Vai al contenuto


Foto
* * * - - 1 Voti

[Monografia] David Cronenberg


  • Please log in to reply
338 replies to this topic

Sondaggio: Il capolavoro cronenberghiano (161 utente(i) votanti)

Il capolavoro cronenenberghiano

  1. Il demone sotto la pelle (4 voti [2.33%])

    Percentuale di voti: 2.33%

  2. Rabid - Sete di sangue (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  3. Veloci di mestiere (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  4. Brood - La covata malefica (2 voti [1.16%])

    Percentuale di voti: 1.16%

  5. Votato Scanners (3 voti [1.74%])

    Percentuale di voti: 1.74%

  6. Votato La zona morta (5 voti [2.91%])

    Percentuale di voti: 2.91%

  7. Videodrome (52 voti [30.23%])

    Percentuale di voti: 30.23%

  8. La mosca (16 voti [9.30%])

    Percentuale di voti: 9.30%

  9. Votato Inseparabili (17 voti [9.88%])

    Percentuale di voti: 9.88%

  10. Il pasto nudo (10 voti [5.81%])

    Percentuale di voti: 5.81%

  11. M. Butterfly (4 voti [2.33%])

    Percentuale di voti: 2.33%

  12. Votato Crash (15 voti [8.72%])

    Percentuale di voti: 8.72%

  13. eXistenZ (11 voti [6.40%])

    Percentuale di voti: 6.40%

  14. Spider (5 voti [2.91%])

    Percentuale di voti: 2.91%

  15. Votato A History of Violence (19 voti [11.05%])

    Percentuale di voti: 11.05%

  16. La promessa dell'assassino (7 voti [4.07%])

    Percentuale di voti: 4.07%

  17. A Dangerous Method (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  18. Cosmopolis (2 voti [1.16%])

    Percentuale di voti: 1.16%

  19. Maps to the Stars (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

Voto I visitatori non possono votare

#21 Guest_The Man With a Movie Came_*

Guest_The Man With a Movie Came_*
  • Guests

Inviato 02 settembre 2006 - 20:39

Pasto nuto mi ha sconvolto abbastanza. Da citare anche Spider, che mi sembra fra tutti il film che rispecchia perfettamente l'arte secondo Cronenberg

#22 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2006 - 23:40

Il mio preferito è Spider, perchè si avvicina di più al cinema che piace a me, nonostante ciò non potrei non affermare che il migliore è Videodrome, non fosse altro perchè è il suo manifesto, ed è il film in cui si delinea il suo personalissimo profilo autoriale.
  • 0

#23 Guest_spacemen_*

Guest_spacemen_*
  • Guests

Inviato 06 settembre 2006 - 11:22

Finalmente incoraggiato ??dalla versione è ottima?(divx) ho visto Madame Butterfly e mi ha deluso.L??idea è molto bella la realizzazione però non mi convince ci sono delle incongruenze la sceneggiatura non è ottima.Ad esempio che fine fa la moglie quando  Jeremy Irons ritorna a Parigi?Eppoi la storia del figlio:se non aveva mai fatto sesso con Madame Butterfly?

Lo so sono un razionale ma se vengono richiamati dei personaggi e delle situazioni non vedo come non si possa tenerne conto fino in fondo.

Ho da ridire anche del doppiaggio di Madame Butterfly-personaggio:sarebbe stata meglio una voce femminile:meno scontato il ??the end?.

La versione divx è pessima l??audio va via per 10 sec. ma rimane sempre disturbato .Parliamo della stessa(677 mb).


#24 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 06 settembre 2006 - 11:30

se vedete i film in condizioni pietose poi non mi meraviglia che vi deludano

#25 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22335 Messaggi:

Inviato 06 settembre 2006 - 11:38

se vedete i film in condizioni pietose poi non mi meraviglia che vi deludano


Hai ragione...ma senza l'aiutino del mulo e dei suoi bei file in divx parecchia roba non si potrebbe riuscire a vedere...a meno di non dissanguarsi in acquisti a go go di dvd (e pure in questo caso molto rimarrebbe non visto perchè non editato)..
  • 0

#26 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 06 settembre 2006 - 11:52


se vedete i film in condizioni pietose poi non mi meraviglia che vi deludano


Hai ragione...ma senza l'aiutino del mulo e dei suoi bei file in divx parecchia roba non si potrebbe riuscire a vedere...a meno di non dissanguarsi in acquisti a go go di dvd (e pure in questo caso molto rimarrebbe non visto perchè non editato)..


Ma infatti, avete voglia di cercare, ma dove la pigli in dvd la filmografia intera di Tatì o di Bresson, o magari i film meno famosi di Murnau(Tabù, Nosferatu e Aurora si trovano facilmente), o tutti i corti di Keaton, i primi con Roscoe Arbuckle, il divx è fondamentale, e con il mulo i divx si vedono meravigliosamente, se sai cercare.
  • 0

#27 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 06 settembre 2006 - 12:14



se vedete i film in condizioni pietose poi non mi meraviglia che vi deludano


Hai ragione...ma senza l'aiutino del mulo e dei suoi bei file in divx parecchia roba non si potrebbe riuscire a vedere...a meno di non dissanguarsi in acquisti a go go di dvd (e pure in questo caso molto rimarrebbe non visto perchè non editato)..


Ma infatti, avete voglia di cercare, ma dove la pigli in dvd la filmografia intera di Tatì o di Bresson, o magari i film meno famosi di Murnau(Tabù, Nosferatu e Aurora si trovano facilmente), o tutti i corti di Keaton, i primi con Roscoe Arbuckle, il divx è fondamentale, e con il mulo i divx si vedono meravigliosamente, se sai cercare.


avete assolutamente ragione...pure io uso il mulo per reperire molta roba.

Ma i film di Cronenberg (soprattutto quelli più recenti come questo) si trovano tranquillamewnte in dvd e vhs perfino in un buco come Ferrara.

#28 Guest_Figazzo_*

Guest_Figazzo_*
  • Guests

Inviato 06 settembre 2006 - 12:33


La versione divx è pessima l??audio va via per 10 sec. ma rimane sempre disturbato .Parliamo della stessa(677 mb).


penso che ti mancano i codec adeguati, tolti quei 10 secondi sia audio che video sono perfetti.

#29 Pickpocket

Pickpocket

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 663 Messaggi:

Inviato 06 settembre 2006 - 13:09




se vedete i film in condizioni pietose poi non mi meraviglia che vi deludano


Hai ragione...ma senza l'aiutino del mulo e dei suoi bei file in divx parecchia roba non si potrebbe riuscire a vedere...a meno di non dissanguarsi in acquisti a go go di dvd (e pure in questo caso molto rimarrebbe non visto perchè non editato)..


Ma infatti, avete voglia di cercare, ma dove la pigli in dvd la filmografia intera di Tatì o di Bresson, o magari i film meno famosi di Murnau(Tabù, Nosferatu e Aurora si trovano facilmente), o tutti i corti di Keaton, i primi con Roscoe Arbuckle, il divx è fondamentale, e con il mulo i divx si vedono meravigliosamente, se sai cercare.


avete assolutamente ragione...pure io uso il mulo per reperire molta roba.

Ma i film di Cronenberg (soprattutto quelli più recenti come questo) si trovano tranquillamewnte in dvd e vhs perfino in un buco come Ferrara.


Siamo d'accordo allora.Anch'io Cronenberg lo prendo in dvd, lui in particolare, regista in cui l'ambientazione e i colori dell'ambientazione sono molto più che fondamentali. Existenz su tutti.
  • 0

#30 Guest_spacemen_*

Guest_spacemen_*
  • Guests

Inviato 06 settembre 2006 - 18:23

Che i divx di pessima qualità non si dovrebbero vedere sono d??accordo ma comunque non mi hai risposto sul merito del film.Rimiederai.

Codec?no no ho un buon lettore divx da tavolo e non mi ha mai dato problemi.

Madame Butterfly in dvd?se lo avete ve lo siete convertiti da solo(da divx).Non esiste la versione dvd e purtroppo io non ho un lettore vhs.

Esistenz è un pessimo film.niente di diverso da un film medio hollywoodiano.

#31 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 06 settembre 2006 - 19:18



Madame Butterfly in dvd?se lo avete ve lo siete convertiti da solo(da divx).Non esiste la versione dvd e purtroppo io non ho un lettore vhs.



io infatti ce l'ho in vhs, originale, ormai vecchiotta. A me questo film piace moltissimo...

"existenz" pessimo non mi pare, ma lo trovo uno dei meno riusciti di Cronenberg...un po' confuso e troppo di maniera.

#32 Guest_pAggIoni_*

Guest_pAggIoni_*
  • Guests

Inviato 06 settembre 2006 - 21:55

A me Cronenberg piace molto . Ma potrebbe piacermi di più . I suoi film mi lasciano comunque un senso di incompletezza , non mi sono mai spiegato il perchè . Apparte la zona morta , ho visto tutti i suoi film . La mosca e Inseparabili stanno fuori da ogni minima insoddisfazione . Mi immagino Cronenberg che riprende la scena di Crash con la Unger e Spader accucchiaiati nel letto ; mi immagino Cronenberg avvicinarsi alla Unger nuda e dirle di ripetere certe porcherie . David Cronenberg Professore in letteratura inglese . un personaggio molto , molto ambiguo .
Mi dispiace essere cosi pecoreccio e scevro di ogni sensibilità intellettuale , ma la cosa che mi è rimasta più impressa dei film di Cronenberg è quel grandissimo pezzius di donna che è-era Meredith Chambers ... ;D... :P... :-\... :'(...............

#33 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 06 settembre 2006 - 23:38

Apparte la zona morta , ho visto tutti i suoi film .


pensa che ho votato proprio quello... ;D

#34 Paz

Paz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 869 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 07 settembre 2006 - 13:50

io non capisco nulla di cinema, dico una cazzatona: ma Brood - la covata malefica- non vi è sembrato un film sostanzialmente fallo(go)centrico? è terribilmente manicheo nella sua suddivisione

maschio/fallo = bene/ragione
femmina/utero = male/soprannaturale/pazzia


o sono io che penso troppo "anni '70"?

  • 0
« Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum » (F. Nietzsche, Götzen-Dämmerung, 1888, cap. I, af. 33).

#35 camera obscura

camera obscura

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 170 Messaggi:

Inviato 07 settembre 2006 - 16:28

ho votato videodrome che ho avuto la fortuna di guardare motivo esame universitario...
  • 0

#36 Guest_pAggIoni_*

Guest_pAggIoni_*
  • Guests

Inviato 07 settembre 2006 - 19:02

io non capisco nulla di cinema, dico una cazzatona: ma Brood - la covata malefica- non vi è sembrato un film sostanzialmente fallo(go)centrico? è terribilmente manicheo nella sua suddivisione

maschio/fallo = bene/ragione
femmina/utero = male/soprannaturale/pazzia


o sono io che penso troppo "anni '70"?

No invece quello che dici potrebbe essere interessante come interpretazione . Questo non vuol dire che come concetto in sè non sia una stronzata .

#37 Ringa

Ringa

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 75 Messaggi:

Inviato 20 settembre 2006 - 13:30

Finalmente ho avuto modo di guardare anche gli ultimi film di Cronenberg che mi mancavano... per quanto riguarda Brood e Rabid, mi è piaciuto molto di più il secondo, apocalittico, anche se in quel genere il migliore per me resta Il demone sotto la pelle.
Mi è piaciuto un sacco Inseparabili, l'interpretazione di Jeremy Irons è davvero incredibile, il film sconvolgente... non me l'aspettavo. Forse è davvero questo, e non Videodrome, il film migliore di Cronenberg.

Per Spaceman: M. Butterfly l'ho visto anch'io nella versione di Emule e la qualità era ottima, forse è davvero il tuo lettore ad avere qualche problema, hai provato a vederlo con il pc? Io l'ho visto utilizzando VLC e l'unico problema che ho avuto è stato all'inizio, poi tutto perfetto.
Comunque condivido parte delle critiche che muovi al film, che non ha convinto del tutto nemmeno me.
Non so però quanto sarebbe cambiato se il personaggio di Butterfly fosse stato doppiato in maniera diversa (attenzione spoiler!): a parte che magari anche nella versione inglese la voce è così ambigua, ma verso metà film, nel momento in cui si capisce quali sono le reali intenzioni di M. B., c'è un dialogo nel quale lei chiede alla compagna di partito come mai solo gli uomini possono cantare a teatro in Cina, e proprio da questa domanda si capisce che dev'essere per forza un maschio. Infatti da quel momento io non ho più avuto dubbi. Insomma, in entrambi i casi la rivelazione non sarebbe comunque avvenuta alla fine.

Tra l'altro ho scoperto che il film è tratto da un play teatrale, che a sua volta pare sia tratto da una storia vera (!)

  • 0

#38 Totally Random Man

Totally Random Man

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 360 Messaggi:

Inviato 20 settembre 2006 - 17:28

sicuramente videodrome,il piu visionario e ispirato di cronenberg.
poi non mi è dispiaciuto inseparabili,anche per un jeremy irons straordinario.

ho trovato pessimo invece il pasto nudo:mi è sembrato noioso e senza nè capo nè coda (anche se potrebbe sembrare ad alcuni una sua caratteristica peculiare..)
  • 0

#39 Paz

Paz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 869 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 20 settembre 2006 - 17:35

il pasto nudo:senza nè capo nè coda (anche se potrebbe sembrare ad alcuni una sua caratteristica peculiare..)


:o

ma hai un'idea del libro da cui è tratto?
  • 0
« Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum » (F. Nietzsche, Götzen-Dämmerung, 1888, cap. I, af. 33).

#40 theydontsee

theydontsee

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 115 Messaggi:

Inviato 20 settembre 2006 - 18:37

Nessun dubbio, per me Inseparabili. Concordo con quanto fatto osservare da Paz a riguardo del Pasto Nudo.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq