Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Lars Von Trier - The Kingdom


  • Please log in to reply
62 replies to this topic

#1 thom

thom

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2468 Messaggi:

Inviato 15 giugno 2006 - 13:31

Mi sono imbattuto qualche settimana fa in questo film-tv, di cui adesso va in onda la seconda parte (su Cult Network in seconda serata), ovvero The Kingdom II.

Pur non essendo un estimatore particolare del regista danese devo dire che finora ho trovato l'opera in questione un prodotto decisamente riuscito e dai connotati maledettamente anomali. Infatti mentre il format è quello del film-tv, l'immagine che ti rapisce subito è propria di certo cinema di genere. La fotografia è lì per chiarirti subito che sei di fronte ad una d(enm)ark-commedy che sconfina facilmente nell'horror: un gotico tono seppia costante per tutti gli episodi.

Tutta la serie è girata, ovviamente, nel rispetto delle regole del Dogma (decisamente funzionali al genere grottesco del film): macchina a mano, assenza di artifici tecnici e scenografici, montaggio ellittico.

Il Regno (per chi non conoscesse la storia) è l'ospedale di Copenhagen, costruito su un terreno paludoso, chiamato così dai dottori desiderosi di spegare la vita con la scienza, popolato dallo spirito di una bambina vittima di sperimentazioni mediche, forse metafora dei crimini inqualificabili di cui si è resa colpevole nella storia l'Europa. Questo è solo l'incipit di una vicenda che si muove tra presenze spettrali malefiche, ambulanze fantasmi, dottori massoni ed anti-Ippocrate ed una catena di eventi inquietanti senza fine in cui due ragazzi down vanno a sostanziare una vestigia di coro greco (altra costante del film il tema della diversità e del suo rapportarsi con una normalità sempre più malata e residua).

Enrico Ghezzi descrive The Kingdom come "né video, né cinema, ne televisione, è davvero la contaminazione dell??immagine. L??idea affascinante del luogo della cura, l??ospedale, diventa il luogo dell??orrore, il luogo da cui si proietta il desiderio della società di curarsi, di non terminare, e quindi di diventare invece definitivamente mortale. Credo che il delirio razionalizzato post-kubrickiano e il riconcentrarsi nel dogma della libertà intravista nell??idea di Kingdom II, rendano conto della rarità di questo delirio. Kingdom II, mostra come le immagini né ci curano né ci aiutano a vivere né ci uccidono, mostrano come siamo immagini, come sia difficile curare le immagini, curare il corpo delle immagini, curare qualcosa di così simile, di così vicino alla spettralità della nostra vita."

Le vostre opinioni.
  • 0

#2 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 15 giugno 2006 - 13:36

Sto cercando il serial originale, non il condensato. Ma sembra siano disponibili solo versioni in danese con sottotitoli in danese :( .

#3 Gika

Gika

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 669 Messaggi:

Inviato 15 giugno 2006 - 13:57

a quanto mi risulta Riget (titolo originale) è precedente al Dogma, e d'altronde l'unico film puramente Dogma di Von Trier è Gli idioti...

comunque non ho Sky e sono anni che lo cerco in DVD. che voi sappiate si trova? (anche sottotitolato in inglese.)
  • 0

#4 tupelo

tupelo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2791 Messaggi:

Inviato 15 giugno 2006 - 14:01

In che senso il serial originale?
Io ho il dvd della prima parte, e mi pare di ricordare che duri circa 4 ore.
Ne esiste una versione ancora più lunga?
  • 0

#5 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 15 giugno 2006 - 14:09

In che senso il serial originale?
Io ho il dvd della prima parte, e mi pare di ricordare che duri circa 4 ore.
Ne esiste una versione ancora più lunga?


Dall'indispensabile dizionario dei telefilm di Damerini e Margaria:

Kingdom, The - Il Regno [...] 1994, medico/thriller, colore (11 [ep., NdA]/60').

#6 botty

botty

    mi chiamo nenzi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5524 Messaggi:

Inviato 15 giugno 2006 - 18:37

In che senso il serial originale?
Io ho il dvd della prima parte, e mi pare di ricordare che duri circa 4 ore.
Ne esiste una versione ancora più lunga?


Tranquillo zio Tupelo, la tua è la versione giusta (almeno, è quella che ho visto io ;))

Piuttosto mi piacerebbe sapere da thom o da chiunque altro stia guardando su Cult The kingdom II se questo è doppiato o è in danese sottotitolato in italiano come la versione mandata da Fuori Orario!
  • 0

I aim to misbehave


#7 Nekokuma

Nekokuma

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1197 Messaggi:

Inviato 15 giugno 2006 - 19:17

su Cult lo stanno passando non doppiato, in danese con i sottotitoli.
  • 0

#8 Gika

Gika

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 669 Messaggi:

Inviato 15 giugno 2006 - 19:31

Io ho il dvd della prima parte, e mi pare di ricordare che duri circa 4 ore.
Ne esiste una versione ancora più lunga?


credo che in originale si componesse di più puntate brevi. la tua versione è "condensata", ovvero sono state rimosse le suddivisioni degli episodi.
  • 0

#9 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 15 giugno 2006 - 22:19


Io ho il dvd della prima parte, e mi pare di ricordare che duri circa 4 ore.
Ne esiste una versione ancora più lunga?


credo che in originale si componesse di più puntate brevi. la tua versione è "condensata", ovvero sono state rimosse le suddivisioni degli episodi.


Appunto. In Italia la versione a puntate, da quel che ne so, non è mai arrivata.

#10 strangelove

strangelove

    Scaruffiano

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12247 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2006 - 15:34

Ho visto sia "The Kingdom" che "The Kingdom 2". Non amo von Trier, e questi due film non fanno eccezione, salvo un'ironia molto più equilibrata e pungente del solito.
Ma la ricetta finale è la stessa: forte sensazione di presa in giro, con tanto di corna finali sui titoli di coda, e un presagio di tarallucci e vino.
  • 0

#11 oyster

oyster

    none

  • Administrators
  • 333 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2006 - 16:54

Nutro un odio/amore per questo regista danese.
Per the Kingdom, visto per caso una notte di parecchi anni fà, è stato amore a prima vista.
Qualche tempo fà Ghezzi mandò in onda alcuni episodi della terza serie.
Di notte, in danese e con i sottotitoli, la stanchezza prevalse.
  • 0

#12 strangelove

strangelove

    Scaruffiano

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12247 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2006 - 17:22

Nutro un odio/amore per questo regista danese.
Per the Kingdom, visto per caso una notte di parecchi anni fà, è stato amore a prima vista.
Qualche tempo fà Ghezzi mandò in onda alcuni episodi della terza serie.
Di notte, in danese e con i sottotitoli, la stanchezza prevalse.


Per pignoleria: ti riferisci di certo alla seconda serie (dove Trier condivide la regia con un tale Morten Arnfred)...dato che una terza non esiste :D
  • 0

#13 Gika

Gika

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 669 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2006 - 17:59

la terza non esiste; dovevano farla ma l'attore principale è morto. credo tu stia parlando della seconda.
  • 0

#14 oyster

oyster

    none

  • Administrators
  • 333 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2006 - 18:18

la terza non esiste;


'mazza quanto siete pignoli. Me 'so sbagliato!
:: faccina con le spalluccie::
(che poi a pensarci una faccia con le spalle mi fa tanto elephant man)
  • 0

#15 strangelove

strangelove

    Scaruffiano

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12247 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2006 - 18:35

la terza non esiste; dovevano farla ma l'attore principale è morto. credo tu stia parlando della seconda.


Adesso faccio il pignolo antipatico: sono i due attori down ad essere morti, e non l'attore principale (ma poi esiste un vero protagonista?).
  • 0

#16 botty

botty

    mi chiamo nenzi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5524 Messaggi:

Inviato 16 giugno 2006 - 23:30

Io veramente sapevo che ad essere morti sono il dottor Helmer e la signora Drüsse!  ;D
  • 0

I aim to misbehave


#17 strangelove

strangelove

    Scaruffiano

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12247 Messaggi:

Inviato 17 giugno 2006 - 07:59

Io veramente sapevo che ad essere morti sono il dottor Helmer e la signora Drüsse!  ;D


Accidenti, sono morti anche loro due in effetti.
Praticamente un disastro: della morte dei due attori down ho letto non ricordo dove.

Grande nickname!
  • 0

#18 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 18 giugno 2006 - 20:01


la terza non esiste; dovevano farla ma l'attore principale è morto. credo tu stia parlando della seconda.


Adesso faccio il pignolo antipatico: sono i due attori down ad essere morti, e non l'attore principale (ma poi esiste un vero protagonista?).


Cmq, confermo, la terza serie non è mai stata messa in cantiere per la morte del dottore.

Ciao!

#19 Guest_Number 5_*

Guest_Number 5_*
  • Guests

Inviato 21 giugno 2006 - 13:58

Ma non se n'era parlato da poco nel precedente forum?
Comunque un capolavoro televisivo affascinante che ho avuto la fortuna di vedere per intero con una eccezionale prima visione assoluta in una rassegna al cinema estivo. Una inenarrabile maratona fino alle tre del mattino in cui la cinquantina di spettatori resistette quasi intera fino alla fine.
Peccato sia rimasto incompiuto...

Tra l'altro per chi si chiede della versone a puntate, credo che quella sia stata l'unica proiezione-trasmissione pubblica dell'intera serie senza condensazioni o tagli. Dalle 20.00 alle 03.00 e rotti.

#20 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 21 giugno 2006 - 22:17

Ma non se n'era parlato da poco nel precedente forum?
Comunque un capolavoro televisivo affascinante che ho avuto la fortuna di vedere per intero con una eccezionale prima visione assoluta in una rassegna al cinema estivo. Una inenarrabile maratona fino alle tre del mattino in cui la cinquantina di spettatori resistette quasi intera fino alla fine.
Peccato sia rimasto incompiuto...

Tra l'altro per chi si chiede della versone a puntate, credo che quella sia stata l'unica proiezione-trasmissione pubblica dell'intera serie senza condensazioni o tagli. Dalle 20.00 alle 03.00 e rotti.


^Invidia^




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq