Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

OndaCrock: L'insetto che sto schiacciando


  • Please log in to reply
584 replies to this topic

#1 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18071 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 10:19

"Idoli", "Merde" e "Gli Avatar" pullulano di OT sugli insetti. Parliamo qui di questi singolari animali che suscitano paura e/o repulsione a molte persone.

Da piccolo ci vivevo tranquillamente assieme (catturavo i bruchi americani con le mani senza problemi), poi ho avuto una fase (attorno ai 9 anni) in cui scappavo alla vista di una farfalla, mentre ora ho trovato il modo per non lasciarmi impressionare e li tocco/sposto/schiaccio/scaccio senza alcun problema (vale anche per rettili come questo, che al tatto non sono diversi da un tubo di plastica). Anzi, sono arrivato al punto che molti (come le zanzare e le api mi attirano e amo osservarli). Gli unici che mi fa schifo toccare sono le locuste :-X

voi che rapporto avete con loro? (mi aspetto un lungo resoconto da parte di brucaliffa)
  • 0

#2 FUsandro

FUsandro

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4615 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 10:31

Da piccolo facevo delle gare di sopravvivenza per formiche: le infilavo nell'acqua per vedere quale resisteva di più all'affogamento oppure le strappavo le zampe per vedere quale resisteva di più prima di morire oppure le shiacciavo le varie parti del corpo ed osservavo quale era la più resistente e cose del genere.
La formica che vinceva le gare si guadagnava una agonia più lunga delle altre.
Sono sempre stato molto affascinato dal mondo delle formiche (e degli insetti in generale).

Ho da tempo nel mirino questa lettura:
Posted Image
  • 0

#3 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18071 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 10:34

vero, le formiche! me le sono dimenticate. loro le ho sempre amate e tollerate (anche nella fase insettofoba).

io le chiudevo in un "recinto" (bastava mettere un laccio, loro non lo scavalcavano :D ) e le guardavo correre come matte tutto attorno.
mi piaceva anche farle scivolare dai tronchi con l'acqua, che bestie incredibili! :-*
  • 0

#4 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18698 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 26 maggio 2008 - 10:34

bruchi americani


E' tipo una processionaria, no? Non e' urticante?

Io un giorno o l'altro annullero' la sottoscrizione al WWF e daro' il via a una campagna per l'estinzione delle zanzare.
Per il resto non mi danno problemi, MA:
1) Ho il terrore assoluto di api, vespe, calabroni (insomma di tutti gli imenotteri tranne i bombi che so riconoscere come innocui). Peraltro non mi hanno mai punto e non dovrei proprio essere allergico.
2) Mi fanno molto schifo le larvettine bianche tipo esche da pesca / vermi dei funghi. I miei funghi preferiti sono i finferli anche perche' non hanno parassiti di quel genere.
  • 0

#5 FUsandro

FUsandro

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4615 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 10:43

2) Mi fanno molto schifo le larvettine bianche tipo esche da pesca / vermi dei funghi. I miei funghi preferiti sono i finferli anche perche' non hanno parassiti di quel genere.

Non ti è mai capitato di andare con gli amici, in questo periodo, a rubare le ciliegie di notte e poi scoprire, quando oramai è troppo tardi, che sono tutte con ospite incluso?
  • 0

#6 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84101 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 10:57

"Idoli", "Merde" e "Gli Avatar" pullulano di OT sugli insetti. Parliamo qui di questi singolari animali che suscitano paura e/o repulsione a molte persone.

Da piccolo ci vivevo tranquillamente assieme (catturavo i bruchi americani con le mani senza problemi), poi ho avuto una fase (attorno ai 9 anni) in cui scappavo alla vista di una farfalla, mentre ora ho trovato il modo per non lasciarmi impressionare e li tocco/sposto/schiaccio/scaccio senza alcun problema (vale anche per rettili come questo, che al tatto non sono diversi da un tubo di plastica). Anzi, sono arrivato al punto che molti (come le zanzare e le api mi attirano e amo osservarli). Gli unici che mi fa schifo toccare sono le locuste  :-X

voi che rapporto avete con loro? (mi aspetto un lungo resoconto da parte di brucaliffa)


li adoro quasi più dei pesci perchè sono strani quasi più dei pesci

da piccolo li stratorturavo (riempivo di vinavil i formicai e bruciavo con lacca+accendino le api) ma penso fosse una dimostrazione del mio amore; l'ultimo l'ho ucciso l'anno scorso in vacanza con il piede di una sedia: un ragno gigante (sono stato costretto)
  • 0
 

#7 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 11:09

"Idoli", "Merde" e "Gli Avatar" pullulano di OT sugli insetti. Parliamo qui di questi singolari animali che suscitano paura e/o repulsione a molte persone.

Da piccolo ci vivevo tranquillamente assieme (catturavo i bruchi americani con le mani senza problemi), poi ho avuto una fase (attorno ai 9 anni) in cui scappavo alla vista di una farfalla, mentre ora ho trovato il modo per non lasciarmi impressionare e li tocco/sposto/schiaccio/scaccio senza alcun problema (vale anche per rettili come questo, che al tatto non sono diversi da un tubo di plastica). Anzi, sono arrivato al punto che molti (come le zanzare e le api mi attirano e amo osservarli). Gli unici che mi fa schifo toccare sono le locuste  :-X

voi che rapporto avete con loro? (mi aspetto un lungo resoconto da parte di brucaliffa)


Io ho un buon rapporto con gli insetti, non ne ho molta paura, scaccio le falene e le cimici per le amiche, trovo bellissimi gli scarabei, faccio la lotta con gli scorpioni ( asd ), gli unici che mi inquetano sono le cavallette grosse e le mantidi religiose, e poi ho paura di essere punta da vespe, api e soprattutto calabroni, forse perché ancora non mi è mai successo e vorrei continuare così. Però diciamo che appena capisco che non si tratta di un ragno non ho più paura.
I ragni invece mi spaventano a morte, mi fanno venire delle crisi di panico che possono durare ore o anche giorni se il ragno è particolarmente grosso e fa una comparsa spettacolare. Purtroppo io li vedo sempre, vedo anche una ragnatela isolata brillare nella notte a metri e metri di distanza, non mi sfuggono mai i ragni. Subito dopo aver visto un ragno basta che un capello mi sfiori una spalla che mi metto a fare scene da manicomio. Non riesco proprio a capacitarmi del fatto che esistano esseri così spaventosi, non sopporto la forma, il movimento, la presenza leggera e silenziosa, in certi casi non riesco ad avvicinarmi per ucciderli neanche se sono immobili e palesemente inoffensivi, chiedo sempre a qualcuno di ucciderli per me e non mi fido più di una persona se vedo che prende alla leggera questa mia fobia. Comunque non posso fare a meno di guardarli, li trovo mostruosi da tutti i punti di vista, non saprei neanche spiegare cosa provi per loro, sicuramente c'è anche una componente di fascino mista all'orrore. Credo che per guarire dalla fobia dovrei coltivare una forte filia, forse diventerei come quelli che se li fanno camminare addosso, perché non mi saranno mai indifferenti.
  • 1
Better Call Saul!

#8 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16539 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 11:51

Li odio tutti. A parte qualche razza simpatica, sono degli esseri viventi dannatamente odiosi. Tra l'altro è curiosa la somiglianza comportamentale delle cavallette (quando viaggiano a migliaia, devastando i campi) con la donna quando si muove in branco.
Difatti, diventano tutte uguali, dannose, e ovviamente inutili per l'ecosistema. E questo la dice lunga... asd
  • 1

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#9 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18071 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 11:56

daro' il via a una campagna per l'estinzione delle zanzare.


no dai, a me piacciono e sono vitali per l'ecosistema

ah, non so se sono urticanti i bruchi americani, altri bruchi sicuramente si (nel mio giardino ne ho trovati di rossi con macchie gialle e blu, di verde acceso ecc...
  • 0

#10 gigiriva

gigiriva

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17718 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 12:26


I ragni invece mi spaventano a morte, mi fanno venire delle crisi di panico che possono durare ore o anche giorni se il ragno è particolarmente grosso e fa una comparsa spettacolare. Purtroppo io li vedo sempre, vedo anche una ragnatela isolata brillare nella notte a metri e metri di distanza, non mi sfuggono mai i ragni. Subito dopo aver visto un ragno basta che un capello mi sfiori una spalla che mi metto a fare scene da manicomio.


Mai capitato di beccarti una ragnatela in faccia mentre cammini, con l'incognita di avere il ragno addosso?
  • 0

rym |


#11 arancino

arancino

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4375 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 26 maggio 2008 - 12:31

Io odio le zanzare. Ma non perchè mi pungono, cosa che tra l'altro da quando sono qui a Bologna non è mai successo (forse sto sul cazzo alle zanzare tigre), ma perchè mi svegliano la notte con quel cazzo di zzz zzz nelle orecchie >:(

Ho paura dei calabroni: e chi non ce l'ha!
Le api no invece.. mi hanno punto una volta però, attraverso una pezza. Pensavo fosse morto dopo averla schiacciata col piede. Maledetta. L'unica soddisfazione è che muoiono subito dopo aver punto. tiè :D
a parte questo, gli altri mi stanno indifferenti. Forse solo i ragni mi danno fastidio..

Ah, adoro anch'io le formiche. Sono geniali! E poi hanno una forza incredibile

Qualcuno ha mai mangiato le cavallette?  asd  Io mai, ma se dovesse capitare non mi tirerei indietro... Non penso ci sia così tanta differenza rispetto ad un qualsiasi crostaceo  :)

bruciavo con lacca+accendino le api


ahah pure io facevo le stragi di mosche così  asd


  • 0

#12 ArchieFisher

ArchieFisher

    pacato come il vecchio che ho in avatar da 50 anni

  • Moderators
  • 6702 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 12:48

Durante il pranzo (che ho appena terminato) ho ucciso un anonimo insettino verde lungo un paio di millimetri che si divertiva a giocare sul mio viso.

Ben gli sta...

  • 0
Life was never better than
in nineteen sixty-three

Ogni vita ha peso e dimenticanza calcolabili

"What kind of music do you usually have here?"
"Oh, we got both kinds. We got Country, and Western."

#13 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18071 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 12:51

Qualcuno ha mai mangiato le cavallette?  asd  Io mai, ma se dovesse capitare non mi tirerei indietro... Non penso ci sia così tanta differenza rispetto ad un qualsiasi crostaceo  :)


una mia amica l'anno scorso è andata in Cina e ha mangiato uno scorpione. te lo fanno arrosto tutto intero, come i classici polli arrosto asd
  • 0

#14 Guest_Jerry Cornelius_*

Guest_Jerry Cornelius_*
  • Guests

Inviato 26 maggio 2008 - 13:02


Vivendo in campagna ho a che fare con mille tipi diversi di insetti.
Sono decisamente tollerante con le formiche, hanno pure fatto un formicaio con ingresso tra le piastrelle del bagno; ragni ne vedo ogni giorno, ma mai grossi; mi fanno un pò schifo ma li lascio stare.
Quelli che invece non posso proprio sopportare sono le cimici, odio trovarle nella roba stesa, dato che generalmente finiscono lì, se invece le trovo in casa le ammazzo schiacciandole e poi le ricopro di deodorante spray per evitare che si espanda la puzza.  asd
Poi odio le falene, ma ultimamente in giro ce ne sono davvero poche.



#15 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 13:27



I ragni invece mi spaventano a morte, mi fanno venire delle crisi di panico che possono durare ore o anche giorni se il ragno è particolarmente grosso e fa una comparsa spettacolare. Purtroppo io li vedo sempre, vedo anche una ragnatela isolata brillare nella notte a metri e metri di distanza, non mi sfuggono mai i ragni. Subito dopo aver visto un ragno basta che un capello mi sfiori una spalla che mi metto a fare scene da manicomio.


Mai capitato di beccarti una ragnatela in faccia mentre cammini, con l'incognita di avere il ragno addosso?



In faccia no, a te sì? Però mi è capitato varie volte di sentirmi le ragnatele addosso e ho reagito sempre in modo isterico, ma solo una volta ho trovato il ragno, è stato orribile, era un ragno bianco ciccionissimo che mi pendeva dal ginocchio, aveva un culo grosso come una castagna, è stato un incubo ad occhi aperti. E questa sfiga mi è capitata nell'hinterland milanese, mica nella foresta tropicale, non si può mai stare tranquilli!
  • 0
Better Call Saul!

#16 Disposable Hero

Disposable Hero

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3768 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 13:32

Da piccolo strappavo le ali alle mosche e le lasciavo camminare. Questa cosa orrenda l'avevo rimossa e un po' mi sento in colpa. Avevo quattro anni, credo.  :-[
Per il resto ho sempre adorato le formiche. Maggiolini, locuste e libellule sono gli unici insetti che mi fanno schifo perché tendono ad attaccarsi addosso e da quando ero piccolo m'è rimasto questo brutto ricordo. Adoro le vespe, le api ed i bombo; non amo i calabroni. Non son mai stati punto, però ci vado cauto. Non ho mai ucciso una vespa, un ape od un bombo. Non uccido mosche da anni, preferisco farle uscire con un po' di lotta.
I ragni non mi fanno schifo anche perché da piccolo vedevo piccoli ragni neri e credevo fossero solo delle formichine più grosse. Guardavo con ammirazione i formiconi di dimensioni maggiori ed organizzavo combattimenti fra formiche di differenti formicai. Far combattere quelle dello stesso formicaio è mooooolto più difficile. Io ed un mio amico di vecchissima data ancora ricordiamo il giorno in cui una microformica operaia staccò la testa di un'enorme combattente. Il problema è che per quanto siano grosse, hanno il collo piccolo.
Passerei ore a guardare un ragno tessere i suoi fili d'argento ed ho sempre adorato la frutta marcia perché la aprivo e ci trovavo un sacco di vermiciattoli con cui giocare per ore. Poi li liberavo fra le piante di mia madre.  asd
Adoro gli scarabei e ci ho sempre giocato, mentre gli scarafaggi li ammazzo senza pietà. Ricordo ancora una sera d'estate di quasi vent'anni fa. Mio padre aveva comprato uno scatolo con dentro non so quante birre e per puro caso non l'aprì in casa. Tutto il terrazzo, quando il cartone fu aperto, fu ricoperto da una fiumana di scarafaggi. Mi divertii un mondo.

Ammazzo senza pietà le zanzare femmina. Quindi prima di schiattarle controllo sempre se c'è il pungiglione. Io capisco che hanno bisogno del mio sangue ma non son disposto a darglielo. Tra l'altro da un po' di anni ci sono delle zanzare che sono grandi il doppio della zanzara-tigre, hanno il corpo marrone ed un chiodo da dieci al posto del pungiglione.   ::)

Lancio un appello:
Save the tipula!
Posted Image
Non faccio un cazzo, non ho il pungiglione... NON SONO UNA ZANZARA! risparmiatemi, plis  :'(
  • 0

#17 dazed and confused

dazed and confused

    festina lente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6082 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 14:34

Io nutro, come Angela, una vera fobia per i ragni.Naturalmente, più sono grossi, neri e pelosi e più mi vengono gli attacchi di panico.
Una volta mi è capitato, mentre scrivevo al computer, che un ragno bello grosso si è arrampicato dietro la mia schiena e mi faceva il solletico.Era estate ed ero con una canottiera corta e leggera.Sentivo un certo fastidio, mi sono girata per guardare cosa fosse ed era un mostruoso ragno nero!
Ho urlato come una pazza, mi sono rotolata per terra, con la speranza di schiacciarlo con il mio peso, ma niente!
Era arrivato alla nuca...vi lascio immaginare il resto.
Un'altra volta, ero in campeggio, dimenticai di chiudere la porta della tenda, prima di uscire.Quando mi sdraiai per dormire, stavo parlando con il mio ragazzo, sentii questa cosa viscida passarmi sulle guance e poi sulla lingua.
Altra scena di panico! Ho svegliato tutto il campeggio, sono arrivati dei ragazzi tedeschi che con pala e lampada hanno ammazzato l'orrido animale.
In genere, non mi spaventano gli insetti, soltanto i calabroni, anche se sono belli da vedersi.Le coccinelle poi sono le mie preferite, insieme alle lucciole.Le mantidi religiose, a differenza di Angela, le trovo davvero affascinanti.Sono cosi stilizzate! Per non parlare del loro comportamento sessuale  :D
Non torturo gli insetti, non l'ho mai fatto anche se per i ragni farei un'eccezione  asd
  • 0

#18 terminator

terminator

    Such a scemo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3306 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 15:19

la mia vecchia casa d'estate veniva puntualmente invasa dalle formiche con le ali

Posted Image

e con "puntualmente invasa" intendo macchie nere enormi di formiche sul pavimento di casa... allucinante

per fortuna qualche estate dopo dei pipistrelli hanno fatto il nido proprio sopra il mio balcone (potevo vederli sbadigliare).. una pacchia... si mangiavano formiche e zanzare...
  • 0

#19 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11247 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 15:37

mi sono abbastanza indifferenti, anzi, alcuni addirittura mi affascinano, come le formiche.
però se c'è un insetto che dev'essere estirpato dalla faccia della terra, questo dev'essere lo scarafaggio (o blattodea).

Posted Image

con quella schifosissima andatura viscidosa e scattosa si aggirano per casa mia durante ogni estate, ma ogni tanto anche in altri periodi dell'anno. l'estate, però, è il loro periodo d'oro. comunque non li schiaccio nemmeno, mi fanno troppo schifo, lasciano uno schizzo giallognolo enorme :o
ah ecco, ogni tanto se riesco a capovolgerli mi diverto a torturarli con l'accendino o con l'intramontabile kit lente d'ingrandimento+sole asd
d'altronde se lo meritano.
  • 0

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#20 geeno

geeno

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11654 Messaggi:

Inviato 26 maggio 2008 - 15:55


Qualcuno ha mai mangiato le cavallette?


Io si, ma quelle piccole eh
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq