Vai al contenuto


* * * - - 2 Voti

Zack Snyder


  • Please log in to reply
262 replies to this topic

#1 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 16 marzo 2011 - 11:21

Nuovo volto del cinema post-digitale, Zack Snyder è una delle sorprese recenti non solo dei cine-comics, ma del mondo hollywoodiano tutto. C'è chi pensa sia l'ennesimo regista proveniente dai videoclip nutrito a pane, videoarte e videogames, che lavora solo di post-produzione; in realtà, ogni suo film presenta un'impronta personale e riconoscibile, un talento visivo che sa lavorare con le tecnologie più avanzate per cavarne sempre qualcosa di originale e stupefacente.
Il suo primo film, che è anche il meno conosciuto, mostra già tutto il camaleontismo di questo regista che si approccia al genere horror con consapevolezza, ma anche con mestiere e personalità, regalandoci a livello mainstream forse il miglior zombie-movie del decennio. Con 3oo e Watchmen segue il modello di Sin City imponendo un nuovo standard per chiunque voglia in seguito fare un cinefumetto. Con Il regno di Ga'Hoole trasporta la sua firma anche nell'universo dell'animazione in CG, ora approda nelle sale con un film concepito e scritto da sè che lo incoronerà a nuovo autore del cinema spettacolare.

Filmografia:

* L'alba dei morti viventi (Dawn of the Dead) (2004)
* 300 (2007)
* Watchmen (2009)
* Il regno di Ga'Hoole - La leggenda dei guardiani (Legend of the Guardians: The Owls of Ga'Hoole) (2010)
* Sucker Punch (2011)

#2 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 16 marzo 2011 - 11:29

Con Il regno di Ga'Hoole trasporta la sua firma anche nell'universo dell'animazione in CG


che ho visto l'altra sera ed è davvero brutto. Ok, impressionante il realismo dell'animazione, ma la storia è polverosa, prevedibile, priva di personaggi memorabili, un po' reazionaria nella sua apologia della "guerra giusta". Un film d'animazione inutilmente cupo e serioso che non so a chi possa essere indirizzato.

Ecco, Zack Snyder mi ha sempre dato l'idea di un regista dal notevole talento visivo, un grande "tecnico", ma davvero scarso come narratore. Certo, se dietro ci sono Romero o Alan Moore la baracca è salva (e comunque "Watchmen" non era esente da difetti), altrimenti...? Vedremo con "Sucker Punch" e il nuovo "Superman" (prodotto da Nolan) in uscita nel 2012.
  • 0

#3 selva

selva

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1122 Messaggi:

Inviato 16 marzo 2011 - 12:01

L'alba dei morti viventi mi aveva impressionato in positivo ma Snyder non sembra un regista che lascia l'impronta su ogni prodotto industriale che sforna. E' sopra la media dei registi che bazzicano a Hollywood, ma parlare di talento visivo e di personalità mi sembra esagerato.

L'alba dei morti viventi - 7
300 - 5
Watchmen - 6
  • 0

#4 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 16 marzo 2011 - 18:40

Ecco, Zack Snyder mi ha sempre dato l'idea di un regista dal notevole talento visivo, un grande "tecnico", ma davvero scarso come narratore.


si, questa è la critica principale che gli si può muovere: proprio per questo Sucker Punch è un po' la prova del nove, anche se dal punto visivo sembra così strabiliante che una certa debolezza narrativa gli si può perdonare.
azzardo una teoria un po' provocatoria: Snyder è il contraltare digitale di Nolan, come Nolan (o sulla scia di Nolan) ha portato cupezza e violenza nei suoi blockbuster. in quest'ottica non mi stupisce affatto che l'inglesino l'abbia scelto per il nuovo Superman: in un certo senso sono le due facce della stessa medaglia, quella di un cinema notturno, violento, moralmente ambiguo, filiazione moderna dei vari Blade Runner e Seven.

#5 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22432 Messaggi:

Inviato 16 marzo 2011 - 18:51

Per me è molto bravo, uno che sa davvero cosa volere su un set. Le sue scelte visive mi sono sempre piaciute molto: da "300" a "Il regno di Ga'Hoole". Mi ha un po' lasciato perplesso la rivisitazione in chiave post-moderna degli zombie di Romero.

O fai un film nuovo, come fece Boyle in "28 giorni dopo", o se omaggi il maestro non puoi ignorare la filologia che sta dietro l'invenzione di quel film. Mi è sembrata l'opera di un esordiente abbastanza superficiale.

"Watchmen" all'inizio mi era piaciuto, ma ora, rivisto con calma, ha il sapore di un semi-capolavoro, un film straordinario per tanti motivi. Ne riparleremo con calma.
  • 0

#6 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 5980 Messaggi:

Inviato 16 marzo 2011 - 19:32

"ehi Zack, come la giriamo questa scena?"
"A cazzo di cane...ma con un super rallenty!"
asd
  • 0

#7 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 16 marzo 2011 - 19:44

"ehi Zack, come la giriamo questa scena?"
"A cazzo di cane...ma con un super rallenty!"
asd


ecco, l'effetto slow motion dovrebbe proprio eliminarlo, perchè riproposto dieci volte di seguito diventa stucchevole, e nel contesto di un film come "Watchmen" pure ridicolo.

"300" è una brutta macchia nel suo curriculum, oltre alla tecnica c'è il nulla: per me è uno dei film peggiori degli anni 2000. Il suo "Dawn of the dead" invece lo trovo bello e avvicente, fedele a Romero nello spirito e senza facili consolazioni nel finale.
  • 0

#8 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 16 marzo 2011 - 20:03

"300" è una brutta macchia nel suo curriculum


mah. avevo letto di queste critiche a decine, poi quando l'ho visto non mi è sembrato così malaccio. bisogna dire che al di là della battaglia non c'è nulla, ma questa è realizzata con brutalità e spettacolarità efficaci: mi è rimasto impresso un pianosequenza digitale con Leonida protagonista, tutto fatto di ralenty, zoomate, effetti che mettono in risalto la plasticità delle azioni, la cura e la perfezione dell'immagine, lo straordinario lavoro di post-produzione. una maestria veramente innegabile, che secondo me apre nuovi orizzonti al cinema: non sarà Cameron, ma è sicuramente un passo più avanti dei suoi coetanei.

http://www.youtube.com/watch?v=h8bIEk58LzI

#9 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22291 Messaggi:

Inviato 16 marzo 2011 - 20:13

Vedendolo al cinema tutto sommato mi fece una buona impressione. Non credo comunque che riuscirei a guardarlo di nuovo
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#10 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 17 marzo 2011 - 20:35

Alcune pubblicità dirette da Snyder





http://www.youtube.c...878EEF6&index=4
http://www.youtube.c...894D3618878EEF6
http://www.youtube.c...894D3618878EEF6

#11 nicholas_angel

nicholas_angel

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1632 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2011 - 12:33

Dopodomani esce Sucker Punch, ma c'è già chi si divide sul film

http://www.filmforli...film.php?id=923
  • 0
Immagine inserita

#12 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 23 marzo 2011 - 19:35

http://www.filmforli...film.php?id=923


il ventunenne regista


magari Snyder vorrebbe ancora esserlo  asd
non so che sito sia, comunque i soliti discorsi...

#13 sfos

sfos

    utente unisalento

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4183 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2011 - 20:04


"300" è una brutta macchia nel suo curriculum, oltre alla tecnica c'è il nulla: per me è uno dei film peggiori degli anni 2000.


La penso esattamente allo stesso modo: mi ha disgustato la prima volta che lo vidi, e mi devo ancora riprendere sinceramente...
  • 0
"The sun was setting by the time we left. We walked across the deserted lot, alone. We were tired, but we managed to smile."

#14 nicholas_angel

nicholas_angel

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1632 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2011 - 21:01


http://www.filmforli...film.php?id=923


il ventunenne regista



Si in effetti un bell'errore. E' un sito organizzato da alcuni miei amici per cui faccio il critico 'free-lancer'. Almeno mi danno gli inviti alle proiezioni stampa che non è male
  • 0
Immagine inserita

#15 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 26 marzo 2011 - 00:32

comunque "Sucker Punch" è una cagata colossale.
  • 0

#16 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22291 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2011 - 00:45

sei davvero andato a vederlo? asd
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#17 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2955 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 26 marzo 2011 - 10:58



"300" è una brutta macchia nel suo curriculum, oltre alla tecnica c'è il nulla: per me è uno dei film peggiori degli anni 2000.


La penso esattamente allo stesso modo: mi ha disgustato la prima volta che lo vidi, e mi devo ancora riprendere sinceramente...

allora non sono l'unico a pensare che sia disgustoso sto film?
pensate che mi fu caldamente consigliato da un mio amico come il film più innovativo ed epico degli ultimi anni... boh  :-X
Watchmen com'è? è guardabile, o un'altra boiata come 300?
  • 0

#18 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 26 marzo 2011 - 17:47

comunque "Sucker Punch" è una cagata colossale.


aspettiamo fiduciosi la recensione  asd
io ho in programma di vedermelo lunedì: ma nel frattempo buon vegeta dimmi cos'è che ti ha turbato?

Watchmen com'è? è guardabile, o un'altra boiata come 300?


di solito Watchmen è piaciuto anche a chi ha odiato 300... però mai mettere limiti alla provvidenza  asd
secondo me è un film straordinario, sulla scia de Il cavaliere oscuro un cine-fumetto dark, violento, amorale. ovvio, ci sta dietro Alan Moore, ma Snyder ha azzeccato la cifra stilistica: un film notturno, piovoso, apocalittico, che nella sua versione definitiva uncut rappresenta una specie di pietra tombale del genere. un consiglio per chi non lo avesse ancora fatto: guardatevi anche Watchmen - Tales of the Black Freighter (si trovano i sub), venti minuti di cinema d'animazione (Snyder però scrive e basta) veramente ben fatto.

#19 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22432 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2011 - 17:59

ale non so se ti fidi di ciò che potrei dirti io, ma "Sucker Punch" è un film molto mediocre, il peggiore del nostro simpatico Zack.

Il fatto che il suo tonfo coincida con il suo primo soggetto originale mi dà da pensare. Il fatto che dimostri di non riuscire a dare una forma e una "poetica" al suo talento per "la messa in scena dell'azione", diciamo così, mi fa preoccupare due volte.

Mah

:(
  • 0

#20 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 26 marzo 2011 - 18:49

buon jules mi fido certamente del tuo giudizio, ma prima non volevo mica dire che non mi fido di vegeta, anzi lo esortavo a dire di più  ;D
comunque io non posso parlare di Sucker Punch, posso solo meditare sulle vostre affermazioni. che Snyder come "autore" valga meno che da regista naturalmente non so ancora se lo possa condividere anche io, posso solo dire che se anche così fosse non ci sarebbe da strapparsi i capelli: il talento visivo sarebbe egualmente salvo.
o no? ecco il punto al quale volevo arrivare: ma il film, visivamente parlando, com'è? che il plot fosse debole lo davo per scontato, ma come film spettacolare funziona? come macchina ludico-visiva è audace? ti porta sull'ottovolante e ti fa volare sulla tua poltroncina scomoda?
perché se non è riuscito neanche in questo, allora si che mi preoccupo...
in ogni caso su Zack ci riaggiorniamo a lunedì: tutte queste critiche mi fanno aumentare la voglia di vederlo  :D




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq