Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Pensieri Liberi Letterari E Letterati


  • Please log in to reply
2 replies to this topic

#1 Mr. Atomic

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4016 Messaggi:

Inviato 01 marzo 2024 - 17:46

Visto che tengono il loro topic di pensieri liberi anche le altre sezioni principali, pensavo bene di aprirne una anche qua. Poi magari dopo apro uno anche per la sezione sport e per quella del porno. 

 

comincio subito con una richiesta più che con un pensiero: come posso trovare un libro apparentemente introvabile? (trattasi de Le notti di Arancia Meccanica di Dido Sacchettoni) forse c'era pure un topic "libri introvabili" ma non riesco trovare manco quello (topic introvabili). 

 

e visto che questo era più che altro una richiesta d'aiuto e non un pensiero, ecco anche un pensiero: da un punto di vista organizzativo (chiarezza, reperibilità libri, catalogo, ristampe, prezzi etc.) la peggior casa editrice italiana è indubbiamente Einaudi. Una merda. Non si capisce assolutamente nulla, il sito fa quasi schifo quanto quello delle poste italiane. Non si capisce cosa sia fuori catalogo, indisponibile oppure ancora disponibile. Libri non separabili che costano 200 euro ma poi li trovi al mercato per 2 euro. Le ristampe sono rarissime, e quando vengono fatti (per i romanzi) ci vengono proposti copertine disegnate da qualche deficiente, come per altro già si accennava su questo forum. I prezzi della collana "Grandi opere" poi da elitisti veri, alcuni fanno veramente bestemmiare. Per esempio 90 euro per questo, interessante eh per carità, ma per 90 euro non riesco farmelo ordinare neanche dall'Istituto italiano qua presente. In altri casi non si capisce ne il prezzo ne la quantità ne l'eventuale disponibilità. 

 

Prendiamo questo: Einaudi Bologna - Dizionario dell' occidente medievale

 

come cazzo lo si può comprare? perchè non si può comprarlo semplicemente pagandolo? che è sto "Conto aperto Einaudi", con 50 euro mi piglio tutti e due oppure costano 50 euro a testa? non si capisce un cazzo, insomma la casa editrice Einaudi pronta alla merdificazione in questo pilot di topic. 


  • 0

#2 An Absent Friend

    We're happening

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3412 Messaggi:
  • LocationFuori della storia e in abito borghese

Inviato 04 marzo 2024 - 19:43

Sarebbe da aprire tutto un discorso sull'Einaudi storica, la sopravvalutazione del suo catalogo, la peste che è stato Pavese, lo snobismo del suo pubblico eccetera eccetera che penso permetta all'Einaudi odierna di sfangarla, almeno a livello d'immagine. 

 

Sul Sacchettoni, in effetti se ne trova solo una copia in giro, guarda un po' se interessa (https://www.ebay.it/...:Bk9SR6a2rq7BYw).


  • 1

 

Talmente brutto che e' da considerare 90

 

 
In pratica vogliono il magical negro senza i poteri magici, sai che palle.

 

 

I voti sono sull'attività svolta e sulle iniziative dichiarate o parzialmente avviate

 


#3 Greed

    round control to major troll

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13071 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2024 - 15:58

Fatico a dare un giudizio sintetico su una casa editrice che ha ormai un secolo. Però facendo il giochino "pensa all'editoria italiana togliendo tutti i libri Einaudi" mi sembra che si aprirebbe una falla clamorosa nella cultura italiana e nell'accessibilità a moltissimi testi.

La proposta letteraria dell'Einaudi di questi anni invece non la capisco o generalmente non mi interessa proprio.


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi