Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Remake Superiori (O All'altezza) Dei Film Originali


  • Please log in to reply
72 replies to this topic

#21 Giuseppe Bergman

Giuseppe Bergman

    Masturbatore

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 478 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2019 - 15:17

Il regista Bergman migliore del remake utente

 

Addirittura... Te la sei presa per il meno su Herzog / Ferrara?  asd


  • 1

" Chi lo sa veramente? Chi può qui dichiarare

da dove è stata prodotta, da dove viene la creazione?

Dalla creazione di questo universo gli Dei vennero successivamente:
chi allora sa da dove ciò è sorto? "


#22 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20422 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 07 gennaio 2019 - 15:18

Ma no, era per restare in topic asd
  • 0

#23 Giuseppe Bergman

Giuseppe Bergman

    Masturbatore

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 478 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2019 - 15:21

Ma no, era per restare in topic asd

 

asd

Chiaramente concordo (Bergman > Bergman)


  • 0

" Chi lo sa veramente? Chi può qui dichiarare

da dove è stata prodotta, da dove viene la creazione?

Dalla creazione di questo universo gli Dei vennero successivamente:
chi allora sa da dove ciò è sorto? "


#24 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    X Offender

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4698 Messaggi:
  • LocationSan Pietroburgo, Russia

Inviato 07 gennaio 2019 - 15:37

Le dernier tournant (Pierre Chenal) = Ossessione (Visconti) = Il postino suona sempre due volte (Tay Garnett) = Il postino suona sempre due volte (Rafelson). E in fondo pure "Blood Simple" dei Coen e "L'impero della passione" di Oshima. Il romanzo di James M. Cain tipo il piu' cinematografico di sempre?
 

 

Beh sì dai, tutti i noir impostati sul "terzo incomodo" seguono lo stesso canovaccio (che poi è anche quello del capolavoro definitivo "La fiamma del peccato"). Un altro che mi viene in mente è "Brivido caldo" di Kasdan. 

 

Dei vari Postini il mio preferito è quello con Lana Turner e John Garfield, che può contare su una delle più memorabili entrate in scena nella storia del cinema

 

8LtmuKO.gif


  • 0

#25 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8218 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2019 - 16:01

>0b14f63ce8440b460ad14c646bfe922f.jpg

 

>>

 

a-bout-de-souffle-movie-poster-douglas-s

 

:firuli:


  • 0

#26 Sir Gaiwan

Sir Gaiwan

    underground nebulosa

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2533 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2019 - 16:59

Seh...
  • 0

#27 bluetrain

bluetrain

    Fourth rule is: eat kosher salamis

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7243 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2019 - 17:51

 

 
Per un pugno di dollari di Sergio Leone (= La sfida del samurai di Akira Kurosawa);
 

 

 

Anche Ancora vivo di Walter Hill è degnissimo. Certo non all'altezza dei due immensi capostipiti, ma a me è piaciuto un sacco.


  • 1

#28 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14693 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2019 - 17:55

C'e' pure la versione fantasy... diciamo un pelo inferiore ai film di Kurosawa, Leone e Hill. asd

 


  • 1

#29 George Kaplan

George Kaplan

    Giraghiere a tradimento

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1339 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2019 - 19:01

La tomba dell'onore, Fukasaku vs Miike. Vince di misura il maestro di Battle Royale, ma Miike piazza comunque l'ennesimo grande film.
[per chi volesse, c'è la versione di Piersa]

Cine, ma come remake de La casa intendi quella vaccata di Alvarez? No, dai, era impresentabile.


  • 0

#30 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2019 - 14:35

era così brutto, davvero? ashd ricordo con piacere il tanto gore per una produzione mainstream, e in linea generale quella sensazione di aver riadattato alla sensibilità contemporanea un classico senza fare il compitino copia-carbone… devo premettere che non sono mai stato un fan di raimi e non ho tra i miei cult nessuno dei suoi film, quindi eventualmente non mi sono sentito "tradito" dal remake
  • 0

#31 George Kaplan

George Kaplan

    Giraghiere a tradimento

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1339 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2019 - 17:26

C'era del gore abbastanza spinto, ma più che altro c'era tutto quel sovraccarico di tossicodipendenze e scene lacrimevoli per redimere un film che non si è avuto il coraggio di rendere puramente splatter. Operazione pessima, per me (indipendentemente dall'aver tradito o meno l'originale), con Alvarez che fa come quei primi della classe che si fingono dei tipacci.

 

edit: ah, notevole colonna sonora, però


  • 0

#32 Eugene

Eugene

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4640 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 09 gennaio 2019 - 11:04

Tre uomini e una culla > Tre scapoli e una bimba

Ghostbuster 2016 <<<<<<<<< Ghostbuster 1984 (anche se qualcuno obietterà che è un reboot).


  • 0
Immaginate che abbia messo in firma qualcosa di interessante

#33 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8218 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2019 - 11:11

Pale rider > Shane

Non di tanto eh ma un po' si.


  • 0

#34 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8218 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2019 - 11:14

Tre uomini e una culla >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>Tre scapoli e una bimba

 


  • 0

#35 tiresia

tiresia

    Sue Ellen

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4336 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2019 - 11:58

Un caso a parte dovrebbe essere considerato quando lo stesso regista rifà un suo film, tipo il già citato Hitch, mi viene in mente Hawks Colpo di fulmine e Venere e il professore e Wyler con là Calunnie e Quelle due.

Dei due film di Hitch: non ritengo il secondo superiore al primo, amo la versione in bianco e nero, le sue ombre, il dentista, la neve Etc. Capisco che nella versione più moderna Hitch si sbizzarrisca molto di più dal punto di vista tecnico, nel creare la suspance, il dubbio, il senso di persecuzione e i rumori sono sublimi, ma ecco sono belli tutti e due.

Dei film di Hawks: cambia il registro, il primo è una commedia frizzante con due superdivi che giocano con i personaggi che interpretano, godimento puro; il secondo è un musical, meno glamour certo, ma c’è Danny Kaye (e Armstrong).

Dei film di Wyler: capisco il bisogno di provare a non pasticciare un testo che fu censurato pesantemente, di riappropriarsi di una libertà autoriale, ma anche il secondo non è brillantissimo. Wyler fu grandissimo, qui ha zoppicato due volte.
  • 0

#36 Eugene

Eugene

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4640 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 09 gennaio 2019 - 16:20

Pale rider > Shane

Non di tanto eh ma un po' si.

Remake di Shane? Da quando?


  • 0
Immaginate che abbia messo in firma qualcosa di interessante

#37 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8218 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2019 - 16:28

Dal 1985.


  • 0

#38 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20422 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 09 gennaio 2019 - 20:36

La parola ai giurati.
Dilemma.
Voto Henry fonda, per cui ho una certa venerazione.
  • 0

#39 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8218 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2019 - 20:49

Jack Lemmon non gli è da meno però...dilemma grosso, voto Lumet per quel bellissimo bianco e nero.
  • 0

#40 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    X Offender

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4698 Messaggi:
  • LocationSan Pietroburgo, Russia

Inviato 09 gennaio 2019 - 21:08

Adesso tutti lo sanno che...

 

A proposito di remake televisivi di film celeberrimi: ho recentemente scoperto che il mio film preferito da infante (nel vero senso del termine) era un remake de "Il fiume rosso" di Hawks, intitolato semplicemente "Fiume rosso" e girato nel 1988. Una pellicola che conservo ancora gelosamente su una vecchia VHS, ma di cui non avevo mai visto né l'inizio né la fine, visto che quel furbacchione di mio padre non li aveva registrati; gli affibbiai pertanto l'originale titolo di "Mucche e cavalli" (o meglio, "Budda e tatalli", come li pronunciavo all'epoca asd). Un mese fa ho deciso di risolvere, una volta per tutte, quel dubbio che mi attanagliava fin dalla più tenera età e, con una rapida ricerca su internet, sono riuscito a risalire al vero titolo del film. E non so se ne sia valsa la pena: ero convinto fosse un misterioso western di serie b che si ispirava ai classici del genere e che forse non aveva mai visto neppure Tom, ci sono rimasto male quando ho invece scoperto che si trattava di un semplice e banale remake del film con John Wayne e Monty Clift...


  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq