Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Il Lavoro e i contratti in Italia


  • Please log in to reply
767 replies to this topic

#1 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81609 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 08:41

/
  • 0

#2 Guest_Oyuki_*

Guest_Oyuki_*
  • Guests

Inviato 30 settembre 2010 - 08:42


I miei datori di lavoro che, a due giorni dalla fine del contratto, non ti fanno sapere nulla per la stagione successiva, giocando sulla necessità delle persone di avere un lavoro.



in questo caso non avresti diritto a ottenere la stagione automaticamente?


Secondo quale meccanismo?


#3 Guest_Oyuki_*

Guest_Oyuki_*
  • Guests

Inviato 30 settembre 2010 - 09:29

Mi hanno giusto chiamata per chiedermi di allungare il contratto fino al 14 di ottobre. 14 di ottobre, eh! Poi verrà "definito l'organico per la stagione invernale".

Merde sono e merde rimarranno.


#4 Guest_Oyuki_*

Guest_Oyuki_*
  • Guests

Inviato 30 settembre 2010 - 09:37

Mi piacerebbe proprio saperlo, se si può fare una cosa del genere.


#5 grivs

grivs

    ---o<-<

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7814 Messaggi:
  • Locationale, i'vorrei che tu e pierpinky e io

Inviato 30 settembre 2010 - 09:37

ora non so quanto fosse legale, ma a mio cugino nella fabbrica in cui lavora fecero firmare un contratto di una settimana tra natale e capodanno 3 o 4 anni fa  asd
  • 0
[0:08] webnicola: allora facendo una media di 80 anni e cagando 300 gr al giorno (siamo italiani dai caghiamo di piu) cachiamo 8,7 tonnellate in una vita quindi [0:09] webnicola: possiamo teorizzare che nella propria vita fa un peso di merda [0:10] webnicola: circa 100 volte il proprio peso [0:10] webnicola: cmq sostanzialmente in un anno circa si caga il proprio peso quindi potresti farti un amico di merda e nel tiro alla fune si sarebbe pari

[webnicola]: io [mi aspettavo] che si dimettesse subito o che non si dimettesse. tipo "resisto è stata solo un colpo di testa dei miei uomini" e l'assalto alla camera sfasciata e qualche cranio rotto, gente che caga dentro la testa di cicchitto morto, cose così

oggi ho combattuto come un toro. ho il cuore sfiancato. sento che stanno crollando le mura DI QUESTA BABILONIA PRECRISTIANA! vinceremo! Cit. Ale

webnicola: non sto leggendo. mi state facendo venire la colite

gli butto lì un "rizoma" così mi si bagna


#6 grivs

grivs

    ---o<-<

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7814 Messaggi:
  • Locationale, i'vorrei che tu e pierpinky e io

Inviato 30 settembre 2010 - 09:50

non era una prestazione occasionale ci lavorava già nella fabbrica e ci lavora ancora... quando gli scadde il contratto gli fecero firmare un contratto di qualche giorno (immagino per non riconoscergli le ferie o per avere qualche vantaggio a livello di contributi) e poi gliene fecero firmare un altro di lì a qualche giorno dopo le feste di un paio di mesi
  • 0
[0:08] webnicola: allora facendo una media di 80 anni e cagando 300 gr al giorno (siamo italiani dai caghiamo di piu) cachiamo 8,7 tonnellate in una vita quindi [0:09] webnicola: possiamo teorizzare che nella propria vita fa un peso di merda [0:10] webnicola: circa 100 volte il proprio peso [0:10] webnicola: cmq sostanzialmente in un anno circa si caga il proprio peso quindi potresti farti un amico di merda e nel tiro alla fune si sarebbe pari

[webnicola]: io [mi aspettavo] che si dimettesse subito o che non si dimettesse. tipo "resisto è stata solo un colpo di testa dei miei uomini" e l'assalto alla camera sfasciata e qualche cranio rotto, gente che caga dentro la testa di cicchitto morto, cose così

oggi ho combattuto come un toro. ho il cuore sfiancato. sento che stanno crollando le mura DI QUESTA BABILONIA PRECRISTIANA! vinceremo! Cit. Ale

webnicola: non sto leggendo. mi state facendo venire la colite

gli butto lì un "rizoma" così mi si bagna


#7 Nijinsky

Nijinsky

    Señorito En Escasez

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13281 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 09:51

compagno lassigue! ;D
  • 0

Siamo vittime di una trovata retorica.


#8 signora di una certa

signora di una certa

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18209 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 09:52

Mi piacerebbe proprio saperlo, se si può fare una cosa del genere.


te lo metteranno per iscritto, almeno
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#9 grivs

grivs

    ---o<-<

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7814 Messaggi:
  • Locationale, i'vorrei che tu e pierpinky e io

Inviato 30 settembre 2010 - 09:55


non era una prestazione occasionale ci lavorava già nella fabbrica e ci lavora ancora... quando gli scadde il contratto gli fecero firmare un contratto di qualche giorno (immagino per non riconoscergli le ferie o per avere qualche vantaggio a livello di contributi) e poi gliene fecero firmare un altro di lì a qualche giorno dopo le feste di un paio di mesi


che contratti?
boh comunque devi vedere sempre cosa ti giochi, se tieni particolarmente al posto dove sei (perchè  ti piace il lavoro o perchè ti strapagano) puoi anche farti inculare ma farsi inculare se vai a lavorare tanto per no eh


se ne parlò così al pranzo di di capodanno quindi i dettagli non te li so dire...

cmq se sei un operaio sopra i 40 e vedi che i tuoi colleghi li lasciano direttamente a casa non credo tu abbia molte alternative... se poi il posto è vicino a casa e il lavoro non è male scegli di mandar giù un po' di merda

come scelta è piuttosto obbligata, poi ovvio è sempre una scelta
  • 0
[0:08] webnicola: allora facendo una media di 80 anni e cagando 300 gr al giorno (siamo italiani dai caghiamo di piu) cachiamo 8,7 tonnellate in una vita quindi [0:09] webnicola: possiamo teorizzare che nella propria vita fa un peso di merda [0:10] webnicola: circa 100 volte il proprio peso [0:10] webnicola: cmq sostanzialmente in un anno circa si caga il proprio peso quindi potresti farti un amico di merda e nel tiro alla fune si sarebbe pari

[webnicola]: io [mi aspettavo] che si dimettesse subito o che non si dimettesse. tipo "resisto è stata solo un colpo di testa dei miei uomini" e l'assalto alla camera sfasciata e qualche cranio rotto, gente che caga dentro la testa di cicchitto morto, cose così

oggi ho combattuto come un toro. ho il cuore sfiancato. sento che stanno crollando le mura DI QUESTA BABILONIA PRECRISTIANA! vinceremo! Cit. Ale

webnicola: non sto leggendo. mi state facendo venire la colite

gli butto lì un "rizoma" così mi si bagna


#10 grivs

grivs

    ---o<-<

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7814 Messaggi:
  • Locationale, i'vorrei che tu e pierpinky e io

Inviato 30 settembre 2010 - 10:01

[il lavoratore ha tutte le sfighe del TI (andare alla mattina e tornare alla sera, preavviso lungo, ecc.) e tutte le sfighe del contratto a progetto (contributi minori, 0 malattia, 0 TFR, ecc.), di contro l'imprenditore ha solo vantaggi


be, io non sono un compagno, ma l'andazzo mi pare questo...
un altro capitolo da aprire sarebbero gli stage obbligatori nel piano di studio che gli studenti universitari devono farsi presso aziende private
  • 0
[0:08] webnicola: allora facendo una media di 80 anni e cagando 300 gr al giorno (siamo italiani dai caghiamo di piu) cachiamo 8,7 tonnellate in una vita quindi [0:09] webnicola: possiamo teorizzare che nella propria vita fa un peso di merda [0:10] webnicola: circa 100 volte il proprio peso [0:10] webnicola: cmq sostanzialmente in un anno circa si caga il proprio peso quindi potresti farti un amico di merda e nel tiro alla fune si sarebbe pari

[webnicola]: io [mi aspettavo] che si dimettesse subito o che non si dimettesse. tipo "resisto è stata solo un colpo di testa dei miei uomini" e l'assalto alla camera sfasciata e qualche cranio rotto, gente che caga dentro la testa di cicchitto morto, cose così

oggi ho combattuto come un toro. ho il cuore sfiancato. sento che stanno crollando le mura DI QUESTA BABILONIA PRECRISTIANA! vinceremo! Cit. Ale

webnicola: non sto leggendo. mi state facendo venire la colite

gli butto lì un "rizoma" così mi si bagna


#11 cerezo

cerezo

  • Moderators
  • 14803 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:02

dei contratti a tempo determinato non è che si possa abusare all'infinito
ci sono delle regole, ne fai tre (con la stessa qualifica, ovvio) e automaticamente avresti diritto al tempo indeterminato

diciamo che a livello pratico il tempo determinato costa uguale ed ha gli stessi diritti del tempo indeterminato (non mi pronuncio sui progetti o gli stage)
le ditte usano questo contratti per gestire la stagionalità con maggiore produzione o periodi di incertezza (coi tempi che passano)

ma ne aggiungo un'altra di motivazione:
il "periodo di prova" dei famosi 30 giorni effettivi è un'inculatura per la ditta
per 30 giorni sono tutti bravi a fare le pozze con il culo per terra (si dice dalle mie parti per intendere che dai il 200%)
poi quando ti accorgi che il dipendente è un asino è sempre troppo tardi
a meno che, appunto, non gli fai un contratto a tempo determinato ed utilizzi quei mesi come ragionevole periodo di prova

aggiungo un'altra cosa che non vi piacerà:
lo stato, i sindacati, la legge
vanno tutti a favore dei dipendenti
quando ti accorgi che hai dei dipendenti poco produttivi, svogliati, incapaci o addirittura bastardi
non hai praticamente mezzi per cacciarli (senza che tornino indietro muniti di vertenza sindacale che è sempre un disastro)
  • 0

#12 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11636 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:04

Visto che siamo in tema.... Da precario (nel mio caso il peggio del peggio, collaboratore occasionale, ma li ho passati pressochè tutti: TD, progetto, interanale...) devi anche prepararti all'evenienza che non ti dicano di punto in bianco che te ne devi stare a casa, ma che si limitino a fartelo sospettare e poi capire... Un massacro psicologico...
  • 0
A chemistry of commotion and style

#13 cerezo

cerezo

  • Moderators
  • 14803 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:08

...di imprenditori illuminati che hanno, tra gli scopi  dell'impresa,  il bene dei lavoratori (come leggi sui libri di economia aziendale) ce ne sono pochi


dove sono indietro di 50 anni hai ragione tu
ma oggi le imprese furbe sanno che un dipendente contento è un dipendente motivato
se ti metti contro i dipendenti ti scavi la fossa con le mani tue

di base l'imprenditore, tra contratti a progetto e altre merdate che fa, è sempre fuorilegge e conta sul fatto che quasi nessuno fa mai valere nulla


nei limiti del possibile si cerca di inculare lo stato
le trovi tutte per pagare meno tasse, meno contributi
ma non lasci mai scontento il dipendente (a meno che non vuoi "stancarlo")
  • 0

#14 cerezo

cerezo

  • Moderators
  • 14803 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:15



///


cerezo mediamente le situazioni che descrivi, almeno al nord, sono situazioni da ufficio pubblico dove il dipendente non fa un cazzo ma non fa un cazzo manco chi è ai piani alti, è più un modo di procedere che altro

nelle aziende ben organizzate di media si lavora


coi tempi che corrono non basta "lavorare"
c'è modo e modo di lavorare
c'è chi è più bravo, chi è più veloce
ce ne sono poi alcuni che fanno il minimo sindacale per non meritarsi una lettera di richiamo
e costano di base come i dipendenti motivati e capaci

è vero che lavorare è un diritto
ma le ditte non meriterebbero il diritto di poter selezionare i dipendenti bravi e scartare quelli incapaci?
(fermo restando che una ditta lungimirante cerca di stimolarli e valorizzarli tutti, a volte basta cambiare ambiente o mansione per trasformare un asino in un campione
ma davvero ce ne sono alcuni senza speranza, e perchè mi tocca tenerli?)
  • 0

#15 signora di una certa

signora di una certa

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18209 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:16


...di imprenditori illuminati che hanno, tra gli scopi  dell'impresa,  il bene dei lavoratori (come leggi sui libri di economia aziendale) ce ne sono pochi


dove sono indietro di 50 anni hai ragione tu
ma oggi le imprese furbe sanno che un dipendente contento è un dipendente motivato
se ti metti contro i dipendenti ti scavi la fossa con le mani tue

di base l'imprenditore, tra contratti a progetto e altre merdate che fa, è sempre fuorilegge e conta sul fatto che quasi nessuno fa mai valere nulla


nei limiti del possibile si cerca di inculare lo stato
le trovi tutte per pagare meno tasse, meno contributi
ma non lasci mai scontento il dipendente (a meno che non vuoi "stancarlo")


ma inculare lo stato che cosa? se vuoi pagare meno contributi vuoi inculare il lavoratore, visto che sono soldi suoi. dal punto di vista dell'irap, o dipendente o co.pro ti vale lo stesso
le tasse l paghi su tutt'altro, dai
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#16 cerezo

cerezo

  • Moderators
  • 14803 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:19




nei limiti del possibile si cerca di inculare lo stato
le trovi tutte per pagare meno tasse, meno contributi
ma non lasci mai scontento il dipendente (a meno che non vuoi "stancarlo")


per inculare lo stato lasci una persona in uno stato in cui:

1) non può chiedere un mutuo per una casa
2) non può fare una famiglia a meno che non abbia qualcuno alle spalle
3) vive in un incubo tipo quello di oyuki ora
ecc.

a me non pare bello

l'altro giorno a un colloquio una tipa inglese mi ha detto "ma scusi perchè cambierebbe solo per un TI? in italia avete troppe garanzie, noi abbiamo una sede a Lugano e lì il contratto a TI non garantisce tutte queste cose"

ecco troia ma guarda anche i tassi di disoccupazione e il tempo che ci mette uno per trovare un nuovo lavoro, in Svizzera sono un po' diversi


adesso parlo per me (che curo i rapporti col personale, ne siamo quasi cento)
io parlo sempre chiaro:
se ho bisogno di uno stagionale non prometto niente di più di una stagione
se cerco un tempo indeterminato uso questa procedura (e lo dico apertamente)
faccio un TD di 6 mesi, se tutto fila liscio lo prolungo per altri 6, poi se tutto fila liscio diventa un TI
in questo modo mi prendo un adeguato periodo di prova per il dipendente
prima di dover pagare fino alla pensione qualcuno che non è all'altezza

il costo del lavoro è salito alle stelle (per colpa del fisco, mica dei lavoratori)
tocca essere selettivi, sennò l'azienda affonda
  • 0

#17 cerezo

cerezo

  • Moderators
  • 14803 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:21



ma le ditte non meriterebbero il diritto di poter selezionare i dipendenti bravi e scartare quelli incapaci? )


quindi, mi stai dicendo che quelli a progetto sono in quella condizione perchè meno bravi?


non uso i progetti
i TD per me sono stagionali o "sotto esame" per diventare TI

@signora: se vuole le do i dettagli via pm
ma si fidi che il dipendente non deve mai lavorare col dubbio che lo stai inculando
ed infatti non lo inculiamo mai
glie lo giuro che ci teniamo molto ai nostri collaboratori (anche perchè nei supermercati i dipendenti demotivati possono fare tanti danni)
  • 0

#18 cerezo

cerezo

  • Moderators
  • 14803 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:24



se cerco un tempo indeterminato uso questa procedura (e lo dico apertamente)
faccio un TD di 6 mesi, se tutto fila liscio lo prolungo per altri 6, poi se tutto fila liscio diventa un TI


la maggior parte delle aziende di ora non cerca un TI (guarda su monster e te ne accorgi) e spesso riesce a far fare a una persona 10/15 contratti a progetto (tramite giochetti fatti con nomi diversi)

di questo sei al corrente?



posso solo immaginare
fidati che certi trucchetti non li usiamo
in tal caso è giusto che lo stato metta dei paletti (e sono convinto che lo fa già)
  • 0

#19 signora di una certa

signora di una certa

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18209 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:27




ma le ditte non meriterebbero il diritto di poter selezionare i dipendenti bravi e scartare quelli incapaci? )


quindi, mi stai dicendo che quelli a progetto sono in quella condizione perchè meno bravi?


non uso i progetti
i TD per me sono stagionali o "sotto esame" per diventare TI

@signora: se vuole le do i dettagli via pm
ma si fidi che il dipendente non deve mai lavorare col dubbio che lo stai inculando
ed infatti non lo inculiamo mai
glie lo giuro che ci teniamo molto ai nostri collaboratori (anche perchè nei supermercati i dipendenti demotivati possono fare tanti danni)


non ho dubbi sulla tua correttezza, ma  dubito che la maggioranza dei datori di lavoro la pensi come te

  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#20 Norman Bombardini

Norman Bombardini

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7165 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 10:36



non uso i progetti


beh sei un'eccezione, e penso tu lo sappia


il compagno lassigoff ha chiaramente ragione
se un datore usa ogni inculatina che può usare nei vari contratti alla fine fa tutto quello che vuole, legalmente (più o meno) o no, tanto i controlli latitano e quando uno a bisogno di lavoro è ricattabile in ogni modo
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq