Vai al contenuto


Foto
* * * - - 22 Voti

Movimento 5 Stelle


  • Please log in to reply
16724 replies to this topic

#21 Pasubio

Pasubio

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1011 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2012 - 11:05

Ma infatti l'articolo non se la prende con i ragazzi in sé eh (al massimo prende per il culo Calise), ma mette in evidenza proprio il problema Grillo che dici anche tu. E il fatto che un'organizzazione senza vertici, paradossalmente, dà meno forza ai candidati e ai militanti. Oltre che, per forza di cose, fa sì che non ci sia una linea politica vera e propria, un sistema di valori definito, una visione del mondo chiara sulla quale innestare le proposte.

Inoltre sono d'accordo anche sull'altra parte del ragionamento del blogger in questione, quella che non ho riportato direttamente nel post: e cioè che il movimento è destinato a fallire nella pars costruens e sprattutto nella contraddizione di non poter fare alleanze, che vanificherebbero il senso stesso della sua politica, neanche quando però è assurdo non farle per la vicinanza ideale ai candidati (Pisapia, De Magistris). E infatti in questi casi Grillo è costretto ad attaccare pesantemente nel tentativo non scomparire (vedi il "pisapippa"). E però così perde, che nei fatti non ci sono motivi VERI per attaccarli.

Vabbè, poi io sono proprio in disaccordo nel merito delle proposte, ma questa è un'altra storia.

P.S. Perdona la costruzione un po' sballata del discorso, ma sto ascoltando musica con testi in italiano, il che mi distrae un abbastanza. :lol:
  • 0
"[...] Si, questa è la verità, la scomoda verità che viene a distruggere il piacevole rapporto del dialogo: Giordano Bruno gridò quando fu bruciato. Il dizionario dice solamente che egli fu bruciato, non dice che gridò. Allora, che dizionario è questo che non informa? Perché dovrei volere una biografia di Giordano Bruno che non parla delle grida che lanciò lì, a Roma, in una piazza o in un cortile, con gente tutt'intorno, alcuni che attizzavano il fuoco, altri che assistevano, altri che serenamente stilavano l'atto di esecuzione? Dimentichiamo troppo spesso che gli uomini sono fatti di carne facilmente rassegnata. E' dall'infanzia che i maestri ci parlano di martiri, che diedero esempi di civiltà e di morale a loro spese, ma non ci dicono quanto doloroso fu il martirio, la tortura. Tutto rimane in astratto, filtrato come se guardassimo, a Roma, la scena attraverso spesse pareti di vetro che ammortizzano i suoni, e le immagini perdessero la violenza del gesto per opera, grazia e potere di rifrazione. E allora possiamo dirci tranquillamente l'un l'altro che Giordano Bruno fu bruciato. Se gridò, non lo sentiamo. E se non lo sentiamo, dove sta il dolore? Ma gridò, amici miei.
E continua a gridare."

(José Saramago,"Le grida di Giordano Bruno")

#22 tabache

tabache

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6533 Messaggi:
  • LocationBologna / Cotignola (Ra)

Inviato 20 gennaio 2012 - 11:25

é che questi vogliono ragionare con la propria testa, guardando oggettivamente ogni singola proposta, senza dover render conto a nessuno, slegati da poteri esterni. In fatti qua sono gli unici a dare contro certi soggetti (HERA in primis).

Poi certo il M5S quando c'è da scegliere ai ballottaggi preferisce 1000 volte De MAgistris alla stra garnde maggioranza. Si è lasciato libero pensiero pensiero di voto senza indicazioni. Pure Calise a Milano ha detto che lui personalmente preferiva Pisapia.

p.s. ascolta più tunz!
  • 0

#23 HardNheavy

HardNheavy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2653 Messaggi:
  • LocationUgiònn

Inviato 20 gennaio 2012 - 17:28

si ormai è un partito, ma il nome è quello e ormai lo si chiama così. Grillo per ora ne ha sparata qualcuna fuori dal vaso in senso di decisioni autorevoli. Per fortuna sono ancora cose piccole (DeFranceschi è ancora al suo ruolo).

Il fatto è che te ti attacchi alle grossolanità dei post di Grillo, ma non guardi quello che stanno facendo concretamente gli eletti, coloro che lavorano davvero.
Essi guardano ogni interpellanza oggettivamente slegati dai poteri forti che magari invece costringono i partiti a prendere certe decisioni in barba all'ambiente, seguendo vecchi modi di fare per partito preso.


Si la democracità del M5S per ora è stata definita dal basso e in modo diverso per ogni zona. Certo è un gran casino senza regole generali, ma per fortuna a grandi linee (almeno nella mia regione) si è riuscito a fare un buon lavoro di rappresentanza/votazione.

hai scritto: "La Casaleggio Associati è la società che studia le operazioni di marketing del Movimento 5 stelle, quindi è chi ci mette i soldi" scusa non capisco proprio il legame. La casaleggio finanzierebbe in che modo il M5S?? :o Decidere cosa scrivere sul blog è finanziare il partito?


I post grossolani di grillo sono il programma politico nazionale del movimento 5 stelle. Quello che gi eletti fanno a livello locale lo fanno anche gli eletti di normalissime liste civiche o di altri partiti, senza la solita propaganda della diminuzione dei compensi. Inoltre se qualcosa non va bene a Grillo, succedono gli scazzi, come dimostrato dai recenti fatti del consigliere emiliano.

Rifondazione non ha i soldi per pagare una società di marketing che gli faccia volantini, manifesti e comunicazione. Quelli sono soldi, tanti soldi. La storiella dell'autofinanziamento è bella quanto ingenua, in politica con l'autofinanziamento al massimo si sopravvive, lo so per esperienza.
  • 0

#24 tabache

tabache

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6533 Messaggi:
  • LocationBologna / Cotignola (Ra)

Inviato 21 gennaio 2012 - 23:39

Rifondazione non ha i soldi per pagare una società di marketing che gli faccia volantini, manifesti e comunicazione. Quelli sono soldi, tanti soldi. La storiella dell'autofinanziamento è bella quanto ingenua, in politica con l'autofinanziamento al massimo si sopravvive, lo so per esperienza.



la società di marketing gli gestisce solo il blog ed è pagata da Grillo. Tutti i volantini sono auto prodotti. Qua in emilia-romagna si è autofinanziato. Questi sono i fatti. Che poi secondo te in futuro non ce la farà è un altro conto.

Rifondazione non ha i soldi per pagare un'azienda che gli curi la comunicazione/strategia di un blog? ma dai. Basta un rimborso elettorale di una elezione regionale per pagare 100 di quelle società di marketing.

Cioè te hai parlato di "Non meglio identificati gruppi(?) economici come finanziatori del movimento."
O per me stai sparando un mucchio di cavolate in politichese.
  • 0

#25 HardNheavy

HardNheavy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2653 Messaggi:
  • LocationUgiònn

Inviato 22 gennaio 2012 - 15:54

Non capisco se fingi o se effettivamente credi a quello che scrivi. La Casaleggio Associati gestisce la comunicazione ed il marketing di Grillo e del Movimento 5 Stelle. I soldi per quelle stronzate tipo V-Day chi ce le mette? Grillo e la casaleggio, il movimento 5 stelle vive per queste pseudo manifestazioni circensi. Senza tutto ciò il movimento 5 stelle non esisterebbe, ci sono centinaia di liste civiche ed associazioni che fanno 10 volte meglio ciò che fanno i grillini.

Rifondazione NON piglia più nessun rimborso elettorale, da un anno circa, tant'è che ha dovuto vendere una parte della sede del partito a Roma. L'auofinanziamento può servire per fare attività politica a bassi costi e sul territorio, per gestire una campagna nazionale non è sufficiente.
  • 0

#26 oblomov

oblomov

    Mommy? Can I go out and kill tonight?

  • Moderators
  • 17804 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2012 - 16:12

Che casaleggio diriga il movimento con grillo è emerso quando hanno nominato i coordinatori:

http://forum.piemont...b835908263e1c6b
  • 0
Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni.

#27 tabache

tabache

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6533 Messaggi:
  • LocationBologna / Cotignola (Ra)

Inviato 23 gennaio 2012 - 10:15

Che casaleggio diriga il movimento con grillo è emerso quando hanno nominato i coordinatori:

http://forum.piemont...b835908263e1c6b


non c'ho capito tanto, c'è un fiume di roba, comuqnue anche in emilia romagna Grillo fece pressione per candidare Favia alle regionali. Ci fu una gran incazzatura dalla base. Si andò a votazioni e vinse comunque Favia democraticamente per fortuna. Spero abbian fatto così anche in piemonte.


@hard Ti confermo che credo a quello che scrivo, mi sembra di rimanere molto concreto e non parlare a vanvera, piuttosto mi chiedo sempre quanto la tua mente sia offuscata dal tuo credo. All'ultimo evento (woodstock 5 stelle a cesena di un anno fa) era finanziato con offerte. Quello che non si sarebbe riusciti a chiudere lo avrebbe messo Grillo (parole sue pubbliche). Gli artisti e lo staff erano tutti volontari ben organizzati (addetti alla pulizia, ordine ecc...). Questi eventi faraonici ti assicuro che non erano così costosi. Ai v day c'era da pagare solo il palco: http://nuke.alkemia....io2/grillo4.jpg
I soldi per queste stronzate ce li mette PUBBLICAMENTE grillo quando non si riesce a far patta, quindi non esistono dei "non meglio identificati gruppi economici" è tutto molto più trasparente di quello che vuoi far intendere tu.
Sò benissimo che ci sono centinaia di liste civiche ed associazioni, con il M5S spesso si è riuscito a unire le forze fra tutte queste liste ed avere una sorta di "unione fa la forza" ed entrare così in comune grazie alla visibilità di Grillo. Molte liste preesistenti quando si è potuto si sono unificate a quelle del M5S. Spesso si è anche cambiato logo per non associare il tutto alla persona di Grillo (es http://www.faenzafattisentire.it/)
Tramite internet c'è stato anche un coordinamente/scambio tra le liste civiche della stessa zona (es. per le elezioni regionali).
  • 0

#28 HardNheavy

HardNheavy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2653 Messaggi:
  • LocationUgiònn

Inviato 30 gennaio 2012 - 22:32

movimento 5 stelle non vota Odg contro Forza Nuova

Nella seduta di giovedì del Consiglio Comunale è stato approvato il seguente ordine del giorno, proposto dal consigliere della FDS, Savio Galvani, che a partire dai gravi fatti accaduti in Italia a dicembre, accende i riflettori sulla presenza di Forza nuova a Rimini e il pericolo eversivo di questo gruppo che attraverso comunicati stampa paventa “che i ragazzi di Forza nuova non sono sprovveduti boy scout, ma legionari pronti a tutto, che sanno sfoderare la spada e combattere per la conquista delle proprie libertà e la difesa dei propri ideali” . Hanno votato a favore i consiglieri di maggioranza e il consigliere Giudici, astenuti il resto della minoranza con il voto contrario di Renzi (Pdl) e Franchini (M5S).
Stupisce il voto contrario della Franchini e in generale l’astenzione del M5S, ma dopo l’uscita di Beppe Grillo sul diritto di cittadinanza dei nativi, la deriva a destra non è più un tabù.
ORDINE DEL GIORNO
CONTRO LA VIOLENZA E IL RAZZISMO
Premesso che
i tragici fatti di Firenze, con l’assassinio di due senegalesi e il ferimento di altri tre, e pochi giorni prima quelli di Torino, dove un campo Rom è stato incendiato dalla folla, segnalano che la crisi italiana non é solo economica, ma più profonda. La tenuta stessa della nostra società è a rischio.
Anche nella nostra città abbiamo riscontrato molti episodi di intolleranza verso il “diverso” e la preoccupante crescita di attività propagandistica a sfondo razziale, oltre a episodi di violenza e terrorismo avvenuti negli anni scorsi e al dileggio dei nostri martiri antifascisti.
Ritenuto
urgente una riflessione sulla qualità del nostro tessuto sociale così come una reazione forte e condivisa a questa violenza assurda e razzista. Italiani, immigrati e Rom: siamo tutti nello stesso Paese e legati a un comune destino. Ogni spirito di cieco antagonismo è distruttivo e sterile e mina le basi stesse della comunità nazionale. Non si pensi che in questo momento difficile la ricerca del capro espiatorio possa essere una soluzione: ci si salva solo insieme. Razzismo e antigitanismo sono malattie che deturpano l’immagine dell’Italia e la rendono più brutta e più invivibile per tutti. L’immagine di una folla urlante e insensata che brucia un campo di Rom, fa tornare in mente tempi bui della nostra storia che portarono solo dolore e distruzione. Ciò di cui ha bisogno il nostro Paese è di una nuova cultura del dialogo, non del disprezzo. Nessuno deve cedere alla rabbia, allo spirito di vendetta o a ulteriore violenza. Troppo spesso in questi ultimi anni le parole hanno contribuito a creare quella cultura del disprezzo che ha prodotto l’attuale clima sociale contaminato e pesante. In questo momento di grave crisi del Paese la presenza dei cittadini stranieri in Italia è fondamentale: essi partecipano pienamente allo sviluppo economico e lo sostengono. Le comunità straniere in Italia sono laboriose e impegnate ad integrarsi nel tessuto sociale, non solo con il lavoro, ma con il loro contributo umano, culturale e di valori.
Il consiglio Comunale
oltre ad esprimere solidarietà e profondo cordoglio ai familiari delle vittime, impegna il Sindaco a promuovere iniziative orientate all’integrazione e alla coesione sociale, accelerando le azioni programmatiche contenute nelle linee di mandato.
Impegna, inoltre, l’A.C. A inibire l’utilizzo della Piazza Tre Martiri da parte di gruppi di estrema, come Forza Nuova, i cui militanti si sono resi protagonisti di volgari appellativi alla Piazza stessa offendendo i martiri della Resistenza a cui sono grati i cittadini della nostra città
Rimini -Savio Galvani FDS

http://www.federazio...razione/?p=5794
  • 0

#29 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14919 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 31 gennaio 2012 - 10:39

Nella politica di oggi il marketing è fondamentale, non vedo il problema. Piuttosto strano che dietro Grillo non sembra esserci nessuno. Non c'è nemmeno il Renzo Bossi di turno, c'è proprio il niente a livello mediatico. E se domani gli prende un infarto?
  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.


#30 tabache

tabache

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6533 Messaggi:
  • LocationBologna / Cotignola (Ra)

Inviato 31 gennaio 2012 - 16:52


...


certo che continuare a cercare di far credere che il M5S abbia le derive di estrema destra o leghiste a me continua a lasciare perplesso, quando mi sembra ovvio che i connotati del movimento non siano quelli.

Comunque ecco quello che han scritto quelli del m5s di Rimini rei di quella votazione: http://rimini5stelle...ti-a-ripeterlo/


Quelli che non sanno ricordare il passato, sono condannati a ripeterlo.

Di Ufficio Stampa – 31 gennaio 2012

Rimini – All’interno dei locali che ospitano il MoVimento5Stelle di Rimini, per metà di una parete campeggia la frase: “Quelli che non sanno ricordare il passato, sono condannati a ripeterlo [George Santayana]. No al revisionismo storico!”

In questo incipit l’assemblea del MoVimento5Stelle riassume la votazione di ieri sera per chiarire a mezzo stampa al consigliere Galvani e a quella parte, minoritaria, di giornalismo fazioso e poco informato, che il MoVimento riminese non ha preso alcuna deriva a destra, così come non ha preso alcuna deriva a sinistra. Per il MoVimento destra e sinistra sono ideologie morte, mentre l’antifascismo è un valore!
Quello che si cerca di costruire nei confronti del MoVimento 5 Stelle é una vera e propria sterile strumentalizzazione che fa comodo a quei partiti tradizionali usciti devastati dall’ultima tornata elettorale, come la Federazione della Sinistra, e che verosimilmente si apprestano ad essere cancellati per sempre con le prossime elezioni nazionali.
La questione in oggetto, all’ordine del giorno di uno degli ultimi consigli comunali, era di non concedere Piazza Tre Martiri, simbolo della resistenza, a Forza Nuova, richiesta contenuta nelle ultime tre righe dell’Ordine del Giorno di Galvani, Consigliere FDS.

Non sta ai singoli consiglieri decidere se debba essere permesso manifestare in piazza, ma alla questura. Così come noi attivisti del MoVimento5Stelle ancora oggi ci rivolgiamo alla questura per chiedere il permesso per una manifestazione, lo stesso deve essere fatto da chiunque altro desideri indire una manifestazione.
Chiedere ai consiglieri comunali di vietare ad una organizzazione che – a quanto risulta – non è ancora stata oggetto di intervento da parte della magistratura per reati specifici in relazione al fascismo, è di per sé un atto fascista di gravità assoluta, oltre che una palese violazione della Costituzione, articolo 21. Ricordiamo al consigliere Galvani l’esistenza dei Gulag oltre a quella dei Campi di Sterminio.
Inoltre, ricordiamo al Consigliere Galvani ed alla sua maggioranza che la prima ragione per cui è stato eletto e viene retribuito, è quella di dare risposte alle esigenze della città e non quella di utilizzare la sala consiliare e le costose – per le tasche dei cittadini – sedute consiliari per dare libero sfogo alle proprie frustrazioni ed ego.

Se, come è, la competenza è della questura, si limiti a trattare le questioni che lo riguardano, ci dica per esempio come la sua maggioranza sta per devastare le finanze dei riminesi per fronteggiare il debito, per opere utili solo a rimpinguare le tasche dei soliti noti e per proteggere i suoi sodali da azioni della Corte dei Conti. Se ritiene che possa essere offesa la memoria dei nostri Martiri – fatto pur sempre possibile – può interrogare per i canonici quattro minuti il Sindaco, che si interfaccerà poi con il Questore.
Carla Franchini, nostro consigliere comunale, ha già ribadito che “a Rimini vantiamo un Questore eccellente di indiscusso prestigio. Se taluno chiederà la Piazza sono certa che saprà valutare egregiamente se concederla o negarla.” Non a caso sabato scorso in piazza era presente un nutrito gruppo di forze dell’ordine. “Guarda caso la Federazione della Sinistra si preoccupa di questioni di ordine pubblico, ma assiste e tace sulle spese di oltre un milione di euro in consulenze esterne del Presidente di una partecipata (Aeradria, partecipata pubblica che espone una perdita di oltre 7 milioni di euro)”.
MoVimento 5 Stelle Rimini


poi tornando sul discorso cittadinanza... Grillo in un suo recente post è tornato sulla polemica: http://www.beppegril...e_se/index.html

In poche settimane sono stato etichettato prima "evasore" e "terrorista" per una frase quasi banale su Equitalia "Se Equitalia è diventata un bersaglio bisognerebbe capirne le ragioni oltre che condannare le violenze", poi attaccato per una pornostar in lista per il M5S per le prossime comunali a La Spezia (notizia falsa... peccato) dai nostalgici del bunga bunga, quindi additato come razzista per aver scritto che la cittadinanza automatica agli stranieri nati in Italia è oggi un oggetto di distrazione che serve solo ai partiti per prendere voti. A proposito, chi ha scritto la legge "Bossi- Fini", forse proprio Fini? Proprio lui? Io non sono per nulla contrario alla cittadinanza per gli immigrati, ma vanno valutati modi e tempi a livello europeo. Perché invece delle manfrine, delle cittadinanze onorarie, dei banchetti a uso elettorale, non è stata messa in discussione dai partiti a Bruxelles? Meglio le solite sceneggiate del Pdmenoelle con banchetti e abbracci.


  • 0

#31 HardNheavy

HardNheavy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2653 Messaggi:
  • LocationUgiònn

Inviato 31 gennaio 2012 - 17:17

Quella sarebbe una risposta? è un misto di insulti, politichese (quello che tanto disprezzate) e populismo per evitare di rispondere nel merito. Un po' come a Milano che il consigliere M5S si è astenuto sulla commissione antimafia...ovviamente le motivazioni sono ben altre. Qui tra un voto e l'altro, non si prende posizione concreta su Forza Nuova e anti mafia.
  • 3

#32 tabache

tabache

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6533 Messaggi:
  • LocationBologna / Cotignola (Ra)

Inviato 31 gennaio 2012 - 17:22

dai hard ma che stai a dì, il m5s è sempre stato in prima linea a parlare di anti-mafia. E questo non lo puoi negare.
Cioè se ci sono delle cose su cui attaccare il m5s queste sono le ultime.

Io vedo solo tanta rabbia misto invidia in queste uscite e cercare di attaccare nei punti sbagliati, facendo un effetto boomerang alla fine.
  • 0

#33 HardNheavy

HardNheavy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2653 Messaggi:
  • LocationUgiònn

Inviato 31 gennaio 2012 - 17:31

Io non metto pregiudizialmente in dubbio la bontà del M5S su antimafia ed antifascismo. La questione del voto nei due casi che ti ho citato non è però di second'ordine, in quanto il voto è una presa (o non-presa) di posizione. A furia di essere "contro tutto" fate passare i fascisti.
  • 1

#34 tabache

tabache

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6533 Messaggi:
  • LocationBologna / Cotignola (Ra)

Inviato 01 febbraio 2012 - 08:55

evitare di rispondere nel merito.



ma io non lo sò, anche quelli che ti danno i +? lo faranno a prescindere.. perchè c'è scritto nella risposta dei riminesi "Non sta ai singoli consiglieri decidere se debba essere permesso manifestare in piazza, ma alla questura."
  • 0

#35 oblomov

oblomov

    Mommy? Can I go out and kill tonight?

  • Moderators
  • 17804 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2012 - 09:13


ma io non lo sò, anche quelli che ti danno i +? lo faranno a prescindere..


Non volevo rispondere perchè il comunicato si commenta da se medesimo, ma visto che me lo chiedi te lo dico: protestare per la concessione di spazi a gruppi neofascisti (e forza nuova, pur con alcune singolarità particolarmente deleterie quali il fondamentalismo cattolico, simpatica aggiunta al sostrato di ultradestra, lo è senza nessun dubbio) è un tipico momento politico. Lo sappiamo tutti che gli spazi li concede la questura, e quindi? non si può dissentire? E tra l'altro, visto che si vogliono fare le supercazzole con i 4 minuti e i sindaci che si interfacciano con i questori, leggi cosa dice la cassazione di Forza Nuova: http://www.contropia...e-la-cassazione
Il comunicato è l'emblema del perchè questo movimento è già morto, almeno a livello di dialettica politica: ci sono i soliti attacchi personali completamente inutili

ricordiamo al Consigliere Galvani ed alla sua maggioranza che la prima ragione per cui è stato eletto e viene retribuito, è quella di dare risposte alle esigenze della città e non quella di utilizzare la sala consiliare e le costose – per le tasche dei cittadini – sedute consiliari per dare libero sfogo alle proprie frustrazioni ed ego.

pure grassettato, questo alto concetto che si può equiparare all'elevata dialettica dello specchio riflesso di quando si facevano le elementari.
Poi il classico cerchiobottismo da riunione di istituto

Ricordiamo al consigliere Galvani l’esistenza dei Gulag oltre a quella dei Campi di Sterminio.

Me lo vedo, il perfido Galvani con il colbacco che inneggia a Stalin
I soliti gne gne completamente avulsi dal tema con il solito fil rouge delle malefatte (in sè vere, ma cosa possano mai entrare nella discussione non si sa)

“Guarda caso la Federazione della Sinistra si preoccupa di questioni di ordine pubblico, ma assiste e tace sulle spese di oltre un milione di euro in consulenze esterne del Presidente di una partecipata (Aeradria, partecipata pubblica che espone una perdita di oltre 7 milioni di euro)”.

poi sai che casta i consiglieri della FDS di Rimini, di sicuro sono tutti sullo yacht a brindare con lo champagne.
  • 3
Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni.

#36 tabache

tabache

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6533 Messaggi:
  • LocationBologna / Cotignola (Ra)

Inviato 01 febbraio 2012 - 09:32

i grassetti li ho messi io, il succo del discorso era che non possono impedire a FN di manifestare (ed era quello che gli si chiedeva). E non mi sembra un discorso allucinante.

Il problema al massimo è a monte, chi ha permesso a FN di esistere...

la dialettica è quella di 3 comuni cittadini consiglieri di un comune delle dimensioni di Rimini.
  • 0

#37 oblomov

oblomov

    Mommy? Can I go out and kill tonight?

  • Moderators
  • 17804 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2012 - 09:40

i grassetti li ho messi io, il succo del discorso era che non possono impedire a FN di manifestare (ed era quello che gli si chiedeva). E non mi sembra un discorso allucinante.

Il problema al massimo è a monte, chi ha permesso a FN di esistere...

la dialettica è quella di 3 comuni cittadini consiglieri di un comune delle dimensioni di Rimini.


Vietare ai cittadini di costituire un'associazione, quello non è anticostituzionale, ma protestare contro la concessione di spazi ad un'organizzazione che, stando alla giurisprudenza è neofascista, lo è?
E chi se ne frega che sono 3 comuni cittadini? sono forse categoria protetta? se uno dice una cretinata la dice. Se la sua dialettica è di bassissimo livello non è colpa mia (e non sto parlando di un fatto culturale, quanto piuttosto di concetti politici, di non capire che in un consiglio comunale non si sta alle direttive dei questori. Uno in consiglio comunale parla di quello che vuole, quanto possa incidere dipende. Se si solleva un casino con interrogazioni e quant'altro è meno probabile che siano concessi di nuovo quegli spazi. E' politica, funziona così).
  • 0
Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni.

#38 tabache

tabache

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6533 Messaggi:
  • LocationBologna / Cotignola (Ra)

Inviato 01 febbraio 2012 - 09:55

Vietare ai cittadini di costituire un'associazione, quello non è anticostituzionale, ma protestare contro la concessione di spazi ad un'organizzazione che, stando alla giurisprudenza è neofascista, lo è?



Non si parlava di protestare, ma di vietare. Che a parer mio ci sta anche, ma ci può anche stare il pensiero dei 3 consiglieri.. cioè che essendo FN una associazione riconosciuta a livello nazionale ha diritto a manifestare.

http://it.wikipedia....ia_del_fascismo
  • 0

#39 oblomov

oblomov

    Mommy? Can I go out and kill tonight?

  • Moderators
  • 17804 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2012 - 10:01

Appunto, quindi la posizione con il non voto è che forza nuova secondo il M5S ha diritto a manifestare e quindi ad esistere nel panorama politico (e sono, senza dubbio, i peggiori nell'ultradestra italiana: violenti, xenofobi, cattointegralisti). Proprio ciò che quel comunicato voleva sdegnosamente respingere. Magari è stato tutto fatto in buona fede, senza rendersene conto, ma l'effetto politico è univoco. Di questo parlo quando ti dico che la dialettica politica di questo movimento è veramente infima. Non controllano in nessuna maniera ciò che fanno, è chiara la convinzione che l'azione politica si esaurisca nella burocrazia, nelle carte, nei regolamenti. E' un errore, e molto grave, secondo me.
  • 1
Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni.

#40 tabache

tabache

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6533 Messaggi:
  • LocationBologna / Cotignola (Ra)

Inviato 01 febbraio 2012 - 12:54

intanto oggi Favia è andato in tv:


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq