Non credo che Suedehead conosca l'eziologia della questione "scie chimiche", almeno nella sua variante più paranoide.
  • 0

#45 Guest_runciter_*

Guest_runciter_*
  • Guests

Inviato 28 dicembre 2007 - 12:15

ma insomma chi non si beve le tue pseudo-spiegazioni sulle scie è un cretino o no?

cerca di rispondere, non fare il dritto come al solito.

#46 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 28 dicembre 2007 - 15:49

ma insomma chi non si beve le tue pseudo-spiegazioni sulle scie è un cretino o no?

cerca di rispondere, non fare il dritto come al solito.


I miei sono dati di fatto dettati da quello che si chiama buon senso e a una ricostruzione diacronica della genesi di questa paranoia delle scie chimiche.
Tra l'altro ho anche citato un articolo che indica motivi di preoccupazione effettivi e scientifici (un capellino diversi da quei deliri cospirazionisti), benchè probabilmente  poco significativi, stanti le attuali emissioni di CO2.

Secondo me queste paranoie sono semplicemente funzionali agli interessi delle multinazionali e di chi viene esonerato dalle sue responsabilità ipotizzando che i cambiamenti climatici siano causate da fantomatici aerei spryer mossi da una spectre dell'autodistruzione, anche se non penso che tutto questo sia volontario.
  • 0

#47 Guest_runciter_*

Guest_runciter_*
  • Guests

Inviato 28 dicembre 2007 - 15:54

I miei sono dati di fatto dettati da quello che si chiama buon senso


invece di rispondere, produci dei nonsense come questo (però è carino).

#48 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 28 dicembre 2007 - 21:05


Un progetto mondiale per evitare che piova BUAHHAHAHAHA che va a raccogliere tutto il discorso delle multinazionali e quindi favoriranno gli OGM...

ma infatti... Basta saper fare due più due e ci si rende conto dell'assurdità dei costi che una simile operazione comporterebbe proiettata nell'arco di decine e decine di anni, in rapporto ai supposti benefici che ne verrebbero alle industrie chimiche o chicchessia... Ma ci si rende conto dell'enormità di un'operzione del genere? Di quanto caspita COSTA tra carburante, manutenzione, piloti e personale di terra, affitto delle piste, oltre al consto delle sostanze sparse, far volare centinaia di jet, anche di notevoli dimensioni, quadrimotori persino, per centinaia di volte all'anno per quarant'anni? Voli con un singolo e limitatissimo scopo? Si tratta di FANTASITLIARDI DI TRILIARDI DI MILIARDI DI DOLLARI! Cifre semplicemente FOLLI, tali da annichilire qualsiasi futuro profitto (peraltro comunque per sua natura INCERTO)!
Ma i complottisti difficilmente si soffermano su particolari tanto terra-terra e di tanto semplice intuizione, loro volano ben più alto. Chi si sofferma su simili pensieri è già vittima delle multinazionali.

#49 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 28 dicembre 2007 - 21:13


Anche se fossero tutte fantasie rimarrebbe la certezza di:
-un traffico anomalo di aerei non identificati (o meglio, identificati come aeronautica statunitense).
-l'esistenza di rilasci chimici per scongiurare le piogge e chissà cos'altro con tanto di brevetti sull'invenzione delle formuline magiche.

Ma quale traffico perdio! Ma quali rtilasci chimici! Sono NUVOLE, cazzo. Normalissime NUVOLE!
Ma di quali anomalie ciancia quel sito di idioti? Sono formazioni che puoi vedere a decine sui siti dedicati alla metereologia! Eccheccazzo! C'erano persino le foto sui QUINDICI, l'enciclopedia che mi hanno regalato da bambino a SEI fottuttissimi anni! Cumuli, cirrocumuli, cumulonembi, cirri, cumuli a incudine a globo a quello che ti pare. Sono Nuvole!
O al limite striscie di vapore acqueo condensato attorno ai gas espulsi dai motori dei jet di linea, che non si disperdono o lo fanno molto lentamente per l'assenza di venti in quota.
Gli interventi per tntare provocare pioggia con lo spargimento di sali d'argento sono limitatissimi e SEMPRE dichiarati prima.

SVEGLIAAAAAAAA!

#50 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 28 dicembre 2007 - 21:26

Immagine inserita
Da meteorete.net

Immagine inserita
Da itsportmontagna.it (tra l'altro questa è presa alla Croce Arcana, qui vicino)

Immagine inserita

da australiasevereweather.com (Queste formazioni nuovolose si chiamano "altocumuli"). Un sito strapieno di foto di nuvole ASSURDE, ma pur sempre naturalissime nuovole.

Immagine inserita

Altocumuli lenticolari. Sempre da australiasevereweather.com

#51 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 28 dicembre 2007 - 21:47

Guardate qua che bel "buco" nelle nuvole tipo quelli divulgati con terrore da quel sito!
Chi riconosce il luogo vince in premio una mentina ciucciata.  :P

Immagine inserita

#52 Suedehead

Suedehead

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1003 Messaggi:
  • LocationCesena

Inviato 29 dicembre 2007 - 02:22

Pensavo di essere un disilluso e invece sono un illuso poiché mi si imputa di essere vittima di allucinazioni collettive. Mentre ho scoperto i veri disillusi, che hanno la verità in tasca sempre e che devono contraddire gli illusi nonostante in mano abbiano solo le certezze degli allocchi: ovvero tutti coloro che hanno nelle tv e nei quotidiani il loro unico mezzo di informazione.
Si vive meglio così, perché in fondo va tutto bene senza però ritrovarsi nella categoria degli allocchi.

Io probabilmente rimarrò un illuso a vita perché mi soffermo su ciò che vedo con i miei occhi...già mi immagino in un prossimo futuro mia figlia mentre mi indica le strisce nel cielo citandomi un popolare programma di disney channel mentre la nostra italia sarà in missione di pace in iran e venezuela al fianco dei prodi statunitensi.  :(
  • 0

#53 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 29 dicembre 2007 - 03:08

Io con i miei occhi vedo che almeno da noi nel nord est di scie chimiche non ne vedo così tante e se ci sono solitamente sono del solito aereo di linea o militare (vivo in una zona di basi militari).
Porsi delle domande è giusto ma se non ci sono prove o studi approfonditi sulla cosa (ma bensì tanta informazione casuale ed errori grossolani) che dimostrano queste teorie a mio parere restano pura fantasia paranoica. I miei occhi di profano sul 99% delle cose del mondo (archeologia a parte direi) possono comprendere ben poco senza un supporto valido. Difficilmente ci sarà qualcosa di cruento contro Iran o Venezuela, spero abbiano capito la lezione irachena (e dubito che i repubblicani avranno un altro presidente).
  • 0

the music that forced the world into future


#54 Guest_runciter_*

Guest_runciter_*
  • Guests

Inviato 29 dicembre 2007 - 07:58

Porsi delle domande è giusto ma se non ci sono prove o studi approfonditi sulla cosa (ma bensì tanta informazione casuale ed errori grossolani) che dimostrano queste teorie a mio parere restano pura fantasia paranoica.


sì, porsi delle domande è giusto, cercare delle risposte è fantasia paranoica.

(e non andare in yacht con il miliardario è francescanesimo!)

#55 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 29 dicembre 2007 - 11:25

Pensavo di essere un disilluso e invece sono un illuso poiché mi si imputa di essere vittima di allucinazioni collettive. Mentre ho scoperto i veri disillusi, che hanno la verità in tasca sempre e che devono contraddire gli illusi nonostante in mano abbiano solo le certezze degli allocchi: ovvero tutti coloro che hanno nelle tv e nei quotidiani il loro unico mezzo di informazione.
Si vive meglio così, perché in fondo va tutto bene senza però ritrovarsi nella categoria degli allocchi.

Oppure chi ha semplicemente una cultura generale che comprenda anche il sapere come si chiamano, come si formano e come sono fatte le formazioni nuvolose... Il che, e lo dico senza falsa modestia, per quanto mi riguarda data appunto da quando ho letto la prima volta "I Quindici" a sei-sette-otto anni.
Non sapere una cosa e andare subito a cercare le spiegazioni date sui siti di dementi è invece il tipico errore di chi ha in INTERNET l'unica fonte di informazione.
E' uno dei difetti che si contrappongono ai tanti pregi della rete.
Se non conosco una cosa, ho l'abitudine di non andare a credere di primo acchito a quello che mi dice il mio vicino, bensì di andare a leggere le enciclopedie o i vocabolari o ciò che è scritto da persone più qualificate di me. Sono proprio di un'altra generazione. Lascio giudicare a te quale sia l'atteggiamento più credulone e quale quello più scafato.
Tieni presente che ho avuto professori, anche al liceo (nello specifico si trattava del profssore di matematica), che mi dicevano testualmente: "Se qualcuno afferma qualcosa, anche che 2+2=4 voi rispondete "non ci credo" e andate a verificare di persona".


Io probabilmente rimarrò un illuso a vita perché mi soffermo su ciò che vedo con i miei occhi...già mi immagino in un prossimo futuro mia figlia mentre mi indica le strisce nel cielo citandomi un popolare programma di disney channel mentre la nostra italia sarà in missione di pace in iran e venezuela al fianco dei prodi statunitensi.  :(


Certo che se poi parti dal principio che dietro a TUTTO ci sono gli USA e gli USA sono sempre malvagi andrai sempre poco lontano per cercare le spiegazioni reali - o al limite plausibili - dei fenomeni.
Non è questione di illusi o disillusi. Sai cosa diceva Einstein? Diceva: "E' la teoria che determina il risultato". Cioè ci si fa troppo spesso influenzare dalla teoria precotta che abbiamo in mente in partenza e piuttosto che vedere i reali risultati nella loro interezza, selezioniamo solo quelli che più tornano comodi per verificare i nostri pre-giudizi. Il buon scienziato, o nel nostro più modesto caso anche semplicemente la persona accorta, è proprio colui che non prende per buone solo le spiegazioni che confermano le teorie di partenza ma li prende tutti e poi giudica se la teoria sia verificata o meno.

Nel caso in questione, esistono dei nomi precisi e dei casi ben delineati per tutte quelle fomazioni nuvolose o fenomeni atmosferici segnalati in quel sito e in altri simili. E' c'erano già prima, molto prima, che saltassero fuori gli scemoidi delle "scie chimiche"; non è che sono nati dopo per opera di disinformazione" da parte delle malvagie multinazionali. Sono anzi sempre esistiti da quando esiste la meteorologia moderna.
Quindi perchè mai dovrei credere a chi mi dice che siamo di fronte ad una anomalia atmosferica quando già trentacinque anni fa sapevo che si trattava di formazioni nuovolose con una classificazione, un nome, una spiegazione circa il meccanismo di formazione e un'immagine di massima che già conoscevo? Ovvio, la prima cosa che vien da dire che costoro non hanno mai letto un'enciclopedia alla voce: "Nuvola", vedono qualche nuovla insolita e subito pensano al complotto delel multinazionali USA perchè già in partenza le multinazionali USA gli stanno sulle balle!
Nenache a me stanno tutte simpatiche ma santoddio ci vuole un minimo di discernimento in tutte le cose! Con tutte le ragioni che ci sarebbero per attaccarle, assai più concrete e più serie, questa gente va aspescare proprio un'idiozia del genere? Danneggiano poi anche chi porta argomenti seri e testimonianze verficate contro le mosse di multinazionali e del governo statunitense.

#56 Guest_soul crew_*

Guest_soul crew_*
  • Guests

Inviato 29 dicembre 2007 - 11:29

Il che, e lo dico senza falsa modestia, per quanto mi riguarda data appunto da quando ho letto la prima volta "I Quindici" a sei-sette-otto anni.

questa è la parte più convincente del ragionamento asd asd asd

#57 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 29 dicembre 2007 - 11:43


Il che, e lo dico senza falsa modestia, per quanto mi riguarda data appunto da quando ho letto la prima volta "I Quindici" a sei-sette-otto anni.

questa è la parte più convincente del ragionamento asd asd asd

Fottiti, mod di merda. asd

#58 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2007 - 12:16

Nenache a me stanno tutte simpatiche ma santoddio ci vuole un minimo di discernimento in tutte le cose! Con tutte le ragioni che ci sarebbero per attaccarle, assai più concrete e più serie, questa gente va aspescare proprio un'idiozia del genere? Danneggiano poi anche chi porta argomenti seri e testimonianze verficate contro le mosse di multinazionali e del governo statunitense.


L'inquinamento dei mezzi militari usa non lo sottovaluterei però, ricordiamoci che oltre all'inquinamento degli aerei abbiamo avuto sommergibili nucleari ad un tiro di schioppo.

P.S.
Un conto è sospettare che gli americani ci spruzzino addosso robaccia per fare esperimentacci (tutti da dimostrare comunque), un conto è sospettare che aerei di linea siano trasformati in malefici sprayer di altrettanto malefici areosol, questo sì, è semplicemente ridicolo.

P.P.S.
Intanto il codacons si è organizzato già da un anno (con quali risultati non è dato sapersi...) con un presidio d'avanguardia dinanzi alla base di Aviano.

Immagine inserita

  • 0

#59 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 29 dicembre 2007 - 13:02


Porsi delle domande è giusto ma se non ci sono prove o studi approfonditi sulla cosa (ma bensì tanta informazione casuale ed errori grossolani) che dimostrano queste teorie a mio parere restano pura fantasia paranoica.


sì, porsi delle domande è giusto, cercare delle risposte è fantasia paranoica.

(e non andare in yacht con il miliardario è francescanesimo!)


Le risposte ci sono eccome e sono decisamente meno fantasiose di quelle proposte dai complottisti, evidentemente però il fatto che ci possano essere delle risposte più normali e reali ai loro deliri non va poi tanto bene a costoro.



  • 0

the music that forced the world into future


#60 Guest_soul crew_*

Guest_soul crew_*
  • Guests

Inviato 29 dicembre 2007 - 13:30



Il che, e lo dico senza falsa modestia, per quanto mi riguarda data appunto da quando ho letto la prima volta "I Quindici" a sei-sette-otto anni.

questa è la parte più convincente del ragionamento asd asd asd

Fottiti, mod di merda. asd

guarda, emulo di tremonti e dei conti creativi, che i quindici ce li avevo anch' io e sono stati un' ottima fonte di apprendimento.
ma appunto si tratta di un' enciclopedia per bambini, oltretutto molto datata.
io non ho conoscenze che mi possano portare a stabilire con assoluta certezza quale sia la tesi giusta in proposito, tuttavia se esistono degli studi e dei gruppi di persone che se ne preoccupano, è probabile che oltre alle normali nuvole ci sia qualcos' altro. per lo meno farsi venire dei dubbi credo che sia normale




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq