Vai al contenuto


Foto
* * * - - 6 Voti

Le Straordinarie Avventure Discografiche Di Adele


  • Please log in to reply
118 replies to this topic

#21 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8712 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 18:48

Pure le copertine dei suoi dischi sprizzano gioia di vivere.

https://twitter.com/...5126157/photo/1

:o
  • 0

#22 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24499 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 18:56

A riprova che è ganza. :wub:


  • 1
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#23 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17470 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 19:10

Il mio intervento era rivolto all'approccio di Floods, che in questo caso specifico ho trovato un po' fru fru, non a Madonna. Avrei potuto prendere qualsiasi altro artista che gli piace e che fuori dallo studio mostra comportamenti discutibili (Morrissey ne uscirebbe una feccia, per dire).

Bah, non capisco cosa ci sia di così fru fru... quello di Adele è un genere minuziosamente calibrato (addirittura 6 anni per dare un seguito al suo terzo album) per calzare a pennello in situazioni di quel tipo, come commento alla lacrima facile social e televisiva, a mandare in sollucchero le giurie di grammy e oscar, a mettere d'accordo un po' di tutti, nonni e nipoti.

Prima almeno poteva fregiarsi di una patina indie e decisamente più british che la differenziava un po' da decenni di variazione sul tema "ballatona spezzacore", poi però mi pare che tra Someone Like You e Rolling In The Deep abbia fatto una scelta di campo ben precisa e molto calcolata, pur rimanendo nel campo della gradevolezza e del buon gusto pe carità.

Stavolta potrà aver aggiunto qualche atmosfera e suonino nu-r'n'b alla sua tavolozza ma niente che non sia stato già ampiamente esplorato da altre negli ultimi 20 anni, quindi continuo davvero a non capire tutti questi entusiasmi.


  • 2
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#24 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24499 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 19:24

Di fru fru c'era che stavi parlando di cose poco significative con un tono un po' da parrucchiera, che ci può stare, sono io che non lo amo.

 

Detto ciò, quali dischi assomiglierebbero al nuovo di Adele, sentiamo? 

Ci mette 6 anni perché evidentemente non le interessa di sommergere il mercato: non ne ha bisogno e soprattutto basta vedere la qualità di chi lo fa (Taylor Swift? Il tardo Kanye?) per capire che non è necessariamente una cosa che faccia bene alla creatività. 

Quando ha accumulato abbastanza materiale che ritiene degno lo fa uscire: ci mancava il guardarla con sospetto per via dei tempi biblici. 

La patina indie ce l'ha anche il disco nuovo comunque, e in parte c'era ancora in "21", l'unico album in cui c'ha davvero rinunciato è "25", che infatti è il suo più sbilanciato e davvero troppo ballata-centrico (però comunque è un discreto album).

Per il resto, il fatto che vinca i premi è dovuto semplicemente all'enorme dominio che ha espresso sul mercato: non c'è niente di paragonabile a quello che ha fatto lei nell'industria musicale degli uiltimi quindici anni. Non c'è Sheeran, non c'è Swift, non c'è Weeknd che tenga, numeri alla mano Adele li spazza via tutti.


  • 2
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#25 sfos

sfos

    utente unisalento

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4254 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 20:00

Il mio intervento era rivolto all'approccio di Floods, che in questo caso specifico ho trovato un po' fru fru, non a Madonna. Avrei potuto prendere qualsiasi altro artista che gli piace e che fuori dallo studio mostra comportamenti discutibili (Morrissey ne uscirebbe una feccia, per dire).

Bah, non capisco cosa ci sia di così fru fru... quello di Adele è un genere minuziosamente calibrato (addirittura 6 anni per dare un seguito al suo terzo album) per calzare a pennello in situazioni di quel tipo, come commento alla lacrima facile social e televisiva, a mandare in sollucchero le giurie di grammy e oscar, a mettere d'accordo un po' di tutti, nonni e nipoti.

Non ti seguo molto qui, questo nuovo disco ha una complessità, delle sfumature e soprattutto un peso emotivo che non son così tanto radio-friendly o accomodanti. Io l'ho dovuto ascoltare a più riprese perché tutto insieme è veramente tanto da digerire, tra pezzi oltre i 6 minuti e scandagli interiori mica da ridere.
  • 0
"The sun was setting by the time we left. We walked across the deserted lot, alone. We were tired, but we managed to smile."

#26 Aarie

Aarie

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 201 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 20:26

Gozer, ora ti provoco, porta pazienza:
quando poco tempo fa e' uscito il nuovo disco di Lorde (definita dalla buonanima di Bowie come il futuro della musica o qualcosa del genere, se non ricordo male) che era dignitoso o poco più, tu hai smorzato gli entusiasmi dicendo che, se uno aspetta quattro anni prima di far uscire un nuovo disco, minimo minimo ti aspetti il Peer Gynt (aspetterai a lungo, allora... Ma è un altro discorso).
Ora Adele, cantante ideale per quel vastissimo pubblico che non vuole troppi pensieri, ma piuttosto inutile se non per qualche bel pezzo scritto a vent'anni, aspetta non quattro ma sei anni per pubblicare queste canzoni tutto sommato prevedibili, tutte simili, in sostanza uguali a quello che scrive da dieci anni, ma per lei e le sue banalità finto malinconiche cantate con una smorfia dopo l'altra ci sono solo elogi. No, Grieg resta ancora più lontano, direi.

Mi ricordo una vecchia edizione di X Factor USA in versione italiana in cui a un certo punto Simon Cowell, di fronte all'ennesima candidata che voleva proporgli l'ennesima canzone di Adele, aveva detto "No basta, vi prego, non ne posso più di sentire canzoni di Adele". E meno male, perché la ragazzina (avrà avuto tredici anni) tiro' fuori, dopo qualche secondo di meditazione, It' a Man's Man's World di James Brown, si fece giustamente applaudire da tutti e andò agli show. Magari quel filmato gira ancora in rete, ora provo a cercarlo.
  • 0

#27 Tony Randine

Tony Randine

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1536 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 20:27

Ho ascoltato un pezzo a caso su Spotify (con l'autoshuffle) e mi è partita una traccia di oltre 6 minuti con un intermezzo parlato dove ad un certo punto si mette a piangere asd
  • 2

#28 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24499 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 20:32

queste canzoni tutto sommato prevedibili, tutte simili, in sostanza uguali a quello che scrive da dieci anni

 

 

Boh, abbiamo ascoltato dischi diversi, non so che altro dirti.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#29 Aarie

Aarie

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 201 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 20:33

Trovato! Si chiama Diamond White.

https://m.youtube.co...h?v=VGVZ82AEaWo

Edizione del 2012, tra i giudici c'era perfino Britney Spears...
  • 0

#30 Tony Randine

Tony Randine

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1536 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 20:37

Questa cosa fu ripresa qualche anno più tardi da A.Cattelan nell'edizione nostrana dove invitava (tra le altre cose) le ragazze che si sarebbero presentate ai provini, di evitare il gesto di picchettare con due dita sul microfono e di portare brani di Adele
  • 0

#31 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24499 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 21:02

E il gesto del dito puntato verso l'alto quando fa gli acuti è raccapricciante.

 

 

Comunque, non è mia, ma avendo riso assai la riporto: "Nessuno ha mai criticato Michael Jackson perché si strizzava le palle a ogni acuto". asd


  • 1
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#32 Tony Randine

Tony Randine

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1536 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 21:36

asd
  • 0

#33 Aarie

Aarie

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 201 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 21:47

Eh povero Michael, come scaramanzia purtroppo non ha funzionato...

Ora vado un momento OT, ma la questione del dito alzato mi ha ricordato troppo uno dei grandi momenti dello sport:
il "tiro chiamato" (called shot) di Owen Nolan all'All Star Game 1997 dell'NHL in faccia proprio ad Hasek, mitico, grandissimo portiere.

https://m.youtube.co...h?v=1C6SFYcoGKw

Ma che ce ne facciamo di Adele e del suo dito se abbiamo potuto vedere il Belfast Child fare cose come questa... Eh che tempi.
  • 0

#34 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19328 Messaggi:

Inviato 25 novembre 2021 - 22:43

Al netto della musica lagnosa e normie mi è sempre stata simpatica, ma la nuova estetica da 'sono tornata da LA, amo la mia terapista, devi assolutamente provare questa routine di esercizi mattutini' mi è assolutamente indigeribile. Live laugh love ma coi $$$
  • 2

#35 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11265 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 26 novembre 2021 - 06:09

 

 

Il mio intervento era rivolto all'approccio di Floods, che in questo caso specifico ho trovato un po' fru fru, non a Madonna. Avrei potuto prendere qualsiasi altro artista che gli piace e che fuori dallo studio mostra comportamenti discutibili (Morrissey ne uscirebbe una feccia, per dire).

Bah, non capisco cosa ci sia di così fru fru... quello di Adele è un genere minuziosamente calibrato (addirittura 6 anni per dare un seguito al suo terzo album) per calzare a pennello in situazioni di quel tipo, come commento alla lacrima facile social e televisiva, a mandare in sollucchero le giurie di grammy e oscar, a mettere d'accordo un po' di tutti, nonni e nipoti.

Non ti seguo molto qui, questo nuovo disco ha una complessità, delle sfumature e soprattutto un peso emotivo che non son così tanto radio-friendly o accomodanti. Io l'ho dovuto ascoltare a più riprese perché tutto insieme è veramente tanto da digerire, tra pezzi oltre i 6 minuti e scandagli interiori mica da ridere.

 

sfos, domanda non retorica, ma ti riferisci a roba tipo My Little Love? Pezzo sicuramente elegante, ma roba tipo:

 

Mummy's been having a lot of big feelings recently

Like how? Just, like, hang on, my fingers are trapped Like, um, I feel a bit confused

 

I'm having a bad day, I'm having a very anxious day I feel very paranoid, I feel very stressed

Um, I have a hangover, which never helps, but I feel like today is the first day since I left him that I feel lonely

And I never feel lonely, I love being on my own I always preferred being on my own than being with people

And I feel like maybe I've been, like, overcompensating And being out and stuff like that to keep my mind off of him

And I feel like today, I'm home and I wanna be at home I just wanna watch TV and curl up in a ball and

Be in my sweats and stuff like that, but I just feel really lonely I feel a bit frightened that I might feel like this a lot

 

cioè, questa e' normie-pornografia del "dolore" (che dolore non e', ma autoindulgenza) giusto un gradino sopra Rete 4 e la D'Urso. 


  • 2

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#36 simon

simon

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12822 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2021 - 08:03

.. ma anche le straordinarie avventure estetiche oltre che discografiche!

 

rGWSaV.jpg


  • 0

„Non si può che confermarsi 'stranieri nella propria lingua'. Il plurilinguismo (crogiuolo di idioletti, arcaismi, neologismi di che trabocca il poema) è il contrario d'una accademia di scuola interpreti. È 'Nomadismo': divagazione, digressione, chiosa, plurivalenza, ecc. Il testo intentato è (deve essere) smentito, travolto dall'atto, cioè de-pensato.“

CARMELO BENE
 

 

 


#37 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17470 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2021 - 08:20

 

 

Il mio intervento era rivolto all'approccio di Floods, che in questo caso specifico ho trovato un po' fru fru, non a Madonna. Avrei potuto prendere qualsiasi altro artista che gli piace e che fuori dallo studio mostra comportamenti discutibili (Morrissey ne uscirebbe una feccia, per dire).

Bah, non capisco cosa ci sia di così fru fru... quello di Adele è un genere minuziosamente calibrato (addirittura 6 anni per dare un seguito al suo terzo album) per calzare a pennello in situazioni di quel tipo, come commento alla lacrima facile social e televisiva, a mandare in sollucchero le giurie di grammy e oscar, a mettere d'accordo un po' di tutti, nonni e nipoti.

Non ti seguo molto qui, questo nuovo disco ha una complessità, delle sfumature e soprattutto un peso emotivo che non son così tanto radio-friendly o accomodanti. Io l'ho dovuto ascoltare a più riprese perché tutto insieme è veramente tanto da digerire, tra pezzi oltre i 6 minuti e scandagli interiori mica da ridere.

 

Sul peso emotivo non mi pronuncio perchè sono una persona arida e testi come quello postato da corrigan (per di più presentato in stile Piange Il Telefono) mi fanno venire istinti omicidi asd

Poi ok ci sta che in qualche brano abbia provato a "complicare" un po' la formula, dall'alto del suo successo se lo può anche permettere senza rischiare troppo (ma a me pezzi come I Drink Wine o My Little Love hanno annoiato a morte, altro che farmi venire voglia di approfondire). Peccato però a controbilanciare questi "rischi" non ci sono pezzi con un po' di furore e veracità come Rumor Has It, I Miss You o Sweetest Devotion ma le solite ballatone di cui si stava parlando, la versione Taylor Swift di Rolling In The Deep e un pezzo com Hold On che non sarebbe nemmeno malaccio nell'economia di un album r'n'b ma che qui viene addirittura eletta come prossimo singolo solo per dimostrare che sotto sotto anche lei è giovane (un po' come nel disco precedente avevano fatto con la tremenda Water Under The Bridge). Alla fine il pezzo che più mi piace è il primo, elegante, conciso, dritto al punto senza sbrodolarsi ma subito dopo per me è difficile non trattenere lo sbadiglio.


  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#38 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19328 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2021 - 11:33

Il mio intervento era rivolto all'approccio di Floods, che in questo caso specifico ho trovato un po' fru fru, non a Madonna. Avrei potuto prendere qualsiasi altro artista che gli piace e che fuori dallo studio mostra comportamenti discutibili (Morrissey ne uscirebbe una feccia, per dire).

Bah, non capisco cosa ci sia di così fru fru... quello di Adele è un genere minuziosamente calibrato (addirittura 6 anni per dare un seguito al suo terzo album) per calzare a pennello in situazioni di quel tipo, come commento alla lacrima facile social e televisiva, a mandare in sollucchero le giurie di grammy e oscar, a mettere d'accordo un po' di tutti, nonni e nipoti.

Non ti seguo molto qui, questo nuovo disco ha una complessità, delle sfumature e soprattutto un peso emotivo che non son così tanto radio-friendly o accomodanti. Io l'ho dovuto ascoltare a più riprese perché tutto insieme è veramente tanto da digerire, tra pezzi oltre i 6 minuti e scandagli interiori mica da ridere.
sfos, domanda non retorica, ma ti riferisci a roba tipo My Little Love? Pezzo sicuramente elegante, ma roba tipo:
 
Mummy's been having a lot of big feelings recently
Like how? Just, like, hang on, my fingers are trapped Like, um, I feel a bit confused
 
I'm having a bad day, I'm having a very anxious day I feel very paranoid, I feel very stressed
Um, I have a hangover, which never helps, but I feel like today is the first day since I left him that I feel lonely
And I never feel lonely, I love being on my own I always preferred being on my own than being with people
And I feel like maybe I've been, like, overcompensating And being out and stuff like that to keep my mind off of him
And I feel like today, I'm home and I wanna be at home I just wanna watch TV and curl up in a ball and
Be in my sweats and stuff like that, but I just feel really lonely I feel a bit frightened that I might feel like this a lot
 
cioè, questa e' normie-pornografia del "dolore" (che dolore non e', ma autoindulgenza) giusto un gradino sopra Rete 4 e la D'Urso.

Ci vuole il grafico di Solaris coi nuovi vip che sono 'uno di noi'

Questo appiattimento mi fa male, c'entra Ed Sheeran e questa serie di star che cantano della mediocrità
  • 0

#39 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24499 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2021 - 11:40

cioè, questa e' normie-pornografia del "dolore" (che dolore non e', ma autoindulgenza) giusto un gradino sopra Rete 4 e la D'Urso. 

 

Al prossimo che scrive "normie" vado nell'edificio che contiene i server del forum e mi (anzi, lo) faccio saltare in aria, giuro. Ma parlate come magnate!

 

La cosa bella è che sul forum vi svenate per ogni cosa che sia vagino-munita, si leggono thread di unanimità assoluta per le varie Fiona Apple o Courtney Barnett (o Cate Le Bon, Jessie Ware, Lana Del Rey, ecc. ecc.) e vogliamo andare a leggere i loro testi? Fiona Apple non fa pornografia del dolore?

Una che ti fa il diario dei suoi esaurimenti nervosi, per giunta mostrandoteli a livello visivo con quelle superbe immagini dove appare tutta smunta e pallida (ovviamente truccata ad arte) con un polpo spiattellato in testa, quella è profonda introspezione forse? 

Eppure nessuno che le abbia mosso mezza critica al riguardo. Ma potremmo andare indietro fino a Lisa Germano con le telecronache dello stupro che ha subito (per me sacrosante eh, ma a questo punto non capisco perché vadano bene a voi, se questa di Adele, per molto meno, è pornografia).

 

 

Poi ok ci sta che in qualche brano abbia provato a "complicare" un po' la formula, dall'alto del suo successo se lo può anche permettere senza rischiare troppo 

 

Hold On che non sarebbe nemmeno malaccio nell'economia di un album r'n'b ma che qui viene addirittura eletta come prossimo singolo solo per dimostrare che sotto sotto anche lei è giovane

 

Come volevasi dimostrare. Complica la formula e non vale perché se lo può permette, fa pezzi più vivaci e non vale perché li fa per dimostrare che è ancora giovane, poi però ci si lamenta se fa ballate romantiche. 


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#40 Bara dei pupi_

Bara dei pupi_

    84791 messaggi da aggiungere a quelli sotto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 756 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2021 - 11:43

 

Al prossimo che scrive "normie" vado nell'edificio che contiene i server del forum e mi (anzi, lo) faccio saltare in aria, giuro. Ma parlate come magnate, cribbio! 

 

 

 mqdefault.jpg

 

(che significa normie?)


  • 0

 Bq6b8hZ.png





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq