Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Osservatorio Semiserio Sull'emersione Di Nuovi Generi Musicali


  • Please log in to reply
27 replies to this topic

#1 mongodrone

    post-feudatario

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10963 Messaggi:

Inviato 23 novembre 2022 - 20:51

il 2022 è stato l'anno del ?

 

- ma io che cazzo ne so.gif - 

 

 

il comfy synth e il winter synth?

 

la digital fusion?

 

sul comfy ho persino ascoltato un disco decente

 

 

in realtà ne parlava già ravintola nel 2020

http://forum.ondaroc...»/#entry2529426

 

 

sulla digital fusion depongo grandi speranze per il futuro


  • 0

#2 Gozer

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26213 Messaggi:

Inviato 23 novembre 2022 - 21:15

Vedo che il disco digital fusion con la media più alta su RYM è "Celeste" di Lena Raine, recensito per OR da uno a caso. Quando il termine però ancora non c'era. asd 

 

https://www.ondarock...ine-celeste.htm


  • 0

RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

7 ottobre 2020, il più grande esperto di tennis del forum su Sinner al Roland Garros:

 

Tra due anni torniamo per vincere.

#3 corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12046 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 24 novembre 2022 - 11:09

da un po' di tempo su rym i nuovi "generi" stanno spuntando come funghi effettivamente.


  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#4 Ugo il re del judo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1896 Messaggi:

Inviato 24 novembre 2022 - 11:24

da un po' di tempo su rym i nuovi "generi" stanno spuntando come funghi effettivamente.

È "un pò" iniziato con calma nei 90 secondo me, anche con ri-definizioni di cui non c'era bisogno; e sul web, negli ultimi 15 anni, la degenerazione è stata micidiale per ovvie ragioni, RYM è solo una delle tante piaghe

C'è di buono che si tratta quasi sempre di merda volatile che sparisce con il nuovo governo
  • 0

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#5 mongodrone

    post-feudatario

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10963 Messaggi:

Inviato 24 novembre 2022 - 12:28

lasciaci giocare...

 

elenco una serie di generi rym che continuo a non comprendere dopo anni

 

HexD
AKA: Hex • 1,076 releases
Heavily bit-crushed vocals, sometimes sped-up and pitched-up, and highly compressed and distorted production, typically made from existing material of other genres.

 

Weightless
AKA: Weightless Grime • 174 releases
Weightless is a style of instrumental Grime that developed in the early 2010s, characterized by "weightless", sparse percussion, and atmospheric, spectral production.

 

Future Bass

4,507 releases

Future bass is a broad subgenre of Electronic Dance Music that emerged in the early to mid-2010s. Taking influences from various styles of Wonky, Trap [EDM], a handful of post-Dubstep trends and to a certain extent Purple Sound, future bass is generally characterized by woozy, detuned synths, mostly sawtooth and square waves.

 

Wonky
AKA: Street Bass • 1,852 releases
Wonky is the name given to a fusion of Dubstep and Hip Hop (particularly Glitch Hop) which first developed in the mid-to-late 2000s. Along with those main elements it also has secondary influences such as IDM and its namesake, Wonky Techno.

 

Footwork
1,410 releases
Footwork is a style of Electronic Dance Music and a fast-paced dance that accompanies it that originated in Chicago's South and West Sides in the mid-to-late 1990s. It is derived primarily from Ghetto House and Juke music, both styles and scenes closely associated with it, while also incorporating elements of Hip Hop.

 

Juke
AKA: Juke HouseJukin' House • 742 releases
Faster than Ghetto House, playing at 160bpm, and makes striking use of unconventional drum patterns which differ wildly from other house styles.

 

Data Sonification
AKA: SonificationData-Driven Music • 90 releases
Data sonification refers to the concept of converting various types of data into sound and subsequently creating soundscapes and music with that. The process of "sonification" has numerous applications, but it is particularly useful in scientific domains, such as astronomy.


  • 0

#6 paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24613 Messaggi:

Inviato 24 novembre 2022 - 15:00

Di coniazione piuttosto recente anche il sotto-genere elettronico Epic Collage - piuttosto azzeccato e "preciso" nel definire certe estetiche della frammentazione schizoide - del quale Keith Rankin è forse l'esponente più celebrato e obiettivamente talentuoso. Qualunque uscita dove c'entra lui, che sia in ambito hyper-pop o più prettamente "compositivo", finisce grassettata su RYM. Ad oggi il capolavoro del genere, secondo me, è il suo ultimo a nome Giant Claw.

 

 


  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#7 corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12046 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 25 novembre 2022 - 08:08

L'epic collage quasi sempre non mi piace ma come genere è molto preciso, i problemi sono altrove. Nell'hip hop, nella vapor, così come nella musica elettronica costruita sul beat le variazioni mi sembrano davvero esagerate, l'approccio è in pratica quello dei generi del metal. 


  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#8 Gozer

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26213 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 11:40

Notare bene: sono tutti elettronici. In pratica a ogni minima variazione di arrangiamento nell'elettronica nasce un genere. Nel rock chitarristico invece finiscono come indie rock robe abissalmente distanti fra loro tipo Modest Mouse e Arctic Monkeys (che è giusto, perché il genere deve essere un'indicazione; lo sbagliato sono i 15mila generi elettronici tre quarti dei quali superflui).


  • 0

RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

7 ottobre 2020, il più grande esperto di tennis del forum su Sinner al Roland Garros:

 

Tra due anni torniamo per vincere.

#9 Gonzo

    Twenty-Three Lubed Up Schizophrenics With Delusions of Grandeur

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1322 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 11:54

Comunque quello che prolifera non sono i generi è la musica. Oggi ne abbiamo a disposizione una quantità incommensurabile. E un sito come rym la cui funzione è fartene trovare di nuova (presumibilmente simile a quella che già ti piace) deve per forza piegarsi alle forze di speciazione. Perciò anche "significanti" minori come uno specifico mood o trick strumentale tendono a creare un nuovo "genere", cosi è più facile trovare musica con quelle caratteristiche precise li. Il che cambia il significato della parola genere per chi è abituato ad intenderlo come categoria storica/sociologica/culturale.

 

Io son sicuro di questa cosa perché è già accaduta (e stranamente il processo si è un po' rallentato) con il metal. Altra micronicchia chiusa, molto presente su internet (EM come database è quasi coetaneo di rym), con decine di migliaia di album nuovi che escono al mese, ed in cui è venuta su la necessità di specificare differenze tutto sommato minori fondamentalmente proprio per il fatto di cercare roba simile, anzi no, uguale a quella che mi già piace e avere uno shorthand per poterne discutere con gli altri e far capire a cosa mi riferisco.  

 

Onestamente penso che più il drive della produzione musicale si sposta da luoghi fisici a camerette e piazze virtuali più questo processo di "speciazione" è destinato ad aumentare, anche perchè ormai c'è più di una generazione che la musica ha imparato a viverla cosi e altri modi non ne conosce proprio.


  • 2

the best ever death metal band out of Denton
never settled on a name.
but the top three contenders, after weeks of debate,
were Satan's Fingers, and the Killers, and the Hospital Bombers.


#10 wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21515 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 25 novembre 2022 - 13:23

Io sono partito, 20 anni fa circa, pensando che i generi non avessero senso e che ci fosse solo la musica e vaffanculo a tutte le etichette perché tanto non capivo le differenze.

Adesso i generi sono una delle cose che più mi appassiona nella scoperta musicale. Passerei ore a leggerne (anzi, lo faccio), anche per campi dei quali in realtà non mi interessa ascoltare mezza nota.

 

Francamente le microetichette a me piacciono. Non ho la pretesa che tutte le categorie abbiano le stesse dimensioni, che non si intersechino, che siano tutte ugualmente rilevanti, che codifichino lo stesso tipo di informazione. Un "genere" è la creatura scherzosa di un pugno di nerdazzi su reddit, mentre un altro è una costruzione con decenni di storia a stampa? Bene così. Per alcuni ci si focalizza sulle fisse di un gruppo sociale, mentre altri sono basati su considerazione puramente stilistiche o di organico? Perfetto.
A me le categorie, di base, affascinano. Se qualcuno le ha create, è perché per quel qualcuno codificano qualcosa di significativo, un raggruppamento che trova importante fare. Sono anche un modo per entrare in relazione con l'esperienza degli altri: alle volte, avere una parola, una mezza definizione, un'idea di esempi e confini è la chiave che permette di vedere cose che altrimenti non si sarebbero mai notate. Anche di cogliere punti di interesse e differenza in stili che mai e poi mai avrebbero colpito altrimenti.

 

Nell'uso comunicativo, occorre senz'altro stare attenti a non eccedere: chi si rivolge a una platea ampia non può certamente dare per scontato che questa sia a conoscenza ogni nuova e balenga etichettatura che venga escogitata in giro per l'internet. Spesso, poi, specializzare così tanto non è davvero utile all'analisi, se appunto il pubblico è di suo poco specializzato. Ma credo che scegliere e creare un discorso attorno alle etichette che si ritengono interessanti possa essere un modo efficace di fare divulgazione, e in parte anche di definire le mappe con cui poi ci si orienta nel ramificatissimo territorio delle produzioni di oggi e di ieri. A me quantomeno come approccio appaga un sacco.


  • 2
"It's a strange world." "Let's keep it that way."

#11 tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3242 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 13:27

Come ci ricorda Gozer con il suo libro esistono solo due generi di musica asd asd


  • 0

#12 Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4036 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2022 - 14:36

Notare bene: sono tutti elettronici. In pratica a ogni minima variazione di arrangiamento nell'elettronica nasce un genere. Nel rock chitarristico invece finiscono come indie rock robe abissalmente distanti fra loro tipo Modest Mouse e Arctic Monkeys (che è giusto, perché il genere deve essere un'indicazione; lo sbagliato sono i 15mila generi elettronici tre quarti dei quali superflui).

ma infatti questo determina il problema della "ampiezza di genere". Ci dedichiamo wagamente un topic?

 

20 anni fa si faceva del genere "elettronica" un gran calderone dove ci finiva di tutto. ora che invece molti riflettori sono stati puntati sulle produzioni digitali, si è passati all'approccio opposto: per ogni rullante più sfasato, per ogni synth più spettrale, per ogni basso più basso, so conia un termine nuovo.

 

a parte la differenza tra wonky, footwork, juke e UK garage, io non ho mai capito la differenza tra half-step e 2-step ad esempio, come credo di aver capito solo oggi, ma forse no, cosa sia l'hardcore continuum.


  • 0

#13 mongodrone

    post-feudatario

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10963 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2022 - 12:08

Eco Grime is a musical scene created by the Eco Futurism Corporation label, which melts nature sounds with its texturized Deconstructed Club, Grime style, especially the Weightless subgenre of Grime. This 2010s and early 2020s aesthetic is also neighbor of various genres such as Utopian Virtual, New Age and blends futurism with idyllic eco utopian worlds. Eco grime falls more broadly within the large framework of Ecofuturism along with Solarpunk.

 

°_°

 

non male questo - breve - disco

https://eco-futurism...album/freshness


  • 0

#14 paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24613 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2022 - 12:12

Utopian Virtual

 

 

Ecco questo ad esempio è vicino di casa dell'Epic Collage e non ho ben capito se e quali sono le differenze.


  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#15 mongodrone

    post-feudatario

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10963 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2022 - 12:52

è diventato un concetto un po' nebuloso, era nato come sottogenere vaporwave, per quelle musiche spesso di derivazione MIDI che rimandano ai computer anni 90 e primi 2000, all'esaltazione ingenua dello sviluppo tecnologico, etc. Per dischi come Far Side Virtual di Ferraro ma anche per quelli di Internet Club per me è un'etichetta che ci sta bene. Negli ultimi anni è accostata a musiche meno naif, più complesse e futuristiche, perdendo quel lato ironico.


  • 0

#16 mongodrone

    post-feudatario

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10963 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2022 - 13:48

faccio degli esempi: l'ultimo di Giant Claw non mi sembra riconducibile all'UV, ma devo ascoltarlo meglio. Deep Thoughts invece come sonorità ci sta, anche se è molto barocco, mentre l'UV in genere non lo è. la sua etichetta, l'Orange Milk, ha poi alcuni dischi etichettati così in cui non ci sento praticamente nulla. per esempio in a SIlent Way di Nico Niquo è un disco ambient/progressive electronic, Signal Quest dei LCM è ambient jazz.


  • 0

#17 Ugo il re del judo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1896 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2022 - 14:19

Non possiamo fare degli scherzi e fare circolare dei nuovi generi con dei nomi assurdi?
Su rym ad esempio
  • 0

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#18 TDK AR 50

    Acoustic Response Cassette

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8126 Messaggi:
  • LocationSide A

Inviato 26 novembre 2022 - 14:21

puoi divertirti con questo , un generatore di generi RYM asd

 

https://perchance.org/rymgenre


  • 2

Ja196z8.jpg

superstereo!

*lastfm*

 

 


#19 wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21515 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 26 novembre 2022 - 14:28

Nerdrumba

ECM Style Bhangra

Blackened Serialism

Microphoric [EDM]

Bedroom Groove

Insect Twerk

Shamisen in Opposition

 

 

Sono tutti bellissimi

Di alcuni sento il suono leggendone il nome...


  • 2
"It's a strange world." "Let's keep it that way."

#20 corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12046 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 26 novembre 2022 - 14:35

Uno dei pochi nuovi generi in ambito rock: lo Yakousei. (夜好性, Night-Loving Scene). Trattasi di indie rock danzereccio giapponese, relativamente complesso, quasi sempre con voci femminili. A me viene da associarlo a gruppi come Tricot e Polkadot Stingray, ma anche certe cose di Enon Kawatami, ma i nomi su ry sono altri.


  • 2

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#21 Ugo il re del judo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1896 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2022 - 14:36

Nerdrumba
ECM Style Bhangra
Blackened Serialism
Microphoric [EDM]
Bedroom Groove
Insect Twerk
Shamisen in Opposition
 
 
Sono tutti bellissimi
Di alcuni sento il suono leggendone il nome...


Wago, una rubrica surreale su OR, sarebbe bella, no?
Su generi inventati, o anche su dischi inesistenti di artisti noti
  • 1

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#22 Gonzo

    Twenty-Three Lubed Up Schizophrenics With Delusions of Grandeur

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1322 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2022 - 14:36

 Tricot e Polkadot Stingray, 

 

 

Ottimo


  • 0

the best ever death metal band out of Denton
never settled on a name.
but the top three contenders, after weeks of debate,
were Satan's Fingers, and the Killers, and the Hospital Bombers.


#23 corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12046 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 26 novembre 2022 - 14:38

 

Blackened Serialism

Bedroom Groove

per questi due mi sembra solo questione di tempo.


  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#24 corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12046 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 26 novembre 2022 - 14:41

Tra parentesi, lo yakousei sottolinea ancora di piu la morte della critica in ambito rock angolofono. tutta l'ondata di band post-Brexit ispirate dai Fall che usano lo Sprechgesang, un 10-15 anni fa avrebbero ricevuto un qualche nome per distinguere la scena/genere. Oggi vengono semplicemente chiamate post punk


  • 1

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#25 wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21515 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 26 novembre 2022 - 14:55

 

Nerdrumba
ECM Style Bhangra
Blackened Serialism
Microphoric [EDM]
Bedroom Groove
Insect Twerk
Shamisen in Opposition
 
 
Sono tutti bellissimi
Di alcuni sento il suono leggendone il nome...


Wago, una rubrica surreale su OR, sarebbe bella, no?
Su generi inventati, o anche su dischi inesistenti di artisti noti

 

 

Un sogno


  • 0
"It's a strange world." "Let's keep it that way."

#26 Ugo il re del judo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1896 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2022 - 14:58

NerdrumbaECM Style BhangraBlackened SerialismMicrophoric [EDM]Bedroom GrooveInsect TwerkShamisen in Opposition


Sono tutti bellissimi
Di alcuni sento il suono leggendone il nome...

Wago, una rubrica surreale su OR, sarebbe bella, no?
Su generi inventati, o anche su dischi inesistenti di artisti noti

Un sogno
Se non sbaglio, su blowup, facevano la rubrica sulle collaborazioni inesistenti; non faceva ridere nemmeno per sbaglio però era colpa loro, l'idea era bella
  • 1

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#27 Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2333 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 30 novembre 2022 - 19:34

 

 

Controparte classica forse del Weightless mi verrebbe da dire il Drumless, uno dei tag più diffusi sui dischi rap di quest'anno più alti su rym

 

Comunque un mio capo del Footwork insindacabile in effetti mi è venuto in mente

 

 

ma eventualmente mi dovrei studiare meglio tutta l'intersezione con Jungle e Hardcore Breaks, robe così mi piacciono ad esempio [l'unica del disco ma bella]

 


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#28 Connacht

    :.::

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2730 Messaggi:
  • LocationWhere I end and you begin

Inviato 01 dicembre 2022 - 01:26

Mi è uscito Neue Deutsche Grrrl

Al ché ho pensato ai Guano Apes: 

 

 

Ah, poi mi è uscito anche Drum and Bass 'n' Roll

Che in effetti è abbastanza plausibile e fattibile. asd


  • 0

You're an island of tranquillity in a sea of chaos. :.:: Last.fm

 

jazz-sebastian-bach-2.png

 

You seem to go on when you are that strong and fighting

Whatever it takes you will never break, you last and last

And I will be there for you my dear

For you to go on when you are that strong and fighting

Till the day I'm done with the shades

(Thank you very much)

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi