Vai al contenuto


Foto
- - - - -

John Foxx & Robin Guthrie: Mirrorball


  • Please log in to reply
120 replies to this topic

#1 Insurgentes

Insurgentes

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1648 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 08:33

http://www.ondarock....foxxguthrie.htm

Dell'album ho sentito fino ad ora solo "Perfect Line",ma solo questo brano vale l'acquisto del disco per quanto mi riguarda.
Potrebbe essere sicuramente uno dei dischi top dell'anno!!
  • 0

#2 Perfect

Perfect

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2708 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 08:37

veramente bello
ma in quale linguaggio canta ? in alcune canzoni non sembra essere inglese 
  • 0

#3 White Duke

White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16342 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 09:06

veramente bello
ma in quale linguaggio canta ? in alcune canzoni non sembra essere inglese 


Linguaggio completamente inventato, cercando come riferimento il suono dell'italiano e del latino. Mi spiace non averlo inserito nella recensione, ma me ne sono proprio dimenticato.

Certo mi sorprende invece il consenso che sta raccogliendo questo disco: quattro e-mail in pochi giorni che approvano la scelta di Onda Rock non le avevo mai recevute. Tanto più che, di solito, quando scrivono è per insultare il recensore :D
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#4 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37772 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 04 maggio 2009 - 09:44

Linguaggio completamente inventato, cercando come riferimento il suono dell'italiano e del latino. Mi spiace non averlo inserito nella recensione, ma me ne sono proprio dimenticato.


Puoi sempre aggiungerlo quando vuoi, eh! E' il bello del web rispetto alla carta stampata...  ;)

Certo mi sorprende invece il consenso che sta raccogliendo questo disco: quattro e-mail in pochi giorni che approvano la scelta di Onda Rock non le avevo mai recevute. Tanto più che, di solito, quando scrivono è per insultare il recensore :D 


Sono le nostre radici wave, sempre ben salde tra i lettori, un po' meno nel forum.
  • 0

#5 White Duke

White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16342 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 10:02


Linguaggio completamente inventato, cercando come riferimento il suono dell'italiano e del latino. Mi spiace non averlo inserito nella recensione, ma me ne sono proprio dimenticato.


Puoi sempre aggiungerlo quando vuoi, eh! E' il bello del web rispetto alla carta stampata...  ;)

Certo mi sorprende invece il consenso che sta raccogliendo questo disco: quattro e-mail in pochi giorni che approvano la scelta di Onda Rock non le avevo mai recevute. Tanto più che, di solito, quando scrivono è per insultare il recensore :D 


Sono le nostre radici wave, sempre ben salde tra i lettori, un po' meno nel forum.


La prima osservazione me l'aspettavo :P Mannaggia, avrei dovuto stare zitto, stante la mia pigrizia :-\

Riguardo al secondo punto, è vero quel che dici, però è anche vero che questo disco è assai poco ortodosso. Mi aspettavo un giudizio negativo sia fra gli estimatori dei Cocteau Twins di Treasure, che fra foxxiani della prima fase solista (e degli Ultravox!), dal momento che l'incontro avviene su territori per lo più ambient.

Un suggerimento mi sento comunque di darlo agli indecisi/perplessi: insistete con gli ascolti, perchè Mirroball cresce a dismisura.
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#6 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21120 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 04 maggio 2009 - 10:07

Concordo abbastanza col Duca: sara' che il sito ha una solida base "wave", ma questo e' un disco che di "wave" ha proprio poco. Forse qualche vecchiaccio che abbia seguito in diretta tutta la vicenda di Foxx e di Guthrie puo' arrivare preparato a un disco del genere, ma tanti "wavers" dell'ultim'ora, o anche semplicemente seguaci di Ultravox e Cocteau Twins, saranno quantomeno spiazzati da quest'album.
Mi sa invece che gli apprezzamenti arrivano da lidi piuttosto distanti dai bacini d'utenza dei due musicisti...
  • 0

#7 White Duke

White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16342 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 10:24

Forse qualche vecchiaccio che abbia seguito in diretta tutta la vicenda di Foxx e di Guthrie puo' arrivare preparato a un disco del genere


sarebbe a dire? :-\

asd asd asd
  • 0
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#8 sanctio

sanctio

    Michele Saran

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3709 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 10:30

Concordo abbastanza col Duca: sara' che il sito ha una solida base "wave", ma questo e' un disco che di "wave" ha proprio poco. Forse qualche vecchiaccio che abbia seguito in diretta tutta la vicenda di Foxx e di Guthrie puo' arrivare preparato a un disco del genere, ma tanti "wavers" dell'ultim'ora, o anche semplicemente seguaci di Ultravox e Cocteau Twins, saranno quantomeno spiazzati da quest'album.


infatti il discorso è un po' più lato dell'ambito stilistico.

i seguaci dei Cocteau Twins non troveranno granchè oltre al normale ruminare ambientale di Guthrie, espresso in lungo e in largo nei suoi dischi solisti, nelle sue colonne sonore e nelle collaborazioni precedenti a questa. pure il Foxx salmodiante è tutto meno che sconvolgente. in mezzo ci stanno canzoni mainstream che sanno di riempitivo da qua a un chilometro.

in ogni caso, la collaborazione è indovinata, quasi un uovo di Colombo.

mik
  • 0

#9 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37772 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 04 maggio 2009 - 10:36

Dai Duca, stavolta hai un mese di tempo per vincere la pigrizia  ;D

Mik, non ho ben capito perché definisci la collaborazione "indovinata", stante quello che scrivi prima  :-X
  • 0

#10 sanctio

sanctio

    Michele Saran

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3709 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 10:42

Mik, non ho ben capito perché definisci la collaborazione "indovinata", stante quello che scrivi prima  :-X


perchè, pur non essendo niente di sconvolgente in entrambi i sensi, si sono trovati. Guthrie ha forse un fiuto maggiore per le collaborazioni rispetto al compagno di merende Budd.

mik
  • 0

#11 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 37772 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 04 maggio 2009 - 11:05


Mik, non ho ben capito perché definisci la collaborazione "indovinata", stante quello che scrivi prima  :-X


perchè, pur non essendo niente di sconvolgente in entrambi i sensi, si sono trovati.


E se non si trovavano, quanto davi al disco? 3?  ;D
A parte tutto, non capisco bene come si possa considerare "riuscita" una collaborazione che produce un 5 in pagella...
  • 0

#12 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 04 maggio 2009 - 11:11


Mik, non ho ben capito perché definisci la collaborazione "indovinata", stante quello che scrivi prima  :-X


perchè, pur non essendo niente di sconvolgente in entrambi i sensi, si sono trovati. Guthrie ha forse un fiuto maggiore per le collaborazioni rispetto al compagno di merende Budd.
mik



Io direi propio di no. (e senza forse)



#13 sanctio

sanctio

    Michele Saran

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3709 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 11:13

A parte tutto, non capisco bene come si possa considerare "riuscita" una collaborazione che produce un 5 in pagella...


semplice: non è niente di che, non ha personalità etc. etc., ma allo stesso tempo non è così osceno. la "media" fa 5.

mik
  • 0

#14 sanctio

sanctio

    Michele Saran

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3709 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 11:15

Io direi propio di no. (e senza forse)


per me dischi come Glyph e Through The Hill sono mattoni insopportabili (e per niente indovinati).

mik (OT: complimenti per l'avatar)
  • 0

#15 overnuke

overnuke

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 526 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 11:25

A me è piaciuto molto, anche se non faccio molto testo perché queste sonorità riescono quasi sempre a conquistarmi...

Di sicuro non mi aspettavo la scelta di inserirlo come disco del mese (a proposito, complimenti al recensore). ;)
  • 0

#16 Guest_floriano_*

Guest_floriano_*
  • Guests

Inviato 04 maggio 2009 - 11:31


Io direi propio di no. (e senza forse)


per me dischi come Glyph e Through The Hill sono mattoni insopportabili (e per niente indovinati).

mik (OT: complimenti per l'avatar)

IO vorrei ti rendessi conto delle cazzata che hai detto. (quella di accostare i Queen ai For Against resta comunque insuperata).

Praticamente sarebbe da buttare la sua intera carriera, dato che ha fatto della collaborazione lo strumento aggiunto per comporre: Eno, Cocteau twins, Hassell, Nelson,Zazou,Partridge,Foxx, Fila Brazillia   asd
...o hai sentito solo quei due
...o non ti piace
ma il modo superficiale con cui lo liquidi mi fa propendere per un approccio superficiale appunto...

#17 music won't save you

music won't save you

    reprobo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8758 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 11:34

Mi vesto anch'io da bastian contrario (almeno in parte).
Disco gradevole, suoni eleganti, piacevole sensazione "di casa" nell'ascoltare quella voce e quelle trame strumentali. Però.
Però, boh, non è riuscito a lasciarmi niente di che, se non, con l'avanzare degli ascolti, addirittura il senso di un certo piattume, ben realizzato ma abbastanza incapace di andare al di là della bella confezione.
Di solito in queste sonorità ci sguazzo, ma ho l'impressione che un disco come questo se lo sarebbero filato in pochi, se sopra ci fosse stato un nome qualsiasi anziché quello di due personaggi di tale levatura. Poi ovviamente i nomi contano, e sono anche quelli che attirano ascolti, attenzioni e magari plausi da parte di fan di vecchia data, che a entrambi di certo non mancano.  
  • 0
in eremitaggio su http://musicwontsaveyou.com

#18 sanctio

sanctio

    Michele Saran

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3709 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 11:36

ma il modo superficiale con cui lo liquidi mi fa propendere per un approccio superficiale appunto...


non 'liquido' niente e nessuno, mi sono limitato a dare un giudizio su quei due dischi.

sul fatto che Budd non mi piaccia (visto che ci sono cose che adoro letteralmente) e sulla stantia questione Queen-For Against (che non ho per niente 'accostato') mi limito a glissare.

mik
  • 0

#19 Insurgentes

Insurgentes

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1648 Messaggi:

Inviato 04 maggio 2009 - 12:06


veramente bello
ma in quale linguaggio canta ? in alcune canzoni non sembra essere inglese 


Linguaggio completamente inventato, cercando come riferimento il suono dell'italiano e del latino.


ma per tutto il disco canta nel linguaggio che si è inventato ?
Perfect line pare essere cantata in inglese...
  • 0

#20 aries

aries

    Watcher of the skies.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4415 Messaggi:
  • LocationInland Empire

Inviato 04 maggio 2009 - 12:22

E' piaciuto anche a me, nei limiti di una cosa che non riesce a sconvolgermi, piuttosto costante nelle scelte stilistiche. Trovo proprio che la raffinatezza, innegabile, gli faccia osare poco nelle atmosfere, da una traccia che si chiama "Empire Skyline" m'aspetto qualcosa di molto più evocativo. Molto bella Estrellita, invece.
Ma non mi stupisce né il disco del mese né il consenso ricevuto... è un disco che per "fattura" e per il pedrigree che presenta era predisposto all'essere osannato in questi lidi.
  • 0
Electro alt-kraut ambient dreamy wave post worldgazer.
Immagine inserita

Questo sopra è un fumetto che ho appena pubblicato. Più info qui.
Qui c'è il mio Rym. Il sito coi miei lavori è invece qui.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq