Vai al contenuto


Foto
* * * - - 10 Voti

Pensieri Liberi Musicali ("theli" E "vovin" Dei Therion Sono I Dead Can Dance Se Facessero Metal)


  • Please log in to reply
4960 replies to this topic

#61 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5972 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2016 - 16:14

Parlare di musica con qualcuno ha senso solo se questo qualcuno ve lo volete portare a letto, quindi dovete fare in modo - anche fingendo spudoratamente - che i vostri gusti coincidano con i suoi

 

In tutti gli altri casi fatevi i cazzi vostri e tacete, vivrete più a lungo e più meglio

 

buuuuuh, disaccordo su tutta la linea


  • 0

#62 Folagra

Folagra

    young signorino di una certa età

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4413 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2016 - 16:18

Comunque la bulimia dell'ascolto

 

ma a voi non capita di non volere ascoltare musica e di provare malessere e un fastidio quasi fisico se questo accade? a me sì, ovviamente per un breve periodo (qualche giorno max). magari dopo periodi di bulimia, come scriveva Trespass. poi di solito passa e riparto da cose più soft (ad es folk acustico).


  • 0

When the seagulls follow the trawler, it is because they think that sardines will be thrown into the sea


#63 Guest_Michele Murolo_*

Guest_Michele Murolo_*
  • Guests

Inviato 01 luglio 2016 - 16:23

C'è gente che ha ascoltato così tanta musica qui dentro che poi ha smesso per sempre. Alcuni ce la fanno, altri hanno tentato molte volte di disintossicarsi ma sono ricaduti. E' una vita difficile quella dell'eroinomane dell'ondarocker.



#64 Duck

Duck

    Professionista della malafede

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21599 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2016 - 16:25

Hall & Oates i migliori di tutti


  • 0

«Mister, possiamo lavorare sulle diagonali?», la richiesta di qualche giocatore. No, la risposta del tecnico. 

consigli per il futuro: leggere i fantaconsigli dell'UU e fare l'esatto opposto

Duck tu mi consigliasti di molto bello Delitto e Castigo, che nonostante la lunghezza (per me quello è gia parecchio lunghino) mi piacque parecchio e mi permise anche di fare un figurone con mia cognata in una discussione in cui credeva di tagliarmi fuori.


#65 simon

simon

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11661 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2016 - 20:05

il nuovo disco di Autechre segna il passaggio dal mito a prescindere dai viventi, all'Assoluto post Meccanico che instaura un nuovo dominio e domino post logico euro-mondo. non potevo nemmeno immaginare che questa leggenda del solispismo elettronico portato a livelli di post contemporanea topologia sonica potesse arrivare ben oltre il noto. il buio, come sempre, è la luce vera, che parte dai freddi, coloniali studi laboratoriali di fine cinquanta e arriva alla techno hardcore via la nebulosa-di-mezzo-frantuma-ritmo che è la house virale con frattali dub metafisico ontologico. raffaello riletto con compiuta vena distruttiva da un derrida in acido, mentre il cinema si rivolta contro i suoi eroi massacrandoli di atti noetici subiti. un crash, la vita di autechre-post sistema solare, la nostra vita fantasmatica dentro e fuori-dentro la placida a-sintonia virtual pragmatica dell'otite capitalista.


  • 1

#66 Reynard

Reynard

    Bicicletta di grossa cilindrata

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10119 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 01 luglio 2016 - 20:55

La mia formazione musicale è stata segnata fortemente dall'aspetto visivo. Per me la musica voleva anche dire videoclip, assimilati in interi pomeriggi spalmati davanti a MTV fingendo di studiare. 

Poi la vita è andata avanti, MTV ha gradualmente cessato di essere un canale di musica e io ho gradualmente cessato di guardare la televisione.

 

Mi è venuta la curiosità di chiedermi cosa significano i video musicali al giorno d'oggi.

 

Ho incrociato questo video: https://www.youtube....h?v=p65GwGNIJNM

A parte che è divertente vedere lo stupore di questi ragazzi di fronte a video che trovano più 'astratti' di quelli a cui sono abituati (come avrebbero reagito a questo:https://www.youtube....h?v=I4agXcHLySs?). Mi sono reso conto di non sapere a che video sono abituati. E quanto contano nella fruizione della musica.

 

Per una generazione per cui la musica la si scarica, e la si ascolta sotto forma di playlist di iTunes, l'aspetto visivo quanto conta? Eppure è la stessa generazione che ha a disposizione youtube (fosse già esistito quando avevo diciott'anni, mi sarei diplomato con un paio d'anni di ritardo asd ).

 

Comunque, tornando a me. Gli unici video recenti che vedo, son quelli che cerco. Con youtube e affini manca quell'effetto 'da radio' che aveva MTV, e la conseguenza ad esempio è che non so minimamente quale sia l'estetica visiva della black music di oggi. 

Della roba che ho presente, mi pare che il bianco e nero novantiano sia stato rimpiazzato dal colore pastello, lo shirtless old man in black and white for no reason at all dall'ameliesmo (tipo: https://www.youtube....v=BWXWivwhi14),l'immagine sporca da telecamera di sicurezza (https://www.youtube.com/watch?v=2GhPUAVgHZc) da una estetica molto più pulita e classica.

Quel che non manca mai è la carnazza asd  (https://www.youtube....?v=lYfkl-HXfuU; https://www.youtube....?v=My2FRPA3Gf8)


  • 5
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#67 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14600 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2016 - 20:58

Nonostante i miei capelli bianchi ho fatto in tempo a vivere solo il tramonto dell'epoca del vinile, maturando una vera coscienza musicale (diciamo così) in piena era del cd. Però ancora oggi mi viene naturale immaginare gli album che ascolto suddivisi tra lati A e lati B, o C e D in caso di lunghe durate. Non so perché, ripeto che non è nostalgia per un formato che ho vissuto appena. Credo perché mi piace la simmetria, l'idea di suddividere un album in ipotetitiche e armoniose parti dalla durata simile.

Per questo mi infastidiscono tantissimo gli album non armonicamente suddivisibili in due parti, quelli con al centro del minutaggio una canzone che sballa la durata dei "lati" in un senso o nell'altro. C'è da dire che la stragrande maggior parte degli album che ascolto sono suddivisibili in due parti dalla durata simile, segno che probabilmente molti musicisti pensano la scaletta degli album pensando ad una prima e seconda parte speculari. O almeno succede nei generi che ascolto più abitualmente.

In generi come l'ambient, l'ettronica, il post rock e il jazz moderno (insomma i generi dove si tirano i segoni) invece capita più raramente: antipatici.


  • 0

#68 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17232 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2016 - 21:03

Però ancora oggi mi viene naturale immaginare gli album che ascolto suddivisi tra lati A e lati B, o C e D in caso di lunghe durate.

 

Cavolo anche io, la prima cosa che faccio (in caso di album con pezzi dispari o dalle durate particolari) è immaginare subito quale sarebbe la prima canzone del lato B! asd


  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#69 bluetrain

bluetrain

    Fourth rule is: eat kosher salamis

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7201 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2016 - 21:55

Più che tutto io ho nostalgia dei vinili perché duravano poco, il cd pian piano ha introdotto il concetto mostruoso di scaletta forzosamente interminabile.


  • 1

#70 Operación Puerto

Operación Puerto

    purtroppo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3628 Messaggi:
  • LocationPitcairn Island

Inviato 02 luglio 2016 - 01:01

Io alla domanda "che musica ascolti?" ultimamente sto rispondendo "mah, sono mesi che ascolto solo Bach". Non vengo preso sul serio ma almeno si passa a parlare d'altro
  • 0
 

 


#71 Guest_Michele Murolo_*

Guest_Michele Murolo_*
  • Guests

Inviato 02 luglio 2016 - 06:18

Io alla domanda "che musica ascolti?" ultimamente sto rispondendo "mah, sono mesi che ascolto solo Bach". Non vengo preso sul serio ma almeno si passa a parlare d'altro

 

Il problema è quando questa risposta è vera come capita a me in molti casi asd



#72 Lee Carvallo

Lee Carvallo

    tocco piuma

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7781 Messaggi:
  • Locationdentro....il parcheggio

Inviato 02 luglio 2016 - 07:01

io ancora mi incazzo se nei booklet  dei cd non sono presenti i testi delle canzoni 

il dramma si fa ancora più pesante quando si tratta di band disagiate/poco conosciute e i testi non si trovano neanche nell'internet.


  • 0

#73 Greed

Greed

    round control to major troll

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12502 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2016 - 07:45

Ascoltare troppa musica è uno dei mali della nostra civiltà
La musica la si suona, la si balla, è un gesto attivo non passivo
Sono molto critico con voi tutti ma non per questo vi condanno


Maestro!
  • 0

#74 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5972 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2016 - 10:49

Io ormai trovo stupidissimi il 99% dei video musicali, anche quelli storici del passato.


  • 0

#75 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17082 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2016 - 10:54

Resto spesso in auto con diversi cd tra le mani indeciso come sempre su cosa inserire nel lettore. Accade soprattutto ai semafori. Quando noto qualcuno attento a scrutarmi in questo mio momento, capisco quanto sia patologico questo mio atteggiamento da ascoltatore compulsivo, ma soprattutto quanto sia io stesso antico, essendo rimasto ancora al lettore cd e alle compilation scritte con il pennarello.

 

Anche io dovrei modificare gran parte dei voti su rateyourmusic. Nel mio caso siamo sul 75%. 

 

Ieri pomeriggio mio zio che abita accanto mi ha chiesto se avessi dei cd vecchi da buttare così da appenderli in giardino in diversi punti. E' un modo per scacciare i piccioni mediante i riflessi di luce. Sono salito in camera e ho aperto lo scatolone con tutte le indianate masterizzate dei duemila. A parte diverse compilation oramai illeggibili, ho sacrificato anche un paio di cose degli Akron Family e degli Animal Collective ancora intatte. E' stato bellissimo. Soprattutto quando mio zio mi ha chiesto se fossero realmente da buttare. La mia risposta è stata questa: "tranquillo zio, oramai sono inutilizzabili a prescindere."


  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#76 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16805 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2016 - 11:15

Anche io dovrei modificare gran parte dei voti su rateyourmusic. Nel mio caso siamo sul 75%.


Non sei il primo che lo scrive (mi pare anche Ravi, e forse altri).
Per curiosità: in che senso? Si parla di mezze stelle o di opinioni totalmente cambiate nel corso del tempo?
E vi siete dati spiegazioni sui motivi di questi cambiamenti? Semplici rivalutazioni? Cambio di gusti?
É interessante questa cosa, per me.
  • 0

#77 Moreno Saporito

Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84791 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2016 - 11:23

mi sono caduti così tanto i coglioni a parlare dei Clash con pooneil che forse ha ragione dest, sul forum bisogna scrivere solo di cagate

 

ci casco sempre, e dire che sulle cagate sono bravissimo


  • 0

 


#78 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17082 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2016 - 11:28

 

Anche io dovrei modificare gran parte dei voti su rateyourmusic. Nel mio caso siamo sul 75%.


Non sei il primo che lo scrive (mi pare anche Ravi, e forse altri).
Per curiosità: in che senso? Si parla di mezze stelle o di opinioni totalmente cambiate nel corso del tempo?
E vi siete dati spiegazioni sui motivi di questi cambiamenti? Semplici rivalutazioni? Cambio di gusti?
É interessante questa cosa, per me.

 

 

Tutte le cose che hai scritto. Alcuni ovviamente sono lievemente mutati, e questo credo sia dovuto a una semplicissima maturazione dovuta ai maggiori ascolti, a una visione di conseguenza differente rispetto a tipo dieci anni fa. Per altri invece il cambiamento di opinione è sostanziale. Spesso si tratta di hype evaporati a distanza di anni, spesso di rivalutazioni in positivo, insomma non solo cambi in negativo. E' il background che con il tempo fa sentire il suo peso. Ad esempio dodici anni fa (quando avevo ventiquattro anni) non avrei mai pensato che un giorno avessi amato alla follia compositori di musica tradizionale iraniana. La percezione cambia e con essa anche la nostra curiosità, per fortuna. 


  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#79 Faccia

Faccia

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24303 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2016 - 11:44

mi sono caduti così tanto i coglioni a parlare dei Clash con pooneil che forse ha ragione dest, sul forum bisogna scrivere solo di cagate
 
ci casco sempre, e dire che sulle cagate sono bravissimo

Ma non è che la musica e
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#80 kingsleadhat

kingsleadhat

    कगलु विपश्यना बाद वैश्व

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2650 Messaggi:
  • LocationJava

Inviato 02 luglio 2016 - 11:59

Oltre alle robe che avete menzionato e che ritornano a fasi alterne (anche il dilemma su cosa e' piu' appropriato sentire in macchina/in tram in un preciso momento, col risultato che su 30 minuti di corsa, 20 erano spesi a scrollare l'mp3  asd ), ho notato che il filo rosso di questi anni di ascolti prevalentemente digitali e' il problema dell'organizzare i file sul pc.

L'ordine alfabetico non mi ha mai convinto, neanche quando i "veicoli" erano cd e cassette, sul pc ho provato la classificazione per macro-generi (rock, avanguardia, blackume) che ha funzionato per un paio d'anni, prima che la deriva post-strutturalista prendesse piede e mi ritrovassi nel panico ogni volta davanti a decidere se Frankie Knuckles dovesse effettivamente andare in elettronica o in black, o se Craig Leon fosse proprio a suo agio in avanguardia.

Il risultato e' che tutto ha cominciato ad accumularsi in "download" o in meta-categorie come "novita'" e "da ascoltare".

Lo strazio :-/


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq