Vai al contenuto


- - - - -

Classifica Migliori Film 2008 - RISULTATI


  • Please log in to reply
85 replies to this topic

#81 Guest_Oyuki_*

Guest_Oyuki_*
  • Guests

Inviato 07 gennaio 2009 - 13:17

Tra parentesi nella recensione su ondacinema è fatto riferimento anche ai lavori precedenti di Baumbach a Il calamaro e la balena.
Sono reperibili qui da noi?


Il calamaro e la balena si trova in dvd (io credo di averlo visto addirittura in offerta a 9,90 euro).  ;)

#82 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 07 gennaio 2009 - 13:53

si infatti, io lo comprai a 9,90 in libreria. Sono (purtroppo) i precedenti film di Baumbach ("Kicking and Screaming" e "Mr. Jealousy") ad essere introvabili in Italia
  • 0

#83 Barbazza

Barbazza

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 11 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2009 - 14:05

Ed è pure meglio de Il calamaro e la balena (vado come sempre contro corrente).
E' scritto e recitato molto bene...e c'è pure Nicole: ma cosa vuoi di più?


Un Lucano. Una bottiglia, pero', per far sparire nell'oblio questo fallimentare tentativo CassaWesssiano. Deludente, nonostante un ottima Jennifer Jason Leigh. La performance di Jack Black mi ha ricordato (un po', non vorrei essere troppo cattivo) quei tentativi nostrani di Avati con Ezio Greggio e Massimo Boldi. 
  • 0

#84 GrishMakh

GrishMakh

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 24 Messaggi:

Inviato 10 gennaio 2009 - 22:18

Visto proprio stasera, non male anche se preferisco Il calamaro e la balena.
La Kidman comunque ha fatto un'interpretazione eccezionale  ;)
  • 0

#85 scidos

scidos

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 28 Messaggi:

Inviato 02 giugno 2009 - 09:02

A me l'amico di famiglia invece è piaciuto davvero molto.


Concordo. L'ho rivisto qualche giorno fa e l'ho ri-valutato (ora voglio comprare il dvd, come si può leggere nel thread apposito  :P)
La freddezza delle inquadrature è congeniale allo suallore della vita di quest'usuraio viscido ma desideroso di calore, di armonia. Un contrasto dato secondo me perfettamente dai movimenti di macchina ben studiati che ritraggono però la vita schifosa di quest'uomo (bellissimo il rumore sempre presente del ragazzino che fa perennemente skate fuori il balcone del condominio dove abita il protagonista).
E poi i dialoghi sono brillanti, citazionisti e spesso divertenti. Non per niente wikipedia classifica questo film come commedia/drammatico.  ;)

Ma non voglio aprire un dibattito, volevo solo difendere questo film un po' sottovalutato quando si dice "il peggiore di sorrentino". Per me è meglio de Il Divo (che, s'intenda, mi piace comunque ma si perde nel marasma delle vicende della storia italiana legate al personaggio Andreotti.

  • 0

#86 bowman

bowman

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 22 novembre 2009 - 12:23

Secondo me La classe non solo è stato il migliore della stagione, ma uno dei più grandi film degli ultimi dieci anni... uno dei pochissimi che riesce ad avere uno sguardo critico e profondo, globale e locale sulla nostra società, con un occhio sensibile anche verso le persone come individui... cinematograficamente annulla tutti gli stereotipi cinematografici sulla scuola e ci presenta la realtà come se si creasse lì davanti ai nostri occhi ed anche come se vedessimo il tutto attraverso il buco della serratura...
è un enorme capolavoro
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq